Passare da infostrada ad altro operatore comporta penali?

Spillakkia_86

Utente Attivo
1,204
261
CPU
i7 2700k 4.7+ Antec Cooler 620 (tira ancora bene la carretta)
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 (non mi posso lamentare..è la terza che cambio in 6 mesi :D)
Hard Disk
SSD Force GT 60 GB + Force Series 3 SATA3 60 GB + HARDISK WB Caviar Green 1TB(ottimi tutti e tre xD)
RAM
DDR3 KINGSTON HYPER 8GB 1600 (fanno bene il loro lavoro)
Scheda Video
SLI GTX 780ti DCII OC (e quì si viaggia :D)
Scheda Audio
INTEGRATA (non mi lamento pompa bene l'audio )
Monitor
ASUS VG248QE (mi sarebbe piaciuto fosse anche ips ma non si può avere tutto nella vita)
Alimentatore
COOLER MASTER V1000(un mostro modulare silenziosissimo sotto carico lol)
Case
COOLER MASTER 430 ELITE (carino ma piccolo..certi componenti meritano case migliore..da cambiare)
Sistema Operativo
Windows 8.1 (una ciofeca..ma bisogna saper andare avanti e lasciarsi il passato alle spalle :D)
Salve a tutti stò seriamente pensando di cambiare operatore..,ho infostrada da più di 4 anni e a forza di rimodulazioni ormai ogni 2 mesi per la 20 mega mi arrivano 83 euro che sono troppo esagerati e non uso mai il telefono di casa per chiamare!,parlando con loro direttamente non mi hanno dato soddisfazioni anzi al contrario..ora vorrei cambiare quali sono gli obblighi da pagare se per esempio migrassi a tim o vodafone?se mi mandano penali oltre l'ultima bolletta del telefono devo pagarla per forza?vi ringrazio in anticipo per tutte le delucidazioni del caso
 

Numero8

Collaudatore di HW preistorico
Utente Èlite
2,727
729
Vai sulla pagina trasparenza tariffaria dell’operatore e ci devono essere i costi di migrazione (se passi ad altro operatore su stessa infrastruttura) o cessazione linea.

Altri eventuali costi potrebbero essere dovuti al pagamento di qualcosa a rate, ma, se hai lo stesso contratto da 4 anni, dubito.
 
  • Mi piace
Reactions: Spillakkia_86

Spillakkia_86

Utente Attivo
1,204
261
CPU
i7 2700k 4.7+ Antec Cooler 620 (tira ancora bene la carretta)
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 (non mi posso lamentare..è la terza che cambio in 6 mesi :D)
Hard Disk
SSD Force GT 60 GB + Force Series 3 SATA3 60 GB + HARDISK WB Caviar Green 1TB(ottimi tutti e tre xD)
RAM
DDR3 KINGSTON HYPER 8GB 1600 (fanno bene il loro lavoro)
Scheda Video
SLI GTX 780ti DCII OC (e quì si viaggia :D)
Scheda Audio
INTEGRATA (non mi lamento pompa bene l'audio )
Monitor
ASUS VG248QE (mi sarebbe piaciuto fosse anche ips ma non si può avere tutto nella vita)
Alimentatore
COOLER MASTER V1000(un mostro modulare silenziosissimo sotto carico lol)
Case
COOLER MASTER 430 ELITE (carino ma piccolo..certi componenti meritano case migliore..da cambiare)
Sistema Operativo
Windows 8.1 (una ciofeca..ma bisogna saper andare avanti e lasciarsi il passato alle spalle :D)
Vai sulla pagina trasparenza tariffaria dell’operatore e ci devono essere i costi di migrazione (se passi ad altro operatore su stessa infrastruttura) o cessazione linea.

Altri eventuali costi potrebbero essere dovuti al pagamento di qualcosa a rate, ma, se hai lo stesso contratto da 4 anni, dubito.

ho trovato solo questo faccio copia e incolla:

Diritto di Recesso: Qualora il presente Contratto sia stato stipulato a distanza o fuori dai locali commerciali, secondo quanto disposto dal D.Lgs. 206 del 2005, il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso dal momento della conclusione del contratto fino a 14 giorni successivi all’attivazione del Servizio. Nel periodo intercorrente tra la proposta contrattuale e l’accettazione di Wind Tre, nessun rapporto giuridico è sorto e l’utente è libero di non dar corso alla conclusione del contratto. Qualora il cliente receda dopo aver esplicitamente richiesto che la prestazione del Servizio inizi durante il periodo di recesso, sarà tenuto al versamento di un importo proporzionale a quanto è stato fornito fino al momento in cui ha informato l’operatore della sua volontà di recedere. In particolare sarà addebitata la quota parte del canone dell’offerta relativa al periodo di fruizione del Servizio e l’eventuale traffico effettuato e non incluso nel canone. Il Cliente non sosterrà alcun costo di disattivazione del Servizio. In caso di passaggio di una linea attiva, l’eventuale recesso non comporterà il ripristino automatico del rapporto con il precedente operatore.

Sarà possibile recedere utilizzando la modulistica presente sul sito www.wind.it oppure tramite comunicazione nella quale viene chiaramente manifestata la volontà di recedere.
La richiesta potrà essere inoltrata tramite i seguenti canali:
-lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo: WIND Tre SpA - Servizio Disdette - Casella Postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano;
-PEC all'indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it;
-punto vendita Wind di proprietà;
-chiamata al 155.




dice questo però non ho capito se è entro i 14 giorni o meno
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento