DOMANDA Prima meccanica budget 50€

zar8

Utente Èlite
1,875
512
CPU
i5 6600k
Dissipatore
Be quiet dark rock pro 3
Scheda Madre
ASRock extreme 4 z170
HDD
crucial m500 240, 850 evo 500gb, seagate barracuda st1000dm003
RAM
kingston savage 4x4 gb 2800 cl 14
GPU
GTX 980TI Zotac Amp Exteme
Audio
Soundblaster Z
Monitor
Dell u2515H
PSU
Corsair RM650X
Case
z11 neo
OS
win 10
Ciao,
al momento uso la tastiera membrana del kit octane, il mouse mi ha già abbandonato la tastiera ancora resiste ma vorrei passare ad una meccanica, mi sto documentando, leggendo, guardando video recensioni ma sono ancora più confuso di prima. Premetto che non ho fretta, non ho mai avuto una meccanica, uso 80% gaming, in linea di massima vorrei dei gateron brown ma anche qui ditemi la vostra, la preferirei RGB, come dimensioni non ho idea, con layout stranieri e formati tipo 60 % temo possa trovarmi male, ma magari è solo questione di abitudine, non lo so ditemi voi.

Sono combattuto tra un paio di scelte, nessuna mi convince appieno, andando su roba roba "mainstream" mi piace la cooler master 530, ma su amazon hanno solo la versione con switch red e preferirei i brown , prezzo 60 € con il coupon che c è al momento rientro perfettamente nei 50€, altro problema consegna tra 2 mesi forse...
In versione 550 c è la versione brown e disponibile, costa solo un pelo di più ma preferirei il formato 530 tkl.

Andando sul cinese mi ispira tantissimo la GK61, volevo chiedere se qualcuno la conosce o la possiede, formato 60% e gateron brown ottici. Costo 35 € su aliexpress spedito dall'europa (in realtà la spediscono cmq dalla cina ma se la sdoganano loro e mi va bene così), dal budget avanza qualcosa per prendere anche dei keycaps , a proposito i kit da 10/15 € su ali sono realmente in ptb o almeno in parte ?

Come pro mi sembra di capire che è discreta come materiali e assemblaggio, si può personalizzare anche se un case in legno costa una fucilata e di questi gateron ottici non ne trovo su aliexpress (ho letto che si possono installare anche i tradizionali a 3 pin ma non ho certezze), tra l'altro sembrano essere più "veloci" rispetto ai tradizionali, come contro sono più ballerini, se si scuote la tastiera sembra una scatola di lego e il software è mal fatto ma pace non penso di mettermi lì ogni giorno a cambiare le lucine.

grazie anche a chi ha solo avuto la pazienza di leggere

Altre cinesi che ho preso in considerazione l' anne pro 2 ma è un pò fuori budget, quasi il doppio rispetto gk61 e ha funzioni come bluetooth che non mi interessano, inoltre ho visto una video recensione di un tipo che diceva che il profilo non rimane memorizzato nella tastiera, va reinserito ad ogni riavvio e una volta spenta i led rimangono accesi.
Ci sono delle akko che mi sembrano ben fatte, alcuni modelli stanno sulle 50/60 € su aliexpress ma spedite dalla cina, quindi rischio dogana, e poi non hanno gli rgb e come è noto se mancano si fanno meno fps.
 

nxnje

Utente Èlite
6,036
2,392
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Ciao!
La ck530 e' una tastiera carina per il prezzo considerando il layout ita, l'rgb e la comodita' di amazon.
Le gk61 sono un mixed bag, si personalizzabili ma non sono costruite benissimo e keycaps son da cambiare imho.
I keycaps su ali ci sono anche ma se vuoi essere sicuro ci sono un sacco di siti di switch che vendono roba molto carina.

Io ho trovato pace con il layout della mia DREVO Gramr nella quale gli switch outemu sono un po' "pattumiera" pero' hanno un feedback vicino ai cherry per cui mi accontento, anche se i gateron sarebbero nettamente superiori.
Per il layout, dicevo, la mia rappresenta per me il vantaggio di non avere il tastierino con le frecce distaccato dalla tastiera, per cui e' una cosa che secondo me dovresti considerare nella ricerca della tastiera.
Personalmente, vedendo che sei abbastanza informato e sei uno che e' determinato a trovare un prodotto MOLTO valido, per cui sconsiglio la Gramr a priori, ma ti invito a considerare quel tipo di disposizione nella ricerca perche' e' davvero comodo avere tutto bello compatto.

Per gli switch dipende dalla tastiera, quando vai nelle info della tastiera e nelle recensioni puoi leggere le info sugli switch e sui keycaps e puoi capire cosa montare.
Io ti consiglio di prendere subito degli switch validi in maniera da non dover dissaldare qualora non trovassi una tastiera che ti ispira hotswappable (dove gli switch si possono cambiare senza grandi problemi).

Le akko si, sono ben fatte, inoltre alcune loro collaborazioni con ducky sono esteticamente belle. Occhio pero' ai keycaps perche' su alcune delle loro tastiere non sonk granche esteticamente e puoi accorgertene dalle foto.

Per gli switch, io ho avuto modo di provare un po' tutti i tipi di switch (brown, blue, black, red, silver e via dicendo..) e posso dirti che i brown sono un ottimo compromesso tra scrittura e gaming, ma l'abitudine con i red non me li fa piu' apprezzare. I red sono piu' leggeri e non hanno il feeback di attuazione dei brown, quindi e' tutta questione di abitudine.

Credo che piu' avanti anche io andro' su una GK, ma su una 64 probabilmente. Sia la 61 che la 64 sono ottime tastiere di partenza, e costano anche poco, per cui se vuoi smanettare un po' sono un buon inizio.
 
  • Like
Reactions: zar8

zar8

Utente Èlite
1,875
512
CPU
i5 6600k
Dissipatore
Be quiet dark rock pro 3
Scheda Madre
ASRock extreme 4 z170
HDD
crucial m500 240, 850 evo 500gb, seagate barracuda st1000dm003
RAM
kingston savage 4x4 gb 2800 cl 14
GPU
GTX 980TI Zotac Amp Exteme
Audio
Soundblaster Z
Monitor
Dell u2515H
PSU
Corsair RM650X
Case
z11 neo
OS
win 10
Le gk61 sono un mixed bag, si personalizzabili ma non sono costruite benissimo e keycaps son da cambiare imho.

Grazie per la risposta, che tu sappia che bug hanno ?, roba minore tipo illuminazione o robe più serie ?, sapevo di un qualcosa relativa alla transizione dei colori dei led, che il software da scaricare era un pò baggato e pessimo.

Per gli switch dipende dalla tastiera, quando vai nelle info della tastiera e nelle recensioni puoi leggere le info sugli switch e sui keycaps e puoi capire cosa montare.
Non ci capisco una mazza, nel senso che la tastiera sarebbe questa qui, si possono montare altri switch ottici, ma non li trovo su ali, ma non ho capito se togliendo quegli accrocchi ottici dal pcb si possano montare direttamente quelli normali a 3 pin, secondo te ?

https://it.aliexpress.com/item/3300...000&pvid=77d8a458-1bfe-44d4-807c-ca2d3b206ffe

Per gli switch, io ho avuto modo di provare un po' tutti i tipi di switch (brown, blue, black, red, silver e via dicendo..) e posso dirti che i brown sono un ottimo compromesso.
Credo che piu' avanti anche io andro' su una GK, ma su una 64 probabilmente. Sia la 61 che la 64 sono ottime tastiere di partenza, e costano anche poco, per cui se vuoi smanettare un po' sono un buon inizio.
Quindi secondo te potrei buttarmi direttamente sui red ? .Quali sono le differenze tra 61 e 64, backplate in allumnino, stabilizatori migliori e poi ?

thx
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 122 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 41.0%
  • Cardano

    Voti: 40 15.0%
  • Polkadot

    Voti: 14 5.3%
  • Monero

    Voti: 17 6.4%
  • XRP

    Voti: 25 9.4%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 6.0%
  • Stellar

    Voti: 16 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 15.0%

Discussioni Simili