PC uso domestico base: Intel G3430, AMD A10 o FX6300?

alinti

Nuovo Utente
11
0
Salve a tutti,
stavo cominciando a guardare le componenti per assemblare un pc uso domestico, in sostanza navigazione, download, streaming video, piccole conversioni audio video a livello amatoriale, magari un paio di queste cose contemporaneamente (niente giochi), e sono subito indeciso sulla scelta tra Intel e AMD. In sostanza sono indeciso se costruire il pc con un Pentium G3430 o con un processore AMD A10. Il primo è migliore nelle performance single core, il secondo sulle multicore ed ha una scheda video integrata di cui ho sentito parlare piuttosto bene (ce la dovrebbe avere anche l'Intel ma non so come sia). Voi cosa scegliereste? L'Intel costa meno e al prezzo dell'A10 potrei prendere l'FX6300 che però non ha la scheda video integrata.
Considerate anche che la silenziosità per me è imprescindibile, quindi la valutazione va fatta anche considerando questo aspetto.
Grazie.

PS il budget non dovrebbe superare i 400, massimo 450 euro
 
T

_TOKI_

Ospite
A parte che chiedere pareri del genere qui è perfettamente inutile, 9 utenti su 10 ti risponderanno AMD a prescindere e mi gioco la mia camicia preferita che 8 di quei 9 non hanno mai acquistato e utilizzato il prodotto che consigliano. Per la serie, consigliamo senza cognizione di causa.

Detto questo, non puoi mettere sullo stesso piatto un Pentium G e un A10, le fasce di prezzo sono completamente differenti, non ha senso, l'A10 costa più del doppio di un Pentium G qualsiasi.

Il paragone devi farlo per fasce simili. Ad esempio, il Pentium G andrebbe paragonato ad un A6 mentre l'A10 ad un Intel Core i3.

Quanto vuoi realmente spendere ?

Nel caso della fascia sotto i 100€, ti consiglierei un Pentium G a cui affiancare in futuro, se necessario, una scheda video a parte. Nella fascia dei 100€ o poco più, se vuoi prestazioni video migliori, conviene prendere un A10 la cui iGPU è comunque inferiore a diverse schede video dedicate, ma di sicuro superiore alle Intel HD 4xxx.

Dipende quindi dal:

- budget reale
- reali necessità: hai bisogno di un dual core o di un quad core ?
- upgrade futuri: per me prendere un A10 spendendo 100€+ per poi rendersi conto che l'iGPU non è all'altezza delle proprie aspettative e dover spendere altri soldi per una vga discreta, non ha senso. Tanto vale risparmiare e prendere subito la vga discreta. L'A10 per me ha senso solo se non intendi nel breve periodo acquistare una scheda video a parte, altrimenti tanto vale investire in un i3 che, non sarà un quad core, ma garantisce prestazioni di tutto rispetto.
 

alinti

Nuovo Utente
11
0
Ho chiesto proprio se per l'utilizzo che intendo farne e che ho scritto è preferibile una cpu migliore nelle prestazioni single core o una migliore nelle prestazioni multi core (ed inferiore nelle single). La differenza di prezzo c'è ma se fosse solo sul singolo pezzo non sarebbe tantissimo, non è che il pc poi mi costerebbe il doppio con l'A10, e poi l'A10 costerebbe di piu' ma potrei risparmiare i soldi della scheda video, tanto non ci devo fare altro che vedere qualche film in dvd. Non ho ancora capito in quale tipo di utilizzo si sfruttano piu' core, o se dipèende dal programma che si utilizza.
 
T

_TOKI_

Ospite
Ho chiesto proprio se per l'utilizzo che intendo farne e che ho scritto è preferibile una cpu migliore nelle prestazioni single core o una migliore nelle prestazioni multi core (ed inferiore nelle single). La differenza di prezzo c'è ma se fosse solo sul singolo pezzo non sarebbe tantissimo, non è che il pc poi mi costerebbe il doppio con l'A10, e poi l'A10 costerebbe di piu' ma potrei risparmiare i soldi della scheda video, tanto non ci devo fare altro che vedere qualche film in dvd. Non ho ancora capito in quale tipo di utilizzo si sfruttano piu' core, o se dipèende dal programma che si utilizza.

Si ma ripeto, non ha senso dover scegliere fra due cpu Intel e AMD di fasce di prezzo differenti. E' ovvio che se io dovessi scegliere fra un Pentium G e un A10, prenderei l'A10 a prescindere :D

La differenza tra dual core e quad core è nel software. Se uno specifico software/gioco risente in maniera benefica del quad core allora sarà opportuno scegliere un quad core, viceversa se non sfrutta neanche un dual core, tanto vale prendere una cpu che nelle operazioni "per-core" sia superiore come il pentium g. Dunque documentati sul software che intendi usare e fa la tua scelta. Indubbiamente un quad core ti permette di guardare al futuro con più serenità ma è tutto relativo. Nel senso che prendere un quad ora per sfruttarlo fra due anni quando ci saranno quad un passo sopra al tuo non ha senso. E' come prendere un 8 core oggi pensando di sfruttarlo tra 3 anni; vedremo quanti FX8320 fra 3 anni (per dire una data a caso) saranno ancora all'altezza...

In breve, se non pensi di giocare, non ha senso un A10, tanto vale risparmiare. Se vuoi giocare seriamente, non ha comunque senso perché l'iGPU che integra non ti basterà comunque.

Tutto quindi si riduce a due questioni:
1) quanto vuoi spendere realmente
2) bisogni: ti serve un processore migliore nelle prestazioni sino a 2 core oppure hai necessità di un quad core ?
Tutto qui.

Ci sarebbe da dire che le soluzioni Intel mediamente consumano meno ma questa è una questione che può essere più o meno rilevante.
 

sevenbreads

Utente Èlite
2,817
690
CPU
AMD Phenom II X6 1090T + Cooler Master 212 EVO
Scheda Madre
Asus M4A88TD-V EVO/USB3
HDD
Crucial M500 120GB + Seagate Barracuda 750GB + Hitachi 250GB + 4GB Ramdisk + WD My Book 2TB
RAM
2x4GB G.Skill RipjawsX + 2x2GB Kingston HyperX Blu (tutte DDR3 1600MHz CL9)
GPU
Asus GTX 750 Ti 2GB OC
Monitor
Philips 170S 17" 1280x1024 (si spera di cambiarlo a breve)
PSU
Corsair CX430 V2
Case
Enermax Ostrog
OS
Windows 7 Home Premium 64bit
tra un a10 e un pentium non c'è storia, l'a10 vince a mani basse ma un paragone ha poco senso perchè stanno in fasce di prezzo totalmente differenti, il confronto come già detto va fatto con un A6

l'fx a 6 core è migliore di entrambi ma costa 100 euro ma necessita di una scheda video (non ha integrata) e di una scheda madre più costosa (almeno 65-70 euro) quindi si colloca in una fascia di mercato superiore

l'i3 secondo me è il processore meno competitivo di intel perché nella sua stessa fascia di prezzo si trovano: gli fx6300\6350 più versatili qualora si tratti di una configurazione con vga dedicata e gli a10 che sono più bilanciati se si decide di sfruttare la sola grafica integrata

detto questo ti propongo questa configurazione:
CPU AMD A10 5800K 4-Core 3.8GHz Socket FM2 4MB HD7660D 100W Boxed € 89,40
Scheda Madre Gigabyte GA-F2A88XM-HD3 Socket FM2+ AMD A88X DDR3 USB3 SATA3 MicroATX € 47,70
RAM DDR3 G.Skill Ares F3-1866C9D-8GAB 1866MHz 8GB (2x4GB) 9-10-9 2N Low Profile € 73,80
SSD Crucial M500 120GB Lettura 500MB/s Scrittura 130MB/s SATA3 € 59,70
Hard Disk Interno 3.5" Western Digital Caviar Blu 1TB 7200RPM 64MB SATA3 € 46,70
Case Mini Cooler Master N200 Nero microATX € 40,80
Alimentatore PC EVGA 100-W1-0430-KR 430W ATX 80+ € 35,90
Masterizzatore Interno Samsung SH-224DB DVD/CD 24x Sata Nero Bulk € 16,00
Dissipatore CPU Raijintek Themis € 24,90
TOTALE IVA COMPRESA : 434,90 €


con 8GB di ram, un ssd per so+programmi e una grafica integrata decente un pc del genere permette di svolgere un po' tutte le attività abbastanza fluidamente senza la necessità di nessun upgrade futuro

il dissipatore a torre con ventola da 120mm poi oltre ad assicurare la silenziosità del pc ti permette anche di overcloccare il pc qualora tu volessi farlo (in pochi passi potresti far diventare il 5800k un 6600k)
 
Ultima modifica:
T

_TOKI_

Ospite
Opinione personale, se dovessi scegliere fra un FX e un A10 scartando a priori soluzioni Intel, scegliere un A10. A parte l'iGPU ma stiamo parlando di processori che nonostante le caratteristiche tecniche, non sono realmente così prestanti rispetto alle più recenti soluzioni e in generale è una piattaforma ormai abbandonata da AMD. E' vero che Intel cambia socket di continuo, ma prendere un FX 6300 ora per me ha poco senso. Se tra un anno volessi aggiornare non lo potrai fare a meno di andare a pescare un FX83xx perché su socket AM3+ non ci metterai niente.

Volendo poi dar credito ad alcune fonti, l'FX 6300 offre prestazioni inferiori ad un i3 Haswell in molteplici circostanze, numero di core a parte. Il giorno in cui tutti quei core saranno sfruttati, la cpu FX sarà un pezzo da museo più di quanto non lo sia già ora.

Per me tra A10 e FX prenderei un A10, tra un A10 e un Pentium G prenderei un A10 e tra un A10 e un i3 prenderei un i3.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 116 69.5%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 10.8%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 8 4.8%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 6 3.6%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 19 11.4%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 0 0.0%