DOMANDA Prolunga del ricevitore Xbox One Wireless collegata ad un hub USB?

Occhi1991

Utente Attivo
780
404
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Asus Prime B350-Plus
Hard Disk
Samsung 860 EVO 500GB / Samsung 860 EVO 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX CMK16GX4M2B3000C15 2x8GB 3000Mhz
Scheda Video
Palit GeForce GTX 1060 6GB
Monitor
Samsung S22C300
Alimentatore
Seasonic Focus+ Gold 550W
Case
BitFenix Neos
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64-bit
Ciao a tutti,

Siccome il mio case (BitFenix Neos) ha solo due porte USB sul fronte, e visto che inserendoci il ricevitore del mouse wireless e il ricevitore per sincronizzare col PC un controller Xbox One wireless non rimarrebbero porte disponibili, mi è venuta questa idea che potrebbe rivelarsi rischiosa forse.

In pratica, riaprendo la scatola del ricevitore Xbox One ho visto che nella confezione veniva inclusa una prolunga. Disponendo poi di un anonimissimo hub USB 2.0 a 4 porte (precisamente questo: https://asset.mediaw.it/wcsstore/MMCatalogAssetStore/asset/images/68/49/684958.jpg) mi è venuto in mente di sfruttare una delle porte USB sul retro del case e collegarci la prolunga del ricevitore Xbox, e a sua volta collegarci l'hub USB a 4 porte.

E' un paio di giorni che sto utilizzando questo sistema e non sto riscontrando problemi di ogni sorta, quello che mi preoccupa però è il fatto che io stia utilizzando una prolunga per uno scopo diverso da quello per cui è stata progettata (ovvero fare da prolunga ad un semplice ricevitore Xbox, e non ad un intero hub USB).

Data la quarantena preferirei non piazzare un ordine per qualcosa di non necessario, ma ritenete opportuno che io acquisti al più presto una prolunga come si deve che faccia da ponte tra scheda madre e hub USB?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento