DOMANDA Pareri acer nitro g550

frde84

Nuovo Utente
16
1
Grazie, due prove meglio di una, mi era venuto un dubbio se magari la risoluzione in input non fosse FHD ma a questo punto non credo…
Lo fa anche con la fire TV stick e c'è anche appena si accende il proiettore, quando ancora c'è la scritta Acer. Mettendolo orizzontale la banda laterale è molto più fina, ma c'è lo stesso. Man mano che si inclina il proiettore si allarga a trapezio mentre l'immagine si centra automaticamente
 

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Ok allora è definitivo grazie
Post automatically merged:

Dalle foto di un altro utente (thread parere su xgimi) in effetti è fine e molto scura.
 
Ultima modifica:

frde84

Nuovo Utente
16
1
Ok allora è definitivo grazie
Post automatically merged:

Dalle foto di un altro utente (thread parere su xgimi) in effetti è fine e molto scura.
Ora volevo tornare sulla questione telo per poi cosi provare seriamente la forza del proiettore. Tralasciando le pareti bianche che poi avanti coloreró con i colori consigliati, mi pare di aver capito che il gain 1 sia il più adatto rispetto allo 0.8 per questo proiettore, e per la fascia di prezzo 100/200€ la qualità visiva (sopar, esmart, celexon) è equivalente (ditemi se sbaglio). Ho un dubbio sulla misura, magari per esperienza potete aiutarmi... La parete di proiezione è alta 2m e larga 3m, finestrata per 2,7 a 20cm da terra. La distanza di proiezione è sui 2,80, posso allontanarmi ancora 40 cm ma comunque è una cameretta quindi lateralmente ci son anche degli armadi. Il proiettore mi sa che lo terrò a terra perché avendo il tetto spiovente dovrei avere un supporto molto lungo. L'utilizzo che ne faccio è di poche ore alla settimana, quindi forse pensavo più ad un avvolgibile che per il poco uso dovrebbe durare a lungo e spero sia abbastanza planare. Il treppiedi visto qualche post mi sembra ingombrante e non proprio pronto all'uso. Però chiedo consiglio
 

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Il che la qualità di immagine per un telo standard è la qualità del prodotto (avvolgimento a molla o motore) che potrebbe dare differenza ma a quei prezzi e usandolo poco prenderei anche i celexon economy 16:9 guadagno 1.0 con bordi e drop neri come questo da 100”
Credo anche sia più pratico del treppiedi che sarebbe più per risparmiare avendo un solo schermo per casa e fuori.

La dimensione consigliabile dipende dalla distanza di visione ma avendolo presumo avrai già determinato i limiti sia come visuale che come installazione in base al tiro.
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
Aggiorno la recensione: ieri ho abbandonato la connessione dati dello smartphone 10Mbps e son passato ai 50 della "fibra". Confermo che questo va proiettore va benissimo anche con i film. Immagini fluide e nitide anche in movimento. Molto soddisfatto per il rapporto qualità prezzo
 
  • Mi piace
Reazioni: giammo82

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Bene allora. In effetti per evitare il rischio di sbagliare la valutazione non andrebbe mai fatta in streaming ma solo con bluray e contenuti scaricati ad alto bit rate e player all’altezza.
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
Bene allora. In effetti per evitare il rischio di sbagliare la valutazione non andrebbe mai fatta in streaming ma solo con bluray e contenuti scaricati ad alto bit rate e player all’altezza.
È il mio primo proiettore serio, ma posso consigliarlo a chi non ne fa un uso assiduo e non cerca la perfezione assoluta (ottimo rapporto qualità/prezzo). La cosa che forse non mi ha convinto è HDR, nei film, come in alcuni giochi, a volte la scena illuminata è quasi abbagliante e non si vede nulla. Capita in alcuni riflessi sulle persone (film), e in formula 1 (gioco) dove a volte non si vede nemmeno la pista. Ma mi riservo di provare ancora. Ovvio che i nuovi predator che usciranno a giorni saranno 2 gradini sopra...
Per lo schermo ho scelto il 120", dell'idea che nel grande ci sta anche il piccolo se delle volte voglio avere una visione meno coinvolgente ma più cinematografica. Ho trovato anche questo sopar https://www.schermionline.it/220x12...ermo-a-molla-platinum-238cm.html?options=cart, costa di più del celexon, però non hanno il gain 1.0...
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
Bene allora. In effetti per evitare il rischio di sbagliare la valutazione non andrebbe mai fatta in streaming ma solo con bluray e contenuti scaricati ad alto bit rate e player all’altezza.
È il mio primo proiettore serio, ma posso consigliarlo a chi non ne fa un uso assiduo e non cerca la perfezione assoluta (ottimo rapporto qualità/prezzo). La cosa che forse non mi ha convinto è HDR, nei film, come in alcuni giochi, a volte la scena illuminata è quasi abbagliante e non si vede nulla. Capita in alcuni riflessi sulle persone (film), e in formula 1 (gioco) dove a volte non si vede nemmeno la pista. Ma mi riservo di provare ancora. Ovvio che i nuovi predator che usciranno a giorni saranno 2 gradini sopra...
Per lo schermo ho scelto il 120", dell'idea che nel grande ci sta anche il piccolo se delle volte voglio avere una visione meno coinvolgente ma più cinematografica. ho trovato anche questo sopar https://www.schermionline.it/220x12...ermo-a-molla-platinum-238cm.html?options=cart, costa di più del celexon, però non hanno il gain 1.0...
 

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Purtroppo con certi contenuti hdr possono dare problemi su ogni proiettore o tv dipende dalle impostazioni o fonti, se con alcuni contenuti funziona bene e altri no allora il dispositivo in sé funziona e dipende da quegli altri contenuti e dispositivi sorgenti e dal dialogo con essi proverei anche un cavo hdmi migliore, potrebbe anche avere difetti.

Sarebbe meglio evitare 1,2 in ambienti piccoli e non trattati o bianchi peraltro senza avere retro nero (col retro nero l’opzione ha guadagno addirittura 1,3) e senza drop nero in alto è meno flessibile come altezza di installazione per questo preferirei il celexon. Però su quel sito non ci sono tutti i modelli che hanno i vari marchi, consiglio sempre a chi vuole comperare italiano di rivolgersi direttamente al produttore e vedere il loro sito e catalogo e opzioni ben più numerose e contattarli per trattare il prodotto e prezzo, dal produttore al consumatore.
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
Grazie 1000 Carlo. Ero tentato dal Sopar perché oltre alle recensioni positive, la spedizione del celexon costa 40€, quindi con poco in più avrei un prodotto che "sulla carta" sembrerebbe essere più di qualità. Purtroppo le tele che fanno sono quelle viste sul sito, grigia 0.8, bianca 1.2 e bianco nero 1.3. Ora avere il retro nero non è una priorità perché avendo diminuito la dimensione a 220cm i balconi laterali restano scoperti e quindi filtra un po di luce anche se chiusi, li oscureró con una tendina nera... Però lo 0.8 trovo su altri forum che è molto valido soprattutto per il rapporto 2200lumens/100pollici, alcuni montano addirittura i filtri... Ma solitamente si consiglia un gain 1. Chiedo consiglio... Altre Marche non le ho prese in considerazione perché il prezzo lievita
 

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Il retro nero servirebbe anche per evitare riflessi della luce del proiettore che passa attraverso, rimbalza sulla parete dietro magari chiara, o un vetro dietro, e ritorna attraverso lo schermo sdoppiando l'immagine, un po' come in 3D senza occhiali esagerando...
Comunque preferirei il celexon economy gain 1.0 (per tutti gli usi. Non sapendo altro delle tue preferenze in genere eviterei il grigio 0.8 perché attenua un po' i toni caldi e se non è un proiettore ad elevati lumen colore da spendere, tipo 3lcd home cinema) se non volessi trattare direttamente con Sopar o altri produttori italiani per una combinazione di cassonetto e telo che preferisci avere su misura...
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
A proposito hai un lettore 3D?
Ciao. Scusa ma l'altro giorno non mi ha postato la risposta. Non ho il 3d, è collegato alla xbox series X con il cavo per hdmi2.1 (per rispondere al presunto problema HDR) e la console non ha un lettore 3d e Netflix ha rimosso il 3d dal catalogo.
Per quanto riguarda lo schermo avrei preferito sopar a celexon guardando un po in giro, perché l'economy è molto fino e ha durata limitata, però sopar non fa con gain 1.0. Probabilmente le altre aziende italiane si, ma partono da prezzi decisamente superiori. Comunque punto sul celexon economy, purtroppo da visunext costa 119+50 di spedizione, ma l'ho trovato su b**-****r a 120 spedito (ci vuole qualche giorno in più). È affidabile?
 
Ultima modifica:

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Credevo di aver risposto non so come non ho postato pure io, scusa, intanto auguri di buon anno!!!
 
Ultima modifica:

CarloR1t

Utente Attivo
363
74
Hai letto da qualche parte i dati sullo spessore del telo celexon? Il cassonetto in effetti è solo 7cm però è uguale anche per la serie superiore. Non decodifico il sito che indichi, se mi dai una vocale o consonante in più, comunque difficile sapere come agiscono con tali prodotti difficili da rispedire.

Per il 3D in effetti ora è rimasto solo su bluray che continuano a uscire con gli ultimi film seppure non tutto viene rilasciato in italiano, ci sono lettori full hd a 100€ Sony s6700 Wi-Fi, o Panasonic BDT180EG o LG BP450…si trovano anche usati ma attenzione alla regione 2.
Se magari ne prenderai uno e proverai per es. il cartone Le avventure di Sammy in 3D (il primo, confezione bluray3d/2d +dvd 10€) gold standard del 3d con effetto immersivo tipo imax del regista belga Ben Stassen o altri buoni titoli compresi documentari sul tuo proiettore dovrai raccogliere mascelle degli ospiti dal pavimento, altro che ultra hd 4k 8k piatto. Di solito però per non rischiare consiglio di limitarsi a prendere uno o due paia di occhiali (tipo attivo DLP-Link per il tuo, non RF BT o IR o passivi) anche i più economici da 20€ circa con pila a bottone che non si guasta mai e dura, perché ci si può rendere conta da video su Youtube se interessa poi prendere un lettore.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando