[DOMANDA] Pc da lavoro 700-800€

  • La sezione "Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.
#31
la quantità e il tipo di lavoro che andrai a fare io non la conosco, trattandosi di rendering su cpu un 8 core 16 thread rende più di un 6 core 12 thread, andando sul 1700 (vecchia generazione) risparmi ma hai comunque una buona potenza di rendering
ma ripeto, il lavoro che andrai a svolgere lo conosci solamente te, questa configurazione potrebbe anche essere eccessiva per il tuo uso e ti basterebbe un 1600 o addirittura un 2400G (4 core 8 thread) che ha anche una scheda video integrata

la memoria da 1tb l'ho aggiunta come memoria di archiviazione/salvataggio, se hai un nas esterno o salvi in cloud puoi eliminarla e andare con un ssd da 500gb

per sicurezza chiediamo conferma a @rctimelines che ci lavora in questo campo
con "vecchia generazione" intendi il ryzen 5?? Comunque sarà un lavoro abbastanza pesante ma non cosi tanto da dover inserire un 8 core 16 thread, penso che 6 core e 12 thread siano più che abbastanza visto che fra i requisiti consigliati addirittura parla di un dual core.
 

mr_loco

Utente Attivo
5,445
2,069
Hardware Utente
#32
con "vecchia generazione" intendi il ryzen 5??
il numero indica il modello, per generazione precedente si intende il 1600/1700 rispetto ai nuovi 2600/2700, stessi core ma frequenze maggiori
penso che 6 core e 12 thread siano più che abbastanza visto che fra i requisiti consigliati addirittura parla di un dual core.
esatto, le specifiche parlano di hardware del 2008, un tablet windows è anche superiore al core 2 duo

questa è la build con vecchia generazione mini ITX
<
 
Mi Piace: Denis Saliaj
#33
il numero indica il modello, per generazione precedente si intende il 1600/1700 rispetto ai nuovi 2600/2700, stessi core ma frequenze maggiori

esatto, le specifiche parlano di hardware del 2008, un tablet windows è anche superiore al core 2 duo

questa è la build con vecchia generazione mini ITX
View attachment 295347
finalmente penso che tu mi abbia trovato il compromesso perfetto!!! grazie di cuore!!
 
#35
il numero indica il modello, per generazione precedente si intende il 1600/1700 rispetto ai nuovi 2600/2700, stessi core ma frequenze maggiori

esatto, le specifiche parlano di hardware del 2008, un tablet windows è anche superiore al core 2 duo

questa è la build con vecchia generazione mini ITX
View attachment 295347
Ho scritto una mail all azienda chiedendo se la configurazione che avevamo trovato insieme fosse buona per Zbrush e cortesemente mi hanno risposto, in inglese ovviamente.
Sembra che Zbrush abbia problemi con le CPU AMD e mi consiglia una CPU Intel, penso che così lieviterà un po’ il prezzo ora provo a vedere quanto mi va a costare con una Intel I5.
Per la scheda video e la ram afferma che non ci sono problemi anzi va benissimo così.
Mi dice che la SSD e la memoria non sono poi così tanti eppure 1,25 TB di memoria sembrano piu che abbastanza anche perché userò solo quel programma e i suoi file nel caso dovessi avere delle lacune di memoria ho un altro hard disk esterno da 500gb a disposizione.
Posso comunque cambiare la CPU mantenendo tutto il resto della build o di conseguenza dovrò cambiare delle componenti?? Sono disposto a spendere 100-200€ per una buona CPU mantenendo il resto della build e magari sacrificando un pochino la scheda video.
<
 
#38
Alla luce degli ultimi risvolti (mail all'azienda e post di @Niemand ) andrei a rispolverare e modificare la vecchia configurazione che ti proposi tagliando sulla grafica e inserendo una memoria NVMe al posto della SSD proposta ed ampliando lo storage:
CPU: i5 8400 2,80GHz (150€ circa)
MOBO: AsRock B360M Pro4 (75€)
RAM:
a): G.Skill Aegis 15GB 2400MHz CL15 2x8GB (145€) //opzione risparmio
b): G.Skill Ripjaws16GB 3000MHz CL15 2x8GB (155€) //consigliata, il chipset b360 le farà andare a 2666MHz
STORAGE: HDD Seagate Barracuda 2TB 7.200rpm 3,5' (55€) //archivio progetti
STORAGE: SSD Adata SX6000 M.2 MVNe (125€) //per SO, Zbrush e progetti correnti
GPU:
a) [Nvidia]: Nvidia GT 1030 Kfa2 2GB retail (70€) //compatta ed economica, dovrebbe bastarti
b) [Nvidia]: Nvidia GTX 1050 Kfa2 OC 2GB (bulk a 125€)
c) [AMD-ATI]: AMD Saprhire RX 550 Pulse 2GB (100€)
PSU: Be Quiet System Power B8 450w (45€)
WIFI: Tp-Link Scheda di Rete Wireless N 300 (20€)
CASE: Aerocool CS-100 mini tower (25€)

Arriveresti ad avere una configurazione micro atx intorno ai 750-800€ funzionale ai tuoi scopi.
Per quanto riguarda l'opzione mini itx intel puoi far fede alla configurazione di @mr_loco mettendoci come mobo una Gigabyte B360N WiFi (90€) ed un i5 8400 2,80GHz (150€) il prezzo della build rimarrebbe (in teoria) pressoché invariato.

PS. Ricorda che i moduli M.2 sono di 2 tipi: i Sata 3 che han prestazione teoriche di 6Gb/s, gli NVMe che possono arrivare (teoricamente) fino a 32Gb/s (questo varia dal tipo di porta PCIe)
 
Ultima modifica:
Mi Piace: BWD87 e mr_loco
#39
Alla luce degli ultimi risvolti (mail all'azienda e post di @Niemand ) andrei a rispolverare e modificare la vecchia configurazione che ti proposi tagliando sulla grafica e inserendo una memoria NVMe al posto della SSD proposta ed ampliando lo storage:
CPU: i5 8400 2,80GHz (150€ circa)
MOBO: AsRock B360M Pro4 (75€)
RAM:
a): G.Skill Aegis 15GB 2400MHz CL15 2x8GB (145€) //opzione risparmio
b): G.Skill Ripjaws16GB 3000MHz CL15 2x8GB (155€) //consigliata, il chipset b360 le farà andare a 2666MHz
STORAGE: HDD Seagate Barracuda 2TB 7.200rpm 3,5' (55€) //archivio progetti
STORAGE: SSD Adata SX6000 M.2 MVNe (125€) //per SO, Zbrush e progetti correnti
GPU:
a) [Nvidia]: Nvidia GT 1030 Kfa2 2GB retail (70€) //compatta ed economica, dovrebbe bastarti
b) [Nvidia]: Nvidia GTX 1050 Kfa2 OC 2GB (bulk a 125€)
c) [AMD-ATI]: AMD Saprhire RX 550 Pulse 2GB (100€)
PSU: Be Quiet System Power B8 450w (45€)
WIFI: Tp-Link Scheda di Rete Wireless N 300 (20€)
CASE: Aerocool CS-100 mini tower (25€)

Arriveresti ad avere una configurazione micro atx intorno ai 750-800€ funzionale ai tuoi scopi.
Per quanto riguarda l'opzione mini itx intel puoi far fede alla configurazione di @mr_loco mettendoci come mobo una Gigabyte B360N WiFi (90€) ed un i5 8400 2,80GHz (150€) il prezzo della build rimarrebbe (in teoria) pressoché invariato.

PS. Ricorda che i moduli M.2 sono di 2 tipi: i Sata 3 che han prestazione teoriche di 6Gb/s, gli NVMe che possono arrivare (teoricamente) fino a 32Gb/s (questo varia dal tipo di porta PCIe)
Che ne dici secondo te è una build accettabile ? < <
Non vorrei che con il sovraccarico di lavoro diventi un fornetto poi.
Spero sia una build realizzabile ed utilizzabile, andrei a spendere 920€.
 
#43
L'Intel core i7 6700K (come tutti i processori core i3/ i5/ i7 con sigla 6xxx) sono processori della famiglia Skylake (ossia 6th generazione core-i) usciti nel 2015. Il chipset adeguato a far funzionare tale famiglia di processori è quello della serie 100, ossia Z170, H170 e H110 (in ordine decrescente di numero e quantità di feature offerte). Nel caso del suddetto i7 il chipset adatto sarebbe lo Z170, in quanto l'unico ad offrire la possibilità di overclock (tutti i processori Intel che finiscono con K sono overclockabili).
Considerato il tuo caso, in cui non hai necessità di overclock (e volessi per assurdo un Intel di 6th generazione), dovresti optare per un'accoppiata i7 6700 e mobo con chipset H170; tuttavia dubito abbia molto senso ora andare a comprare un top di gamma (4 core/ 8 thread) (ed annesso chipset) di 3 anni fa, che sul mercato trovi a poco meno di 300€ e che, lato pratico, va come un i5 di 8th generazione (6 core/ 6 thread) da 160€ che consuma la metà. Piuttosto se vuoi un i7 (che tutto sommato potrebbe anche starci) prendi un i7 8700 (6 core/ 12 thread) che costa meno del 6700, è del 2017, consuma meno e va di più.
 
#44
L'Intel core i7 6700K (come tutti i processori core i3/ i5/ i7 con sigla 6xxx) sono processori della famiglia Skylake (ossia 6th generazione core-i) usciti nel 2015. Il chipset adeguato a far funzionare tale famiglia di processori è quello della serie 100, ossia Z170, H170 e H110 (in ordine decrescente di numero e quantità di feature offerte). Nel caso del suddetto i7 il chipset adatto sarebbe lo Z170, in quanto l'unico ad offrire la possibilità di overclock (tutti i processori Intel che finiscono con K sono overclockabili).
Considerato il tuo caso, in cui non hai necessità di overclock (e volessi per assurdo un Intel di 6th generazione), dovresti optare per un'accoppiata i7 6700 e mobo con chipset H170; tuttavia dubito abbia molto senso ora andare a comprare un top di gamma (4 core/ 8 thread) (ed annesso chipset) di 3 anni fa, che sul mercato trovi a poco meno di 300€ e che, lato pratico, va come un i5 di 8th generazione (6 core/ 6 thread) da 160€ che consuma la metà. Piuttosto se vuoi un i7 (che tutto sommato potrebbe anche starci) prendi un i7 8700 (6 core/ 12 thread) che costa meno del 6700, è del 2017, consuma meno e va di più.
Il tuo ragionamento non fa una grinza. Ho deciso di comprare un i5 di ottava generazione, l'8600k mi tenta, ma sono 40euro in più rispetto a un 8500. Che tra le altre cose potrei risparmiare per comprare un sistema di raffreddamento, visto che usando una case così piccola sarà tutto più vicino e suscettibile al calore, giusto ?
Oppure potrei spenderli per una scheda madre migliore come la asrock z370m ITX/AC.
P.s. grazie dell'aiuto :)
 
Ultima modifica:
#45
Di i5 valutabili ci sono 8400, 8500, 8600 e 8600k, quest'ultimo ha senso principalmente solo se overclocki (non offre nulla in più rispetto alla versione senza la K, salvo 500MHz di clock base in più e consumi più elevati) in accoppiata ad una z370 (unico chipset della serie 300 per overclock) , mentre per quel che riguarda gli altri 3 cambia frequenza base del clock da 2.8GHz a 3.1GHz e prezzo che va da 155€ ai 220€ (stando ai benchmark che si trovano in giro le differenze prestazionali pratiche tra l'8400 ed il 8600 sono minime, quindi opterei per il piu economico).
Chipset hai a disposizione il su citato z370 (per overclock), h370, b360 e h310 in ordine decrescente di feature, in genere, salvo esigenze di feature specifiche, la b360 è la scelta migliore per la maggior parte dell'utenza.
Per quel che riguarda il raffreddamento invece non saprei dirti con certezza, dovrebbe bastarti lo stock fermo restando però che i case per mini itx son davvero piccoli, quindi l'airflow può non essere dei migliori e che i moduli M2 scaldano parecchio.

Inviato da STF-L09 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra