Problema installazione Windows con hdd raid

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
Buongiorno mi sono assemblato un pc con una MB Asus gaming X470-plus+CPU Amd Ryzen 7 2700x+ram corsair 16gb dual ch+al Video Gigabyte 1050ti4gb+ssd crucial mx500 e 2 hdd wd da 1Tb collegati in raid0. Settando dal bios raid quando vado ad installare win10 gli hdd non me lo vedeva, vado sul sito Asus e scarico i driver del raid ma windows 10 sempre durante il processo di installazione dice che non sono compatibili, spunto la casella non mostrare driver compatibili e riesco ad installare Windows.. Ora ho un grosso problema Windows si avvia regolarmente ma ne riesco a fare il riavvio ne il pc si arresta. Ho già provato a togliere il fast boot ad aggiornare il bios il risultato non cambia.. Suggerimenti? Grazie

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
24,459
7,720
Il suggerimento è di lasciar perdere il raid 0 da scheda madre perchè non è gestito in maniera ottimale.
Nei controller normalmente integrati nella scheda madre e sui controller, quelli economici, che si acquistano per fare il RAID, non c’è il processore dedicato ne’ la RAM dedicata, ragion per cui il RAID che andiamo a configurare non è un vero RAID hardware
E’, all’atto pratico, una via di mezzo tra il RAID software ed il vero RAID hardware e, di conseguenza, in parte penalizzato dalla necessaria condivisione delle risorse del sistema: il controller gestisce ed indirizza i dischi, ma tutte le operazioni di calcolo sono demandate al sistema.
Altro svantaggio che in particolare affligge il raid 0 è che il guasto di uno solo dei due dischi comporta la perdita dei dati di entrambi che non sono recuperabili.
 

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
Il suggerimento è di lasciar perdere il raid 0 da scheda madre perchè non è gestito in maniera ottimale.
Nei controller normalmente integrati nella scheda madre e sui controller, quelli economici, che si acquistano per fare il RAID, non c’è il processore dedicato ne’ la RAM dedicata, ragion per cui il RAID che andiamo a configurare non è un vero RAID hardware
E’, all’atto pratico, una via di mezzo tra il RAID software ed il vero RAID hardware e, di conseguenza, in parte penalizzato dalla necessaria condivisione delle risorse del sistema: il controller gestisce ed indirizza i dischi, ma tutte le operazioni di calcolo sono demandate al sistema.
Altro svantaggio che in particolare affligge il raid 0 è che il guasto di uno solo dei due dischi comporta la perdita dei dati di entrambi che non sono recuperabili.
Grazie delle informazioni. Ma ho necessità di fare raid0 in quanto lavoro con l'editing video dove è fortemente consigliato la configurazione Raid. Pertanto cosa dovrei fare?

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
Ultima modifica:

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
24,459
7,720
L'installazione di windows la devi fare con solo l'SSD attaccato per evitare problemi all'avvio. Poi inserisci gli altri dischi e fai le varie configurazioni.
 

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
L'installazione di windows la devi fare con solo l'SSD attaccato per evitare problemi all'avvio. Poi inserisci gli altri dischi e fai le varie configurazioni.
Tutte prove già fatte.. Domani sento Asus nel caso cambio MB.. Anche perché questo fatto che si può solo selezionare raid o achi non mi piace x niente..

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 

Indovino

Utente Èlite
2,596
2,318
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
HDD
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
GPU
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
PSU
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Net
fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 e Windows 8.1
cosa centra il raid 0 con gli hdd secondari?
 

Indovino

Utente Èlite
2,596
2,318
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
HDD
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
GPU
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
PSU
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Net
fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 e Windows 8.1
il sistema operativo a regola presumo sia su SSD , e il Raid sui dischi secondari di norma viene fatto per salvare i vari backup o dati quindi Raid 1, a cosa ti serve il Raid 0 sui dischi secondari? è contro ogni regola
 

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
il sistema operativo a regola presumo sia su SSD , e il Raid sui dischi secondari di norma viene fatto per salvare i vari backup o dati quindi Raid 1, a cosa ti serve il Raid 0 sui dischi secondari? è contro ogni regola
Come gia scritto sopra mi occupo di editing video e per questi lavori di dischi su cui lavori vanno messi in Raid 0 ovvero in striping per sfruttare la velocità. Ovviamente sull'ssd è installato il s.o. Come vedi il senso del Raid 0 c'è.

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 

Indovino

Utente Èlite
2,596
2,318
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
HDD
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
GPU
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
PSU
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Net
fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 e Windows 8.1
non era meglio allora un SSD anche secondario da i tb
 
  • Like
Reactions: Liupen

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,933
4,375
Ci sono delle schede apposta per lavorare in RAID0 (pcie) con relativa sicurezza per i dati. Ora nell'editing video si usano solitamente 2 SSD (os/software uno, file di lavorazione l'altro) + hdd (per lo storaggio puro).
 

Carlo201983

Utente Attivo
202
11
Ci sono delle schede apposta per lavorare in RAID0 (pcie) con relativa sicurezza per i dati. Ora nell'editing video si usano solitamente 2 SSD (os/software uno, file di lavorazione l'altro) + hdd (per lo storaggio puro).
Ok.. Ma quello che non capisco il perché sua questa scheda madre c'è il controller raid se poi crea problemi? Su una scheda mb Asus di qualche anno fa c'era la possibilità di settare delle porte in Raid e delle porte in ahci. Mentre su questa MB o solo raid o solo ahci, è costa il doppio. Assurdo

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,933
4,375
Ok.. Ma quello che non capisco il perché sua questa scheda madre c'è il controller raid se poi crea problemi? Su una scheda mb Asus di qualche anno fa c'era la possibilità di settare delle porte in Raid e delle porte in ahci. Mentre su questa MB o solo raid o solo ahci, è costa il doppio. Assurdo

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
Qualche anno fa, senza ssd, le esigenze di velocità (ovviamente per il sistema operativo principalmente) avevano quell'unica soluzione. Oggi le implementazioni storage sono sugli slot ssd nvme ed i RAID0 sono caduti in disuso per l'uso "casalingo". I professionisti fanno uso di schede pro.
Windows10 via software può creare RAID così come IRSTsu sistemi Intel (ma sono inaffidabili a livello professionale).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 437 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.5%

Discussioni Simili