PROBLEMA PC assemblato - Riavvi improvvisi in qualsiasi condizione

bedlam_upgrade

Nuovo Utente
2
0
CPU
Intel Core i7 3930K
Dissipatore
Cooler Master Seidon 120 XL
Scheda Madre
Asus P9X79 PRO
HDD
Samsung SSD 860 EVO 500 GB
RAM
Corsair DDR3 32 GB 1600 mhz
GPU
Gigabyte GeForce GTX 680 4 GB
PSU
Corsair TX Series 650 WATT PSU 80+ Bronze
Case
Fractal Design Define R4
OS
Windows 8.1
buongiorno

posseggo un PC assemblato con:

MOTHERBOARD ASUS P9X79 PRO
CPU INTEL I7 3930K
HDD (MAIN) Samsung SSD 860 EVO 500 GB
HDD (SECONDARY) SEAGATE BARRACUDA 1 TB
RAM Corsair 32 gb 1600 mhz
VGA Gigabyte gtx 680 4gb
COOLER COOLERMASTER SEIDON 120XL
PSU Corsair TX Series 650WATT PSU 80+ Bronze
CASE Fractal Design Define R4

è stato effettuato un overclock delle RAM attraverso la selezione del profilo XMP nel UEFI

I problemi principali sono:
  1. la MoBo riconosce solo 2 slot su 8
  2. dopo la boot animation di Asus, il PC si blocca su una schermata nera con le ventole leggermente sotto sforzo, il Q code della MoBo segna A2
  3. riavvi casuali senza schermata blu soprattutto quando la CPU è sotto sforzo, ma anche quando non lo è
Rimontando le RAM secondo lo schema del manuale il problema 1 si è risolto e fino ad oggi anche il problema 2.

Per il problema 3 ho escluso la temperatura: con HWMonitor mentre renderizzava erano sempre sotto 65°.

Ho quasi escluso la CPU: il tool di Intel per la diagnostica della CPU non dava nessun problema, ma il bench test di CPU-Z mi ha creato un riavvio immediato.

Sto per escludere le RAM: non risultano problemi dalla diagnostica di Windows, da Mem Test64 e Mem Test86, sul DDRVTT ho continuato ad aumentare il voltaggio, inoltre siccome su alcuni forum dicono che proprio il 3930K ha problemi di compatibilità con XMP, ho anche provato in modalità Manual a riportare lo stesso timing e voltaggio, ma continua a riavviarsi.

Ho quasi escluso problemi di sistema: per due volte ho avviato il DISM dal prompt e trova sempre gli stessi errori (qua non capisco se di default dice di aver ripristinato i componenti danneggiati) ma dalle successive scansioni con scannow non li trova (potrei scaricare il Log anche se non ci capirei niente). La cosa strana e negativa è che dopo il DISM s'è ripresentato il problema 2.

Rimane solo da dare la colpa alla PSU: ho provato a smontare l'alimentatore e a pulirlo, se ci sono ancora riavvii, provo con uno più vecchio del mio ma non ho altri da provare.

La cosa "incoraggiante" è che durante i test della RAM il PC si è riavviato anche se non sono stress test ma solo di diagnosi e riparazione, quindi potrebbe essere un fatto di alimentazione, anche se la cosa che mi fa dubitare del PSU è che HWMonitor non ha mai mostrato voltaggi strani prima dei riavvi
 
Ultima modifica:
Soluzione
Anche se non ho ricevuto risposte/suggerimenti, vorrei condividere la soluzione alla schermata nera all'avvio con Q code "A2", ho provato a disabilitare il fastboot, analizzare il sistema e il drive nel caso ci fossero parti danneggiate, ho sostituito la batteria tampone del CMOS, fatto il reset innumerevoli volte. Ebbene bastava rimuovere dalla porta USB frontale 3.0 l'antenna W LAN di TP LInk che utilizzo per connettermi al Wi-Fi, l'ho inserita in una porta 2.0 posteriore è non ho più avuto quel problema, possono esserci periferiche che creano questi problemi di boot (ad un tipo su internet era un 2.1 di Samsung con connessione USB), potrebbe quindi in questi casi tornare utile disconnettere una alla volta tutte le periferiche e...

bedlam_upgrade

Nuovo Utente
2
0
CPU
Intel Core i7 3930K
Dissipatore
Cooler Master Seidon 120 XL
Scheda Madre
Asus P9X79 PRO
HDD
Samsung SSD 860 EVO 500 GB
RAM
Corsair DDR3 32 GB 1600 mhz
GPU
Gigabyte GeForce GTX 680 4 GB
PSU
Corsair TX Series 650 WATT PSU 80+ Bronze
Case
Fractal Design Define R4
OS
Windows 8.1
Anche se non ho ricevuto risposte/suggerimenti, vorrei condividere la soluzione alla schermata nera all'avvio con Q code "A2", ho provato a disabilitare il fastboot, analizzare il sistema e il drive nel caso ci fossero parti danneggiate, ho sostituito la batteria tampone del CMOS, fatto il reset innumerevoli volte. Ebbene bastava rimuovere dalla porta USB frontale 3.0 l'antenna W LAN di TP LInk che utilizzo per connettermi al Wi-Fi, l'ho inserita in una porta 2.0 posteriore è non ho più avuto quel problema, possono esserci periferiche che creano questi problemi di boot (ad un tipo su internet era un 2.1 di Samsung con connessione USB), potrebbe quindi in questi casi tornare utile disconnettere una alla volta tutte le periferiche e riavviare il SO fino a quando non parte senza problemi.

Ora aspetto qualche suggerimento sull'altro grande problema dei riavvi improvvisi.
 
Soluzione

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.9%
  • Square Enix

    Voti: 13 8.2%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.5%