Problema connettore lenovo

Apeks

Nuovo Utente
108
8
CPU
FX-8370
Dissipatore
AMD Wraith
Scheda Madre
Crosshair V Formula-Z
Hard Disk
SanDisk 480 gb + Seagate 1 Tb
RAM
4*8 Corsair XMS ddr3 1600 MHz
Scheda Video
gtx 760 DirectCU II
Monitor
Samsung S22E200
Alimentatore
BeQuiet Power zone 650w
Case
Zalman Z3
Sistema Operativo
Windows 10
Buongiorno a tutti,
vi scrivo in merito ad un problema che non riesco a risolvere, ho un lenovo g50-70 cpu i3, piuttosto vecchiotto ma per il lavoro che deve fare va benissimo, tuttavia mio fratello ha rotto il connettore di ricarica: il connettore è quello giallo porta un pin di plastica che ha spezzato ed ha piegato tutti i pin interni che sono rimasti esposti. Ho acquistato il connettore nuoto e l'ho cambiato tuttavia non si ricarica più....come posso capire se si è rotto qualcos'altro?
L' alimentatore funziona ed il connettore è compatibile in quando sullo spinotto che arriva sulla scheda madre ho tensione...può essersi rotto la scheda madre?
La mia ipotesi è che piegando i pin ha fatto mettere in corto positivo e negativo e si è rotto il circuito di alimentazione, premetto che con la batteria funziona e si accende ma non si carica ovviamente, ora la batteria è scarica.....

Grazie a tutti per l'aiuto e la disponibilità
 

Apeks

Nuovo Utente
108
8
CPU
FX-8370
Dissipatore
AMD Wraith
Scheda Madre
Crosshair V Formula-Z
Hard Disk
SanDisk 480 gb + Seagate 1 Tb
RAM
4*8 Corsair XMS ddr3 1600 MHz
Scheda Video
gtx 760 DirectCU II
Monitor
Samsung S22E200
Alimentatore
BeQuiet Power zone 650w
Case
Zalman Z3
Sistema Operativo
Windows 10
Potrebbe essere che abbia causato un corto. Sarebbe da testare ma molto difficile.
Grazie in anticipo per la rispota, si è esattamente quello che ho pensato pure io, avrà bruciato il circuito di ricarica e alimentazione da presa esterna, anche perchè con la batteria funziona e si accende tranquillamente...è possibile? Ovvio che non è aggiustabile anzi si valutava di cambiare scheda madre da una su aliexpress ma sinceramente non so quanto ne vale la pena tra compatibilità e cose varie.....
 

gronag

Utente Èlite
20,278
6,872
Di solito la batteria ha 6-7 pin, se riesci a trovare i poli positivi e quelli negativi (generalmente sono su parti opposte, due su un lato e due sull'altro) con un multimetro digitale, è fatta, non dovrebbe essere difficile ricaricare la batteria :sisi:

1593326511240.png

Poi devi fare il collegamento con un alimentatore stabilizzato ma credo che puoi usare lo stesso alimentatore in dotazione al laptop, cablando da te i cavi :sisi:
Ti consiglio di porre un resistore da 30-60 ohm sul cavetto positivo (+), per sicurezza.
Ciao :sisi:
 

Apeks

Nuovo Utente
108
8
CPU
FX-8370
Dissipatore
AMD Wraith
Scheda Madre
Crosshair V Formula-Z
Hard Disk
SanDisk 480 gb + Seagate 1 Tb
RAM
4*8 Corsair XMS ddr3 1600 MHz
Scheda Video
gtx 760 DirectCU II
Monitor
Samsung S22E200
Alimentatore
BeQuiet Power zone 650w
Case
Zalman Z3
Sistema Operativo
Windows 10
Di solito la batteria ha 6-7 pin, se riesci a trovare i poli positivi e quelli negativi (generalmente sono su parti opposte, due su un lato e due sull'altro) con un multimetro digitale, è fatta, non dovrebbe essere difficile ricaricare la batteria :sisi:

Visualizza allegato 379131
Poi devi fare il collegamento con un alimentatore stabilizzato ma credo che puoi usare lo stesso alimentatore in dotazione al laptop, cablando da te i cavi :sisi:
Ti consiglio di porre un resistore da 30-60 ohm sul cavetto positivo (+), per sicurezza.
Ciao :sisi:
eh in teoria si può fare tranquillamente ma sinceramente non vorrei rischiare perchè essendo batterie a litio dovrebbero essere calibrate e bilanciate, suppongo che il circuito che si occupa di questo sia nel pacco batterie ma non si sa mai....piuttosto verifico che sul rispettivo connettore del laptop ho tensione, non ricordo se questa prova l'ho fatta

Buona domenica!!!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili