Problema CPU assemblato

Pietro96

Nuovo Utente
41
0
Salve a tutti
Ormai da più di due anni possiedo questa configurazione:
CPU: i5-7600k (per dissiparlo utilizzo un Cooler Master Hyper 212 EVO)
MOBO: MSI Z270 Sli Plus
GPU: Asus ROG Strix 1060 6gb
RAM: HyperX Fury 2x4 GB, 2133 MHz, DDR4 (queste sono più vecchie di un anno)
Alimentatore: 550W XFX 80 plus bronze (non ricordo il modello, comunque l'ho acquistato all'incirca nel 2013)
Per la memoria ho un SSD della crucial e un HDD della WD, mentre come case ho un Cooler Master Masterbox lite 5.

Non ho mai avuto problemi, tranne un mese fa quando il pc si è spento senza motivo. Per farlo ripartire ho dovuto togliere un banco di ram, che poi ho rimesso successivamente (stranamente non mi ha dato problemi dopo averlo rimesso).
Ieri ho smontato il pc per pulirlo, dato che non lo pulivo da mesi. E' andato tutto bene solo che una volta assemblati i componenti, si accendeva tutto ma non avevo segnale video sullo schermo. Controllando meglio la scheda madre ho scoperto che si illuminava il led di debug della CPU. Ho controllato che il cavo del processore fosse inserito bene e così era. Ho fatto di tutto: dal provare un banco di ram in ogni slot della mobo, al controllare che non ci fossero pezzi metallici sotto la scheda madre. Infine, proprio oggi, ho smontato dissipatore e CPU, per controllare che lo slot nella mobo non avesse pin piegati. Insomma non mi sembra di aver fatto errori, anche se non escludo la possibilità. L'unica cosa che mi rimane da pensare è che il processore sia morto...
Voi che ne pensate?

Grazie mille in anticipo

PS: non ho mai fatto overclock
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento