PROBLEMA Problema con alimentatore

  • Autore discussione A. Grande
  • Data d'inizio
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
A

A. Grande

Ospite
Salve ragazzi, ho comprato una settimana fa il Corsair AX760. Oggi ho provato a collegare tutto e ad accenderlo, e appena ho toccato la scheda madre ho preso la corrente. Con un cercafase ho toccato tutte le parti della scheda madre e mi rilevava tensione elettrica, allora, ho staccato tutto ed ho collegato alla presa solo l'alimentatore, e il cercafase mi rileva tensione elettrica dove ci sono le viti. Quale può essere il problema? Vi ringrazio anticipatamente.
 

Marco91

Utente Èlite
6,966
1,484
CPU
Intel Core i5 2400 3.10 GHz
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
MSI Z68A G43 (G3)
HDD
SSD Crucial M550 128Gb - WD Caviar Blue 500Gb
RAM
2x 4Gb DDR3 1600MHz CL9 Corsair Vengeance
GPU
Sapphire HD7850 2Gb
Audio
Integrata - chipset Realtek ALC882
Monitor
Samsung 24" 1920x1080
PSU
Antec NeoECO 520C 80Plus Bronze
Case
Cooler Master 690II Black
OS
Windows 10 Pro x64
Salve ragazzi, ho comprato una settimana fa il Corsair AX760. Oggi ho provato a collegare tutto e ad accenderlo, e appena ho toccato la scheda madre ho preso la corrente. Con un cercafase ho toccato tutte le parti della scheda madre e mi rilevava tensione elettrica, allora, ho staccato tutto ed ho collegato alla presa solo l'alimentatore, e il cercafase mi rileva tensione elettrica dove ci sono le viti. Quale può essere il problema? Vi ringrazio anticipatamente.

Tra la scheda madre e la paratia di metallo del case, hai installato i distanziali?
maNcI1pk1Toc80nuOheSnuQ.jpg

Poi un'altra cosa: non capisco come ti sia venuto in mente di toccare un componente di fatto in funzione, dentro il quale ci passa la corrente, qualsiasi esso sia.
 
A

A. Grande

Ospite
Non ho applicato distanziali. Quando ho preso corrente al dito è perché avevo toccato il "cosino" di metallo dove ci va il cavo ethetnet, ho dimenticato a dire che l'alimentatore l'ho provato anche fuori dal case e il cercafase rileva comunque tensione
 
Ultima modifica da un moderatore:

Marco91

Utente Èlite
6,966
1,484
CPU
Intel Core i5 2400 3.10 GHz
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
MSI Z68A G43 (G3)
HDD
SSD Crucial M550 128Gb - WD Caviar Blue 500Gb
RAM
2x 4Gb DDR3 1600MHz CL9 Corsair Vengeance
GPU
Sapphire HD7850 2Gb
Audio
Integrata - chipset Realtek ALC882
Monitor
Samsung 24" 1920x1080
PSU
Antec NeoECO 520C 80Plus Bronze
Case
Cooler Master 690II Black
OS
Windows 10 Pro x64
Non ho applicato distanziali. Quando ho preso corrente con il dito è perché avevo toccato il "cosino" di metallo dove ci va il cavo ethetnet, ho dimenticato a dire che l'alimentatore l'ho provato anche fuori dal case e il cercafase rileva comunque tensione

A meno che il case preveda già di suo dei rigonfiamenti in corrispondenza delle viti, i distanziali vanno sempre montati.

Se viene rilevata tensione anche sulla scocca dell'alimentatore vuol dire che è difettoso e ti conviene fartelo sostituire. Succede la stessa cosa con un altro alimentatore?
 
A

A. Grande

Ospite
A meno che il case preveda già di suo dei rigonfiamenti in corrispondenza delle viti, i distanziali vanno sempre montati.

Se viene rilevata tensione anche sulla scocca dell'alimentatore vuol dire che è difettoso e ti conviene fartelo sostituire. Succede la stessa cosa con un altro alimentatore?

Con un altro alimentatore no, c'è la paura che questo difetto abbia danneggiato le ram?
 

Marco91

Utente Èlite
6,966
1,484
CPU
Intel Core i5 2400 3.10 GHz
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
MSI Z68A G43 (G3)
HDD
SSD Crucial M550 128Gb - WD Caviar Blue 500Gb
RAM
2x 4Gb DDR3 1600MHz CL9 Corsair Vengeance
GPU
Sapphire HD7850 2Gb
Audio
Integrata - chipset Realtek ALC882
Monitor
Samsung 24" 1920x1080
PSU
Antec NeoECO 520C 80Plus Bronze
Case
Cooler Master 690II Black
OS
Windows 10 Pro x64
Con un altro alimentatore no, c'è la paura che questo difetto abbia danneggiato le ram?

A risentirne potrebbe essere stata anche la scheda madre, piuttosto che le ram. Ma gli eventuali danni si possono valutare solo facendo vari tentativi di far partire il pc.

Ripeto: monta i distanziali e riprova, innanzitutto. Poi, se viene rilevata corrente anche sulla scocca dell'alimentatore dovresti fartelo sostituire.
 
A

A. Grande

Ospite
A risentirne potrebbe essere stata anche la scheda madre, piuttosto che le ram. Ma gli eventuali danni si possono valutare solo facendo vari tentativi di far partire il pc.

Ripeto: monta i distanziali e riprova, innanzitutto. Poi, se viene rilevata corrente anche sulla scocca dell'alimentatore dovresti fartelo sostituire.

Fortunatamente l'alimentatore è in garanzia, devo mandarlo in RMA. Quanto tempo potrebbe passare?
 

Scania95

Utente Èlite
4,598
1,156
CPU
Ryzen 5 3600 @OutOfTheBox
Dissipatore
Be Quiet! Dark Rock 4 Pro
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX [Bios 7C02v39]
HDD
850 EVO 120Gb + WD10EZEX + ST2000DM006
RAM
Crucial Ballistix @3600Mhz CL16 (2x8Gb)
GPU
KFA2 Geforce GTX 1660 Super @+200/+800
Audio
Sound Blaster Z / HD681 EVO / Companion 3
Monitor
SyncMaster T22A300 @60Hz 1920x1080
PSU
EVGA SuperNova G2 650 (SuperFlower)
Case
Zalman Z11 Plus
Periferiche
Logitech G300s \\ Roccat Arvo
OS
Windows 10 Pro x64
A

A. Grande

Ospite
Ragazzi siate clementi con le mie rotture di... Ho contattato il venditore mi ha detto che è meglio fare RMA direttamente a Corsair perchè sono molto più celeri. Sono andato nella pagina per fare RMA e devo selezionare il mio problema... solo che nessuno dei problemi selezionabili sembrano descrivere il mio, eccetto uno, ecco un immagine
Immagine.jpg
quello in blu è quello che vorrei selezionare ma non so se sia giusto. Mi dareste una mano? Ho bisogno di consigli esperti :inchino::cry:
 
A

A. Grande

Ospite
Ho fatto alcune ricerche e per mandare l'alimentatore in RMA alla Corsair devo mandarlo in Olanda e i costi di spedizione sono circa 70 bigliettoni. Quindi alla fine ho contattato il venditore che mi ha venduto l'alimentatore, perché con lui ho la garanzia ancora valida. Aspetto sue risposte. Ora mi sorge un altra domanda, usufruendo della garanzia del negozio, oltre le spese che mi devo accollare per mandargli l'alimentatore devo pagare altro?
 

nxdrd

Utente Èlite
2,568
848
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
HDD
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
GPU
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
PSU
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
OS
Windows 10 Pro x64
Ho fatto alcune ricerche e per mandare l'alimentatore in RMA alla Corsair devo mandarlo in Olanda e i costi di spedizione sono circa 70 bigliettoni. Quindi alla fine ho contattato il venditore che mi ha venduto l'alimentatore, perché con lui ho la garanzia ancora valida. Aspetto sue risposte. Ora mi sorge un altra domanda, usufruendo della garanzia del negozio, oltre le spese che mi devo accollare per mandargli l'alimentatore devo pagare altro?
70 euro di spedizione? Io avevo spedito a Corsair due moduli di RAM rotti e ho pagato solo qualche euro (mi pare meno di 10 euro). Un alimentatore è più grande ma dubito costi 70 euro spedirlo :D
 
A

A. Grande

Ospite
Beh le ram non pesano mica 6kg. Comunque ragazzi dopo mille tentativi per cercare di non avere rogne per l'RMA ho notato una cosa.
La spina dell'alimentatore è di questo tipo:
PXTEUC192M.C.jpg
Se l'attacco nella presa diretta si verificano tensioni elettriche (prendo la scossa anche toccando il case).
Se invece l'attacco in una doppia spina come questa:
6A_03.jpg funziona perfettamente senza tensioni elettriche... A questo punto quale potrebbe essere il problema?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 16.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 62 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%

Discussioni Simili