PROBLEMA Problema di un hard disk di un mio amico

Gigyyt

Utente Attivo
765
150
CPU
I7 8700
Dissipatore
[A Breve] BeQuiet! 92mm
Scheda Madre
[A Breve] Gigabyte Z390 M Gaming
Hard Disk
WD Blue NVMe SSD 256GB, 1TB WD Blue 7200RPM
RAM
2x8 Crucial Ballistix 3200Mhz CL16 RGB
Scheda Video
RTX 2060 6GB OC
Scheda Audio
Integrata
Monitor
HP Omen 25' 144hz (utilizzo a 120hz)
Alimentatore
HP 500w 80PLUS Bronze
Case
HP Omen Obelisk
Periferiche
Auricolari: AKG (inclusi con Galaxy S9+), Cuffie: Logitech G633, Microfono: Blue Yeti Nano, Tastiera: Ducky One 2 Mecha Mini (Cherry MX Blue), Mouse: Trust GXT 162
Internet
https://bit.ly/30l6bnI 6 ping, 41 Mbps Download, 20 Mbps Upload (Infostrada FTTC)
Sistema Operativo
Windows 10 Home x64
Ragazzi, faccio riferimento a questo topic. L'hdd di questo mio amico è a rischio e si notano dei settori non correggibili e in scrittura pendente. Lo sta lasciando? Conviene cambiarlo subito?
 

Dumah Brazorf

Utente Attivo
1,246
413
Fai uno scandisk con controllo del file system, magari ripara qualcosa (non mi ricordo mai se serve per forza un format per i settori pendenti...).
Poi occorre tenerlo controllato. Finchè i numeri non aumentano con cadenza non ci sono problemi.
Dei dati importanti si deve avere SEMPRE un backup, altro disco o sul cloud.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,830
2,994
Con settori danneggiati uno scandisk può solo fare ancora più danno...
Mette sotto stress le testine, che potrebbero già essere a rischio, può rilocare dati in altri settori che potrebbero risultare danneggiati anche questi, ecc.
Sconsigliato.
Salva dati e cambia disco
 
  • Mi piace
Reactions: Gigyyt

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
8,624
5,813
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
Hard Disk
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
Scheda Video
STRIX GTX980 DC2OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
Alimentatore
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Internet
FTTC FASTWEB
Sistema Operativo
UBUNTU/WINDOWS10
Fai uno scandisk con controllo del file system, magari ripara qualcosa (non mi ricordo mai se serve per forza un format per i settori pendenti...).
Poi occorre tenerlo controllato. Finchè i numeri non aumentano con cadenza non ci sono problemi.
Dei dati importanti si deve avere SEMPRE un backup, altro disco o sul cloud.
fai uno scandisk è un po' come dire: "tieni un po' di benzina per spegnere questo incendio".
backup al volo e cestina tempo zero il disco
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce e Gigyyt

michael chiklis

Utente Èlite
5,056
1,677
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Fai uno scandisk con controllo del file system, magari ripara qualcosa (non mi ricordo mai se serve per forza un format per i settori pendenti...).
Poi occorre tenerlo controllato. Finchè i numeri non aumentano con cadenza non ci sono problemi.
Consiglio sbagliatissimo!
Se quei settori pendenti sono effettivamente dei settori fisicamente danneggiati (quasi sempre è così), lo scandisk non solo potrebbe causare la perdita dei files e/o delle cartelle indicizzati su quei settori, ma potrebbe addirittura danneggiare le testine se dovessero esserci molti altri settori danneggiati oltre a quegli 8 segnalati nello smart.
Lo smart ricordo sempre che non fornisce quasi mai una precisa indicazione dello stato di salute di un hdd, nella realtà è quasi sempre molto peggio.

Dei dati importanti si deve avere SEMPRE un backup, altro disco o sul cloud.
Consiglio ottimo.
Considerando che già si trova in una situazione a rischio, bisogna procedere con la copia dei dati senza fare altro.
Bisogna evitare inutili e deleterie scansioni e test che mettono l'hdd sotto stress.
Se i dati sono importanti consiglio di rivolgersi ad una ditta di recupero dati. Infatti non è detto che a questo punto l'hdd abbia un funzionamento abbastanza stabile da permettere d fare un backup usando i soliti sw o col semplice copia e incolla.
Anzi, se la superficie dovesse essere particolarmente danneggiata, usare i normali metodi di backup potrebbe causare ulteriori danni e non riuscire comunque a salvare ciò che serve.
Se i dati non sono così importanti o hai deciso di fare per conto tuo, posso solo consigliarti di iniziare il backup dei dati più importanti restando davanti allo schermo, se dovessi notare dei forti rallentamenti o il processo dovesse arrestarsi o dovessi udire dei strani rumori ti consiglio di fermare tutto e di spegnere l'hdd.
 
  • Mi piace
Reactions: Gigyyt

Gigyyt

Utente Attivo
765
150
CPU
I7 8700
Dissipatore
[A Breve] BeQuiet! 92mm
Scheda Madre
[A Breve] Gigabyte Z390 M Gaming
Hard Disk
WD Blue NVMe SSD 256GB, 1TB WD Blue 7200RPM
RAM
2x8 Crucial Ballistix 3200Mhz CL16 RGB
Scheda Video
RTX 2060 6GB OC
Scheda Audio
Integrata
Monitor
HP Omen 25' 144hz (utilizzo a 120hz)
Alimentatore
HP 500w 80PLUS Bronze
Case
HP Omen Obelisk
Periferiche
Auricolari: AKG (inclusi con Galaxy S9+), Cuffie: Logitech G633, Microfono: Blue Yeti Nano, Tastiera: Ducky One 2 Mecha Mini (Cherry MX Blue), Mouse: Trust GXT 162
Internet
https://bit.ly/30l6bnI 6 ping, 41 Mbps Download, 20 Mbps Upload (Infostrada FTTC)
Sistema Operativo
Windows 10 Home x64
Consiglio sbagliatissimo!
Se quei settori pendenti sono effettivamente dei settori fisicamente danneggiati (quasi sempre è così), lo scandisk non solo potrebbe causare la perdita dei files e/o delle cartelle indicizzati su quei settori, ma potrebbe addirittura danneggiare le testine se dovessero esserci molti altri settori danneggiati oltre a quegli 8 segnalati nello smart.
Lo smart ricordo sempre che non fornisce quasi mai una precisa indicazione dello stato di salute di un hdd, nella realtà è quasi sempre molto peggio.



Consiglio ottimo.
Considerando che già si trova in una situazione a rischio, bisogna procedere con la copia dei dati senza fare altro.
Bisogna evitare inutili e deleterie scansioni e test che mettono l'hdd sotto stress.
Se i dati sono importanti consiglio di rivolgersi ad una ditta di recupero dati. Infatti non è detto che a questo punto l'hdd abbia un funzionamento abbastanza stabile da permettere d fare un backup usando i soliti sw o col semplice copia e incolla.
Anzi, se la superficie dovesse essere particolarmente danneggiata, usare i normali metodi di backup potrebbe causare ulteriori danni e non riuscire comunque a salvare ciò che serve.
Se i dati non sono così importanti o hai deciso di fare per conto tuo, posso solo consigliarti di iniziare il backup dei dati più importanti restando davanti allo schermo, se dovessi notare dei forti rallentamenti o il processo dovesse arrestarsi o dovessi udire dei strani rumori ti consiglio di fermare tutto e di spegnere l'hdd.
Ti ringrazio molto! No, non ha dati importanti, comunque faremo il reso dell'hdd e prenderò un p300.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento