RISOLTO Problema temperatura i7 12700k all'avvio

jesse83

Utente Attivo
1,285
896
CPU
Intel Core i7-10700K
Dissipatore
Custom Loop Corsair, XC7, XD5, XR5
Scheda Madre
Asus Prime z490-A
HDD
Samsung 970 evo plus 1TB - Samsung 970 Evo 500 GB - Samsung 980 500 GB
RAM
Crucial Ballistix 32 GB (4 x 8 GB) 3600 MT/s cl16
GPU
ASUS Dual GeForce RTX 3060 V2 OC Edition 12GB GDDR6
Audio
Integrata
Monitor
LG 27GL650
PSU
Corsair RM850X
Case
Corsair 5000D Airflow White
Periferiche
Asus K3, Asus M3
Net
Planetel FTTC
OS
Windows 11
La pompa è montata nel punto più basso del loop, quindi non dovrebbe esserci aria, non si sente neanche il suono del liquido che circola, quindi dovrebbe andare bene
Ma che case è?🤨
 

jesse83

Utente Attivo
1,285
896
CPU
Intel Core i7-10700K
Dissipatore
Custom Loop Corsair, XC7, XD5, XR5
Scheda Madre
Asus Prime z490-A
HDD
Samsung 970 evo plus 1TB - Samsung 970 Evo 500 GB - Samsung 980 500 GB
RAM
Crucial Ballistix 32 GB (4 x 8 GB) 3600 MT/s cl16
GPU
ASUS Dual GeForce RTX 3060 V2 OC Edition 12GB GDDR6
Audio
Integrata
Monitor
LG 27GL650
PSU
Corsair RM850X
Case
Corsair 5000D Airflow White
Periferiche
Asus K3, Asus M3
Net
Planetel FTTC
OS
Windows 11
Cougar conquer
bello ma non sono così certo che la pompa sia nel punto più basso del loop. non vorrei che così inclinato si "svuotasse" il waterblock, e ci voglia giusto quel tempo che vedi a temperatura alta per riempirsi di nuovo. non so è una sensazione mia, ti direi di fare una prova tenendo il radiatore in alto, parallelo al pavimento ma capisco che magari ti chiedo troppo.
 

Giovanni1498

Nuovo Utente
44
13
bello ma non sono così certo che la pompa sia nel punto più basso del loop. non vorrei che così inclinato si "svuotasse" il waterblock, e ci voglia giusto quel tempo che vedi a temperatura alta per riempirsi di nuovo. non so è una sensazione mia, ti direi di fare una prova tenendo il radiatore in alto, parallelo al pavimento ma capisco che magari ti chiedo troppo.
Ci posso provare, peró alla fine era montato cosí anche nella z390 e problemi non ne dava, in ogni caso se io ora riavviassi il pc avrei di nuovo la temperatura a 88 gradi e in 10 secondi non credo si possa svuotare la pompa. Peró ora ho un dubbio, se io rimontassi di nuovo la vecchia scheda madre con la vecchia cpu e non avessi questo problema la colpa sarebbe della scheda madre, no?
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
39,318
22,732
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-42
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Il fatto è che il l'i5 che avevi era tutta un'altra cpu e consuma molto meno del tuo attuale 12700k. Se lo faceva anche l'i5 lo faceva in maniera molto meno marcata!! Secondo me il problema è proprio come ha detto @jesse83 il waterblock si svuta quasi del tutto probabilmente e serve qualche secondo prima che si riempia. Puoi provare a ruotare il radiatore, in modo tale che i tubi risultino nella parte bassa di esso

È una prova inutile quella di rimettere l'i5
 
Ultima modifica:

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
39,318
22,732
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-42
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,260
8,022
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Io farei una prova semplice, anche solo smontare il radiatore ed appoggiarlo temporaneamente sul top, in posizione orizzontale “tradizionale” per vedere se accade ancora.
In realtà dalla foto la pompa è palesemente più in basso del radiatore, ma non vorrei che per qualche strano motivo soffrisse quell’inclinazione.
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
12,992
5,341
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Avevo lo stesso problema anche io, praticamente prima dell'avvio di Windows il pc non ha nessuna funzione di risparmio energetico e se le ventole da bios non sono impostate, in fase di avvio la ventole sono conservative e non raffreddano a dovere la cpu, quindi hai temperature alte anche perché in avvio di windows la cpu lavora al 100% ma i profili delle ventole non sono attivi.

Dovresti impostare le ventole da bios piú aggressive cosi fino all'avvio di AI Suite il pc avrá le ventole piú veloci.

Io ho risolto con Argus monitor, quando non é in esecuzione ho tutte le ventole al massimo, quindi in fase si avvio e spegnimenti, le ventole mi vanno al massimo evitando questo problema.

Prova prima di tutto a fare una curva delle ventole dal bios e poi lascia che AI suite le gestisca dopo da Windows.
 

Giovanni1498

Nuovo Utente
44
13
Ho ruotato il radiatore, come potete vedere dalla foto ora la parte dei tubi non sta più in salita, ma in discesa, quindi ora la parte più alta del loop è la parte del radiatore opposta ai tubi. Miglioramenti ce ne sono stati, come potete vedere dall'altra foto la CPU non arriva più a 88 gradi. Provato ad accenderlo 4 volte e i risultati sono questi. Sicuramente meglio di prima, da 88 di massima a 71 c'è un abisso, ma secondo me con un downvolt fatto bene riuscirei ad abbassare ancora senza perdere prestazioni. Voi che dite?
 

Allegati

  • IMG20220521121412.jpg
    IMG20220521121412.jpg
    4.6 MB · Visualizzazioni: 23
  • IMG_20220521_122030.jpg
    IMG_20220521_122030.jpg
    3.9 MB · Visualizzazioni: 23
  • Mi piace
Reazioni: jesse83 e BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
39,318
22,732
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-42
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Ho ruotato il radiatore, come potete vedere dalla foto ora la parte dei tubi non sta più in salita, ma in discesa, quindi ora la parte più alta del loop è la parte del radiatore opposta ai tubi. Miglioramenti ce ne sono stati, come potete vedere dall'altra foto la CPU non arriva più a 88 gradi. Provato ad accenderlo 4 volte e i risultati sono questi. Sicuramente meglio di prima, da 88 di massima a 71 c'è un abisso, ma secondo me con un downvolt fatto bene riuscirei ad abbassare ancora senza perdere prestazioni. Voi che dite?
Beh è un'altra storia! Si vai di undervolt! @jesse83 💪 👍👍👍
 
  • Mi piace
Reazioni: Giovanni1498

jesse83

Utente Attivo
1,285
896
CPU
Intel Core i7-10700K
Dissipatore
Custom Loop Corsair, XC7, XD5, XR5
Scheda Madre
Asus Prime z490-A
HDD
Samsung 970 evo plus 1TB - Samsung 970 Evo 500 GB - Samsung 980 500 GB
RAM
Crucial Ballistix 32 GB (4 x 8 GB) 3600 MT/s cl16
GPU
ASUS Dual GeForce RTX 3060 V2 OC Edition 12GB GDDR6
Audio
Integrata
Monitor
LG 27GL650
PSU
Corsair RM850X
Case
Corsair 5000D Airflow White
Periferiche
Asus K3, Asus M3
Net
Planetel FTTC
OS
Windows 11
Ho ruotato il radiatore, come potete vedere dalla foto ora la parte dei tubi non sta più in salita, ma in discesa, quindi ora la parte più alta del loop è la parte del radiatore opposta ai tubi. Miglioramenti ce ne sono stati, come potete vedere dall'altra foto la CPU non arriva più a 88 gradi. Provato ad accenderlo 4 volte e i risultati sono questi. Sicuramente meglio di prima, da 88 di massima a 71 c'è un abisso, ma secondo me con un downvolt fatto bene riuscirei ad abbassare ancora senza perdere prestazioni. Voi che dite?
Oh bene! Mi sembrava che fosse strano! Segui le guide adesso per l'undervolt👍
Beh è un'altra storia! Si vai di undervolt! @jesse83 💪 👍👍👍
💪💪💪👍👍👍
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,260
8,022
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Ho ruotato il radiatore, come potete vedere dalla foto ora la parte dei tubi non sta più in salita, ma in discesa, quindi ora la parte più alta del loop è la parte del radiatore opposta ai tubi. Miglioramenti ce ne sono stati, come potete vedere dall'altra foto la CPU non arriva più a 88 gradi. Provato ad accenderlo 4 volte e i risultati sono questi. Sicuramente meglio di prima, da 88 di massima a 71 c'è un abisso, ma secondo me con un downvolt fatto bene riuscirei ad abbassare ancora senza perdere prestazioni. Voi che dite?
ora è meglio...

ma faccio un inciso: comunque 71° all'avvio sono una temperatura alta.
In nessun modo preoccupante, ma alta.
Vuoi un esempio del mio 12700K appena acceso ?

1653130087699.png


sempre raffreddato da un Artic Liquid Freezer II

ora fai un semplicissimo undervolt, adaptive + offset e metti -0.065 V come primo step.
Mi raccomando NEL BIOS e non in quelle porcherie di programmi Asus, che non partono subito ma solo dopo che Windows li ha caricati !!!!!!!
Vediamo come va.

Questi case "fashion" sono odiosi. Sia chiaro, il tuo è bellissimo da vedere, ma vengono disegnati senza un vero senso logico ed è evidente che nel tuo caso il radfiatore soffre la posizione inclinata, specie in avvio.
 

Giovanni1498

Nuovo Utente
44
13
Eh sì, purtroppo non dico che me ne sono pentito, perché i case particolare mi piacciono tanto, ma a livello di funzionalità ci sono cose veramente stupide, come ad esempio i cavi della cpu di qualsiasi alimentatore che ho provato che non ci arrivano al connettore e serve per forza la prolunga o questa del dissipatore, ma vabbè, posso accettare qualche compromesso.

Per il resto io vi ringrazio tantissimo, siete sempre una garanzia 😁. Ora appena ho tempo mi armo di cinebench e tanta pazienza e vedo fino a dove riesco a spingermi col downvolt. Grazie mille ancora
 
  • Mi piace
Reazioni: jesse83

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,260
8,022
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Eh sì, purtroppo non dico che me ne sono pentito, perché i case particolare mi piacciono tanto, ma a livello di funzionalità ci sono cose veramente stupide, come ad esempio i cavi della cpu di qualsiasi alimentatore che ho provato che non ci arrivano al connettore e serve per forza la prolunga o questa del dissipatore, ma vabbè, posso accettare qualche compromesso.

Per il resto io vi ringrazio tantissimo, siete sempre una garanzia 😁. Ora appena ho tempo mi armo di cinebench e tanta pazienza e vedo fino a dove riesco a spingermi col downvolt. Grazie mille ancora
Io ti ho detto di partire con 65 mV perché sono un valore molto conservativo che con Intel solitamente non da problemi. C’è gente che arriva tranquillamente a downvolt di 100/150 mV.
Danni non se ne fanno. Ci si ferma alla prima instabilità e si risale un pochino.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili