PROBLEMA Problemi di fluidità in game su doppio schermo dopo "upgrade" PC

TheBearTuna

Nuovo Utente
9
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
Dissipatore
ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 - 92mm PWM
Scheda Madre
MSI MPG Z390 Gaming Plus
RAM
Patriot Viper Elite RED 16GB (2x8) - DDR4 2400 MHz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
Monitor
PHL 243V5, ASUS VS247
Alimentatore
750W
Case
Aigo Black Gaming 3 Ventole Dual Halo RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Buongiorno,
Ho di recente cambiato la configurazione del mio PC;

La precedente era così composta:
- Processore: Intel Core i5 4690K 3,50 GHz
- Motherboard: ASRock Z97 Anniversary
- RAM: G.Skill DDR3 DIMM - F3-1600C11-8GNT / PC3-12800 - 2x8GB
- Scheda video: Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
- Alimentatore 750W
- HDD 1 TB
- HDD 4TB
- SSD 250GB (con S.O. Win 10)

La corrente è invece:
- Processore: Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
- Motherboard: MSI MPG Z390 Gaming Plus
- RAM: Patriot Viper Elite Red 16GB (2x8) DDR4 2400 MHz

- Scheda video: Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
- Alimentatore 750W
- HDD 1 TB
- HDD 4TB
- SSD 250GB (con S.O. Win 10)

Detto ciò, il mio problema è il seguente:
Io ho sempre avuto due monitor collegati alla scheda video, un Philips PHL 243V5 connesso con HDMI ed un ASUS VS247 connesso con DVI, e giocando ad alcuni giochi ho l'abitudine di tenere nel monitor primario (Asus) il gioco in fullscreen, mentre nel secondario (Philips) il browser con Nerflix in riproduzione.
Da quando ho eseguito ciò che io ritengo un primo upgrade della configurazione del mio PC, mi capita che mentre il gioco supera i 60 FPS e non sembra risentire in prestazioni, il monitor con Netflix inizia ad andare a scatti in una maniera moolto evidente. (Testato per ora con R6: Siege, Car Mechanic Simulator 2018 ed Apex Legends) E l'unica cosa che fin ora ho potuto fare per farlo tornare fluido è diminuire drasticamente le impostazioni grafiche del gioco in questione. Apex ad esempio sono addirittura costretto a farlo calare di risoluzione da 1920x1080 a 1366x768, con R6 non sono costretto a toccare la risoluzione ma devo comunque abbassare tutto al minimo o addirittura disattivare ciò che è disattivabile. Ciò che mi disorienta però è che con la vecchia configurazione (meno potente?) era tutto perfettamente fluido, in entrambi gli schermi, e lo è stato per anni... Ho sbagliato la scelta di qualche pezzo per caso? Qualcuno può aiutarmi a capire meglio la situzione?
Grazie Mille.
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
18,148
12,649
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.395v delidded
Dissipatore
Enermax Liqmax 2 240
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB + raid0 2x hdd 500gb + hdd 1tb
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4579vram
Monitor
AOC C24G1
Alimentatore
Corsair GS800
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Buongiorno,
Ho di recente cambiato la configurazione del mio PC;

La precedente era così composta:
- Processore: Intel Core i5 4690K 3,50 GHz
- Motherboard: ASRock Z97 Anniversary
- RAM: G.Skill DDR3 DIMM - F3-1600C11-8GNT / PC3-12800 - 2x8GB
- Scheda video: Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
- Alimentatore 750W
- HDD 1 TB
- HDD 4TB
- SSD 250GB (con S.O. Win 10)

La corrente è invece:
- Processore: Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
- Motherboard: MSI MPG Z390 Gaming Plus
- RAM: Patriot Viper Elite Red 16GB (2x8) DDR4 2400 MHz

- Scheda video: Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
- Alimentatore 750W
- HDD 1 TB
- HDD 4TB
- SSD 250GB (con S.O. Win 10)

Detto ciò, il mio problema è il seguente:
Io ho sempre avuto due monitor collegati alla scheda video, un Philips PHL 243V5 connesso con HDMI ed un ASUS VS247 connesso con DVI, e giocando ad alcuni giochi ho l'abitudine di tenere nel monitor primario (Asus) il gioco in fullscreen, mentre nel secondario (Philips) il browser con Nerflix in riproduzione.
Da quando ho eseguito ciò che io ritengo un primo upgrade della configurazione del mio PC, mi capita che mentre il gioco supera i 60 FPS e non sembra risentire in prestazioni, il monitor con Netflix inizia ad andare a scatti in una maniera moolto evidente. (Testato per ora con R6: Siege, Car Mechanic Simulator 2018 ed Apex Legends) E l'unica cosa che fin ora ho potuto fare per farlo tornare fluido è diminuire drasticamente le impostazioni grafiche del gioco in questione. Apex ad esempio sono addirittura costretto a farlo calare di risoluzione da 1920x1080 a 1366x768, con R6 non sono costretto a toccare la risoluzione ma devo comunque abbassare tutto al minimo o addirittura disattivare ciò che è disattivabile. Ciò che mi disorienta però è che con la vecchia configurazione (meno potente?) era tutto perfettamente fluido, in entrambi gli schermi, e lo è stato per anni... Ho sbagliato la scelta di qualche pezzo per caso? Qualcuno può aiutarmi a capire meglio la situzione?
Grazie Mille.
Ciao. Hai attivato xmp nel bios? Comunque potevi fare di meglio per le ram eh... ancora più economiche di quelle che hai ci sono le g.skill aegis 3000mhz cl16
 
  • Mi piace
Reactions: TheBearTuna

Kelion

Utente Èlite
14,973
4,031
Hardware Utente
Hai peggiorato la situazione lato CPU. Hai un forte bottleneck tra 8700 e GTX960 che non aiuta... con l'i5 serie 4 era molto più equilibrata e senza apprezzabile bottleneck
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
18,148
12,649
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.395v delidded
Dissipatore
Enermax Liqmax 2 240
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB + raid0 2x hdd 500gb + hdd 1tb
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4579vram
Monitor
AOC C24G1
Alimentatore
Corsair GS800
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Hai peggiorato la situazione lato CPU. Hai un forte bottleneck tra 8700 e GTX960 che non aiuta... con l'i5 serie 4 era molto più equilibrata e senza apprezzabile bottleneck
Scusami fammi capire, stai dicendo cosa? Che l'i7 8700 sta facendo bottleneck :lol:? Sei serio? Cosa centra il fatto di equilibrare? Non dovrebbe avere scatti nel secondo monitor, a maggior ragione che ha installato un i7 8700. Credimi il mese sorso ne ho assemblati 2 di pc con questa cpu; uno di essi streamma ed usa non 2 monitor, bensì 3 monitor e non lagga nulla
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
18,148
12,649
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.395v delidded
Dissipatore
Enermax Liqmax 2 240
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB + raid0 2x hdd 500gb + hdd 1tb
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4579vram
Monitor
AOC C24G1
Alimentatore
Corsair GS800
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
No è la GPU a fare da bottleneck alla CPU...
e per questo son d'accordo con te, ma non è la causa dei lag nel secondo monitor... con la vecchia config aveva la stessa gpu :)
 

TheBearTuna

Nuovo Utente
9
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
Dissipatore
ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 - 92mm PWM
Scheda Madre
MSI MPG Z390 Gaming Plus
RAM
Patriot Viper Elite RED 16GB (2x8) - DDR4 2400 MHz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
Monitor
PHL 243V5, ASUS VS247
Alimentatore
750W
Case
Aigo Black Gaming 3 Ventole Dual Halo RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao. Hai attivato xmp nel bios? Comunque potevi fare di meglio per le ram eh... ancora più economiche di quelle che hai ci sono le g.skill aegis 3000mhz cl16
Ho attivato ora xmp nel bios, grazie e la situazione è decisamente migliorata, ma non del tutto a quanto pare, continuo a notare sul monitor secondario un calo, anche se notevolmente minore, ma ancora sufficiente da saltare all'occhio...
Inoltre, è normale che il mio PC (sia le impostazioni di W10, che Dragon Center e CPU-Z) mi segnino la CPU come 3. 20GHz anche se dovrebbe essere da 4,60 GHz? Perché la precedente mi ha sempre indicato 3,50 GHz come sapevo che fosse.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

LEGATVS ROMANVS

Utente Èlite
7,755
2,458
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Logitech G900, Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
Il processore non e' abbastanza potente per reggere contemporaneamente sia il gaming che la riproduzione di video in alta definizione.

Alcune considerazioni personali:

1. La ram l'avrei presa ad almeno 3000-3200 mhz, oltre non serve andare su piattaforma Intel
2. La scheda video rallenta la performance del processore. Se giochi a FHD ti basta una 1060 6GB anche se sarebbe meglio na 1070.
3. A meno di non giocare collegato ad un televisore da salotto, per me non ha senso il HDMI. Sempre meglio il DisplayPort. Ma devi avere monitor compatibile pero'.
4. Il tuo monitor arriva a 75 hertz mi pare. Hai il cavo HDMI giusto o hai versione vecchia che ti locka a 60 hz?
 

TheBearTuna

Nuovo Utente
9
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
Dissipatore
ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 - 92mm PWM
Scheda Madre
MSI MPG Z390 Gaming Plus
RAM
Patriot Viper Elite RED 16GB (2x8) - DDR4 2400 MHz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
Monitor
PHL 243V5, ASUS VS247
Alimentatore
750W
Case
Aigo Black Gaming 3 Ventole Dual Halo RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Ho eseguito l'update ma non è cambiato nulla...

Il processore non e' abbastanza potente per reggere contemporaneamente sia il gaming che la riproduzione di video in alta definizione.
In quanto alla CPU non abbastanza potente, è possibile? Voglio dire, la precedente non ha mai fatto nulla del genere, e l'ho utilizzata fino 3 giorni fa. Ed anche i cavi e la scheda video non sono cambiati da 3 giorni fa, quindi non capisco perché ora questa CPU (se alla fine è della CPU il problema) che dovrebbe essere più performante, dia questo fastidioso problema. Può essere per la frequenza base più bassa? anche se la massima è molto più alta, non posso a questo punto alzare in qualche modo la frequenza base sopra ai 3,50 GHz della precedente CPU?
Aggiungo inoltre un link di comparazione tra la vecchia e la nuova CPU
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Kelion

Utente Èlite
14,973
4,031
Hardware Utente
Prova a fare così:
Pannello di Controllo -> Opzioni risparmio energia -> Selezionare Prestazioni Elevate e poi andare in Modifica impostazioni combinazione.
Nella finestra che appare, premere sulle impostazioni avanzate, scorrere la lista ed espandere dov'è scritto "Risparmio energia del processore".
In Livello minimo e Livello massimo, mettere sempre il 100% ed attivare i criteri di raffreddamento del sistema.
 

TheBearTuna

Nuovo Utente
9
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
Dissipatore
ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 - 92mm PWM
Scheda Madre
MSI MPG Z390 Gaming Plus
RAM
Patriot Viper Elite RED 16GB (2x8) - DDR4 2400 MHz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
Monitor
PHL 243V5, ASUS VS247
Alimentatore
750W
Case
Aigo Black Gaming 3 Ventole Dual Halo RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Prova a fare così:
Pannello di Controllo -> Opzioni risparmio energia -> Selezionare Prestazioni Elevate e poi andare in Modifica impostazioni combinazione.
Nella finestra che appare, premere sulle impostazioni avanzate, scorrere la lista ed espandere dov'è scritto "Risparmio energia del processore".
In Livello minimo e Livello massimo, mettere sempre il 100% ed attivare i criteri di raffreddamento del sistema.
Ho controllato ed è già impostato così in "Prestazioni Eccellenti", inoltre ho anche disattivato la modalità gioco di Windows 10 nel caso potesse essere quella a favorire il gioco peggiorando la riproduzione del video nell'altro schermo ma continua a comportarsi in quel modo... :cry:
 

LEGATVS ROMANVS

Utente Èlite
7,755
2,458
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Logitech G900, Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
In quanto alla CPU non abbastanza potente, è possibile? Voglio dire, la precedente non ha mai fatto nulla del genere, e l'ho utilizzata fino 3 giorni fa. Ed anche i cavi e la scheda video non sono cambiati da 3 giorni fa, quindi non capisco perché ora questa CPU (se alla fine è della CPU il problema) che dovrebbe essere più performante, dia questo fastidioso problema. Può essere per la frequenza base più bassa? anche se la massima è molto più alta, non posso a questo punto alzare in qualche modo la frequenza base sopra ai 3,50 GHz della precedente CPU?
Aggiungo inoltre un link di comparazione tra la vecchia e la nuova CPU
Scherzi?

Prime Video, Netflix e compagnia bella utilizzano un botto di CPU specie in alta definizione. Non ci hai mai fatto caso, che quando guardi un film in alta definizione e fullscreen, improvvisamente le ventole del dissipatore iniziano ad aumentare i giri?


Poi se ci aggiungi che contemporaneamente giochi magari a cose che anche loro utilizzano un botto di CPU, li vengono i rallentamenti da una o dall'altra parte o da entrambe, perche' la CPU non riesce a stare dietro a entrambi allo stesso tempo.

Inoltre non ti dimenticare che se usi Realtek, pure l'audio integrato della scheda madre utilizza una piccola percentuale di processore per processare il segnale audio. Normalmente non fa differenza in caso di gioco senza altro attivo in sottofondo, specie con processori con tanti cores e thread, ma nel caso di una CPU gia' super saturata di processi da mille parti, anche questo va influire nel conteggio finale.

Li l'overclock non risolve niente, perche' non e' questione di frequenza, ma di usage elevato.

LA soluzione e' non guardare Netflix mentre giochi. Oppure tu costruisci un secondo pc super low cost e usi quello per guardare film mentre giochi.
 

TheBearTuna

Nuovo Utente
9
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-8700 6Core 12Threads 4.60 GHz
Dissipatore
ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 - 92mm PWM
Scheda Madre
MSI MPG Z390 Gaming Plus
RAM
Patriot Viper Elite RED 16GB (2x8) - DDR4 2400 MHz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX960 – GDDR5 4GB
Monitor
PHL 243V5, ASUS VS247
Alimentatore
750W
Case
Aigo Black Gaming 3 Ventole Dual Halo RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Scherzi?

Prime Video, Netflix e compagnia bella utilizzano un botto di CPU specie in alta definizione. Non ci hai mai fatto caso, che quando guardi un film in alta definizione e fullscreen, improvvisamente le ventole del dissipatore iniziano ad aumentare i giri?


Poi se ci aggiungi che contemporaneamente giochi magari a cose che anche loro utilizzano un botto di CPU, li vengono i rallentamenti da una o dall'altra parte o da entrambe, perche' la CPU non riesce a stare dietro a entrambi allo stesso tempo.

Inoltre non ti dimenticare che se usi Realtek, pure l'audio integrato della scheda madre utilizza una piccola percentuale di processore per processare il segnale audio. Normalmente non fa differenza in caso di gioco senza altro attivo in sottofondo, specie con processori con tanti cores e thread, ma nel caso di una CPU gia' super saturata di processi da mille parti, anche questo va influire nel conteggio finale.

Li l'overclock non risolve niente, perche' non e' questione di frequenza, ma di usage elevato.

LA soluzione e' non guardare Netflix mentre giochi. Oppure tu costruisci un secondo pc super low cost e usi quello per guardare film mentre giochi.
E il discorso di base lo capisco anche, quello che non capisco è come possano essere "sorti" questi problemi nel momento in cui ho messo cose più potenti di quelle che avevo prima, se il problema è questo, perché una CPU con meno core, meno thread, meno cache e meno frequenza massima riusciva a far girare tutto a modo e questa sembra soffrirne?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando