Processore cotto e Asus Dual Intelligent Processor

Nikner

Nuovo Utente
3
0
CPU
I5-3230 Quad-Core 3.20 Ghz
Scheda Madre
Intel VG10f
RAM
Kingstone 16 GB
GPU
Nvidia geforce740m 2 GB
OS
Windows 7
Salve, sinceramente non so se questa è la sezione più adeguata per il mio problema, in caso chiedo scusa in anticipo

Meno di 1 settimana fa ho assemblato questo PC che uso principalemente per giocare ma anche per svolgere altre mansioni piuttosto pesanti

CASE: be quiet! Midi Silent Base 801 Window
CPU: AMD Ryzen Threadripper 1920X
CPU Cooler: ASUS ROG RYUJIN 360mm
MOBO: ASUS ROG Zenith Extreme X399
VGA: SAPPHIRE PULSE RX 5700 XT 8GB
RAM: 40 GB Corsair Vengeance LPX DDR4-3200 MHZ Quad Channel
SSD: SSD M.2 Gygabyte NVMe 128 GB
SSD 2: 250GB Western Digital Blue 3D NAND M.2
SSD 3: Samsung 860 EVO 250GB
HDD: Seagate Barracuda 1TB X2 RAID 0
PSU: 1000W Corsair Professional Series HX1000i 80 PLUS Platinum

Cosa è successo, Asus mette a disposizione il software DIP5, dual intelligent processor 5, che ha diverse funzioni tra cui quello dell'overclock automatico.

Io non essendo molto afferrato nell'overclock di questa piattaforma mi sono affidato a questa software per l'overclock, raggiungendo una frequenza di 4.150 ghz.

Quando il software stava facendo il test di stabiità, si è bloccato tutto, l'unico modo per spegnere il computer è stato di interrompere l'alimentazione.....

Quando sono andato a riaccenderlo, non faceva il boot, non dava segnale video, e sul display della scheda madre dava errore con il simbolo della CPU "CODE:00"

Informandomi su vari forum, questo errore corrisponde a un problema di cpu, scheda madre o alimentatore, ed ho letto di un utente, che, usando lo stesso software per l'overclock, solo che lui usava un i7 6700k sempre con scheda madre asus, ha avuto gli stessi miei sintomi e anche lo stesso errore sulla scheda madre, ed alla fine gli si è cotto il processore, probabilmente perchè il software asus sparava voltaggi molto alti, cosa che faceva anche a me, durante lo stress test leggevo che il voltaggio arrivava fino a 1.52V, e mi sembra che per non recare danni ai threadripper bisogna rimanere sotto a 1.5V o 1.45V.

Io sono parecchio convinto che devo buttare questo processore ha causa di questo software ufficiale di asus, è veramente una cosa scandalosa, che una azienda rilasci software dannosi per i propri clienti.

Ho provato a flashare il bios tramite usb, operazione riuscita ma non è comunque cambiato nulla, probabilmente perché ormai la cpu è andata.

Le temperature non hanno mai superato i 65 gradi, o comunque non hanno mai raggiunto valori davvero pericolosi ed allarmanti.

Se possibile posto il link del forum dove ho letto di quel utente che ha avuto il mio stesso identico problema.

Non sono sicuro che sia il processore a essere morto, poiché rimuovendo tutti i banchi di RAM installati e avviando il pc non cambia nulla, nessun segnale acustico o altri errori oltre a quella gia presente, quindi mi viene da pensare che anche la scheda madre ha subito qualche danno

Io ora non so davvero cosa fare, sono con un pc inutilizzabile, assemblato neanche da 1 settimana, morale a terra, tanti soldi investiti, è per un software mediocre questo è il risultato

Dovrei contattare Asus ed avviare un procedura RMA?
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 573 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 325 36.2%