Quale canale wifi scelgo?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Ciao a tutti, mi hanno appena installato fastweb, ho eseguito netsurveyor per scegliere il canale wi.fi e noto che non c'è alcuna altra connessione wi.fi nei dintori (effettivamente non ho molte abitazioni vicine). Quale canale mi conviene scegliere quindi? Lascio auto? Imposto su "1" ? Lo chiedo perchè al piano di sopra la wi.fi arriva "precisa" una tacca appena...
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Si, è dotato di antenne esterne(tp-link archer d7). Ho provato ad orientarle ma non è così semplice calcolare la direzione precisa per puntarle alla camera che è l'unica stanza dove arriva una misera tacca. Prendere antenne con maggior dbi può avere un senso?
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Ho cambiato regione impostando Usa e adesso dove arrivava appena una tacca di 2.4 e zero di 5ghz adesso arriva il massimo come 5ghz e 2 tacche di 2.4ghz!! Miracoloso!!ma la regione va ad incidere solo su questo? Comunque purtroppo nella stanza ho ancora delle zone morte, mi sa che devo ricorrere ai powerline. Esistono powerline che estendono anche la 5ghz? Consigli? Tenete presente che, colmo dei colmi, la casa è interamente cablata...ma la wi.fi mi serve per lo smartphone, classica navigazione internet niente di più... :)
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Grazie ancora, sei preparatissimo! Ma intendi acquistare un router ed impostarlo come extender o come repeater? Googlando mi sembra di aver capito che il segnale "esteso o ripetuto" fosse più "degradato" rispetto al segnale inviato dal router "principale" e rispetto a quel che si può ottenere con power line che consentiva di mantenerne la stessa potenza. Ho anche un altro dubbio, se installassi un access point lo smartphone poi dovrebbe passare automaticamente da una rete all'altra quando non ha linea giusto?
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Quindi ricapitolando, mi serve un solo AP che collegherò ad una delle 4 porte LAN del mio router/modem attuale e tramite quel singolo nuovo AP acquistato potrò avere al piano superiore una "nuova" rete wi.fi che configurerò con stesso SSID e stessa cifratura/pwd.
-Dovrò quindi configurare il dispositivo come "AP puro" e non come "Client Mode" o "Repeater mode" capito bene?
-Hai qualche prodotto da consigliarmi (rimanendo su TP-LINK), tenendo conto che deve supportare chiave cifratura wpa/wpa2, deve avere anche una porta rj 45 per non perdere quella che utilizzerò per il collegamento, che il mio router/modem attuale permette Dual Band simultaneo con 450 mbps (2.4ghz) e 1300Mbps (5ghz).

Scusami se faccio un po' di confusione ma non ho mai affrontato questo argomento...
 
Ultima modifica:

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Caratteristiche richieste:
1)budget pensavo non oltre i 50/60 euro.
2)Ac mi interessa anche se i miei smartphone attualmente non lo supportano, lo terrei per il futuro. Vorrei in realtà riuscire a mantenere quel che offre il router ovvero i 450mbps (2.4ghz) e 1300mbps (5ghz).
3)cifratura wpa/wpa2
4)porta rj 45 per recuperare la porta occupata dall'AP.
5) quanti dispositivi possono connetersi in wi.fi. all'AP c'è un limite?

Sto guardando i link che mi hai postato. Le porte usb servono ad esempio per eventuale stampante?le antenne esterne potrebbero non servirmi considerando che come dicevi, in linea orizzontale la copertura dovrei riuscire ad averla. Ovviamente è il motivo per il quale compro l'AP, quindi non posso fallire sulla copertura :)
Non mi è molto chiaro come lo smartphone sceglierà quando prendere la rete dell'AP e quando quella del router, anche per questo vorrei mantenere le potenzialità del router per evitare che se al piano di sopra agganciasse sempre la rete dell 'AP mi ritrovi con l'intero piano con meno "potenza" (passami il termine). È anche vero che mi serve solo per due smartphone, non è che devo farci altro...navigare su internet, niente di più. Grazie davvero per tutto l'aiuto!
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Ho letto e confrontato tutti i prodotti da te indicati. Tra i tanti dovrei andare su archer c2 perchè rispetto al c20 ha la porta lan gigabit che non posso farne a meno altrimenti l'impianto cablato ha poco senso. Pensavo, quelli che hai postato sono tutti router/modem ecc..ma un dispositivo piu' "semplice" tipo il tp-link wa901nd non potrebbe andare? Ha addirittura funzionalità PoE e sta sui 47 euro. O il wa801nd stesse funzionalità ma una antenna meno? Sono solo access point ma nella mia ignoranza c'è tutto quel che a me serve, mi sbaglio?
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Letto!Purtroppo gli AP puri che ho visto non hanno ulteriore porta eth, non hanno banda 5ghz e non supportano AC :( La Gb mi serve per la rete cablata perchè ci collegherò media player e altro per video/musica in streaming, per questo devo mantenere la porta rj45..mentre la wi.fi al piano superiore è solo per smatphone.
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Già, purtroppo però sull'amazzone ne parlano veramente male tra instabilità e wi.fi scarso a pochi passi...sarà una dura scelta
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Ciao Kenny90, ho acquistato il c2 consigliato ma purtroppo la rete 5ghz è veramente scarsa, a 4 metri di distanza dal router già prende appena una tacca! A questo punto arriva meglio quello al piano di sotto.. :( sai su quale modello posso orientarmi per una migliore copertura? Il c7?
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
L'alternativa è mettere la 2ghz invece che la 5....ma non so se "mi perdo tanto"....cioè posso farne a meno!!??
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Si anchio ho delle ip cam, sulla wi.fi solo 3 ip cam e due smartphone il resto è in ethernet.Dici che non è un grosso problema se cambio marca? Nel senso, ho un modem/router tp link d7...pensavo fosse meglio rimanere su tp link per avere piena compatibilità. Il c2 l'ho pagato appena 46 euro ma davvero è malaccio sia come 5ghz che 2.4. L'archer d7 al piano di sopra arriva meglio!!!
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Ok, unico difetto sono i 100 euro per averlo :) una domanda, il mio router modem attuale è su 192.168.1.1, il router invece era settato automaticamente su 192.168.0.1, va bene così o è meglio mettere tutto sulla stessa sottorete considerando che gli smartphone "salteranno" da una rete all'altra spostandosi per casa....
 

Littlesaint

Utente Attivo
426
10
Via ormai che ci sono chiedo ancora agli esperti ;) va bene collegato il router/modem al c2 su porta denominata "internet"? O devo collegarlo su lan?uhm...mi sa che non ho fatto bene la configurazione, non so se incide sulla wi.fi...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 15.9%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 63 71.6%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%

Discussioni Simili