Primo Overclock I7 7700k

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Buonasera,
oggi ho montato un i7 7700k su una Maximus IX Hero, con un X52 della NZXT come dissipatore (temperature stock tra i 27 e i 31-32 gradi con il dissi impostato su silent mode).
Ora, volendo overclockare la cpu, dal momento che non ho voglia di smanettare con l'offsetting vorrei raggiungere un voltaggio non troppo esagerato (non vorrei andare oltre gli 1.3)...
Avendo come target una frequenza di 4.7-massimo massimo 4.8, è possibile avere un overclock stabile a quelle frequenze? Quali procedure devo seguire (usando AIDA naturalmente)?

PS. dal momento che, per motivi pratici, non ho troppo tempo per testare ripetutamente la cpu. potrei partire da un voltaggio già abbastanza altino (tipo 1.26,1.27) e passare direttamente alla frequenza voluta? Perchè a testare ogni 0.05v la cpu con AIDA per 4 ore non so come uscirmene :suicidio::suicidio: :asd::asd:


EDIT: Dimenticavo, ho anche bisogno di overclockare la ram... ho delle trident z da 3600 mhz. basta usare l'XMP oppure per avere maggiore stabilità ci sono dei parametri che devo cambiare manualmente?
 
Ultima modifica:
M

Mattew87

Ospite
Buonasera,
oggi ho montato un i7 7700k su una Maximus IX Hero, con un X52 della NZXT come dissipatore (temperature stock tra i 27 e i 31-32 gradi con il dissi impostato su silent mode).
Ora, volendo overclockare la cpu, dal momento che non ho voglia di smanettare con l'offsetting vorrei raggiungere un voltaggio non troppo esagerato (non vorrei andare oltre gli 1.3)...
Avendo come target una frequenza di 4.7-massimo massimo 4.8, è possibile avere un overclock stabile a quelle frequenze? Quali procedure devo seguire (usando AIDA naturalmente)?

PS. dal momento che, per motivi pratici, non ho troppo tempo per testare ripetutamente la cpu. potrei partire da un voltaggio già abbastanza altino (tipo 1.26,1.27) e passare direttamente alla frequenza voluta? Perchè a testare ogni 0.05v la cpu con AIDA per 4 ore non so come uscirmene :suicidio::suicidio: :asd::asd:


EDIT: Dimenticavo, ho anche bisogno di overclockare la ram... ho delle trident z da 3600 mhz. basta usare l'XMP oppure per avere maggiore stabilità ci sono dei parametri che devo cambiare manualmente?
ciao,
faccio presente che i nomi dei settaggi potrebbero variare in quanto, quelli descritti, sono per MB ASROCK ma, nelle ASUS non sono molto differenti.
scaricati un software per stressare la cpu (intel burn test per velocizzare la procedura).
Scarica pure HW MONITOR per monitorare le temperature.
Entra nel bios e vai su "OC TWEAKER".
vai nel tab "cpu configuration"
Setta il "cpu ratio" in ALL CORE
aumenta il ratio intanto di un punto (46).
cpu cache ratio imposta AUTO
BCLK imposta 100
Spread spectrum disattivalo
Intel speedstep abilitato
Intel turbo boost abilitato
via nel tab "dram configuration"
load XMP settings imposta il "profile1".
su dram frequency imposta i MHz delle tue ram (3600)
vai sul tab "voltage configuration"
CPU VCORE VOLTAGE imposta fixed mode o adaptive mode
FIXED VOLTAGE imposta intanto 1,250
CPU LOAD LINE CALIBRATION imposta level 3 o auto se non disponibili numeri
salva e riavvia.
fai partire intel burn test in 8 cicli di stress level "very high" e monitorando le temp con HW MONITOR (non devono salire oltre gli 85 gradi, se le vedi salire sopra questo valore ferma il test)
Se il test va a buon fine vuol dire che il sistema è stabile e puoi aumentare ancora il "CPU ratio".
quindi riavvia il pc, rientra nel BIOS e aumenta il CPU ratio di un punto (47).
riesegui intel burn test e verifica che il sistema è stabile (è importante monitorare le temperature ad ogni test).
vai avanti così fino a quando il sistema diventa instabile (il pc si spenge, il pc si riavvia, escono schermate blu di errore oppure semplicemente Intel Burn Test ti comunica di non aver superato il test ecc.)
Quando accade questo dovrai dare un Overcloccata ai Voltaggi.
quindi entra nel bios e aumenta il CPU V CORE VOLTAGE di 0,025 quindi impostalo a 1,275.
salva, riavvia e testa se il sistema è stabile.
se il sistema è stabile torna ad aumentare il "CPU ratio" fino a quando il sistema non diventa instabile nuovamente.
Quando ridiventa instabile aumenta il cpu Vcore di altri 0,025 senza salire sopra 1,400V.
L'obiettivo è avere alte frequenze a basso voltaggio e quindi a temperature nella norma.
 
  • Mi piace
Reactions: Pongista94

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Perfetto, solo due domande:

1 - le temperature sui 28 29 gradi vanno bene in idle con la pompa al 60% e le ventole al 25%? Senza oc intendo... Vorrei essere sicuro di aver messo bene la pasta termica
2 - nel pannello di controllo su risparmio energetico metto bilanciato oppure prestazioni massime per fare OC?
 
M

Mattew87

Ospite
Perfetto, solo due domande:

1 - le temperature sui 28 29 gradi vanno bene in idle con la pompa al 60% e le ventole al 25%? Senza oc intendo... Vorrei essere sicuro di aver messo bene la pasta termica
2 - nel pannello di controllo su risparmio energetico metto bilanciato oppure prestazioni massime per fare OC?
- Il waterblock deve stare sempre al 100% per garantire il corretto funzionamento del dissipatore. Perché lo hai messo al 60%???
Comunque quelle temperature idle sono perfette!
- metti prestazioni massime, è consigliato in caso di overclock
 

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
- Il waterblock deve stare sempre al 100% per garantire il corretto funzionamento del dissipatore. Perché lo hai messo al 60%???
Comunque quelle temperature idle sono perfette!
- metti prestazioni massime, è consigliato in caso di overclock
La pompa dell'aio è al 100% nel bios ma ol programma della nzxt la fa andare al 60%... Mi conviene metterla al 100 anche dal programma nzxt?
 
M

Mattew87

Ospite
La pompa dell'aio è al 100% nel bios ma ol programma della nzxt la fa andare al 60%... Mi conviene metterla al 100 anche dal programma nzxt?
Si, anche perché dubito che tu possa averla realmente impostata al 60%. Non credo si possa modificare, Infatti nel bios dice 100% perché così deve essere!
 

danithebest_94

Utente Attivo
1,173
388
CPU
Ryzen R5 3600, EK Supremacy EVO
Dissipatore
Custom Loop: D5, 120 + 280mm rads
Scheda Madre
Asus Strix B450-E
Hard Disk
850 Pro 1TB & MX300 750GB
RAM
Crucial Ballistix 2x8GB 3600MHz
Scheda Video
RX 5700XT, EK-Vector waterblock
Scheda Audio
Creative SoundBlaster X-Fi HD
Monitor
LG 34UC88
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 650 P2
Case
Phanteks Enthoo Pro M
Periferiche
Logitech G403, Masterkeys Pro S RGB
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Si, anche perché dubito che tu possa averla realmente impostata al 60%. Non credo si possa modificare, Infatti nel bios dice 100% perché così deve essere!
Nzxt con CAM così come Corsair con Link permettono di regolare la velocità di rotazione della pompa nel wb su due livelli, medio e massimo (suppongo facendo variare la tensione di alimentazione).
Provato di persona con il mio H110i, e nel mio caso ne ho avuto la conferma sia dal numero di giri pompa riportati da link, che passano da 2800 a 1900, sia dalla notevole diminuzione del tipico "hummmm".

Non credo nemmeno che la pompa debba andare sempre al 100% per "garantire il corretto funzionamento"; in idle, navigazione web, e così via tutte le attività più leggere 1900 rpm bastano ed avanzano. E ti dirò di più, ho appena provato a sparare la pompa -solo quella, non le ventole- al 100% e non ho notato nessun cambiamento nelle temperature, solo più rumore.
Ripeto, tutto ciò in idle o carico leggero.
Per stress test, gaming e tutto ciò che impegni la cpu invece si, ovviamente conviene far andare la pompa al 100%, sia perché lì davvero serve a garantire il corretto funzionamento, sia perché comunque a quel punto il rumore delle ventole sarà tale da coprire l'hum della pompa.

Perfetto, solo due domande:

1 - le temperature sui 28 29 gradi vanno bene in idle con la pompa al 60% e le ventole al 25%? Senza oc intendo... Vorrei essere sicuro di aver messo bene la pasta termica
2 - nel pannello di controllo su risparmio energetico metto bilanciato oppure prestazioni massime per fare OC?
Quindi sì, quelle temperature vanno benissimo ma ricordati sempre di mettere il profilo che fa girare la pompa al 100% dal programma di nzxt prima di fare qualsiasi cosa che sia impegnativa per la cpu
 

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Si, alla fine ho messo le ventole su performance mode (50% di base che poi aumenta con cpu temp) e la pompa al 100% con modalità manuale
L'alternativa è lasciare sempre le ventole su performance ma mettere la pompa su performance mode, al 70%, ma dovendo overclockare preferisco metterla su manuale al 100

Prima di procedere all'overclock, intel burn test è un programma sicuro? Rispetto ad aida intendo
 
M

Mattew87

Ospite
Nzxt con CAM così come Corsair con Link permettono di regolare la velocità di rotazione della pompa nel wb su due livelli, medio e massimo (suppongo facendo variare la tensione di alimentazione).
Provato di persona con il mio H110i, e nel mio caso ne ho avuto la conferma sia dal numero di giri pompa riportati da link, che passano da 2800 a 1900, sia dalla notevole diminuzione del tipico "hummmm".

Non credo nemmeno che la pompa debba andare sempre al 100% per "garantire il corretto funzionamento"; in idle, navigazione web, e così via tutte le attività più leggere 1900 rpm bastano ed avanzano. E ti dirò di più, ho appena provato a sparare la pompa -solo quella, non le ventole- al 100% e non ho notato nessun cambiamento nelle temperature, solo più rumore.
Ripeto, tutto ciò in idle o carico leggero.
Per stress test, gaming e tutto ciò che impegni la cpu invece si, ovviamente conviene far andare la pompa al 100%, sia perché lì davvero serve a garantire il corretto funzionamento, sia perché comunque a quel punto il rumore delle ventole sarà tale da coprire l'hum della pompa.


Quindi sì, quelle temperature vanno benissimo ma ricordati sempre di mettere il profilo che fa girare la pompa al 100% dal programma di nzxt prima di fare qualsiasi cosa che sia impegnativa per la cpu
La girante delle pompe è progettata in modo tale da dare il massimo rendimento ad un certo numero di giri. Se questo valore viene modificato cambia il rendimento (diminuendo), quindi anche prevalenza e portata diminuirebbero in maniera esponenziale, soprattutto aumenterebbe il "pompaggio", quindi per me non conviene variare il numero di giri della pompa perche' potrebbe anche far fatica a far circolare il liquido all'interno del circuito.....
Si, alla fine ho messo le ventole su performance mode (50% di base che poi aumenta con cpu temp) e la pompa al 100% con modalità manuale
L'alternativa è lasciare sempre le ventole su performance ma mettere la pompa su performance mode, al 70%, ma dovendo overclockare preferisco metterla su manuale al 100

Prima di procedere all'overclock, intel burn test è un programma sicuro? Rispetto ad aida intendo
Intel Burn Test è un software stress test sicuro, il più utilizzato assieme a Prime95, Aida e OCCT per stabilizzare gli overclock!
 

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
La girante delle pompe è progettata in modo tale da dare il massimo rendimento ad un certo numero di giri. Se questo valore viene modificato cambia il rendimento (diminuendo), quindi anche prevalenza e portata diminuirebbero in maniera esponenziale, soprattutto aumenterebbe il "pompaggio", quindi per me non conviene variare il numero di giri della pompa perche' potrebbe anche far fatica a far circolare il liquido all'interno del circuito.....

Intel Burn Test è un software stress test sicuro, il più utilizzato assieme a Prime95, Aida e OCCT per stabilizzare gli overclock!
Dal momento che è la prima volta che lo uso e non vorrei far casini, mi potresti spiegare come funziona IBT? Che parametri devo impostare prima di lanciare il test?
 
  • Mi piace
Reactions: Fede9
M

Mattew87

Ospite
Dal momento che è la prima volta che lo uso e non vorrei far casini, mi potresti spiegare come funziona IBT? Che parametri devo impostare prima di lanciare il test?
Te l'ho scritto nella guida...
Lo apri, setti stress level "very high", imposti manualmente 8 thread, imposti 8 cicli e lo avvii con HW MONITOR aperto per monitorare le temperature!
 

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Te l'ho scritto nella guida...
Lo apri, setti stress level "very high", imposti manualmente 8 thread, imposti 8 cicli e lo avvii con HW MONITOR aperto per monitorare le temperature!
Si, colpa mia :suicidio::suicidio:

Un'ultima cosa prima di procedere, vedo che la versione del bios della mia mobo è dell'11 Agosto 2016 (mi pare abbastanza strano dato che la scheda è uscita a fine dicembre/inizio Gennaio)... mi conviene aggiornarlo? Ho letto che in alcuni casi aggiornare il bios delle nuove z270 può essere utile in ambito overclock
 
M

Mattew87

Ospite
Si, colpa mia :suicidio::suicidio:

Un'ultima cosa prima di procedere, vedo che la versione del bios della mia mobo è dell'11 Agosto 2016 (mi pare abbastanza strano dato che la scheda è uscita a fine dicembre/inizio Gennaio)... mi conviene aggiornarlo? Ho letto che in alcuni casi aggiornare il bios delle nuove z270 può essere utile in ambito overclock
certo, tutti gli aggiornamenti bios migliorano sempre qualcosa, ti conviene farlo... ;)
 

Pongista94

Utente Attivo
324
13
CPU
Ryzen 3800x
Dissipatore
Deepcool Castle 360EX White
Scheda Madre
Asus Prime x570-Pro
Hard Disk
Sabrent NVME PCIE 4.0
RAM
G.Skill Tridentz Royal 3600mhz
Scheda Video
Asus Strix GTX 1070 8G
Monitor
AOC AG271QG
Alimentatore
Evga Supernova G2 750w
Case
Lian Li PC-O11 White
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
certo, tutti gli aggiornamenti bios migliorano sempre qualcosa, ti conviene farlo... ;)
mi è appena venuto un dubbio: ho voluto controllare la "bontà" della pasta termica e dell'nzxt x52 che ho montato in condizioni di non overclock, e nello stress test ha raggiunto temperature anche di 75 gradi... a questo punto ci sarà sicuramente qualcosa che non va nel montaggio o nella pompa del dissipatore, perchè quella temperatura anche con voltaggi stock mi sembra abbastanza esagerata...

PS. con prestazioni massime hwmonitor mi segnala un voltaggio di 1.248 volt anche senza aver fatto overclock... è normale avendo selezionato prestazioni massime dal control panel?
 
M

Mattew87

Ospite
mi è appena venuto un dubbio: ho voluto controllare la "bontà" della pasta termica e dell'nzxt x52 che ho montato in condizioni di non overclock, e nello stress test ha raggiunto temperature anche di 75 gradi... a questo punto ci sarà sicuramente qualcosa che non va nel montaggio o nella pompa del dissipatore, perchè quella temperatura anche con voltaggi stock mi sembra abbastanza esagerata...

PS. con prestazioni massime hwmonitor mi segnala un voltaggio di 1.248 volt anche senza aver fatto overclock... è normale avendo selezionato prestazioni massime dal control panel?
No, è un voltaggio abbastanza alto per essere di default.
Se hai toccato qualcosa all'interno del bios ti dico di resettarlo alle impostazioni di default.
Molte volte di default il vcore è in "auto" il che significa che spara i voltaggi a vanvera. Per questo ti ho detto di impostare un vcore fisso a 1,200 e partire da lì.
Quando il vcore è alto, si alzano ovviamente le temperature e, quasi sicuramente, per essere a frequenze stock non occorre per forza un vcore di 1,248.
È risaputo pure che i kabylake scaldano un bel po.
Se pensi di aver applicato bene la pasta termica e installato il waterblock come si deve, dovresti cominciare a seguire la guida che ti ho descritto di modo che potrai impostare un vcore fisso più basso dell'attuale al fine di avere temperature più tranquille.
Peraltro, non è detto che tu non abbia una CPU sfortunata, tutte le cpu sono diverse e reagiscono in modo diverso, alcune per essere stabili ad alte frequenze hanno bisogno di un certo vcore altre, alle stesse frequenze, magari necessitano di vcore più alti.... ma lo scoprirai solo dandogli una pompatina.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento