[Presentazione] MJOLNIR I mini-itx manufactured by THORZONE

Io Sono la Scimmia

Utente Èlite
2,736
808
Da un po di tempo a questa parte ho seguito con curiosità ed interesse l’evoluzione di un progetto kickstarter riguardo un case mini-itx enthusiast piuttosto promettente: il MJOLNIR I dell’azienda svedese THORZONE, (“strano non si tratti di una tastiera anche questa volta!”) un prodotto certamente di nicchia e collocato in un segmento di mercato non alla portata di tutte le tasche ma che con la sua personalità potrebbe rivaleggiare con la concorrenza più agguerrita. Non ci sono molti case mini-itx che vale la pena annoverare, forse qualche lian-li (si lo so ce ne sono altri tranquilli), generalmente il problema principale di queste build, che io personalmente adoro, è come tutti sapranno l’airflow e alcune beghe riguardati il cables management, problemi che sovente vengono risolti con un aumento delle dimensioni generali anche se tale approccio fa perdere il senso stesso di queste build. Come avranno ovviato a tali problematiche i ragazzi di THORZONE?

Prima di iniziare a fare una presentazione del prodotto, tenevo a sottolineare che nonostante abbia avuto dei contatti diretti con l’azienda THORZONE, l’iniziativa di portare su Tom's questo case è solo mia, non ci sono tornaconti personali di nessun genere (non mi è stato promesso nulla, potete dormire tranquilli) e non è un product placement, non sono stato pagato, anche perché tengo a precisare anzitempo, non si tratta di una vera e propria recensione ma piuttosto di una semplice descrizione del progetto che partirà il primo di agosto e che ribadisco avrà vita su kickstarter. Lo specifico per garantire la massima trasparenza possibile, come tengo a precisare che il frutto di questo post non è stato in alcun modo influenzato dall’azienda la quale si è espressa a favore di una chiara e trasparente esposizione del prodotto senza favoreggiamenti di sorta (che ad ogni modo non avrei potuto fare nemmeno volendo visto che non possiedo alcun sample di prova e dunque sarei risultato a dir poco credibile.) Pertanto cito testualmente: “I absolutely agree with you Andrea, a genuine, unbiased and honest discussion is what we prefer as well.”

Fatte le dovute premesse passo ai ringraziamenti (sarò breve), in primis ringrazio @Thai per avermi esortato a contattare l’azienda come volevo fare, chiedendo info aggiuntive a quelle già reperibili sul loro sito e per avermi incoraggiato a lottare contro la mia pigrizia dando alla luce tale post. In secundis ringrazio Alexander di THORZONE, per i chiarimenti, le delucidazioni, tutte le info aggiuntive ma soprattutto per la disponibilità e la cordialità nell'aver dedicato del tempo a rispondere alle mie domande per l’intervista, che accludo al termine della presentazione al fine di arricchirla e di lasciare qualche aneddoto presumibilmente interessante. Infine ringrazio tutti coloro che leggeranno nella speranza che il mio contributo sia di vostro gradimento, e un grazie anche a tutti gli amici della sezione tastiere dove alcuni di loro sopportano i miei deliri quotidianamente.

MJOLNIR I
L’ispirazione è di chiara lettura, non credo serva aggiungere molto come dimostrano le linee del design nell'immagine che segue (rendering dimostrativo) le foto successive verranno inserite sotto spoiler; sono coperte da Copyright ma ho avuto il permesso di utilizzarle direttamente da Alexander.

mjolnir II.jpg


esistono due varianti:

la STANDARD EDITION
update6-2a-min-jpg.302731
update6-2a-min.jpg


La RGB EDITION:
update6-3b-min-jpg.302733
update6-3b-min.jpg

Le due versioni condividono le stesse Features (che è possibile apprezzare alla voce "specifiche tecniche") e il medesimo design, ad eccezione della gestione dei led nella RGB edition come auspicabile dal nome. Potrebbero esserci delle differenze tecniche per quanto riguarda la costruzione del telaio interno (ma su questo punto non ho certezze, potrei aver interpretato male le informazioni in mio possesso, quindi rimando ad eventuali aggiornamenti o a correzioni da parte dell'azienda.)



SPECIFICHE TECNICHE:

Dimensioni:
update6-11a-min.jpg

update6-11b-min.jpg

Alto grado di precisione con tolleranze minime comprese tra 0,1 e 0,3 millimetri grazie alle tecnologie produttive aerospaziali e di microfusione.

(L-H-V) 335mm x 203mm x 125mm

Volume 8,5 litri

Peso (con pannelli installati) 3,5 Kg

Peso (senza pannelli installati) 2,9 Kg

Compattibilità PSU:
Size PSU.png

Mjolnir I è compatibile con alimentatori SFX e SFX-L

Compatibilità VGA:
1532956521863.png

(L-H-W) 300mm x 141mm x 40mm

il case seppur mini-ITX è progettato per adattarsi a tutte le VGA fullsize comprese 1080TI e Titan X

Compatibilità CPU cooler:

Dissipatori ad aria con altezza massima di 50mm
CPU fan.png

water cooling AIO (L-W-H) 120mm x 97mm x 35mm (1.4")
AIO.jpg

Compatibilita MoBo:
1532955621081.png

Mjolnir è compatibile con le solo schede madri mini-ITX

(L-H) 170mm (6.7") x 170mm (6.7")

Compatibilità RAM:
1532956030160.png

L'altezza massima delle RAM è 50mm

Compatibilità Storage:
1532956210632.png

l'interno offre spazio per 2 drives da 2,5" con altezza massima di 7mm, che diventano 3 con eventuale mobo M2.

Ventole:
1532958275012.png

Dimensione:
92 mm (3,6 ")

altezza massima
50 mm (2,0 ")

Numero massimo
1

Nota
Le ventole superiori a 14 mm (0,6 ") sono compatibili solo con PSU SFX.

Materiali:

Acciao, alluminio, vetro temperato.

DESIGN:

Nel tempo il design che ricorda quello di un parallelepipedo rettangolare evidentemente ispirato ad un martello di nostra conoscenza
1532980832110.png
, è stato più volte rivisto nei dettagli, la partecipazione diretta della community, con sondaggi e diversi interest check ha portato a migliorie che pian piano sono state implementate da parte dell'azienda soddisfacendo le richieste di molti. Nonostante la semplicità e contestualmente la pulizia delle linee, è in grado di mantenere un proprio carattere e una propria identità nella pletora di case che ultimamente stazionano sulle nostre scrivanie. L'idea di design, è quella di soddisfare l'utente in cerca di un approccio minimal, strizzando l'occhio agli amanti dei design più aggressivi. Il concetto alla base scelto dall'azienda risulta essere piuttosto convincente, il cuore esterno del case è caratterizzato dalla presenza di un telaio monoblocco costruito interamente in alluminio anodizzato in due colorazioni:
1) steel (silver)
MJOLNIR-I-mini-ITX-PC-case-design-steel-on.jpg
2) Dark (gray)
MJOLNIR-I-mini-ITX-PC-case-design-dark-on.jpg
Lo spessore di ben 0,5mm ne conferisce una gran robustezza e un aspetto decisamente premium.
Due paratie laterali ospitanti i pannelli esterni removibili, celano spesse lastre di vetro temperato mostrando in modo diretto il contenuto del case , cosi come la terza paratia posizionata sul top.
1532976302475.png
1532976372444-png.302895
L'approccio risulta convincente, lascia libertà di scegliere direttamente all'utente se mettere in mostra l'hardware, oppure preferire una soluzione più soft meno appariscente e ancor meno esigente nella gestione del cable management, spina nel fianco di tutte le build mini-ITX.

Il telaio interno consta di 16 parti nella versione non-RGB, 23 nella versione RGB.
1532981178318.png

Lo spazio per lo storage è situato sulla parte anteriore dello chassis, la VGA rivolta frontalmente percorre in modo parallelo la lunghezza del case da un lato, mentre dall'altro si apprezza l'housing dove alloggia la PSU e il frame per l'aggancio della mobo.
update6-8a-min.jpg
Housing PSU.jpg

Immancabile inoltre il filtro anti-polvere collocato sul bottom del case
1532981905071.png

e per finire un plauso all'ingegnerizzazione dell'apertura del case (link al canale istagram per il video: http://instagr.am/p/Bdqp2kUHgOb/ )


INTERVISTA AI RAGAZZI DI THORZONE:
video-intervista.jpg


Per integrare la presentazione del MJOLNIR I ho deciso di condurre personalmente una breve intervista con Alexander di THORZONE che si è dimostrato da subito cordiale e disponibile nei miei riguardi, per cui ne ho approfittato al fine di migliorare la resa dell'esposto e arricchire il tutto con qualche aneddoto e curiosità in più. Dunque eccoci qui, spazio alle domande..... e alle risposte ovviamente.....

A: Come nasce la vostra azienda e soprattutto la passione per la tecnologia?

T: Ciao Andrea, Ebbene quasi tutti noi fin da bambini siamo stati dei veri e propri nerds della tecnologia e questo inevitabilmente, ha caratterizzato tutta la nostra infanzia. Smontavamo strumenti elettronici e rimontavamo insieme i pezzi. Oggi possiamo ammirare quanto la tecnologia influisce sulle vite di noi tutti e quante possibilità essa stessa è in grado di creare. Se sei alla ricerca di un hobby, di un settore di interesse, di un qualcosa in continuo sviluppo, la tecnologia è quasi impossibile da battere.
Per quanto riguarda la fondazione di THORZONE, essa nasce quando abbiamo deciso di essere direttamente coinvolti nel mondo della tecnologia, non più come soli consumatori ma bensì come creatori e sviluppatori. Poiché quasi tutti noi siamo dei videogiocatori, lo sviluppo di un case per PC ci è sembrato a nostro modo di vedere, un inizio perfetto.


A: Quali sono stati i maggiori ostacoli nella realizzazione del vostro progetto e quali aspetti hanno influenzato la scelta del nome: MJOLNIR?

T: Il più grande ostacolo è stato certamente l'ottimizzazione delle tolleranze del modello 3D. Una volta creato un design, è tempo di assicurarsi che ogni parte si adatti al contesto reale. Ci sono voluti 4 mesi per completare il MJOLNIR I, ma ora il nostro modello è altamente ottimizzato e le regolazioni dimensionali possono essere realizzate e adattate molto rapidamente. Il nome invece è stato scelto perché la sua pronuncia è unica e interessante (come molti altri nomi della mitologia nordica)

A: La scelta di un case mini-ITX rappresenta sicuramente una bella sfida, è un progetto ambizioso, richiede un certo studio, una certa cura dei dettagli, in quanto non è facile ridurre al minimo le dimensioni garantendo contestualmente, un airflow esemplare cosi come un cable managment pulito ed elegante. Avete condotto dei test per rendere al meglio questi parametri?

B: I nostri test ci hanno dimostrato come il MJOLNIR I sia progettato in modo tale che tutti i componenti principali al suo interno possano veicolare il flusso d'aria direttamente da/verso l'esterno del case, con il minimo ostacolo possibile. Questo in fase di progettazione ci ha permesso di sperimentare la riduzione di molti passaggi interni per il flusso d'aria, riducendo al tempo stesso non solo il volume totale del case ( che ricordo essere di soli 8,5 L il più piccolo a poter ospitare una VGA fullsize) e quindi di ridurre considerevolmente il numero di ventole necessarie.

A: Il Mjolnir non bada a spese, non si preoccupa di risparmiare, sia per le features che per la scelta dei materiali premium, senz'altro fattori che lo collocano nella fascia Enthusiast del mercato considerando anche il prezzo di lancio. Questo è un fattore che vi preoccupa in qualche modo o diversamente lo ritenete un punto di forza?

T: Sarò sincero riguardo il punto sul prezzo, il nostro obbiettivo non è quello di fare più soldi possibili grazie a questo progetto, il nostro intento è invece quello di creare un case che sia semplicemente al top. Amiamo la tecnologia premium e del resto, se vogliamo prender parte a questo mercato abbiamo la necessità di creare progetti che possano essere ammessi in questa fascia hi-end. Certo! Questo è piuttosto rischioso, ma la nostra speranza è che un numero sufficiente di persone ami quello che facciamo e ci dia l'opportunità di sostenere questo modello di business.

A: Avete in mente di estendere le vostre future creazioni a nuovi orizzonti indipendentemente dal risultato finale su kickstarter?

T: Si!, il nostro prurito alle dita aumenta se non costruiamo qualcosa. Vedendo quanto fosse divertente sviluppare MJOLNIR (comprese ovviamente tutte le interazioni su forum, social media, blog, etc.), Non vediamo l'ora di creare nuove cose per voi ragazzi! Abbiamo diverse idee cool per fantastici progetti di follow-up (PC-Cases) dopo MJOLNIR I

A: Cosa consigliereste a ragazzi che come voi decidono di intraprendere un percorso simile ed inoltre vi chiedo, perché consigliereste ad un appassionato il vostro prodotto?

B: A quei ragazzi dico che la strada è dura e in salita e che bisogna avere le spalle forti per sopportare le tante critiche che certamente arriveranno sui disegni, sul design, sulla reale riproducibilità e su tutti gli aspetti che caratterizzano i progetti. Il consiglio è quello di sopportare tutto ciò, non avere certezze, ascoltare la community, renderla parte integrante delle proprie creazioni e di migliorare il prodotto di conseguenza, anche in base alle loro richieste.
Perché consigliare ad un appassionato di build mini-ITX il Mjolnir?
Esenzialmente per 3 motivi:
1) Ad oggi è uno dei più piccoli case sul mercato (8,5L)
2) Supporta gear Full-size
3) Estetica, utilizzando sofisticati metodi di produzione, seppur costosi, come la microfusione ad esempio, possiamo ottenere progetti che sono alquanto unici rispetto ai cases per PC già esistenti. MJOLNIR sarà un case estremamente rigido costituito da pareti monoblocco di alluminio spesse addirittura mezzo centimetro, un vero e proprio muro!.


A: Siamo ormai giunti al termine dell'intervista, forse è prematuro chiederlo in quanto il drop non è ancora iniziato, ma sarei curioso di sapere salutandovi, se siete soddisfatti di ciò che avete fatto fino ad ora o se cambiereste qualcosa?

T: Siamo tutti soddisfatti dei risultati, anche se ancora non abbiamo lanciato il progetto su kickstarter e non possiamo essere sicuri al 100% che verrà finanziato. È stato un grande e lungo viaggio, un percorso di crescita dal quale abbiamo imparato molto, l'interazione con le tante persone conosciute è stata straordinaria, tanti incontri illuminanti ma soprattutto abbiamo perseguito qualcosa in cui crediamo fermamente.

Se tutto andrà bene e il progetto MJOLNIR I avrà successo, non vediamo l'ora di creare il prossimo case PC premium!









CONCLUSIONI PERSONALI:

Qui finisce la mia presentazione, passo la palla a voi lettori per eventuali commenti. Vi invito ad esporre in maniera costruttiva le vostre opinioni poiché il topic verrà letto da THORZONE stessa, cosi facendo sarà possibile creare un sistema di feedback per mezzo del quale potranno prendere degli spunti utili per il futuro. Il mio intento era quello di portare qualcosa di nuovo e di diverso dal solito, certamente come detto un po di nicchia e non per tutti, inoltre tengo a ribadire che non voglio spingere nessuno a partecipare al progetto, considerando che non ho avuto modo di provare con mano il case, su questo penso di essere stato abbastanza chiaro a non prendere una posizione, anche con Alexander durante le nostre conversazioni per mail. terrò il seguente topic in costante aggiornamento, e nella speranza di poterlo evolvere a recensione, vi auguro buone scimmie.

Per domande, dubbi e perplessità non esitate a chiedere,
Scusate anticipatamente per le mie mancanze e a tal riguardo vi esorto a farmele notare.


Saluti,

Andrea (io sono la scimmia).


1532983136626.png



Riferimenti:

Link del sito: http://thor-zone.com/mini-itx/

Link canale Instagram: https://www.instagram.com/thorzonetech/

Mail: contact@thor-zone.com
 

Allegati

  • VGA mjolnir.jpg
    VGA mjolnir.jpg
    248.6 KB · Visualizzazioni: 63
  • 1532967590144.png
    1532967590144.png
    556.6 KB · Visualizzazioni: 146
  • 1532976261954.png
    1532976261954.png
    552.7 KB · Visualizzazioni: 55
  • 1532976372444.png
    1532976372444.png
    81.1 KB · Visualizzazioni: 398
  • update6-9b-min.jpg
    update6-9b-min.jpg
    635.9 KB · Visualizzazioni: 60
Ultima modifica:

MaKrum

Utente Attivo
744
256
CPU
r3 1200
Dissipatore
amd wraith
Scheda Madre
biostar b350gt3
HDD
seagate 320gb, crucial mx300 275gb
RAM
gskill 16gb 3200mhz
GPU
msi rx480 8gb
Monitor
asus vg245h
PSU
xfx xtr 650w
Case
corsair 350d
Periferiche
AnnePro, avior 7000, beyerdynamic 770pro
OS
10 finestre
complimenti, ottima presentazione.
anche io seguivo questo progetto da un po' di tempo con attenzione perchè qualche buon case itx in più non fa mai male visto la scarsa quantità di prodotti presenti sul mercato.
l'unico dubbio che mi rimane riguardo questo case è la dissipazione visto che supporta una sola ventola.
 
  • Like
Reactions: Io Sono la Scimmia

Io Sono la Scimmia

Utente Èlite
2,736
808
complimenti, ottima presentazione.
anche io seguivo questo progetto da un po' di tempo con attenzione perchè qualche buon case itx in più non fa mai male visto la scarsa quantità di prodotti presenti sul mercato.
l'unico dubbio che mi rimane riguardo questo case è la dissipazione visto che supporta una sola ventola.

è certamente il punto focale, che ho cercato di trattare anche nell'intervista, mi è stata data garanzia della sua efficacia, ma non avendo fatto prove sul campo ovviamente non posso e non intendo sbilanciarmi oltre, sarà interessante osservare i primi test.
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,322
7,988
Bella presentazione. :ok:
A questo punto penso sia necessaria una prova sul campo per confermare le ottime premesse o sfatare un mito alla nascita.:sisi:
Giusto per rimanere in tema.;)
 
  • Like
Reactions: Io Sono la Scimmia

Io Sono la Scimmia

Utente Èlite
2,736
808
Bella presentazione. :ok:
A questo punto penso sia necessaria una prova sul campo per confermare le ottime premesse o sfatare un mito alla nascita. Giusto per rimanere in tema:sisi:

Si decisamente, spero che l'azienda mi aiuti a fare in modo di poter portare qui sul forum un sample quanto meno per provare sul campo le buone premesse ed effettuare benchmark accurati con tanto di camera termica, per la valutazione delle temperature. Non sarebbe male.
 
  • Like
Reactions: Kelion

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,322
7,988
Si decisamente, spero che l'azienda mi aiuti a fare in modo di poter portare qui sul forum un sample quanto meno per provare sul campo le buone premesse ed effettuare benchmark accurati con tanto di camera termica, per la valutazione delle temperature. Non sarebbe male.
Capisco o almeno immagino che la versione completamente in metallo forse avrà migliori capacità di dissipazione termica. Con 5 mm di alluminio l'inerzia termica delle pareti probabilmente contribuisce al raffreddamento del flusso d'aria e forse per questo motivo oltre allo spazio disponibile una sola ventola di dimensioni ridotte è in grado di fare il lavoro. Non riesco ad immaginare e perciò sono curioso di sapere le prestazioni della versione con pareti di vetro... Magari l'esame dovrà riguardare le due versioni.:sisi:
 
  • Like
Reactions: Io Sono la Scimmia

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,846
15,563
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Esteticamente è bello e la presentazione mi piace, ma il case secondo me ha dei difetti "fatali"
Primo scegliere il form factor sfx per un PSU è il primo errore
Secondo 2 soli hdd e di tipo ssd è il secondo errore
Il terzo è lo spazio che ha il dissipatore, 50mm sono davvero pochi e lasciano opzioni estremamente limitate
Il 4 errore non vedo tecniche davvero innovative o rivoluzionarie di dissipazione, vedo un bel prodotto che tenta il massimo della compattezza, ma vedo già grossi problemi di dissipazione

Perchè uno dovrebbe spendere molti più soldi quando ci sono case mini itx già molto rodati a 40-50 euro che ti permettono di mettere più hdd e probabilmente hanno un airflow migliore?
Esempio

Un cooler master elite 130 che non è un granchè rispetto a case atx o mini atx ha comunque la possibilità di metterci 3 hdd meccanici + 2 ssd oltre ad un aggiuntivo sulla mobo, ha 3 ventole con un buon airflow, supporta schede di qualsiasi dimensione tranne quelle a 3 ventole, e PSU ATX e un dissipatore fino a 65mm (che sono meglio di 50)
Non manca la possibilità di fare del modding se si vuole e di migliorare le cose per l'estetica e altro al costo di 40 euro scarsi

Lo stesso vale per il thermalake v1 o lo sharkoon c10

Per me hanno sacrificato troppo per la compattezza e l'estetica.per carità è bello e sarà fatto di materiale di qualità, ma da un case mini itx ambizioso e probabilmente più costoso non mi aspetto solo un bel case con buoni materiali, deve dare anche di piu a tutti i livelli, le mini itx hanno 5 porte sata, che me ne faccio?
E se volessi mettere un impianto liquido non AIO? gli altri lo permettono, d'estate con una sola ventola lo vedo molto male

Il supporto a solo max 3 ssd è un errore molto grave secondo me che farà desistere la maggior parte dell'utenza specialmente se il tuo obbiettivo è il gaming, non posso mettere un hdd da 3 o più tb a meno di non spendere fortune e senza avere poi davvero benefici apprezzabili....

Inoltre secondo il mio modesto parere è un mezzo suicidio commerciale messo così, già il mini itx è un form factor che c'è ma non poi così diffuso, rispetto all'atx o mini atx può essere considerato "di nicchia" anche se ha preso piede, quindi tu già fai un prodotto "di nicchia" ma lo rendi ancor più "di nicchia" perchè trovo davvero difficile che un pc gamer scelga questo modello, anche se può essere bello e ben fatto esteticamente, ma all'atto pratico poi da molte limitazioni, limitazioni che su un form factor del genere secondo me non sono accettabili, perchè il mini itx è un form factor compatto ma che non dovrebbe far rimpiangere nulla rispetto agli altri form factor più grandi, solo la possibilità di mettere più vga.

Limitare cose come la capacità di archiviazione, la scelta di una psu, ed altro è davvero troppo

Complimenti per l'intervista comunque
 
Ultima modifica:

Thai

Lord of the Apes
Utente Èlite
13,852
4,591
CPU
Intel I7 4820K / AMD Phenom II X6 1090T
Dissipatore
CM Hyper 412S / SpinQ VT
Scheda Madre
Asus Sabertooth x79 / Asus Crosshair IV Formula
HDD
Raid 0 2x Crucial m500 240gb / 1Tb WD Caviar Black
RAM
Avexir Mpower Red 4x4Gb 1600mhz cl9 / Geil Enhance Corsa 2x4GB 1600mhz cl9
GPU
XFX R9 290 Black OC edition / Palit Gt 730
Audio
ASUS Xonar Essence STX + AKG K 240 MKII + ONKYO HTX-22HDX
Monitor
SAMSUNG SyncMaster T27A950 / SyncMaster 943nw
PSU
Superflower Leadex Platinum 1000W / LC Power Arkangel 850W
Case
Dimastech Hard / NZXT Phantom
Periferiche
Tesoro Durandal esport + R.A.T. 9 (RIP 6/9/16) / Logitech G502
OS
Windows 10 64bit / Windows 7 64bit
Esteticamente è bello e la presentazione mi piace, ma il case secondo me ha dei difetti "fatali"
Primo scegliere il form factor sfx per un PSU è il primo errore
Secondo 2 soli hdd e di tipo ssd è il secondo errore
Il terzo è lo spazio che ha il dissipatore, 50mm sono davvero pochi e lasciano opzioni estremamente limitate
Il 4 errore non vedo tecniche davvero innovative o rivoluzionarie di dissipazione, vedo un bel prodotto che tenta il massimo della compattezza, ma vedo già grossi problemi di dissipazione

Perchè uno dovrebbe spendere molti più soldi quando ci sono case mini itx già molto rodati a 40-50 euro che ti permettono di mettere più hdd e probabilmente hanno un airflow migliore?
Esempio

Un cooler master elite 130 che non è un granchè rispetto a case atx o mini atx ha comunque la possibilità di metterci 3 hdd meccanici + 2 ssd oltre ad un aggiuntivo sulla mobo, ha 3 ventole con un buon airflow, supporta schede di qualsiasi dimensione tranne quelle a 3 ventole, e PSU ATX e un dissipatore fino a 65mm (che sono meglio di 50)
Non manca la possibilità di fare del modding se si vuole e di migliorare le cose per l'estetica e altro al costo di 40 euro scarsi

Lo stesso vale per il thermalake v1 o lo sharkoon c10

Per me hanno sacrificato troppo per la compattezza e l'estetica.per carità è bello e sarà fatto di materiale di qualità, ma da un case mini itx ambizioso e probabilmente più costoso non mi aspetto solo un bel case con buoni materiali, deve dare anche di piu a tutti i livelli, le mini itx hanno 5 porte sata, che me ne faccio?
E se volessi mettere un impianto liquido non AIO? gli altri lo permettono, d'estate con una sola ventola lo vedo molto male

Il supporto a solo max 3 ssd è un errore molto grave secondo me che farà desistere la maggior parte dell'utenza specialmente se il tuo obbiettivo è il gaming, non posso mettere un hdd da 3 o più tb a meno di non spendere fortune e senza avere poi davvero benefici apprezzabili....

Inoltre secondo il mio modesto parere è un mezzo suicidio commerciale messo così, già il mini itx è un form factor che c'è ma non poi così diffuso, rispetto all'atx o mini atx può essere considerato "di nicchia" anche se ha preso piede, quindi tu già fai un prodotto "di nicchia" ma lo rendi ancor più "di nicchia" perchè trovo davvero difficile che un pc gamer scelga questo modello, anche se può essere bello e ben fatto esteticamente, ma all'atto pratico poi da molte limitazioni, limitazioni che su un form factor del genere secondo me non sono accettabili, perchè il mini itx è un form factor compatto ma che non dovrebbe far rimpiangere nulla rispetto agli altri form factor più grandi, solo la possibilità di mettere più vga.

Limitare cose come la capacità di archiviazione, la scelta di una psu, ed altro è davvero troppo

Complimenti per l'intervista comunque
Posso comprendere le tue motivazioni, ma come ben dici é pieno di mini itx o microatx piú spaziosi a budget ridotto.
Se avessero preso e fatto un case simile ma a costo piú alto nn avrebbero ottenuto nulla. Cosí invece, coi limiti del caso, han riscontro su una nicchia di mercato che piú che ad oc o gaming spinto cercano un case molto ma molto compatto senza troppe limitazioni.
Come gamer della domenica ormai, un ssd da 250 o 500gb mi basterebbe ampiamente, anzi mi basta in verità. Dati, film e musica o si guardano in streaming o su nas/hd esterno.

Il vero limite lo trovo sul raffreddamento, che sebbene con un dissipatore ad aria seppur piccolo si riesce a raffreddare un po di più, con un aio si é molto limitati, sia in dimensioni e sia in circolo di aria.
Come detto da qualcuno comunque la struttura dovrebbe partecipare alla dissipazione in parte. Ma solo dei test accurati potrebbero dare risposte definitive in merito.

Inviato da ZTE B2017G tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: Io Sono la Scimmia

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,846
15,563
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Ma anche per quello che riguarda la fascia alta viene distrutto da tutti, il corsair 380T è sicuramente migliore in tutti i sensi, pure l'nzxt h200i è una scelta nettamente migliore e pure il fractal design node 304 cioè ha difetti proprio fatali secondo me, perchè mai uno dovrebbe spendere tani soldini ed avere un case sempre mini itx con tantissime limitazioni che non ti permette di sfruttare a pieno la scheda mini itx?

Se la maggior parte delle mini itx mi permette di avere 6 porte sata potrei accettare un case che mi piace tantissimo ma che mi fa sacrificare solo 1 porta sata non 3, ma già mi romperebbe.
Poi solo 2 ssd? Non posso mettere nemmeno hdd da 2,5"? E' devastante.
E come ho detto sopra le mancanze non riguardano solo gli hdd perchè al limite come dici tu vabbè un prodotto di nicchia, ma PSU sfx?, niente ventole aggiuntive? la nicchia non è più una nicchia rischia di diventare il nulla.

Io assemblo da un pò mini itx e ne ho uno di persona, è un prodotto che nè comprerei nè consiglierei nemmeno per un puro aspetto estetico, che poi è una questione di gusti.

Poi io ono un gamer, a me puoi dire quello che vuoi a me un hdd da 500 mi bastava 10 anni fa, sul mini itx che ho adesso ho 5tb + ssd da 128gb e vorrei montare un altro 3tb.
Cioè non puoi dirmi di spendere una cifra forse esagerata per un case e poi devo tenerci installati max 10-20 giochi non va bene assolutamente.

Io non lo lo vedo come in progetto innovativo, vedo solo un case manco bellissimo, carino come ce ne sono molti altri ma con un mucchio di limitazioni, non vedo nessuna innovazione
 
Ultima modifica:

Io Sono la Scimmia

Utente Èlite
2,736
808
@crimescene rispetto e condivido in parte molte delle tue preoccupazioni, confesso di non essere un videogiocatore e quindi probabilmente questo ha influenzato la mia attrazione nei confronti di questo prodotto. Tuttavia secondo la mia modesta opinione potrebbe meritarsi una chance. Grazie del tuo contributo. L'ho apprezzato molto per l'esaustivitá. Un solo appunto che forse non ho reso bene. Il case è in grado di ospitare hdd da 2.5.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,846
15,563
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
ok già se ospita hdd da 2.5" è una cosa in più, ma è sempre una limitazione che a un gamer fa storcere il naso di brutto! io lo ritengo un progetto interessante, e do queste critiche perchè mi spiace che un progetto ambizioso abbia errori così fatali.
Per me bisogna partire dal presupposto concettuale di ciò che ti permette di fare una scheda mini itx in tutti i sensi.

Io concordo nel fatto che si tratta di un progetto sicuramente interessante, ma per meritarsi una chance deve davvero dare di più.

Ti faccio un esempio molto banale, un cooler master elite 120 che è un case si può considerare economico, ha molti più vantaggi cioè spendo 40 euro, posso prendere la mola, fargli le modifiche che mi pare, adattarlo come mi pare, metterci più ventole ecc ed avrei un prodotto migliore e forse più bello spendendo magari 1/3.
C'è uno sbaglio concettuale fatale dietro, proprio perchè fai un prodotto da gamers, un gamers vuole il massimo dal suo sistema non accetta il fatto di non poter sfruttare un componente, o di avere limitazioni che riguardano il case, piuttosto lo apre in 2 il case.
Chi pensa di assemblare un mini itx per gaming poi non accetta assolutamente il tipo di limitazioni che da questo case. chi assembla un mini itx da gaming vuole un piccolo mostro che da filo da torcere a qualsiasi altro pc e che ti fa dire "cavolo ha perfomance e temperature che sono come il mio full tower"
 
Ultima modifica:

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,322
7,988
ok già se ospita hdd da 2.5" è una cosa in più, ma è sempre una limitazione che a un gamer fa storcere il naso di brutto! io lo ritengo un progetto interessante, e do queste critiche perchè mi spiace che un progetto ambizioso abbia errori così fatali.
Per me bisogna partire dal presupposto concettuale di ciò che ti permette di fare una scheda mini itx in tutti i sensi.

Io concordo nel fatto che si tratta di un progetto sicuramente interessante, ma per meritarsi una chance deve davvero dare di più.

Ti faccio un esempio molto banale, un cooler master elite 120 che è un case si può considerare economico, ha molti più vantaggi cioè spendo 40 euro, posso prendere la mola, fargli le modifiche che mi pare, adattarlo come mi pare, metterci più ventole ecc ed avrei un prodotto migliore e forse più bello spendendo magari 1/3.
C'è uno sbaglio concettuale fatale dietro, proprio perchè fai un prodotto da gamers, un gamers vuole il massimo dal suo sistema non accetta il fatto di non poter sfruttare un componente, o di avere limitazioni che riguardano il case, piuttosto lo apre in 2 il case.
Chi pensa di assemblare un mini itx per gaming poi non accetta assolutamente il tipo di limitazioni che da questo case. chi assembla un mini itx da gaming vuole un piccolo mostro che da filo da torcere a qualsiasi altro pc e che ti fa dire "cavolo ha perfomance e temperature che sono come il mio full tower"
Si ma vuoi mettere possedere il martello di Thor?:P
 

vortex1988

Utente Attivo
474
101
CPU
intel i5-6600
Dissipatore
arctic cooler freezer i11
Scheda Madre
msi H170 gaming M3
HDD
2 Tb (divisi in 3 HDD)
RAM
fury hyperX DDR4 kit 8 Gb (4GbX2)
GPU
Sapphire P9 280X vapor-x tri-x 3 Gb ddr5
Audio
home theater 7.1
Monitor
24 pollici PHILIPS FULL HD
PSU
COOLER MASTER modulare da 850W
Case
zalman z3 plus
OS
windows 10 64 bit
Progetto molto interessante, mi incuriosisce molto sia come estetica che come fattore per un pc molto piccolo da portare dietro stile notebook, cosa che per chi è appassionato di pc e videogiochi come noi risulta essere stupenda.
 
  • Like
Reactions: Io Sono la Scimmia

zanflank

Utente Èlite
3,843
1,895
CPU
Intel i7 6700k @4.4GHz delid
Dissipatore
NZXT Kraken X42
Scheda Madre
ASUS Z170 Maximus Impact VIII
HDD
Samsung 840 Pro 256GB / 850 Evo 500GB
RAM
G.Skill Trident Z RGB 16GB (2x8GB) @4133 CL19
GPU
MSI 1070 Gaming X 8G
Audio
Integrata + Superlux 681 EVO
Monitor
LG 27UD68-W
PSU
Corsair AX760
Case
Cooltek W1 grey window with Eloop B12/14 PS
Periferiche
Roccat Ryos MK Glow Cherry MX Black with Red O-ring
OS
Windows 10 64bit
Carino ma personalmente trovo dei progetti migliori (magari meno attraenti)... dipende sempre dall'uso finale del pc in questione

@Io Sono la Scimmia guarda per esempio DanCase C4 oppure il nuovissimo DA2 della Streamcom

Essendo appassionato (e possessore) di ITX credo che a breve passerò a Raijintek Ophion evo
 
Ultima modifica:

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,846
15,563
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Si ma vuoi mettere possedere il martello di Thor?:P
ma io ce l'ho già il martello di thor :D

Qualsiasi case squadrazzato lo aggiusti un pò lo pitturi ed hai il martello di thor non è poi nemmeno una grande idea, concorderei che sò se averssero fatto lo scudo di capitan america, la frusta di wonder woman, il mantello di batman, ma il martello di thor è banale poi nell'ultimo film glie l'hanno fatto pure a pezzettini.....sai che bello, "ah guarda il martello di thor" e ti rispondono "quale quello che thor non c'ha più"?
Non va
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 596 64.0%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 335 36.0%

Discussioni Simili