DOMANDA Processori a 14nm

jaknow

Nuovo Utente
Salve a tutti, stavo pensando di fare un upgrade del mio pc ormai vecchiotto. Ho letto in giro qualche articolo che parla di processori a 14nm dell'intel in procinto di uscita sul mercato. Credo sia un innovazione per la maggior parte indirizzata alle grosse aziende ma comunque mi rimane un dubbio: conviene aspettare qualche mese così magari i prezzi dei processori si abbassano? (magari è una boiata, non so, ditemi voi :asd:)
 

kevin.costa

Utente Èlite
15,737
4,502
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 4770k
Dissipatore
Noctua L9i
Scheda Madre
MSI H97-E35
Hard Disk
Samsung 850 EVO 250 GB | WD Green 2 TB
RAM
16 GB (2x4GB Kingston HyperX DDR3-1600 CL10)
Scheda Video
Gainward GeFroce GTX 1060 3 GB
Monitor
HP Pavilion 22cw
Alimentatore
EVGA Supernova G2 750W
Case
Bitfenix Phantom M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Non credo proprio che i prezzi si abbasseranno... Comunque anche ora un i5 lo compri con meno di 200 euro (anche 160 se sei fortunato).
 

.Manuel.

Utente Èlite
13,961
2,869
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.8 Ghz + Macho HR 02 Rev.A + Noctua NT- H1
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme 4
Hard Disk
Wester Digital Caviar Blue 1TB, Wester Digital Caviar Purple 3TB, SSD Transcend 128 GB
RAM
Kingston HyperX 2x4GB 1600Mhz
Scheda Video
Asus gtx 760
Monitor
Asus VE247H
Alimentatore
OCZ ZT 650W
Case
Aerocool Mechatron Black Steel Edition
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Dipende tutto dalle tue necessità,
se hai tempo aspetta Skylake altrimenti prendi subito Haswell.
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,561
Hardware Utente
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Salve a tutti, stavo pensando di fare un upgrade del mio pc ormai vecchiotto. Ho letto in giro qualche articolo che parla di processori a 14nm dell'intel in procinto di uscita sul mercato. Credo sia un innovazione per la maggior parte indirizzata alle grosse aziende ma comunque mi rimane un dubbio: conviene aspettare qualche mese così magari i prezzi dei processori si abbassano? (magari è una boiata, non so, ditemi voi :asd:)
L'innovazione riguarda tutta la gamma, si tratta di una cosiddetta fase "tick". :) A partire dal 2006, Intel ha pianificato l'evoluzione dei processori distinguendola in due fasi: 1) introduzione di una nuova architettura; 2) affinamento della medesima tramite introduzione di un nuovo processo produttivo dei transistor. Alle due fasi, un po' banalmente in realtà, è associato un ideale movimento di un pendolo; così le fasi 1, quelle più importanti, sono associate al "tock" del pendolo, le fasi 2 al "tick".
L'attuale architettura Haswell ha debuttato nel 2013, ed è stata una fase "tock" che ha comportato il cambiamento del socket (dal socket 1155 all'attuale socket 1150); tra breve debutterà la fase "tick" relativa a questa architettura, denominata Broadwell: stesso socket (ma non tutti i chipset saranno compatibili, solo quelli della serie 9, H97/Z97), nuovo processo produttivo (da 22 a 14 nanometri). I processori si chiameranno Core i3/i5/i7 serie 5xxx, e occuperanno via via tutte le fasce (verranno prodotti anche Celeron e Pentium Dual Core). Da notare che i processori per pc portatili sono già in vendita, e anzi, ho già visto volantini della grande distribuzione offrire modelli con Broadwell "sotto il cofano". ;)
Per quanto riguarda i prezzi, la politica di Intel è sempre stata la seguente: un nuovo modello prende il posto del precedente mantenendone il prezzo; il modello vecchio, se ancora prodotto, scende leggermente di prezzo, mantenendolo fino a quando non viene dismesso. Non aspettarti quindi cali significativi di prezzo degli Haswell quando arriveranno i Broadwell sul mercato.
Questa fase "tick" è però in ritardo; avrebbe dovuto giungere già l'anno scorso, ma si manifestarono grossi problemi sul nuovo processo produttivo, portandolo a slittare di un anno. Non è un caso, infatti, che i chipset serie 9, quelli per Broadwell, siano già usciti nel corso del 2014: Intel in genere fa sempre uscire nuovi processori con una nuova serie di chipset di supporto, e anche in questo caso sarebbe dovuto accadere così. Questo fa sì che a fine anno 2015 - inizio 2016 sia già stata annunciata la nuova architettura Skylake, la nuova fase "tock", che comporterà il cambio del socket (socket 1151), e che sarà accompagnata da una nuova serie di chipset, la serie 10; tra le novità, verrà introdotto il supporto alla ddr4.
Se il tuo pc è in grado di reggere ancora per un annetto, ti consiglio di rimandare; se vuoi (o devi) cambiare adesso, ti consiglio comunque di attendere Broadwell.
 
  • Mi piace
Reactions: Liupen

jaknow

Nuovo Utente
Grazie per la risposta, non potevo riceverne di migliori! Comunque credo che attenderò broadwell a questo punto ma sono indeciso se prolungare l'attesa per skylake...
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Se puoi aspettare Skylake, che uscirà questo autunno, bene, ma Broadwell non attenderlo: a parte i consumi inferiori non si attendono novità interessanti.

Le prestazioni saranno simili agli attuali Haswell (+5-7% di IPC, forse) e il socket, come già detto da serassone, è sempre il 1150. Tra l'altro, molto probabilmente usciranno solo alcuni modelli "R" su socket BGA e un paio di modelli con moltiplicatore sbloccato (da overclock) su socket LGA1150 che sono quelli che potrebbero interessarti. Tali modelli saranno probabilmente chiamati i5 5675C e i7 5775C (quindi niente lettera K) e avranno specifiche speculari agli attuali "R", quindi meno cachee frequenze inferiori rispetto agli attuali i5\i7 Haswell: Intel Core i5-5675C e Core i7-5775C, specifiche per due processori Broadwell - Tom's Hardware

Insomma, non si prevedono rimpiazzi per le meno costose CPU Haswell lisce non da overclock e le due nuove proposte che debuteranno avranno probabilmente specifiche inferiori agli attuali, rendendo difatti nullo quel minimo incremento prestazionale dovuto all'affinamento dell'architettura. Credo si capisca perchè è inutile aspettarli.

Con Skylake invece c'è molta più carne al fuoco: DDR4, nuovo socket, 12-15% di performance in più rispetto agli attuali Haswell (probabilmente). Debutteranno in tutte le fascia del mercato, come già precisato da serassone, però, come detto prima, non si attendono grandi incrementi prestazioni (appunto, 12-15%) e manca ancora tempo prima del debutto. Quindi puoi anche acquistare subito se hai bisogno.
 
  • Mi piace
Reactions: Skrypnyk81

PSeeCO

Nuovo Utente
79
7
Hardware Utente
CPU
Intel I5 4690k
Scheda Madre
MSI Z97 Gaming 5
Hard Disk
SSD Samsung 850 Evo 256Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR3 8Gb
Scheda Video
Gtx 970 Gygabyte G1 Gaming
Alimentatore
XFX XTR 650W
Case
Corsair Obsidian 450D
Sistema Operativo
Ubuntu 64bit
Guarda alla fine anch'io avevo il tuo dubbio ma, dopo innumerevoli letture in giro per il web, è idea comune che attendere skylake è abbastanza inutile ;-)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando