Primo anno dell'istituto tecnico?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

TheDarkSkull

Nuovo Utente
3
0
Salve a tutti. Sono un ragazzo di 14 anni e fra poco le scuole riaprono (ho scelto l'I.T.I.S., poiché mi piace molto l'informatica). Vorrei chiedervi... com'è il primo anno? Consigli per iniziare? Premetto che sono un ragazzo piuttosto timido e faccio fatica a farmi degli amici (non sono un secchione). Non ho una buona autostima. Dalle medie sono uscito con voto di ammissione 9 (sono stato fortunato ad avere delle prof che mi hanno abituato già al "metodo di studio" delle superiori).
 

gronag

Utente Èlite
20,991
7,127
In Matematica si utilizzano tecniche di calcolo algebrico, anche in forma grafica, e si individuano alcune "strategie" di risoluzione dei problemi, quindi algebra e geometria, relazioni e funzioni, dati e previsioni :sisi:
A Tecnologie Informatiche si studiano i componenti hardware e software di un elaboratore, alcuni elementi della macchina di Von Neumann, diversi tipi di rete e rispettive potenzialità, costruzione di pagine Web, caratteristiche di base di un S.O., per il resto si tratta di elaborare testi (Word), creare presentazioni in PowerPoint, analizzare dati con Excel, ecc.
Da non dimenticare la "modellizzazione" di algoritmi con diagrammi a blocchi e linguaggio di progetto e l'utilizzo di un semplice linguaggio di programmazione in diversi contesti.
Poi ci sono Fisica e Chimica, non ricordo bene se c'è anche la materia di "Scienze e Tecnologie Applicate", se c'è si studiano alcuni circuiti elettronici molto semplici, lineari e non lineari in regime costante, e si progettano alcuni "sistemi" elettrici ed elettronici utilizzando componenti discreti e integrati a bassa scala di integrazione.
In alcuni casi viene utilizzato un CAD elettronico.
Si possono effettuare delle misure con strumentazione di base e infine elaborare i risultati con gli strumenti informatici conosciuti.
Infine ci sarà un po' di disegno tecnico, le cosiddette "Scienze Integrate" comprendono la Biologia (teoria cellulare, il ciclo cellulare, ecc.) e le Scienze della Terra (il sistema solare, i pianeti, le stelle e le galassie, la superficie terrestre, i moti terrestri, ecc.) ;)
Ciao :)
 
  • Like
Reactions: SiVolaa

SiVolaa

Utente Attivo
215
63
CPU
Ryzen 5 1500x
Dissipatore
Freezer 34 eSports DUO
Scheda Madre
ASRock AB350 Pro4 Bios: 5.40
HDD
1 HDD 1Tb ed un SSD 240Gb Kingston
RAM
HyperX Predator DDR4 (2 x 8 GB) 3200 MHz
GPU
Gtx 1660 Ti Gaming X
Monitor
Asus Vp228he 21.5
PSU
Seasonic S12II-520 Bronze 520W
Case
Bit-fenix
Net
1Gb
OS
W10 64bit
Puoi stare tranquillo andando a fare informatica. Negli i.t.i.s. le teste calde stanno nei corsi di Elettrotecnica o meccanica.
Nella mia ex scuola le classi di informatica erano un altro mondo.
Divertiti!!
 

gronag

Utente Èlite
20,991
7,127
Puoi stare tranquillo andando a fare informatica. Negli i.t.i.s. le teste calde stanno nei corsi di Elettrotecnica o meccanica.
Nella mia ex scuola le classi di informatica erano un altro mondo.
Divertiti!!

Che poi sono le discipline (Elettrotecnica/Elettronica e Meccanica/Meccatronica) che mi piacciono di più :asd: :sisi:
 

quizface

Utente Èlite
11,693
3,611
Comportati come vorresti che gli altri si comportassero con te, e non subire. Rispondi a tono e sostieni le tue idee. Sii deciso e non seguire la massa. Studia ma non elevarti sii umile, ma determinato. Con queste regole vedrai che verrai rispettato e gli amici seguiranno
 

killon

Utente Attivo
243
17
CPU
i5 6400
Dissipatore
intel
Scheda Madre
gigabyte z170
HDD
1 tb toshiba
RAM
2 x 4gb 2133 mhz vengeance
GPU
gtx 1050ti gigabyte
Audio
integrata
Monitor
Benq zowie XL2411
OS
WIndows 10 64 bit
Mi sono appena diplomato al itis Molinari, settore informatico, che dire, i 5 anni più divertenti, studia tutte le materie, ma non impazzire o meglio, non credere che siano impossibili, l'importante è divertirsi e non perdere la passione per l'informatica nel corso degli anni

Inviato da HUAWEI CAN-L01 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: SiVolaa

Lollipo

Utente Attivo
1,488
175
Se posso darti un consiglio, nello scegliere un istituto scegli l'università, cioè basa la tua scelta su quello che vuoi fare in futuro e non su ciò che vuoi fare nel presente, se ad esempio hai intenzione di fare informatica all'università o cose simili anche ingegneria ovviamente, te lo consiglio.

L'istituto uno vale l'altro l'importante a mio parere che sia coerente con ciò che vuoi fare dopo, non perchè dopo non puoi cambiare ideaa ma perchè così saresti più agevolato.
Studia per imparare un metodo e non per i voti.
Gli amici mahhhh dipende che nomea tiene l'istituto, solitamente a meno che non vai ad un classico trovi cafoni e trogloditi (come è capitato a me), fatti mettere i una sessione tipo la A o la B dove di solito ci va gente un pò migliore ripeto di solito (a me non è capitato).

Per non parlare poi nelle professoresse mamme.... non far fare alle professoresse le mamme.... che solo perchè hanno una scrivania si pensano di essere buone e meglio dei genitori degli alunni, molto meglio la professoressa menefreghista antipatica scorbutica e che si limita a fare l'insegnante.

Non apparire timido, i ragazzini sono cattivi se ti vedono così ti prendono come il soggetto di turno, fai amicizia con gente tranquilla e affabile come te e non ragazzini bulli con problemi a casa.

Detto questo, non so più che consigliarti.
 

Tommaso Sala

Utente Attivo
870
139
CPU
Ryzen 3 1200
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
A320m-k
HDD
SSD 240GB + HDD 2x500GB
RAM
8gb DDR4
PSU
EVGA 500w
Anch'io ero molto preoccupato di fare amicizia e non trascorrere questi 5 anni come alle medie dove ero ancorato a quei pochi amici. Sono un tipo abbastanza semplice e faccio un liceo classico milanese molto in centro, quindi ero preoccupato che fosse frequentato dai milanesi "bauscia" snob pieni di soldi. Mi trovo strabene nella mia classe e ho molti amici che, nonostante siano benestanti (per usare un eufemismo), non ostentano e sono anch'esse persone semplici e tranquille. E sí che ero timido e lo sono ancora (eccome se lo sono!), per me l'essere riuscito a socializzare cosí facilmente è stato un indice di maturità, sebbene il primo anno sia stato caratterizzato da piagnistei come i precedenti alle medie. Al secondo anno, dopo aver reso molto meno labili le relazioni (ormai sono solidissime) mi sono concentrato sulla mia emotività che ho completamente superato. Alla fine del secondo anno mi sono complimentato con me stesso e ho tirato un sospiro di sollievo per avere gli altri 3 anni (sperem) spianati.
Mi sa che sono andato parecchio OT ma spero di averti tranquillizzato su questo punto!

Inviato da SM-G361F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

gronag

Utente Èlite
20,991
7,127
In Matematica si utilizzano tecniche di calcolo algebrico, anche in forma grafica, e si individuano alcune "strategie" di risoluzione dei problemi, quindi algebra e geometria, relazioni e funzioni, dati e previsioni :sisi:
A Tecnologie Informatiche si studiano i componenti hardware e software di un elaboratore, alcuni elementi della macchina di Von Neumann, diversi tipi di rete e rispettive potenzialità, costruzione di pagine Web, caratteristiche di base di un S.O., per il resto si tratta di elaborare testi (Word), creare presentazioni in PowerPoint, analizzare dati con Excel, ecc.
Da non dimenticare la "modellizzazione" di algoritmi con diagrammi a blocchi e linguaggio di progetto e l'utilizzo di un semplice linguaggio di programmazione in diversi contesti.
Poi ci sono Fisica e Chimica, non ricordo bene se c'è anche la materia di "Scienze e Tecnologie Applicate", se c'è si studiano alcuni circuiti elettronici molto semplici, lineari e non lineari in regime costante, e si progettano alcuni "sistemi" elettrici ed elettronici utilizzando componenti discreti e integrati a bassa scala di integrazione.
In alcuni casi viene utilizzato un CAD elettronico.
Si possono effettuare delle misure con strumentazione di base e infine elaborare i risultati con gli strumenti informatici conosciuti.
Infine ci sarà un po' di disegno tecnico, le cosiddette "Scienze Integrate" comprendono la Biologia (teoria cellulare, il ciclo cellulare, ecc.) e le Scienze della Terra (il sistema solare, i pianeti, le stelle e le galassie, la superficie terrestre, i moti terrestri, ecc.) ;)
Ciao :)

Nessuna domanda ? :look:
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 125 46.0%
  • Ethereum

    Voti: 110 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.7%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.5%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 41 15.1%

Discussioni Simili