Problemi con ADSL 20Mega e acquisto antenna wifi

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Salve a tutti,
apro questo thread perchè ho dei problemi di stabilità con la mia linea fissa ADSL 20 Mega Vodafone e non riesco a capirne il motivo.
Essenzialmente io navigo bene e generalmente attraverso vari speed test, mi vedo sempre assicurati dai 15 ai 17 mega. Tuttavia ci sono alcuni momenti durante la giornata in cui la linea sembra proprio impallarsi per un po', salvo poi tornare tutto normale. Questo lo noto soprattutto mentre gioco online, ma anche con la semplice navigazione a volte mi ritrovo con pagine che caricano all'infinito per un po' di tempo.

I miei dubbi e possibili risposte al problema sono diverse, ma vorrei anche un vostro parere in merito.
Durante un intervento da parte di un tecnico in casa mia, mi è stato detto che potrebbe essere il cavo che collega la presa telefonica al modem. Infatti la presa telefonica è in una stanza e il modem si trova in corridoio, collegato tramite un filo di 2-3 metri e il tecnico diceva che è come se allungassi la linea di 1-2km. Può essere quindi colpa di questo cavo?

Volevo provare quindi a riportare il modem vicino alla presa, ma in questo caso non riuscirei più a collegare il mio pc fisso direttamente con cavo ethernet e avrei bisogno di un collegamento wifi.
Voi sapreste consigliarmi una buona antenna wifi che faccia al caso mio? Sempre se mi consigliate di effettuare questa prova.

É da marzo scorso che vorrei passare alla fibra (in realtà FTTC) e visto che Vodafone non mi ricontattava per il passaggio, stavo passando a TIM. Ecco che Vodafone si è svegliata e mi ha fatto un'offerta irrinunciabile che mi ha convinto di rimanere pur avendo solamente una ADSL 20M (riassumendo l'offerta, è da marzo che non pago bollette). Ora l'offerta è terminata e sto cercando disperatamente di passare alla fibra. Secondo voi, col passaggio a FTTC l'instabilità nella linea potrebbe risolversi?
Siccome, date le numerosissime chiamate a vuoto a Vodafone, vedo abbastanza probabile un passaggio a TIM, secondo voi questa instabilità può dipendere anche dal gestore?

Spero vivamente che qualcuno riesca a darmi qualche idea e ringrazio anticipatamente chiunque sarà così gentile da dedicarmi del tempo per aiutarmi a risolvere il problema.
 

quizface

Utente Èlite
11,302
3,463
Salve a tutti,
apro questo thread perchè ho dei problemi di stabilità con la mia linea fissa ADSL 20 Mega Vodafone e non riesco a capirne il motivo.
Essenzialmente io navigo bene e generalmente attraverso vari speed test, mi vedo sempre assicurati dai 15 ai 17 mega. Tuttavia ci sono alcuni momenti durante la giornata in cui la linea sembra proprio impallarsi per un po', salvo poi tornare tutto normale. Questo lo noto soprattutto mentre gioco online, ma anche con la semplice navigazione a volte mi ritrovo con pagine che caricano all'infinito per un po' di tempo.

I miei dubbi e possibili risposte al problema sono diverse, ma vorrei anche un vostro parere in merito.
Durante un intervento da parte di un tecnico in casa mia, mi è stato detto che potrebbe essere il cavo che collega la presa telefonica al modem. Infatti la presa telefonica è in una stanza e il modem si trova in corridoio, collegato tramite un filo di 2-3 metri e il tecnico diceva che è come se allungassi la linea di 1-2km. Può essere quindi colpa di questo cavo?

Volevo provare quindi a riportare il modem vicino alla presa, ma in questo caso non riuscirei più a collegare il mio pc fisso direttamente con cavo ethernet e avrei bisogno di un collegamento wifi.
Voi sapreste consigliarmi una buona antenna wifi che faccia al caso mio? Sempre se mi consigliate di effettuare questa prova.

É da marzo scorso che vorrei passare alla fibra (in realtà FTTC) e visto che Vodafone non mi ricontattava per il passaggio, stavo passando a TIM. Ecco che Vodafone si è svegliata e mi ha fatto un'offerta irrinunciabile che mi ha convinto di rimanere pur avendo solamente una ADSL 20M (riassumendo l'offerta, è da marzo che non pago bollette). Ora l'offerta è terminata e sto cercando disperatamente di passare alla fibra. Secondo voi, col passaggio a FTTC l'instabilità nella linea potrebbe risolversi?
Siccome, date le numerosissime chiamate a vuoto a Vodafone, vedo abbastanza probabile un passaggio a TIM, secondo voi questa instabilità può dipendere anche dal gestore?

Spero vivamente che qualcuno riesca a darmi qualche idea e ringrazio anticipatamente chiunque sarà così gentile da dedicarmi del tempo per aiutarmi a risolvere il problema.
Non credo che 2 o 3 metri di un buon doppino possa influire sulla linea ADSL, ma comunque potresti provare a connettere il modem/router alla presa principale e allungare un cavo ethernet al computer
 
  • Like
Reactions: crivmax

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Innanzitutto ti ringrazio per la risposta.

Quindi tu non proveresti con l'antenna wifi dopo aver portato il modem vicino alla presa telefonica? Il problema è che portando il modem vicino alla presa, avrei molte difficoltà col cavo ethernet. Soprattutto perchè il problema non è costante e sempre evidente. Si presenta durante la giornata a momenti.
 

quizface

Utente Èlite
11,302
3,463
Innanzitutto ti ringrazio per la risposta.

Quindi tu non proveresti con l'antenna wifi dopo aver portato il modem vicino alla presa telefonica? Il problema è che portando il modem vicino alla presa, avrei molte difficoltà col cavo ethernet. Soprattutto perchè il problema non è costante e sempre evidente. Si presenta durante la giornata a momenti.
sempre meglio il cavo ethernet rispetto il WiFi, ma se vuoi provare ti consiglio scheda PCI-E tipo questa (o simili)
Scheda EDUP WiFi 6 Bluetooth 5.0 con dissipatore di calore, scheda di rete PCIe AX 3000 Mbps AX200 802.11AX 2.4 Ghz / 5 Ghz Wireless PCI Express Wi-Fi Adattatori Antenna Dual Band per Windows 10 64: Amazon.it: Informatica
 
  • Like
Reactions: crivmax

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Ok, provo a vedere se riesco con il cavo, altrimenti sono costretto a tentare con la scheda wifi.
Ma se dopo questa prova, quindi dopo aver escluso il cavetto "lungo" tra la presa telefonica e il modem, dovessi avere ancora problemi di instabilità, quali altri tentativi mi consiglieresti di effettuare per tentare di risolvere il problema?
Te lo chiedo perchè, da quel che mi dicevi inizialmente, secondo te non è il cavetto il problema.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,697
3,435
Per la FTTC, bisogna vedere la distanza dal cabinet, ma se non è eccessiva, ti conviene metterla, se nella tua zona è TIM titolare dell'infrastruttura, allora metti TIM.
Poi devi avere un impianto casalingo ok, modem connesso alla prima presa TIM con le altre prese disconnesse, rj11 e non tripolare.
Rimanere in ADSL ad oggi non ha più senso
 

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Nella mia zona dovrebbe esserci TIM come titolare dell'infrastruttura e sono ancora in ADSL perchè Vodafone ultimamente sembra essere di molto calata per quanto riguarda l'assistenza ai propri clienti. Infatti come dicevo anche sopra è da un bel po' che chiamo per il passaggio ma devo essere ancora ricontattato. Se va avanti così passerò a TIM, anche se mi scoccia un pochino per via dei costi più elevati (quando avevo contattato TIM, si parlava di un costo quasi doppio).

Anche in passato avevo provato a capire la distanza dal cabinet, però utilizzando i vari siti che mi sono stati dati per effettuare i controlli non ci capivo granchè, perchè risultavano distanze elevate rispetto a quelle che effettivamente dovrebbero essere.

Per quanto riguarda l'impianto casalingo, effettivamente il mio è un po' vecchiotto, però io non ci capisco nulla di prese rj11 o tripolari. Come faccio a capire se sono prese tripolari o rj11?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,697
3,435
Se la FTTC è TIM, metti TIM, Vodafone sarebbe in VULA, avresti solo problemi.
Contatta il 187 e chiedi per una nuova attivazione fibra ti sapranno anche dire se tecnicamente è possibile
 

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Se la FTTC è TIM, metti TIM, Vodafone sarebbe in VULA, avresti solo problemi.
Contatta il 187 e chiedi per una nuova attivazione fibra ti sapranno anche dire se tecnicamente è possibile
VULA significa che Vodafone "affitta" la rete a TIM, giusto?
In che senso devo chiedere se l'attivazione della fibra TIM è possibile? Perchè non dovrebbe esserlo?

Perdona le mie domande, ma le mie conoscenze in questo campo sono carenti.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,697
3,435
Se sei troppo distante dal cabinet, l'elevata attenuazione su rame può rendere inutilizzabile la connessione.
 

crivmax

Utente Attivo
158
13
CPU
Intel Core i5-7500 (3,40Ghz/3,80Ghz) Kaby Lake
Scheda Madre
Gigabyte GA-B250-HD3P Chipset B250
HDD
DREVO X1 120GB SATA3 + Seagate BarraCuda 3.5'' 1TB SATA3 7200RPM
RAM
16GB Nilox DDR4, 2133MHz, CL15
GPU
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Monitor
DELL SE2717H 27" IPS Full HD
PSU
Aerocool GT-500SG ATX da 500 W
Case
Phanteks Eclipse P400S Tempered Glass Midi-Tower Bianco
Periferiche
Cooler Master MasterKeys LITE L RGB GAMING
OS
Windows 10 Pro 64bit
Se sei troppo distante dal cabinet, l'elevata attenuazione su rame può rendere inutilizzabile la connessione.
Quando avevo controllato sui vari siti mi era risultata una distanza dal cabinet di circa 900 metri (non ricordo precisamente). Sta di fatto che il mio cabinet, attraverso varie verifiche dovrebbe invece trovarsi a circa 50m da casa mia. Boh, magari i cavi faranno il giro di tutto il paese prima e poi arrivano a casa mia...
Comunque chiamando quelli di TIM al telefono cosa devo chiedere nello specifico? E soprattutto tu pensi che abbiano le competenze per rispondermi?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,697
3,435
Verificano sui database, non serve particolare competenza. Chiedi l'attivazione di una nuova connettività in fibra FTTC
 
  • Like
Reactions: crivmax

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 421 63.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 240 36.3%

Discussioni Simili