DOMANDA Percorso formativo per lavorare come sistemista it

sviluppomania

Nuovo Utente
7
0
Un saluto a tutti gli amici del forum, spero vivamente di scrivere nella sezione corretta, se cosi non fosse mi scuso anticipatamente.

Chi vi scrive è un papà, marito e capofamiglia,
se c'è una cosa nella vita che ho sempre amato è stato il settore IT, ma vicissitudini varie non mi hanno permesso di dar seguito a percorsi universitari
atti ad acquisire competenze teorico/pratiche certificate, ma non ho mai mollato, nonostante mille avversità ho cercato nel mio piccolo anche di notte
di studiare, studiare, studiare, ma nonostante i numerosi sforzi, mi ritrovo oggi all'età di 37 anni con in mano una valigia ricca di "esperienze a metà".

Ho avuto esperienza di installazione - configurazione - realizzazione reti lan, realizzazione impianti videosorveglianza, cablaggi armadi rack, mi sono imbattuto nella configurazione di sistemi windows server, sistemi linux, ho sviluppato un gestionale con bootstrap html5 css jquery mysql php, il tutto spinto da tanta volontà e voglia di
imparare e grazie al supporto dei forum di settore che mi hanno aiutato e non poco nella realizzazione di quello che avevo in mente.

Qualche anno fa conseguii la certificazione cisco CCNA, ma purtroppo per me non ho mai avuto modo di mettere mani su router cisco, ne firewall, ne altro, se non
in scenari virtuali con packet tracert. Utilizzo con frequenza le macchine virtuali per i miei "esperimenti", pertanto ho conoscenze di vmware player e virtualbox,
insomma ho un profilo tecnico/sistemistico, attualmente lavoro come referente IT per un'azienda che non si occupa però ne di informatica, ne di TLC, curo per quest'azienda
l'infrastruttura IT da me stesso realizzata e gestisco ed ho realizzato due portali web grazie all'ausilio del cmd WP.

Se sono qui a scrivervi è perchè "mi sono un po perso", non riesco a comprendere quale competenze potrei approfondire, amo sia l'aspetto sistemistico che programmazione, ma facendo un po di questo ed un po di quello sono arrivato alla mia età senza nessuna competenza finita, il mio più grande desiderio sarebbe quello di lavorare per un'azienda che si occupi di Informatica e TLC, ma il tempo passa ed io non riesco ad affermarmi professionalmente e questo oltre ad essere una grande delusione per me, lo sarà presto anche per i miei figli perchè avranno lo specchio di un papà insodisfatto e irrealizzato ed è questo che vorrei evitare.

Il mio più grande timore è che le aziende non prendano in considerazione il mio CV, ma io non demordo, continuo a credere nel mio sogno e continuo a provarci.

Chiedo a chi leggerà questo post, un consiglio, su come impostare un valido percorso formativo che possa interessare alle aziende.

Sono disponibile a trasferte ed attività itineranti, non ho nessuna difficoltà ad approcciare con le persone, con le quali mi piace interfacciarmi e soprattutto confrontarmi.

Attualmente, nel tempo libero che cerco di ritagliarmi anche di notte, sto seguendo corsi online al fine di conseguire la certificazione su:
Aws Certified Solution Architect 2018
Lpi Linux Essentials
Lpi Exam 101
Lpi Exam 102

ma mi rendo sempre più conto che senza la possibilità di mettere in pratica quanto appreso, sono sempre più in difficoltà, mi manca una valida parte pratica e pagherei per avere qualcuno che mi dia la possibilità di mettermi in discussione.

Mi scuso se mi sono dilungato e confido in una vostra risposta e nei vostri consigli.
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
24,324
7,164
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Ciao tranquillo fa piacere sempre leggere un post come il tuo..
io ho 10 anni meno di te, lavoro già da 4 nel settore che ho sempre sognato, ma ciò non implica che voglio andare avanti a migliorarmi proprio come vuoi fare tu e realizzarmi ulteriormente.
Allora da quello che leggo vedo che hai intrapreso praticamente due percorsi lasciati a metà (quello del sistemista e del programmatore).
La cosa che vorrei sapere è: cosa ti piace fare di piu? Programmare o gestire reti e sistemi di reti?
 
  • Like
Reactions: Andretti60

sviluppomania

Nuovo Utente
7
0
Ciao @Skills07,
la tua risposta non so perchè ma mi rende felice o forse per meglio dire mi fa sentire "meno solo". Sono sincero, ascoltare la testimonianza di chi, come te, lavora da 4 anni nel settore che ama ed è giovanissimo rafforza un pò il mio senso di "sconforto", perchè provo verso te una sana invidia, diciamo che rappresenti per me colui che io non sono stato capace di essere.

Hai centrato perfettamente il punto, ho intrecciato due percorsi lasciandoli a metà ed hai altresì posto una bella domanda, ovvero:
La cosa che vorrei sapere è: cosa ti piace fare di piu? Programmare o gestire reti e sistemi di reti?

A me piace tantissimo gestire reti e sistemi di rete e se potessi opterei per un percorso orientato all'approfondimento del settore per poi puntare sul settore sicurezza informatica, settore che a mio modestissimo avviso, molto probabilmente avrà un boom nel breve periodo, ma tu che ci stai dentro capirai benissimo le mie difficoltà, sono solo, non ho materiale su cui lavorare e fare pratica e la mia certificazione CCNA mi è servita da monito per capire che la sola teoria non ha molto senso. Pensa che non ho mai avuto nemmeno la possibilità in uno scenario reale di configurare un firewall e/o di installare e configurare software come Nagios, Pfsense, Active Directory ecc ecc. e ti ripeto sarei disposto a pagare per avere un'opportunità.

Per contro diciamo che mi reputo un uomo molto molto curioso, mi piace realizzare cose nuove e mi piacerebbe molto sviluppare applicazioni web-oriented, purtroppo per me, però, anche questo settore è abbastanza vasto e non saprei da che parte cominciare, la mia breve esperienza mi ha fatto capite che non basta conoscere o apprendere un linguaggio di programmazione ma è oramai quasi indispensabile conoscere i database relazionali, l'html, i css, javascript, jquery ecc ecc. ed io pur avendo in mente progetti da realizzare, da solo non posso farcela, ed ecco che mi ritrovo qui davanti ad uno schermo a chiedere aiuto, si perchè in questo momento molto particolare della mia vita, quello di cui ho bisogno è proprio un aiuto. La mia voglia è tanta, ma non avendo persone con cui confrontarmi, (diciamo persone che parlano la mia stessa lingua), credimi @Skills07 la cosa si fa veramente complicata.

Vorrei essere la soddisfazione per i miei figli, vorrei vederli orgogliosi di me ed ecco, semmai te lo stessi chiedendo, cosa mi spinge a scrivere in maniera cosi esplicita e sincera le mie paure e le mie perplessità, se solo avessi la possibilità di incontrare persone pronte ad insegnare io sarei ben che felice di apprendere e fidati apprendo presto.
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
24,324
7,164
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
beh allora quello che ti consiglio è di lasciar perdere la programmazione perchè è vastissima e soprattutto servono gli studi per avere una base bella solida da cui partire e che ti aiuti a colmare le lacune.

Per il tuo lavoro, direi di continuare a prendere piu cerificazioni possibili inerenti alle reti, e soprattutto di puntare molto sulla conoscenza dei DBMS e su come funzionano e ottimizzarli(il nostro sistemista d'azienda è sempre sotto a lavorare con l'ottimizzazione di SQL Server di Microsoft)
 
  • Like
Reactions: Andretti60

sviluppomania

Nuovo Utente
7
0
Perfetto @Skills07,
penso proprio che seguirò il tuo consiglio, reti e DBMS.

Stando alla tua esperienza e magari quando e se avrai tempo ad un confronto con il tuo sistemista mi consigli di puntare su DBMS Oracle o SQL Server di Microsoft ?

Non so, magari se riesci ad "avviarmi", te ne sarei grato, cosi quantomeno ho delle linee guida da seguire.

Grazie ancora e buon lavoro :)
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
24,324
7,164
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Allora ti dico lui per la nostra azienda si occupa di tutto ciò concerne a microsoft(putroppo l'azienda è stata fondata dai miei colleghi e hanno sempre e solo lavorato su windows non conoscono nient altro) ma lui lavora anche su dbms oracle che sono molto ma molto piu performanti e potenti
 

r3dl4nce

Utente Èlite
9,708
4,574
Per i database, informati anche su postgres che è un bel dbms molto valido.
Ciò che vuoi approfondire, ti serve per lavoro o per pura voglia di approfondire le proprie conoscenze? Da sistemista, io lavoro principalmente sulle reti con vari tipi di apparati, dai mikrotik che costano poco e sono eccezionali nel software, ponti radio con Ubiquiti, firewall pfSense e a breve anche Huawei, e sui server, utilizzando varie forme di virtualizzazione (vmware, proxmox), cluster di server, storage distribuito, ecc.
Già l'approfondimento e poi la manutenzione di questi sistemi sono molto interessanti e portano via molto tempo, ma per me è lavoro dato che sono soluzioni che vendo e gestisco. Quindi io valuterei sempre bene cosa ti richiede la tua clientela (mi pare di capire che già lavori nel settore) e informarti per soluzioni che possano migliorare il lavoro ai tuoi clienti, da realizzare poi dietro compenso.
Inoltre, dato che da maggio 2018 è entrata in vigore la normativa GDPR, che riporta anche una serie di obblighi proprio legati alla sicurezza informatica, io proporrei ai clienti proprio soluzioni di questo tipo:
- autenticazione centralizzata utenti, log degli accessi, ecc
- firewall perimetrale con analisi e prevenzione intrusioni
- centralizzazione archiviazione documentale e backup ridondanti
 

sviluppomania

Nuovo Utente
7
0
Ciao @r3dl4nce,
grazie di cuore anche a te per aver preso parte alla discussione. Come scrivevo qualche post precedente, lavoro nel settore, ma sono dipendente di un'azienda per la quale curo solo l'aspetto informatico da un punto di vista puramente legato al corretto uso e manutenzione dei sistemi informatici. L'azienda non è nel settore informatico ne TLC e non ha molti interessi nell'investire in IT, pensa che non ha voluto nemmeno far implementare un dominio, quindi mi ritrovo a gestire circa 20 client e diverse risorse, quali stampanti, nas, centralino basato su 3cx, ma senza nemmeno aver implementato un firewall perimetrale, cosa che mi sarebbe piaciuta fare magari optando per soluzioni tipo pfsense, che ho anche iniziato a studiare ma, tornando al punto di partenza non ho nessuna possibilità di implementare soluzioni. Mi piacerebbe imparare come gestire:

- autenticazione centralizzata utenti, log degli accessi, ecc
- firewall perimetrale con analisi e prevenzione intrusioni
- centralizzazione archiviazione documentale e backup ridondanti

ma non saprei quale soluzione valutare e soprattutto mi manca la possibilità di implementarla.

Considerato però, che è mia intenzione capire, approfondire, studiare e provare a propormi ad aziende IT e/o TLC disposte ad investire su di me, mi piacerebbe capire quali soluzioni consigli di studiare e cercare di mettere in produzione magari in un laboratorio domestico per:

- autenticazione centralizzata utenti, log degli accessi, ecc (quale soluzione software e/o hardware)
- firewall perimetrale con analisi e prevenzione intrusioni (quale soluzione software e/o hardware - tipo cisco asa, se non dico stupidaggini)
- centralizzazione archiviazione documentale e backup ridondanti (quale soluzione software e/o hardware)

:thanks:
 

r3dl4nce

Utente Èlite
9,708
4,574
Il consiglio, se non puoi farlo a lavoro, è quello di investirci un minimo e farti appunto un piccolo homelab per studiare un po' di cosette, ti metti un serverino anche su un pc assemblato virtualizzato con proxmox, ci virtualizzi un pfSense per fare da firewall casalingo, crei una VPN, un windows 2016 e ti ci crei un dominio AD, poi mano a mano lo fai crescere, inizi a installare un IDS stile OSSEC (consiglio la sua evoluzione wazuh), poi magari crei una macchina virtuale con owncloud o simili per archiviazione documentale, ti metti una wiki o un gestore di flussi documentali (tipo alfresco) per tenere documentato il tutto, ovviamente tutto ciò deve avere backup periodici, ecc.
Sia chiaro, ho buttato lì idee una dopo l'altra, così è un po' come ho iniziato io quasi 20 anni fa, poi via via lavorando in varie ditte portavo anche le mie esperienze personali e se c'era interesse le implementavo in ditta o ai clienti.
In tutto ciò io ho sempre anche dato un'occhiata ai costi, si fa facile a parlare di Cisco, ma per moltissime aziende che seguo proporre un Cisco diventa proibitivo per i costi, idem in certe realtà proporre vmware (che richiede per forza il suo hardware certificato, oltre ai costi di licenza almeno la essential e poi veeam per i backup) e così via, per cui mi sono sempre guardato intorno trovando pfSense, mikrotik, proxmox, ecc soluzioni alternative valide e a costi idonei a certe piccole realtà.
 

Andretti60

Utente Èlite
4,538
3,169
...
Il mio più grande timore è che le aziende non prendano in considerazione il mio CV, ma io non demordo, continuo a credere nel mio sogno e continuo a provarci. ...
Non puoi saperlo se non provi :) Intanto comincia a scrivere il tuo CV, pubblicalo qui e ci daremo una occhiata e potremmo darti qualche consiglio. Hai gia' un lavoro, quindi non perdi nulla nel cercarne un altro (purche' tu lo faccia nel tuo tempo libero)
 

sviluppomania

Nuovo Utente
7
0
Buongiorno @Andretti60,
grazie anche a te per aver preso parte alla discussione e soprattutto grazie per l'incoraggiamento :)

Una sola cosa, per evitare di incorrere in violazione del regolamento

comincia a scrivere il tuo CV, pubblicalo qui e ci daremo una occhiata e potremmo darti qualche consiglio

Posso pubblicarlo come allegato a questo post oppure in uno specifico thread ?

Grazie ancora
Post automatically merged:

Buongiorno @r3dl4nce,
prenderò il tuo consiglio in serissima considerazione e colgo l'occasione per chiedere qualche consiglio per "partire con il piede giusto":

1) Pc assemblato e installo come sistema operativo linux mint - arch - debian o altro mi consigliate ?
2) Software virtualizzatore vmplayer - proxmox(che non conoscevo prima di ieri) - virtualbox ... non ne conosco altri esxi è troppo per me :(
3) Virtualizzo S.O Microsoft Windows Server 2012R2 - con ruolo di AD - DNS -
4) Creo su Windows Server 2012R2 - Utenti - Gruppi - Cartelle ed assegno i relativi permessi;
5) Per IDS (Intrusion Detection System) cosa mi consigliate di utilizzare, considerato che non l'ho mai usato e mai implementato
OSSEC (consiglio la sua evoluzione wazuh) non so cosa sia :(
6) Per i backup attualmente utilizzo Cobian Backup, che effettua il salvataggio di file e cartelle su NAS - FTP - e percorsi di rete anche se quando leggo gli annunci solitamente trovo sempre richieste di esperienze su altri tipi di software tipo veem, altaro o altro... consigli ?
7)
crei una macchina virtuale con owncloud o simili per archiviazione documentale, ti metti una wiki o un gestore di flussi documentali (tipo alfresco) per tenere documentato il tutto, ovviamente tutto ciò deve avere backup periodici, ecc.
8) Vorrei implementare un centralino VoIP...

Qua sono completamente a digiuno, non conosco assolutamente nessuno dei software proposti, ma la sola idea di implementarli mi da una carica non indifferente, pertanto chiedo lumi, anche perchè l'idea di avere una wiki mi piace tantissimo, spesso mi ritrovo a risolvere problematiche che poi magari si ripresentano a distanza di mesi e/o anni e devo riprendere tutto daccapo perchè non ho memoria del precedente intervento.

Venendo poi alla parte HW, cosa mi consigliate di acquistare per il mio homelab ?
Vorrei prendere un router tipo FRITZ!Box 7590 o similari o qualcosa che possa essere configurato a riga di comando (ma attendo consigli)
Vorrei altresì prendere uno switch, magari management per smanettare un pò con le vlan;

Sia chiaro, non sono impazzito, farò poco per volta, ma almeno avro un homelab decente, magari i componenti li cerco qui sul forum nella sezione apposita e se non trovo nulla punto sui soliti siti di materiale usato.

Resto comunque in attesa di un vostro feedback per comprendere se la strada che sto per intraprendere possa rivelarsi corretta e/o necessita di qualche correzione.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%

Discussioni Simili