Pc utilizzo base/università

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Salve ragazzi, sto vivendo nel dubbio se cambiare o meno il mio pc che dà segni di cedimento. L'utilizzo del pc negli anni è diventato utilizzo moooolto base: principalmente navigazione, office (al massimo power point), pdf, ogni tanto qualche video e un pò di musica, gaming posso anche farne a meno visto che ormai ho più console per quello.
Il mio attuale pc è davvero davvero vecchio e davvero poco potente quindi il presupposto è che qualsiasi cosa compri attualmente sarà di sicuro migliore del mio attuale ma ho un dubbio riguardo il processore a cui puntare. Mi è stato infatti suggerito che per il mio utilizzo basta anche un processore Pentium della serie G e non ho necessità di puntare ad un i3
questa è stata la configurazione proposta (considerate che ho già il case e tutto il resto)

CPU Pentium G3460
MB Asus H81M-K
HD SSD kingston 256Gb (che in realtà dovrebbe essere il 240)
RAM 8Gb DDR3
Ali 500 W generico

ad un prezzo di 350 euro circa
in alternativa per circa 80 euro in più si metterebbe un i3 6100 (cambiando ovviamente la scheda madre per avere il socket 1151 giusto, quindi penso almeno una 30ina di euro ulteriori in più)


P.S mi è stato anche indicata come possibile soluzione l'acquisto di un desktop già assemblato di marca (un hp 280 G1) con una configurazione molto simile assicurandomi che si può aggiungere l'ssd senza invalidare la garanzia, però la cosa non mi ha convinto del tutto

Secondo voi cosa mi conviene fare? Grazie
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Salve ragazzi, sto vivendo nel dubbio se cambiare o meno il mio pc che dà segni di cedimento. L'utilizzo del pc negli anni è diventato utilizzo moooolto base: principalmente navigazione, office (al massimo power point), pdf, ogni tanto qualche video e un pò di musica, gaming posso anche farne a meno visto che ormai ho più console per quello.
Il mio attuale pc è davvero davvero vecchio e davvero poco potente quindi il presupposto è che qualsiasi cosa compri attualmente sarà di sicuro migliore del mio attuale ma ho un dubbio riguardo il processore a cui puntare. Mi è stato infatti suggerito che per il mio utilizzo basta anche un processore Pentium della serie G e non ho necessità di puntare ad un i3
questa è stata la configurazione proposta (considerate che ho già il case e tutto il resto)

CPU Pentium G3460
MB Asus H81M-K
HD SSD kingston 256Gb (che in realtà dovrebbe essere il 240)
RAM 8Gb DDR3
Ali 500 W generico

ad un prezzo di 350 euro circa
in alternativa per circa 80 euro in più si metterebbe un i3 6100 (cambiando ovviamente la scheda madre per avere il socket 1151 giusto, quindi penso almeno una 30ina di euro ulteriori in più)


P.S mi è stato anche indicata come possibile soluzione l'acquisto di un desktop già assemblato di marca (un hp 280 G1) con una configurazione molto simile assicurandomi che si può aggiungere l'ssd senza invalidare la garanzia, però la cosa non mi ha convinto del tutto

Secondo voi cosa mi conviene fare? Grazie
Ciao, il budget massimo a quanto ammonta?
In linea di massima ci sei, cambia l'ssd con un samsung 850 evo o un OCZ ARC 100 delle stesse dimensioni,
come alimentatore non prendere una cinesata, vai di xfx 550 pro.
Per quanto riguarda skylake tieni presente che è un alternativa molto valida, oltre ad avere un processore più potente hai anche una combo scheda madre/processore/ram più nuova e quindi più duratura, magari adesso per l'uso che hai elencato non lo sfrutteresti a pieno ma per il futuro non si sa mai, poi magari anche con l'università ti può tornare utile, se ci arrivi con il budget non sarebbe cosi sbagliato! :sisilui:
 
Ultima modifica:

McKenzie

Utente Èlite
1,530
268
Come configurazione mi sembra decente e equilibrata...

Ovviamente nulla che duri migliaia di anni, ma non ti darà certamente problemi.

Piuttosto valuterei attentamente l'acquisto di un portatile decente senza spendere cifre enormi ma prendendo qualcosa di decente e quindi avere la comodità di poterlo spostare anche all'università o dove ti pare e portartelo sempre dietro se sei pendolare o se lavori di tanto in tanto in gruppo.

Se così fosse finalmente esistono dei 15 pollici con SSD da 240GB e processore i5 di ultima generazione che potrebbero fare al caso tuo e non soffrirebbero di obsolescenza per diverso tempo credo, visto la richiesta di utilizzo
 

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Ciao, il budget massimo a quanto ammonta?
Vorrei spendere il meno possibile, rimanere sotto i 500 sarebbe ottimo. Grazie per i suggerimenti sui pezzi!! Ne terrò conto



Come configurazione mi sembra decente e equilibrata...

Ovviamente nulla che duri migliaia di anni, ma non ti darà certamente problemi.

Piuttosto valuterei attentamente l'acquisto di un portatile decente senza spendere cifre enormi...

Se così fosse finalmente esistono dei 15 pollici con SSD da 240GB e processore i5 di ultima generazione che potrebbero fare al caso tuo e non soffrirebbero di obsolescenza per diverso tempo credo, visto la richiesta di utilizzo
Grazie anche a te, il portatile l'ho valutato per lungo tempo ma mi sono reso conto che in realtà mi darebbe più fastidio che altro (per problemi di postazione e di pigrizia personale), in più considera che non mi serve (nè mi servirà a breve) spostarlo...
Però se mi indichi quali sono questi portatili nuovi non sarebbe male, ne ho cercati un pò con ssd ma non ne ho trovati
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Come configurazione mi sembra decente e equilibrata...

Ovviamente nulla che duri migliaia di anni, ma non ti darà certamente problemi.

Piuttosto valuterei attentamente l'acquisto di un portatile decente senza spendere cifre enormi ma prendendo qualcosa di decente e quindi avere la comodità di poterlo spostare anche all'università o dove ti pare e portartelo sempre dietro se sei pendolare o se lavori di tanto in tanto in gruppo.

Se così fosse finalmente esistono dei 15 pollici con SSD da 240GB e processore i5 di ultima generazione che potrebbero fare al caso tuo e non soffrirebbero di obsolescenza per diverso tempo credo, visto la richiesta di utilizzo
Vorrei spendere il meno possibile, rimanere sotto i 500 sarebbe ottimo. Grazie per i suggerimenti sui pezzi!! Ne terrò conto





Grazie anche a te, il portatile l'ho valutato per lungo tempo ma mi sono reso conto che in realtà mi darebbe più fastidio che altro (per problemi di postazione e di pigrizia personale), in più considera che non mi serve (nè mi servirà a breve) spostarlo...
Però se mi indichi quali sono questi portatili nuovi non sarebbe male, ne ho cercati un pò con ssd ma non ne ho trovati
Anche il portatile è una buona idea ma con 500€ non so se si riesce a trovare qualcosa con i5 e ssd 240 che ne valga la pena.
Comunque tempo fa ero in una situazione simile alla tua e posso darti un consiglio, se sei fuori sede e pensi di voler portar a casa il pc (anche una volta all'anno) valuta una configurazione mini itx, delle dimensioni di una console o poco più, altrimenti portarlo in giro, in particolare se non hai una macchina e usi treno/autobus ecc. è uno stress assurdo.
Per il tuo uso sarebbe l'ideale dato che non scalderebbe molto e non pregiudicherebbe le prestazioni.
 

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Anche il portatile è una buona idea ma con 500€ non so se si riesce a trovare qualcosa con i5 e ssd 240 che ne valga la pena.
Comunque tempo fa ero in una situazione simile alla tua e posso darti un consiglio, se sei fuori sede e pensi di voler portar a casa il pc (anche una volta all'anno) valuta una configurazione mini itx, delle dimensioni di una console o poco più, altrimenti portarlo in giro, in particolare se non hai una macchina e usi treno/autobus ecc. è uno stress assurdo.
Per il tuo uso sarebbe l'ideale dato che non scalderebbe molto e non pregiudicherebbe le prestazioni.
Non avendo budget illimitato non posso aspirare a portatili potentissimi, soprattutto gli schermi mi hanno fatto sorgere i dubbi, oltre le cose elencate in precedenza. Avevo pensato anche al miniITX ma alla fine non sono fuori sede, è un modo di riciclare il case e lasciare il pc dove è sempre stato, vedo molto difficile uno spostamento del pc che non sia uno spostamento unico e definitivo in futuro...per questo vado direttamente di sostituzione componenti...piuttosto come qualità le schede madri ASUS sono buone? Io ho sempre pensato di si ma ho letto che le MSI sono migliori (parlo di qualità costruttiva, non di prestazioni)
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Non avendo budget illimitato non posso aspirare a portatili potentissimi, soprattutto gli schermi mi hanno fatto sorgere i dubbi, oltre le cose elencate in precedenza. Avevo pensato anche al miniITX ma alla fine non sono fuori sede, è un modo di riciclare il case e lasciare il pc dove è sempre stato, vedo molto difficile uno spostamento del pc che non sia uno spostamento unico e definitivo in futuro...per questo vado direttamente di sostituzione componenti...piuttosto come qualità le schede madri ASUS sono buone? Io ho sempre pensato di si ma ho letto che le MSI sono migliori (parlo di qualità costruttiva, non di prestazioni)
Capisco, le schede madri asus sono buone come le msi asrock e gigabyte, qualcuno ultimamente sconsiglia prodotti asus perchè dicono che sia calata molto come controllo qualità e quindi c'è il rischio di dover fare un rma perche qualcosa non va bene, ma in linea di massima fa buoni prodotti, ti consiglio di guardare le asrock che spesso a parità di prestazioni hanno un costo leggermente inferiore.
Per il case se è tanto vecchio pensa ad una possibile sostituzione (magari con uno economico), un buon case con un buon flusso d'aria aiuta a mantenere freschi i componenti, se decidi di mantenere quello vecchio controlla il formato delle schede madri supportate, con il micro atx teoricamente dovresti stare tranquillo, ma una controllata meglio darla!
 

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Benissimo, grazie ancora. In questi giorni ho maturato la scelta che prenderò una scheda madre con socket 1151, sono solo indeciso per due cose:
CPU : montare un G4400 o l'i3-6100 di cui sopra, a quanto pare l'i3 non è ancora stato testato a fondo, non riesco a trovare comparazioni e non mi rendo conto di che differenza di utilizzo potrei trovare tra l'uno e l'altro
CHIPSET Scheda Madre: non so se prendere chipset H110 o H170 fondamentalmente perchè....non ho capito che differenze all'utilizzo potrei trovare !!
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Benissimo, grazie ancora. In questi giorni ho maturato la scelta che prenderò una scheda madre con socket 1151, sono solo indeciso per due cose:
CPU : montare un G4400 o l'i3-6100 di cui sopra, a quanto pare l'i3 non è ancora stato testato a fondo, non riesco a trovare comparazioni e non mi rendo conto di che differenza di utilizzo potrei trovare tra l'uno e l'altro
CHIPSET Scheda Madre: non so se prendere chipset H110 o H170 fondamentalmente perchè....non ho capito che differenze all'utilizzo potrei trovare !!
Ciao, quando rispondi quota o cita il destinatario perchè cosi gli arriva la notifica e può risponderti prima, altrimenti succede come adesso che non ci si accorge della risposta!!!
tra i due processori cambia che l'i3 ha l'hiper treading che in sostanza velocizza un po nell'utilizzo quotidiano oltre ad avere una frequenza di clock più alta, per scegliere tra uno dei due bisogna vedere l'utilizzo che ne farai...
Tra i due chipset da te citati c'è la differenza che l'h110 caratterizza schede madri entry level, quelle proprio basilari, mentre le h170 sono di fascia alta (come le z170 ma senza la possibilità di fare overclock), considera che tra h110 e h170 c'è un'altro chipset di fascia media che è il b150 e che in fin dei conti penso sia quello che ti riguarda!
Ricorda che per una configurazione 1151 skylake devi utilizzare memorie ddr4 perchè le vecchie ddr3 non sono compatibili.
scusa ancora per il ritardo, ma ti ho spiegato il motivo!!! :sisi:
 
  • Mi piace
Reactions: peppewan

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Ciao, quando rispondi quota o cita il destinatario perchè cosi gli arriva la notifica e può risponderti prima, altrimenti succede come adesso che non ci si accorge della risposta!!!
tra i due processori cambia che l'i3 ha l'hiper treading che in sostanza velocizza un po nell'utilizzo quotidiano oltre ad avere una frequenza di clock più alta, per scegliere tra uno dei due bisogna vedere l'utilizzo che ne farai...
Tra i due chipset da te citati c'è la differenza che l'h110 caratterizza schede madri entry level, quelle proprio basilari, mentre le h170 sono di fascia alta (come le z170 ma senza la possibilità di fare overclock), considera che tra h110 e h170 c'è un'altro chipset di fascia media che è il b150 e che in fin dei conti penso sia quello che ti riguarda!
Ricorda che per una configurazione 1151 skylake devi utilizzare memorie ddr4 perchè le vecchie ddr3 non sono compatibili.
scusa ancora per il ritardo, ma ti ho spiegato il motivo!!! :sisi:

Tranquillo, pensavo arrivassero lo stesso le notifiche, sei comunque gentilissimo!!!! Ottima idea questa della B150, mi sembra giusto quel pelo meglio della H110 per poter essere una buona scelta (nel mentre ho letto mille cose e mi sono fatto un'idea più precisa). Sono ancora in dubbio per la CPU ma penso che propenderò per l'i3 perchè comunque ho il vizio di aprire 3/4 programmi contemporaneamente (per niente pesanti comunque)
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Tranquillo, pensavo arrivassero lo stesso le notifiche, sei comunque gentilissimo!!!! Ottima idea questa della B150, mi sembra giusto quel pelo meglio della H110 per poter essere una buona scelta (nel mentre ho letto mille cose e mi sono fatto un'idea più precisa). Sono ancora in dubbio per la CPU ma penso che propenderò per l'i3 perchè comunque ho il vizio di aprire 3/4 programmi contemporaneamente (per niente pesanti comunque)
Si, se il budget permette con l'i3 sei più tranquillo, poi adesso alcuni giochi se non hai almeno un i3 neanche riesci ad aprirli... Il pentium G è da valutare se, ad esempio, decidi che tra un anno farai un upgrade ad i5, in questo caso avrebbe più senso, perchè spendi meno ora ma hai sempre qualcosa di sufficiente.
 
  • Mi piace
Reactions: peppewan e deadman

peppewan

Nuovo Utente
65
6
Si, se il budget permette con l'i3 sei più tranquillo, poi adesso alcuni giochi se non hai almeno un i3 neanche riesci ad aprirli... Il pentium G è da valutare se, ad esempio, decidi che tra un anno farai un upgrade ad i5, in questo caso avrebbe più senso, perchè spendi meno ora ma hai sempre qualcosa di sufficiente.
la situazione si è ingarbugliata ulteriormente perchè sono andato a parlare con chi dovrebbe vendermi il pc XD
Dunque mi è stata consigliata:
- una Scheda Madre MSI H170M-PRO VDH (adducendo una migliore qualità costruttiva a parità di prezzo e, praticamente di funzioni)
- per la CPU ho valutato anche i3-6300 ed addirittura i5-6400 (il mio budget è aumentato un pò)
- come SSD mi è stato suggerito di OCZ TRION 100

cosa ne pensate di Scheda Madre ed SSD? Per la CPU devo valutare quanto voglio spendere in pratica, si è in una forbice di molti euro
 

Aroon22

Utente Attivo
237
22
la situazione si è ingarbugliata ulteriormente perchè sono andato a parlare con chi dovrebbe vendermi il pc XD
Dunque mi è stata consigliata:
- una Scheda Madre MSI H170M-PRO VDH (adducendo una migliore qualità costruttiva a parità di prezzo e, praticamente di funzioni)
- per la CPU ho valutato anche i3-6300 ed addirittura i5-6400 (il mio budget è aumentato un pò)
- come SSD mi è stato suggerito di OCZ TRION 100

cosa ne pensate di Scheda Madre ed SSD? Per la CPU devo valutare quanto voglio spendere in pratica, si è in una forbice di molti euro
La msi che ti hanno consigliato sulla carta sembra decente anche se ci sono alcuni aspetti che mi lasciano un po perplesso, secondo me con una asrock b150 pro4 hai poco da invidiare alla MSI, le differenze sono:
-la asrock ha 2 slot pci-ex 16x e 2 pci-exp 1x la msi ne ha un solo slot 16x e 2 1x (inserendo una scheda video dual slot in entrambe le mobo un connettore 1x resterebbe inutilizzabile!)
-la msi ha 4 nuove uscite usb 3.1 e 2 classiche 2.0 più le frontali (2 x3.1 e 2x2.0) la asrock invece si ferma a 4 uscite 3.0 più le frontali (2x3.0 e 2x2.0)
-la asrock ha un dissipatore passivo sulle fasi di alimentazione la msi no
-la asrock costa un po meno (5-10€ in base allo shop)
spero che hai capito cosa voglio dire perchè non saprei spiegarlo, nel dubbio vai sulla pagina delle rispettive schede, sono dettagli che si notano anche ad occhio guardando le immagini!

per gli ssd io ho l'OCZ ARC100 che dovrebbe essere il fratello maggiore del TRION, e non mi ha mai dato nessun tipo di problema, il TRION dovrebbbe essere un po meno prestante, ma niente di eclatante e penso che la differenza non si noti ad occhio, nel caso vedi se è disponibile l'ARC100, se è rivenditore OCZ non vedo perchè non dovrebbe averlo.

EDIT: per le schede madri se riesci fatti dare qualche alternativa e i rispettivi prezzi, perchè la scelta dipende anche da quello!
 
  • Mi piace
Reactions: peppewan

peppewan

Nuovo Utente
65
6
-la asrock ha 2 slot pci-ex 16x e 2 pci-exp 1x la msi ne ha un solo slot 16x e 2 1x (inserendo una scheda video dual slot in entrambe le mobo un connettore 1x resterebbe inutilizzabile!)
-la msi ha 4 nuove uscite usb 3.1 e 2 classiche 2.0 più le frontali (2 x3.1 e 2x2.0) la asrock invece si ferma a 4 uscite 3.0 più le frontali (2x3.0 e 2x2.0)
-la asrock ha un dissipatore passivo sulle fasi di alimentazione la msi no
-la asrock costa un po meno (5-10€ in base allo shop)
spero che hai capito cosa voglio dire perchè non saprei spiegarlo, nel dubbio vai sulla pagina delle rispettive schede, sono dettagli che si notano anche ad occhio guardando le immagini!

EDIT: per le schede madri se riesci fatti dare qualche alternativa e i rispettivi prezzi, perchè la scelta dipende anche da quello!
Come alternative, cambiava solo la marca, i prezzi erano esattamente gli stessi. Ah in più la msi ha l'uscita vga che la asrock non ha (sembra strano ma mi fa comodo)
L'unica cosa che mi lascia perplesso è che la MSI sembra supportare fino alle DX11....significa che non potrò installare le DX12?

per gli ssd io ho l'OCZ ARC100 che dovrebbe essere il fratello maggiore del TRION, e non mi ha mai dato nessun tipo di problema, il TRION dovrebbbe essere un po meno prestante, ma niente di eclatante e penso che la differenza non si noti ad occhio, nel caso vedi se è disponibile l'ARC100, se è rivenditore OCZ non vedo perchè non dovrebbe averlo.
Riguardo questo ho guardato e dai dati del sito produttore sembra che il TRION abbia maggiore velocità di scrittura e lettura rispetto all'ARC: 550Mb/s 530Mb/s vs 490Mb/s 450Mb/s
Ed in più ha altre caratteristiche con valori più alti tra cui la resistenza che per il TRION è fino a 219 Gb al giorno mentre per l'ARC è 20 Gb al giorno.
Questi valori sembrano indicare che sia meglio il TRION...o no?

EDIT: il valore per i GB al giorno per il modello da 240 che interessa a me è di 55 al giorno
 
Ultima modifica:

Aroon22

Utente Attivo
237
22
Come alternative, cambiava solo la marca, i prezzi erano esattamente gli stessi. Ah in più la msi ha l'uscita vga che la asrock non ha (sembra strano ma mi fa comodo)
L'unica cosa che mi lascia perplesso è che la MSI sembra supportare fino alle DX11....significa che non potrò installare le DX12?



Riguardo questo ho guardato e dai dati del sito produttore sembra che il TRION abbia maggiore velocità di scrittura e lettura rispetto all'ARC: 550Mb/s 530Mb/s vs 490Mb/s 450Mb/s
Ed in più ha altre caratteristiche con valori più altri tra cui la resistenza che per il TRION è fino a 219 Gb al giorno mentre per l'ARC è 20 Gb al giorno.
Questi valori sembrano indicare che sia meglio il TRION...o no?
Se hai un monitor con la sola uscita vga e non hai intenzione di mettere una scheda video dedicata, quella integrata nella mobo ti fa sicuramente comodo, ma non è quello che ti fa la differenza, per qualche euro si prende una adattatore DVI-VGA e hai aggirato il problema.
Comunque se il prezzo non è esagerato (magari confrontalo con altri shop online e tieni conto che nei negozi fisici il prezzo è leggermente superiore) prendi la MSI, in fondo è una h170 contro un b150 della asrock!
per curiosità che altre marche ti ha proposto?
Dove hai letto delle directx11?
Sul sito MSI c'è scritto che supporta le DX12:
MSI Global ultima voce.
Per gli ssd considera che per quanto siano valori distanti tra loro, sono differenze che difficilmente noteresti ad occhio durante l'uso quotidiano, i 219 GB/giorno è sicuramente un errore, probabilmente intendevano 20, se supporta veramente 219 GB/giorno di scritture/letture ne compro un paio e ci sostituisco l'hdd meccanico. :asd:
Sinceramente ti ho detto dell'ARC perche sono andato a vedere i benchmark degli utenti che lo possiedono e li hanno testati e nonostante tutto, risulta più popolare (ma riflettendoci penso sia dovuto al fatto che è più vecchio e quindi è più conosciuto). A conti fatti prendi quello che ti consigliano e risolvi il problema, tanto a prestazioni sono simili!
Alternative da tenere in considerazione per l'affidabilità sono:
samsung 850 EVO
crucial BX100
 
  • Mi piace
Reactions: peppewan

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento