PROBLEMA Passaggio da Win 7 a Windows 10 impossibilitato, installazione fallita "nella fase SAFE_OS": come fare?!

Kaim

Nuovo Utente
72
1
Vi contatto per chiedervi aiuto in merito a ciò: da un po' di tempo, al fine di installare i software più recenti, sto tentato di fare il passaggio da Windows 7 Ultimate a Windows 10 Pro.
Dopo aver scaricato MediaCreationTool dal sito ufficiale, ho così avviato la procedura, ma dopo un'interminabile attesa fatta di scaricamenti e installazioni, lo schermo diventa tutto nero e rimane così per lungo tempo, almeno fino a quando, ormai stanco, non riavvio manualmente.
Al riavvio il pc fa un Checkdisk (non richiesto) e poi trovo ancora Windows 7, con il seguente messaggio:

"Non è possibile installare Windows 10
è stato ripristinato lo stato del PC precedente all'installazione di Windows 10.

0xC1900101 - 0x20017
L'installazione non è riuscita nella fase SAFE_OS con un errore durante l'operazione BOOT"


Ho pensato che i driver obsoleti potessero andare in conflitto, così li ho tutti aggiornati con Driver Booster 8, ma nemmeno dopo questa operazione è cambiato qualcosa.
Devo aver letto in giro del consiglio di cambiare modalità SATA da ACHI a IDE: provato, ma per poco mi si cancellava l'MBR!
Aggiornare il Bios mi sembra pericoloso, e non so nemmeno se possa dare risultati.
Tutto ciò mi perplime: riuscii a passare a Windows 10 da un pc vecchissimo (quello di mio padre, che mi pare avesse ancora Vista), mentre io ho questo problema di cui non se ne comprende il senso.
Tengo a dire che mi preme poter mantenere tutte le installazioni e tutti i file che ho: soluzioni che contemplino la cancellazione di tutto non le posso prendere in considerazione.
Devo dire che da un po' di tempo il PC tende ad accendersi con una certa lentezza: resta il logo Windows per più tempo del necessario prima della richiesta della Password di accesso: non so se incida.
Credo forse possa dipendere dall'HDD WD, ma avevo già preventivato di clonarlo e cambiarlo. Per il momento comunque funziona.
Queste le specifiche tecniche:

Windows 7 Ultimate 64-bit SP1
CPU
Intel Core i7 3770 @ 3.40GHz 42 °C
Ivy Bridge 22nm Technology

RAM
32,0GB Dual-Channel DDR3 @ 666MHz (9-9-9-24)
Memoria Totale 31,9 GB
Memoria Disponibile 24,2 GB

Motherboard
ASUSTeK COMPUTER INC. P8H77-V LE (LGA1155) 34 °C

Graphics
Eizo FS2333 (1920x1080@60Hz)
4095MB NVIDIA GeForce GTX 970 (ASUStek Computer Inc) 44 °C

Storage
931GB Samsung SSD 860 EVO 1TB SCSI Disk Device (SSD)
2048GB Western Digital WDC WD30EZRX-00SPEB0 SCSI Disk Device (SATA) 30 °C
746GB AVD WDC WD30EZRX-00SPEB0 (NULL)
1863GB TOSHIBA HDWD120 SCSI Disk Device (SATA)

Optical Drives
ASUS BW-12B1ST SCSI CdRom Device
HP Smart Install USB Device

Dissipatore
Noctua NH-D15

Alimentatore
Corsair AX860i

Cosa potrei fare? Potreste darmi una mano? Grazie.
 

quizface

Utente Èlite
11,332
3,470
Vi contatto per chiedervi aiuto in merito a ciò: da un po' di tempo, al fine di installare i software più recenti, sto tentato di fare il passaggio da Windows 7 Ultimate a Windows 10 Pro.
Dopo aver scaricato MediaCreationTool dal sito ufficiale, ho così avviato la procedura, ma dopo un'interminabile attesa fatta di scaricamenti e installazioni, lo schermo diventa tutto nero e rimane così per lungo tempo, almeno fino a quando, ormai stanco, non riavvio manualmente.
Al riavvio il pc fa un Checkdisk (non richiesto) e poi trovo ancora Windows 7, con il seguente messaggio:

"Non è possibile installare Windows 10
è stato ripristinato lo stato del PC precedente all'installazione di Windows 10.

0xC1900101 - 0x20017
L'installazione non è riuscita nella fase SAFE_OS con un errore durante l'operazione BOOT"


Ho pensato che i driver obsoleti potessero andare in conflitto, così li ho tutti aggiornati con Driver Booster 8, ma nemmeno dopo questa operazione è cambiato qualcosa.
Devo aver letto in giro del consiglio di cambiare modalità SATA da ACHI a IDE: provato, ma per poco mi si cancellava l'MBR!
Aggiornare il Bios mi sembra pericoloso, e non so nemmeno se possa dare risultati.
Tutto ciò mi perplime: riuscii a passare a Windows 10 da un pc vecchissimo (quello di mio padre, che mi pare avesse ancora Vista), mentre io ho questo problema di cui non se ne comprende il senso.
Tengo a dire che mi preme poter mantenere tutte le installazioni e tutti i file che ho: soluzioni che contemplino la cancellazione di tutto non le posso prendere in considerazione.
Devo dire che da un po' di tempo il PC tende ad accendersi con una certa lentezza: resta il logo Windows per più tempo del necessario prima della richiesta della Password di accesso: non so se incida.
Credo forse possa dipendere dall'HDD WD, ma avevo già preventivato di clonarlo e cambiarlo. Per il momento comunque funziona.
Queste le specifiche tecniche:

Windows 7 Ultimate 64-bit SP1
CPU
Intel Core i7 3770 @ 3.40GHz 42 °C
Ivy Bridge 22nm Technology

RAM
32,0GB Dual-Channel DDR3 @ 666MHz (9-9-9-24)
Memoria Totale 31,9 GB
Memoria Disponibile 24,2 GB

Motherboard
ASUSTeK COMPUTER INC. P8H77-V LE (LGA1155) 34 °C

Graphics
Eizo FS2333 (1920x1080@60Hz)
4095MB NVIDIA GeForce GTX 970 (ASUStek Computer Inc) 44 °C

Storage
931GB Samsung SSD 860 EVO 1TB SCSI Disk Device (SSD)
2048GB Western Digital WDC WD30EZRX-00SPEB0 SCSI Disk Device (SATA) 30 °C
746GB AVD WDC WD30EZRX-00SPEB0 (NULL)
1863GB TOSHIBA HDWD120 SCSI Disk Device (SATA)

Optical Drives
ASUS BW-12B1ST SCSI CdRom Device
HP Smart Install USB Device

Dissipatore
Noctua NH-D15

Alimentatore
Corsair AX860i

Cosa potrei fare? Potreste darmi una mano? Grazie.
se hai un antivirus di terze parti , disinstallalo e riabilita Windows Defender
 

Kaim

Nuovo Utente
72
1
Avevo BitDefender e l'ho disinstallato, c'è ancora Malwarebytes, tolgo anche quello?
Ad ogni modo non è stato semplice riabilitare Windows Defender, perché bloccato dai criteri di gruppo.
Sono andato alla chiave:

Hkey_Local_Machine\Software\Policies\Microsoft\Windows Defender

E ho eliminato il valore di DisableAntiSpyware.

Sebbene mi si dia ancora il messaggio d'errore dei criteri di gruppo, l'antivirus adesso si apre.

Mi basta fare questo per il passaggio a Windows 10, o posso approntare qualche altra misura?
Giusto per non rischiare un altro tentativo a vuoto.
 

quizface

Utente Èlite
11,332
3,470
Avevo BitDefender e l'ho disinstallato, c'è ancora Malwarebytes, tolgo anche quello?
Ad ogni modo non è stato semplice riabilitare Windows Defender, perché bloccato dai criteri di gruppo.
Sono andato alla chiave:

Hkey_Local_Machine\Software\Policies\Microsoft\Windows Defender

E ho eliminato il valore di DisableAntiSpyware.

Sebbene mi si dia ancora il messaggio d'errore dei criteri di gruppo, l'antivirus adesso si apre.

Mi basta fare questo per il passaggio a Windows 10, o posso approntare qualche altra misura?
Giusto per non rischiare un altro tentativo a vuoto.
Disinstalla tutto quello che non ti serve o che puoi reinstallare in seguito. Cerca anche se ci sono aggiornamenti con Windows Update, se ti da errore c'e' qualche altra cosa che non va.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,754
3,467
Windows 7 Ultimate? Suppongo non fosse originale.
Salva tutti i dati che ti servono, con il media creation tool crea una pennina di boot di installazione e installa windows 10 ex novo
 
Ultima modifica:

Kaim

Nuovo Utente
72
1
Avendo a suo tempo acquistato il PC (nel 2013) con 32 GB di Ram, non potevo certo accettare una versione Home Basic o Premium, visto che queste edizioni supportavano solo fino a 16 GB di Ram: non avrebbe avuto senso.
Non mi sono mai sottratto alle spese per questo PC, ricomprando pezzo per pezzo tutte le componenti mal assemblate da un tecnico ladro: non ho risparmiato neanche sul sistema operativo, quando c'è stato bisogno di fare il passaggio.
Chi conosce la storia "inaugurale" del Computer suddetto lo sa. D'altronde è tutto nei miei messaggi su Tomshw.
In questi sette anni ho cambiato alimentatore, dissipatore, scheda grafica, SSD, l'HDD Seagate (sostituito con un Western Digital) e la Scheda madre, rottasi e poi sostituita in garanzia.

Comunque sono riuscito a fare il passaggio mantenendo tutte le installazioni.
Il PC fila molto più velocemente, ma resta una questione.
Adesso avrei da risolvere il problemino dell'HDD:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 433 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 250 36.6%