Problema 1650 ti a 10 fps

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Buongiorno a tutti,

Scrivo questo post perché ho comprato da poco un Dell Inspiron 7501 con scheda grafica 1650 ti, inizialmente nessun problema, poi, da una settimana a questa parte ho riscontrato un problema con dei crash e calo enorme di fps (non che lo usi solo per gioco ma ogni tanto una piccola sessione di gaming leggero ci sta).

All'inizio notavo thermal throttling(sui 90\100 gradi) poiché non essendo un pc prettamente da gaming, dopo sessioni di 1 ora\ 1 ora e mezza da 200 fps notavo cali fino a 17\20, ma poi il problema è peggiorato, poiché in poche parole, la temperatura rimaneva sui 60\70 gradi eppure gli fps risultavano sui 10\20, cosa impensabile con una scheda del genere, soprattutto se facendo i vari test (strumento di diagnostica di Dell e user benchmark, quest'ultimo solo per aver qualche riscontro) trovo che la gpu in questi casi è utilizzata al 100%.

Detto questo, non sono un novellino, ma nemmeno un tecnico (per quanto riguarda parti software ed hardware), ma una cosa del genere non mi era mai capitata.

Ora, io spero in grazia che sia un problema software e si risolva in qualche modo a me sconosciuto(motivo del post) e non hardware, in quanto il pc mi è arrivato dopo 1 mese ed era urgente.. e ho già male a mandarlo in riparazione..

Grazie in anticipo,

Jacopo.

P.s. ho già usato ddu per disinstallare e reinstallare in modo pulito i driver nvidia ma nulla, la grafica integrata di intel fa più fps.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
6,079
1,944
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Postaci la tua configurazione completa e vediamo... ma se hai notato un comportamento diverso senza aver cambiato nulla a livello software, può anche essere che la scheda sia difettosa .
 

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Ecco qui, nel frattempo ho tentato di nuovo con ddu di eliminare i driver ed reinstallarli in mod. provvisoria, ma nulla.. ho tentato anche di far girare i "tester" direttamente dal pc, senza scegliere la scheda da utilizzare sul pannello nvidia ma nulla.
grazie della risposta immediata!
 

Allegati

  • immagine_2021-01-21_195521.png
    immagine_2021-01-21_195521.png
    83.1 KB · Visualizzazioni: 21

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
6,079
1,944
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
i Dell mi risultano avere uno strumento diagnostico hardware: hai già provato a farlo girare ?

Non è un PC da gaming, ma 10 FPS non sono normali.
 

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Si, dice che è tutto nella norma, anche se così non è, perché nei test la gpu integrata di intel faceva 30/40 fps sotto stress e la nvidia ne faceva una decina utilizzata al 100%, quindi di normale non c'è nulla, anche se contiamo che fino ad una settimana fa, giochi come World of Tanks ecc giravano in ultra a 180 fps.. perciò immagino ci sia un problema, speravo software, invece sono sempre più convinto sia hardware..
p.s. certo, non è da gaming, sopratutto per il surriscaldamento ma contando che ha una 1650ti, ti aspetti che un gaming leggero di brevi sessioni sia come minimo supportato.
Grazie ancora
 

BrutPitt

Utente Attivo
443
408
All'inizio notavo thermal throttling(sui 90\100 gradi) poiché non essendo un pc prettamente da gaming, dopo sessioni di 1 ora\ 1 ora e mezza da 200 fps notavo cali fino a 17\20, ma poi il problema è peggiorato, poiché in poche parole, la temperatura rimaneva sui 60\70 gradi eppure gli fps risultavano sui 10\20, cosa impensabile con una scheda del genere, soprattutto se facendo i vari test (strumento di diagnostica di Dell e user benchmark, quest'ultimo solo per aver qualche riscontro) trovo che la gpu in questi casi è utilizzata al 100%.
La scheda arrivava a 90/100 gradi?
Considera che la temperatura "critica" per la 1650 Ti e' 95 gradi.

Si', le GPU hanno un meccanismo di throttling (riduzione delle prestazioni) per abbassare le temperature, ed incomincia a farsi "evidente" attorno agli 80/85 gradi (dipende dai modelli), ma 95 gradi e' gia la temperatura limite per la 1650 Ti, oltre la qualse si puo' compromettere l'hardware.

Non e' stato saggio continuare ad usarrla, per cosi' tanto tempo (1 ora/1 ora e mezza di gioco) a quelle temperature... ed immagino in piu' occasioni.
In questo scenario la possibilita' che si sia compromessa la GPU esiste (anche se non e' detto sia successo)

Il problema principale comunque e' che non ci sarebbe dovruta arrivare a quelle temperature, forse ha/aveva gia' qualcosa che non andava (lato dissipazione o ventilazione), o il computer ha un riciclo d'aria praticamente assente.

Hai notato quali erano le temperature delle altre componenti quando giocavi (CPU, MB, SSD etc...)?

Se riesci, installa HWiNFO e posta la schermata della sezione relativa ai parametri della GPU (mentre e' sotto carico)
E magari anche GPU-Z, la sezione "sensors".

(Vorrei provare a vedere se il clock interno della GPU viene modulato o rimane bloccato al minimo, come se fosse/restasse sempre in idle)
 
Ultima modifica:

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Innanzitutto ti ringrazio della risposta immediata,
Io ogni tanto usavo Core Temp, che monitora le temperature della CPU, ti allego uno screen del programma, ed ogni tanto quando la GPU bolliva aveva dei core con tempreratura sui 90 gradi o poco più, comunque ora che ci penso ho sparato una gran cagata perché era la CPU che una volta è arrivata a 100 gradi non la GPU, ma sono sicuro che non si distanziava di molto, comunque ora provo a sforzarla un attimo ed usare quel programma.
Comunque per quanto riguarda la dissipazione, io non capisco come sia possibile che abbiano reso compatibile la GPU nvidia con una dissipazione del genere, ha due griglie di areazione lungo tutto il pannello di alluminio sotto il pc, oltretutto lo schermo ha dei piedini che rialzano il pannello sottostante e quindi c'è passaggio di aria, evidentemente le ventole non reggono il calore generato dalla GPU..
 

Allegati

  • immagine_2021-01-21_214620.png
    immagine_2021-01-21_214620.png
    31 KB · Visualizzazioni: 11
  • immagine_2021-01-21_215451.png
    immagine_2021-01-21_215451.png
    119 KB · Visualizzazioni: 10

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
6,079
1,944
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Innanzitutto ti ringrazio della risposta immediata,
Io ogni tanto usavo Core Temp, che monitora le temperature della CPU, ti allego uno screen del programma, ed ogni tanto quando la GPU bolliva aveva dei core con tempreratura sui 90 gradi o poco più, comunque ora che ci penso ho sparato una gran cagata perché era la CPU che una volta è arrivata a 100 gradi non la GPU, ma sono sicuro che non si distanziava di molto, comunque ora provo a sforzarla un attimo ed usare quel programma.
Comunque per quanto riguarda la dissipazione, io non capisco come sia possibile che abbiano reso compatibile la GPU nvidia con una dissipazione del genere, ha due griglie di areazione lungo tutto il pannello di alluminio sotto il pc, oltretutto lo schermo ha dei piedini che rialzano il pannello sottostante e quindi c'è passaggio di aria, evidentemente le ventole non reggono il calore generato dalla GPU..
la CPU a 100° non gli fa certo bene ma non si rompe (soprattutto gli Intel) e purtroppo nei notebook non è così raro vedere valori sopra gli 80/85°...
La GPU invece sopra i 90° rischia la buccia davvero...

L'ideale per abbassare le temperature sarebbe un filino di undervolt, usando un utility come ThrottleStop. Il problema è che con gli ultimi notebook non sempre si può fare (hanno bloccato l'undervolt software con una patch di sicurezza Intel).

Ho avuto un Dell G7 (quindi da gaming) che arrivava a 90° di CPU (la GPu era una 2070 e non superava i 70°). Beh con un undervolt ed aggiustamento del boost (limato di 100 MHz all cores) la massima non mi ha più superato gli 80°, che sono una soglia di sicurezza accettabile.
 

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Ci proverò! ma c'è qualche strumento o software per capire se realmente l'hardware gpu sia danneggiato?
Al limite contatto direttamente il supporto tecnico della Dell.
Vi ringrazio ancora dell'immediata disponibilità!
 

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Ragazzi vi ringrazio del tempo speso per questo problema, ma sono riuscito a risolvere, praticamente ho reinstallato Windows 10 in modo pulito e ho reinstallato i driver nuovamente, la GTX funziona benissimo, a carico massimo, sotto stress ha 85° quindi direi che è sotto la soglia limite.
Fortunatamente era un problema software.. non so come, non so cosa ma evidentemente era qualche file che anche con DDU non veniva eliminato e quindi corrompeva anche la nuova installazione.
Vi ringrazio ancora!
 

above

Utente Attivo
416
23
Mi fa piacere tu abbia risolto. Anche io una volta avevo avuto problemi del genere con un notebook MSI dove il programma DRAGON CENTER mi limitava l'utilizzo del processore anche se mettevo le impostazioni che davano priorità alle prestazioni.
Comunque sia, consiglio personale, cambia la pasta termica. In genere quella stock è penosa. Se non sai farlo, portalo da un tecnico ma fallo perchè ne varrà la pena.
Io sono passato da 95 gradi della CPU a 70 cambiando solamente la pasta termica. Poi ovviamente, con il passare del tempo, le temperature si rialzano per l'accumulo di polvere, ma mai come all'inizio.
Se cambi la pasta termica e smanetti un po' con l'undervolting (altra cosa che ti consiglio vivamente per evitare il thermal throttling) riuscirai a gestire molto bene le temperature.
 
  • Like
Reactions: Jackdb17

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
6,079
1,944
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Ragazzi vi ringrazio del tempo speso per questo problema, ma sono riuscito a risolvere, praticamente ho reinstallato Windows 10 in modo pulito e ho reinstallato i driver nuovamente, la GTX funziona benissimo, a carico massimo, sotto stress ha 85° quindi direi che è sotto la soglia limite.
Fortunatamente era un problema software.. non so come, non so cosa ma evidentemente era qualche file che anche con DDU non veniva eliminato e quindi corrompeva anche la nuova installazione.
Vi ringrazio ancora!
85° la GPU o la CPU ?

Perché se è la CPU , puoi conviverci, ma se fosse la GPU ad arrivare ad 85° in gaming, per essere una 1650 sono tantini (anche se non tali da portare a rotture sul breve termine).

Potresti valutare davvero di provare ad usare Throttlestop.
 

Jackdb17

Nuovo Utente
8
0
Mi fa piacere tu abbia risolto. Anche io una volta avevo avuto problemi del genere con un notebook MSI dove il programma DRAGON CENTER mi limitava l'utilizzo del processore anche se mettevo le impostazioni che davano priorità alle prestazioni.
Comunque sia, consiglio personale, cambia la pasta termica. In genere quella stock è penosa. Se non sai farlo, portalo da un tecnico ma fallo perchè ne varrà la pena.
Io sono passato da 95 gradi della CPU a 70 cambiando solamente la pasta termica. Poi ovviamente, con il passare del tempo, le temperature si rialzano per l'accumulo di polvere, ma mai come all'inizio.
Se cambi la pasta termica e smanetti un po' con l'undervolting (altra cosa che ti consiglio vivamente per evitare il thermal throttling) riuscirai a gestire molto bene le temperature.
Ti ringrazio del consiglio, infatti avevo già sentito dire che è sempre bene cambiare la pasta termica perché quella di fabbrica fa schifo, siccome per fortuna son capace, molto probabilmente lo farò uno di questi giorni!
Comunque, siccome ho avuto poco tempo questo periodo, ho acquistato un piedistallo di raffreddamento, che comunque aiuta la dissipazione del calore, sopratutto perché il pc ha le bocchette di aspirazione sotto.
Comunque ti ringrazio ancora dei consigli!
85° la GPU o la CPU ?

Perché se è la CPU , puoi conviverci, ma se fosse la GPU ad arrivare ad 85° in gaming, per essere una 1650 sono tantini (anche se non tali da portare a rotture sul breve termine).

Potresti valutare davvero di provare ad usare Throttlestop.
Allora, ora le temperature si sono stabilizzate, la CPU rimane sugli 80 massimo 85 dopo ore di gaming, la GPU invece sta sui 60/70 massimo, quindi ora dovrebbe andar tutto bene.
Vi ringrazio ancora del supporto e della competenza!
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
6,079
1,944
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Ti ringrazio del consiglio, infatti avevo già sentito dire che è sempre bene cambiare la pasta termica perché quella di fabbrica fa schifo, siccome per fortuna son capace, molto probabilmente lo farò uno di questi giorni!
Comunque, siccome ho avuto poco tempo questo periodo, ho acquistato un piedistallo di raffreddamento, che comunque aiuta la dissipazione del calore, sopratutto perché il pc ha le bocchette di aspirazione sotto.
Comunque ti ringrazio ancora dei consigli!

Allora, ora le temperature si sono stabilizzate, la CPU rimane sugli 80 massimo 85 dopo ore di gaming, la GPU invece sta sui 60/70 massimo, quindi ora dovrebbe andar tutto bene.
Vi ringrazio ancora del supporto e della competenza!
Quelle temperature sono abbastanza normali.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 72 47.1%
  • Ethereum

    Voti: 61 39.9%
  • Cardano

    Voti: 18 11.8%
  • Polkadot

    Voti: 6 3.9%
  • Monero

    Voti: 14 9.2%
  • XRP

    Voti: 13 8.5%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 10 6.5%
  • Stellar

    Voti: 9 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 22 14.4%

Discussioni Simili