Problema con Windows su computer assemblato

leotoro95

Nuovo Utente
14
1
CPU
AMD Ryzen 5 1600x
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212
Scheda Madre
MSI x370 Gaming Pro Carbon
Hard Disk
Samsung 760 EVO M.2 + Seagate Firecuda 2TB
RAM
Corsair Vengeance DDR4 16GB 3200 MHz
Scheda Video
Gigabyte GTX 1070 Gaming
Monitor
Samsung U28E850R
Alimentatore
Corsair RM 750i
Case
Corsair Graphite 780t
Internet
1000 Mbits/s
Sistema Operativo
Windows 10
Salve a tutti, sto impazzendo a causa di Windows 10, infatti nonostante le numerose installazioni pulite dell'OS, se installo qualunque driver, aggiornamento da win update o programma, al riavvio Windows non parte.
Il computer è un assemblato con: AMD Athlon 200GE, Asus Prime A320M-K, RAM Crucial 8GB DDR4 2400MHz ed SSD 240GB.
Oltre ad aver provato più installazioni pulite di diverse versioni di Win 10, sia con il tool Microsoft che con ISO, ho aggiornato il Bios e anche il chipset, driver non ce ne sono avendo tolto tutto tranne i componenti elencati sopra. Ho provato anche a disattivare i secure boot dal bios, così come ad impostare manualmente diversi parametri.
I risultati che ho ottenuto sono stati solamente lo schermo nero dopo la rotellina di caricamento o il blocco sul logo Microsoft. In nessun modo sono riuscito ad avviare il PC perché si blocca sempre, ho provato anche tutte le opzioni di avvio e le risoluzioni possibili dal tool di ripristino. Non so veramente cosa fare, inizio a pensare possa essere un problema hardware, ma non mi spiegherei del perché il primo avvio dopo l'installazione funzioni sempre.
Spero mi sia sfuggita qualche opzione, perché sono veramente disperato, avrò fatto almeno una decina di installazioni, e non so più quanti tentativi tra impostazioni del bios e aggiornamenti.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento