[PROBLEMA] Probabile virus mi rallenta il PC e nasconde partizioni

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#1
Salve a tutti!
Come da titolo credo di aver preso un grave virus (probabilmente del tipo stealth) che mi ha corrotto Windows7 e forse non solo Win.
Non è la prima volta che mi capitano cose del genere con malware vari, ma ho sempre risolto eccetto sta volta. La faccenda è complicata quindi andrò ad esporre le cose con ordine nel romanzo che segue, scusandomi in anticipo.
Giorni fa, non ricordo per quale motivo di preciso, facevo una ricerca su quale software per la sicurezza installare sul mio PC. Uso sempre Microsoft Security ma appunto non ricordo per quale motivo cercavo qualcosa di diverso. Forse avevo una sensazione? Manco farlo apposta, giorni prima avevo disabilitato il punto di ripristino di Windows (cosa da non fare mai) e non ricordo nemmeno il motivo.
Ad un certo punto sono incappata in un sito dall'aspetto rassicurante chiamato System Pack o qualcosa del genere, dove si vede a pieno schermo l'immagine di un tizio ben vestito ad una scrivania davanti ad un PC. Lo dico per avvisare tutti quelli che leggono questo mio post.
Senza che io dessi nessun comando il sito ha iniziato spontaneamente ed arbitrariamente a farmi una scansione del PC. Siccome a me queste cose non piacciono ho cercato di bloccarlo subito ma mi è venuto un avviso che se bloccavo il processo il sistema non avrebbe più funzionato correttamente. A quel punto non sapevo cosa fare ed ho incrociato le dita sperando che non fossero davvero così scellerati da danneggiare i PC attraverso un sito web.
Finita la scansione mi ha trovato un infinità di problemi e bla bla bla... solite cose che non si sa mai se siano attendibili. Io credo poco alle scansioni online perchè son fatte apposta per far acquistare software.
Inoltre quel maledetto sito mi ha installato sul PC senza il mio consenso sia Firefox che Opera ed un'altra schifezza che ora non ricordo, ma credo fosse il loro prezioso Service Pack. In effetti un bel PACCO!
Per un paio di giorni il PC non ha dato nessun problema ma al terzo giorno non si avviava più Windows ed è partito in automatico il cheekdisk. Mi sembrava sospetto e volevo fermarlo ma il sistema raccomandava di non farlo. Alla fine però il sistema mi ha notificato che gli errori non potevano essere corretti, contrariamente a quello che succede solitamente in questi casi.
Da quel momento in poi Win non ha più funzionato ed ho cercato di ripristinarlo in tutti i modi anche facendo il boot da CD di Win.
Rassegnata ho pensato di reinstallare Win salvando i dati perchè non avevo ancora fatto un backup aggiornato e quindi dovevo salvare alcuni miei lavori. L'unica cosa che mi premeva. Per il resto fare un format almeno una volta l'anno non è un gran problema.
In sostanza Windows7 non riesce più ad installarsi...
Nota bene:
Ho un HD da 1.5 TB con 3 partizioni: una da 1TB, e due da circa 250 GB l'una. In una di queste due da 250 avevo installato Win7 e quindi quella era la partizione di sistema riconosciuta come disco C. Le altre partizioni le uso per i dati e per certi programmi che installo non sul disco di sistema.
Ho pensato anche di installare Windows 10.
Ho notato che da setup si vedono tutte le partizioni, sia se cerco di installare Win7 e sia se cerco di installare Win10.
Ma al momento di cancellare o formattare una delle due partizioni minori da 250 GB (quindi anche quella che non è di sistema), poichè non ho intenzione di installare Win 10 con un virus latente in HD, ricevo i seguenti errori:
0x80070057 quando voglio formattare;
0x8007045d quando voglio cancellare.
Tutto questo mentre il PC è rallentato. Il problema del rallentamento durante il tentativo di installare Win10 non mi preoccupa più di tanto perchè so che è molto lento e che c'è gente che impiega anche più di 4 ore per installare Win10.
Ma ho notato anche rallentamenti quando usavo Win7 prima del disastro. Ero arrivata al punto che per avviare Win7 stava anche un'ora e tutte le operazioni erano lentissime al punto che i driver crashavano.
Naturalmente era il mio ultimo disperato tentativo per vedere se si sbloccava e se mi lasciava fare il backup di certi files.
Alla fine ho installato un nuovo Win7 (installazione provvisoria) nell'unica partizione disponibile, ovvero quella da 1TB, che in parte è già occupata da files di backup e che ora è divenuta disco C. Poichè è un Win provvisorio, non mi interessava installare Win10 ed aspettare almeno 4 ore senza sapere se poi avevo anche ulteriori rallentamenti per un virus.
L'installazione di Win7 è andata a buon fine nei tempi previsti senza rallentamenti.
Resta il problema che ora Win7 ogni tanto mi vede le due partizioni. Certe volte le vede con i contenuti, altre volte vede solo le partizioni e basta o non le vede affatto.
Quando vedeva la partizione di sistema ed i suoi contenuti, io cercavo di andare nella cartella Users/Documenti per estrarre i miei files ma non riusciva mai ad aprirla e spesso il sistema rallentava fino al punto che un paio di volte ho dovuto addirittura resettare il sistema!
Risultato: ho 500 GB di partizioni sparite... che non posso nemmeno formattare e che ho paura ad aprire qualora tornino visibili.
Ho scaricato un software (AOMEI Partition Assistant Standard edition) che mi ha fatto una diagnosi dell'HD e vedeva le partizioni da 250 GB come una unica da 500 GB... Trovava errori sull'HD all'infinito (settori danneggiati) con una lentezza esasperante, tanto che mi son stufata ed ho sospeso la scansione del software.
Io penso che il virus non faccia vedere correttamente le partizioni e che i software o le ignorano o leggono sezioni danneggiate che in realtà non sono danneggiate affatto.
Lo dico perchè l'HD non ha mai dato segni di funzionamento anomalo. Io ne ho avuti diversi di HD e riconosco bene quando un HD si guasta per conto suo. Penso inoltre che se l'HD fosse danneggiato, non sarei nemmeno riuscita ad installare Win7 nella partizione da 1TB, anche se non sarebbe da escludere del tutto un danneggiamento parziale dell'HD.
Ma a questo punto il mio raziocinio mi suggerisce che le cose non stanno così perchè per una volta, i contenuti della partizione piccola NON di sistema erano raggiungibili tanto che ho fatto il backup su HD esterno. Ora qualcuno mi spieghi come fa quella partizione che NON era danneggiata a sparire del tutto... Evidentemente le cose non sono come sembrano dalla scansione di AOMEI (che tra l'altro mi vede le due partizioni come una unica da 500GB).
Per concludere devo aggiungere che ora anche il nuovo Win7 inizia a dare problemi ed è molto strano quello che succede.
Infatti ogni volta che riaccendo il PC Win si blocca al caricamento (schermata nera col logo di Win7) ed io devo fare RESET per riavviarlo ed allora solo in quel caso Win7 si avvia come se nulla fosse. Ma se SPENGO il PC, allora Win per la prima volta non si avvia fin quando io non faccio il reset.
Il reset NON è la stessa cosa del riavvio... E questo mi induce a pensare che il virus stealth cerchi di bloccarmi Windows e che però al reset non riesca più ad agire.
Se le cose stanno così e considerando i rallentamenti riscontrati, temo che questo virus si sia annidato in bios o che riesca in qualche modo ad influire.
Cosa posso fare a parte gettare via l'HD? Sinceramente non ho voglia di buttare un HD per un virus e non so nemmeno se questo sia in bios.
Tra pochi giorni mi arriverà un nuovo HD da 1TB dove voglio installare Win10 e vorrei formattare completamente questo ma recuperando anche le partizioni nascoste. Ma fin tanto che non riesco a fare sta cosa, non voglio installare il nuovo HD per non rischiare infezioni.

Se avete letto tutto meritate una medaglia. XD
Grazie
 
Ultima modifica:

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#2
UP
Nessuno sa dirmi nulla? Pensavo che questo forum fosse frequentato da gente esperta capace di dare risposte migliori da "Ma quando mai" oppure "Ho già dato" (mi riferisco ad un altro tread).
Il virus continua a tormentarmi. Anche oggi ha tentato di fregarmi all'avvio del PC. Avevo l'avviso che mi diceva che il Windows era danneggiato. All'inizio avevo pure la schermata dell'errore su HD (disk failed) e dava l'opzione F1 per il ripristino. Poi ho scelto di avviare windows normalmente senza cheeckdisk visti i precedenti e... indovinate un po'... Win si è avviato senza NESSUN problema anche se con un lieve rallentamento all'inizio. Per quanto ne so, questo avvio di Win potrebbe essere stato fortuito e potrei ritrovarmi l'HD completamente fuori uso al prossimo riavvio.
Dopo questa cosa oggi ho tolto System Security di Microsoft ed ho installato Bitdefender. Tanto MSS si è dimostrato inutile... Almeno provo con Bitdefender, ma anche questo non mi trova nulla e le partizioni da 250 GB rimangono nascoste anche da disk management.
 

FiatLux

Utente Attivo
388
71
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-2600
Dissipatore
Corsair A50 + Enermax D.F. Vegas Duo
Scheda Madre
Asus P8H67-V
Hard Disk
PATRIOT SSD 240 GB Blaze 2.5"
RAM
2x8 GB DDR3 Kingstone
Scheda Video
Zotac GTX 570 AMP! Edition + ARCTIC Accelero Xtreme III
Alimentatore
Corsair AX760 ATX
Case
Cooler Master HAF 932
Periferiche
Tastiera Coolermaster CM Storm - Mouse Roccat Kone[+]
Sistema Operativo
Windows 10 x64
#3
Sembra una situazione abbastanza grave :sisi:
Se i dati sulle partizioni non ti interessano, lancia una live di Linux da Usb e formatta tutte le partizioni (da Linux dovresti vederle e magari recuperare i dati). Quando ti arriva l'altro HD, una volta installato il sistema operativo, ti consiglio di installare EaseUS Partition Master. Da lì, elimina tutte le partizioni esistenti sul vecchio HD e riformattalo da capo
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#4
Grazie per la risposta!
Non sono avvezza ad usare Linux. L'unica volta che ho tentato è stata anni fa quando ho installato Ubuntu su un PC da battaglia, un Pentium 4 (RIP), che volevo usare per la mia attività senza quindi dover comprare una licenza Winzozz per uso commerciale. Ma non trovando nemmeno i drivers per il mouse ho alzato subito bandiera bianca. Quindi, scusa la domanda, ma cosa consiste una live di Linux? Installazione online?
Comunque è da un po' che penso di riprovare con Linux su un secondo PC, anche per fare test. Sarei tentata di provare ad installarlo sul notebook VAIO che ora ha Win Vista (non più aggiornato da Microsoftcacca). Il Win in dotazione all'acquisto e senza key perchè all'epoca nessuno mi disse di richiederla per tempo alla Microsoft attivando la copia preinstallata, così ora non posso nemmeno formattare e reinstallarlo da zero, anche volendo. Per cui notebook datato + Win Vista = chiodo da disperazione. Ma non so niente di Linux.

Sul nuovo HD installerò Win10. EaseUS Partition Master funziona bene su Win10? E' freeware?
 

FiatLux

Utente Attivo
388
71
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-2600
Dissipatore
Corsair A50 + Enermax D.F. Vegas Duo
Scheda Madre
Asus P8H67-V
Hard Disk
PATRIOT SSD 240 GB Blaze 2.5"
RAM
2x8 GB DDR3 Kingstone
Scheda Video
Zotac GTX 570 AMP! Edition + ARCTIC Accelero Xtreme III
Alimentatore
Corsair AX760 ATX
Case
Cooler Master HAF 932
Periferiche
Tastiera Coolermaster CM Storm - Mouse Roccat Kone[+]
Sistema Operativo
Windows 10 x64
#5
Sì è free :sisi:

Per quanto riguarda Linux in Live, significa utilizzarlo senza doverlo installare. Per fare questo, scarica la .iso dal sito ufficiale, scrivi la .iso su una chiavetta Usb (con il programma Rufus), e avviala avviarla dal boot come se dovessi installare il sistema operativo. A quel punto, scegli di "provare" Linux invece che installarlo, così puoi usare Linux direttamente da chiavetta Usb senza installarlo. Prova a fare così, guarda cosa vedi sull'hd incriminato.
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#6
Ah ok grazie. In effetti invece che chiedertelo potevo fare una ricerca online e trovavo la risposta. Grazie per le delucidazioni su come fare. Per ora non ho una chiavetta USB. Ne ho una ma non ha i drivers aggiornati e non ne trovo. Poi credo che la butterò via perchè, sarà un caso ma come l'ho installata ed ho scaricato dei drivers per le USB il problema si è scatenato. Non credo sia colpa della chiavetta ma di tutto il resto. Dopo l'installazione dei drivers (che non funzionano) mi chiese di eliminare il punto di ripristino Windows ed ho avuto problemi con le partizioni fino all'epilogo di quel sito che mi ha fatto scansione ed installazione software senza autorizzazione. Pare incredibile, ma come si cerca di far funzionare una cosa si ottengono solo danni...
 

FiatLux

Utente Attivo
388
71
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-2600
Dissipatore
Corsair A50 + Enermax D.F. Vegas Duo
Scheda Madre
Asus P8H67-V
Hard Disk
PATRIOT SSD 240 GB Blaze 2.5"
RAM
2x8 GB DDR3 Kingstone
Scheda Video
Zotac GTX 570 AMP! Edition + ARCTIC Accelero Xtreme III
Alimentatore
Corsair AX760 ATX
Case
Cooler Master HAF 932
Periferiche
Tastiera Coolermaster CM Storm - Mouse Roccat Kone[+]
Sistema Operativo
Windows 10 x64
#7
Strano, una penna USB non ha bisogno di driver per funzionare (almeno da Windows Xp a oggi :look:). Forse erano i driver del "controller usb" ?

Comunque procuratene una, è sempre comodo averne e ormai le tirano dietro come il pane :sisi:
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#8
Infatti io le considero plug and play. Ma Win mi diceva che la chiavetta era illeggibile e che ci volevano i drivers del produttore. Mah... Sul sito non ho trovato nulla ed ho installato drivers generici con aggiorna da Windows, se non sbaglio, ma poi non so che è successo. Ora ho le porte USB che sono riconosciute come dischi estraibili (G, H, J, K) anche se in realtà ho ben 8 porte USB. Mentre la partizione di sistema è C ed il disco esterno è I. Il floppy disk (lettore memorie) è A, mentre il masterizzatore DVD è D. Mancano E ed F che sono le due partizioni nascoste (la E era la ex C e l'attuale C era la ex E). Un casino, ma una volta messe in chiaro le lettere tutto torna anche se non tornano tutte le USB e le due partizioni sparite.
 

FiatLux

Utente Attivo
388
71
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-2600
Dissipatore
Corsair A50 + Enermax D.F. Vegas Duo
Scheda Madre
Asus P8H67-V
Hard Disk
PATRIOT SSD 240 GB Blaze 2.5"
RAM
2x8 GB DDR3 Kingstone
Scheda Video
Zotac GTX 570 AMP! Edition + ARCTIC Accelero Xtreme III
Alimentatore
Corsair AX760 ATX
Case
Cooler Master HAF 932
Periferiche
Tastiera Coolermaster CM Storm - Mouse Roccat Kone[+]
Sistema Operativo
Windows 10 x64
#9
Un casino, ma una volta messe in chiaro le lettere tutto torna ...
Se lo dici tu :asd:
Appena ti procuri una Usb (almeno 4gb), tentiamo la strada di Linux e vediamo da lì come è "conciato" il tuo HD.
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#10
Vedrò di procurarmela. Tanto le tirano dietro ormai...
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#11
Hei fermi tutti... ma che diavolo...
Mi è balenata in mente l'idea di riprovare a controllare la pen drive prima di gettarla via e sorpresina, viene riconosciuta con i suoi contenuti! Backup di documenti che avevo da anni salvati da un vecchio pc. Ho fatto la scansione sulla chiavetta con l'antivirus e non son stati trovati files infetti. Quindi ora ho la chiavetta con quasi 8 GB liberi. Ho cancellato i documenti e ho lasciato il resto che sarebbe una predisposizione per fare boot da chiavetta.
Povera chiavetta... e dire che l'ho pure lanciata contro al muro giorni fa. :varie13:
 

FiatLux

Utente Attivo
388
71
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-2600
Dissipatore
Corsair A50 + Enermax D.F. Vegas Duo
Scheda Madre
Asus P8H67-V
Hard Disk
PATRIOT SSD 240 GB Blaze 2.5"
RAM
2x8 GB DDR3 Kingstone
Scheda Video
Zotac GTX 570 AMP! Edition + ARCTIC Accelero Xtreme III
Alimentatore
Corsair AX760 ATX
Case
Cooler Master HAF 932
Periferiche
Tastiera Coolermaster CM Storm - Mouse Roccat Kone[+]
Sistema Operativo
Windows 10 x64
#12
Perfetto. Allora scarica una iso di Ubuntu dal sito ufficiale, poi il programma Rufus. È abbastanza intuitivo da usare, ma se hai problemi chiedi pure. La chiavetta verrà comunque riformattata e tutti i dati presenti verranno eliminati.
 

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#13
Sto scaricando da qua
http://unetbootin.github.io/

con UNebootin e selezionato distribuzione Ubuntu. Poi ho selezionato file ISO e la destinazione la chiavetta. Giusto?
Però mi sta scaricando su C e non sulla chiavetta. Forse dopo in automatico copia sulla chiavetta?

Edit:
Uff... si è bloccato a estrazione e copia dei files a 4% (10 su 201 files). Ora esco che devo fare una cosa e poi vediamo se al ritorno lo trovo sbloccato.
 
Ultima modifica:

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#14
Tornata a casa aveva finito. Ma poi ho usato Rufus e quindi ha formattato la chiavetta cancellando tutto! Non avevo capito che dovevo usare prima Rufus. Ora devo rimettere il file ISO ma non mi è chiaro come. :suicidio:


Vabbeh... forse l'ho ritrovato il file iso ed ora lo reinstallo... Altre 3 ore. Ma ho tempo...

Edit:
Ed invece no, ci ha messo 5 minuti sta volta. Chissà perchè prima si era bloccato.
 
Ultima modifica:

SaraNeko

Nuovo Utente
31
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 - 920 @ 2.67 GHz
Dissipatore
Cooler Master - Hyper TX3 EVO
Scheda Madre
ASUS - Rampage II Extreme
Hard Disk
Seagate - 1.5 TB
RAM
DDR3 12 GB - 6 slots x 2 GB max
Scheda Video
ASUS - NVidia GeForce GTX 660
Scheda Audio
CREATIVE - X-FI Supreme FX
Monitor
ASUS VW192S + SAMSUNG SyncMaster 2433BW
Alimentatore
TAGAN - BZ series 900W
Case
Aero Cool - Hi-Tech 7
Periferiche
Stampante wireless all in one; Controller XBox
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate + Windows 10 Pro
#15
Allora... terzo post di fila ma per rendere evidente la discussione.
Ho installato tutto su chiavetta. Oggi ho fatto reboot da chiavetta e Linux mi ha trovato 3 errori su disco (codice 16) che credo si riferiscano alle partizioni corrotte, poi si è avviato. Una volta in Ubuntu vedevo i dischi come me li mostra Windows. Quindi la partizione da 1TB e basta, oltre all'HD esterno e la chiavetta. Ora non so cosa dovrei fare per vedere se Linux mi riesuma le partizioni nascoste. Io su Win uso dei programmi (che però ultimamente non mi mostrano più le due partizioni nascoste o non correttamente, come ho già scritto) ma su Ubuntu da chiavetta che posso fare?
 

Discussioni Simili


Entra