Quale futuro per il World Wide Web?

#1
L'inventore del world wide web attacca i big della Rete che manipolano le persone: "Questa non è democrazia, dobbiamo cambiare".
Affondo anche su fake news e clickbaiting:
http://www.corrierecomunicazioni.it...b-sta-fallendo-colpa-di-google-e-facebook.htm

Dimensione "reale" e dimensione "digitale" si riflettono l'una nello specchio dell'altra. Nonostante ciò, è pur sempre il sistema (strutturale) della dimensione reale, ad imporsi come dominante nei confronti del sistema (sovrastrutturale) della dimensione digitale.

In mia opinione, quindi, non è possibile ottenere nessun cambiamento sostanziale e radicale delle meccaniche che oggi regolano il world wide web, a meno che, nella dimensione reale, non si affermino stravolgimenti sociali, economici e politici che oserei definire rivoluzionari.

Voi cosa ne pensate?
 

Discussioni Simili


Entra