Problema alimentazione HDD Toshiba.

Pubblicità

Gabriele Coretti

Nuovo Utente
Messaggi
1
Reazioni
0
Salve a tutti, come da titolo, avrei un problema: ho comprato un HDD autoalimentato dotato di un solo cavo USB che, a quanto pare, non riesce a ricevere abbastanza energia. La mia domanda è: è possibile in qualche modo, con sdoppiatori e/o hub USB, far sì che al povero HDD arrivi un po' più di vitalità? Grazie in anticipo.

EDIT: Stavo pensando... se io sdoppio il cavo USB dell'hard disk con un hub facendo sì che un capo arrivi alla macchina in questione e l'altro direttamente a una presa di corrente si può fare? Mi serve in ogni caso un hub ad alimentazione esterna o cosa?
 
Ultima modifica:
Salve a tutti, come da titolo, avrei un problema: ho comprato un HDD autoalimentato dotato di un solo cavo USB che, a quanto pare, non riesce a ricevere abbastanza energia. La mia domanda è: è possibile in qualche modo, con sdoppiatori e/o hub USB, far sì che al povero HDD arrivi un po' più di vitalità? Grazie in anticipo.

EDIT: Stavo pensando... se io sdoppio il cavo USB dell'hard disk con un hub facendo sì che un capo arrivi alla macchina in questione e l'altro direttamente a una presa di corrente si può fare? Mi serve in ogni caso un hub ad alimentazione esterna o cosa?
Alt. Non è possibile quel che scrivi. Gli HD da 2,5" autoalimentati sono fatti apposta. O lo stai collegando a delle USB danneggiate, o non funziona bene e va sostituito in garanzia.. non vedo perchè devi fare sdoppiature o simili.

Se ci scrivi almeno il modello dell'HD che hai comprato è d'aiuto no? ;)
 
Pubblicità
Pubblicità

Discussioni Simili

Indietro
Top