DOMANDA Parere su voltaggi CPU AMD Ryzen 5 3600

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
13,497
6,982
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
Sistema Operativo
win 7/win10 x64
Nei ryzen 3000 valore tfn 2 che si legge su hw info è esattamente il voltaggio che viene richiesto (e quindi fornito) al controller di frequenza dei vrm. Quindi dovrebbe essere molto fedele al reale (a meno che i sensori stessi non siano imprecisi, ma non credo sia il caso). Io l'ho sempre trovato identico a quanto impostavo da bios come valore massimo.
è preciso con quello che legge il bios della scheda madre perchè è collegato allo stesso sensore.
ma il realtà se non si connette un multimetro o un oscilloscopio sul retro della cpu non puoi saperlo se quel valore è realmente preciso, in oltre scarta tantissimi, forse anche troppe variazioni di voltaggio nel breve periodo, ryzen è una cpu molto dinamica, sino a 1000 cambi al secondo!
crime intendeva questo; che sicuramente tra il valore rilevato e quello reale ci sia uno scarto di 0.025v
Post automaticamente unito:

Potrei dunque impostare la frequenza a 4,2Ghz magari con un valore di Vcore di 1,325v, attualmente monto il seguente dissipatore Cooler Master TX3 Evo con doppia ventola e mantengo una temperatura media di 60° con una temperatura della stanza di 25° secondo te continuerei a mantenere le stesse temperature? Cioè il dissipatore che ho sarebbe sufficiente?
se metti 4.2ghz a 1,325 è probabile che fai peggio di lasciare la cpu come sta ora.
fai la prova che ti ho detto con cineb e controlla e riporta il voltaggio durante il test (varierà ma di poco)
 
Ultima modifica:

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Potrei dunque impostare la frequenza a 4,2Ghz magari con un valore di Vcore di 1,325v, attualmente monto il seguente dissipatore Cooler Master TX3 Evo con doppia ventola e mantengo una temperatura media di 60° con una temperatura della stanza di 25° secondo te continuerei a mantenere le stesse temperature? Cioè il dissipatore che ho sarebbe sufficiente?
Post automaticamente unito:


Il profilo energetico attualmente è: Prestazioni Eccellenti
Allora, la cosa "strana" dei ryzen (come spiego nella guida), è che essendo molto spinti a stock, quando si overclockano in realtà si abbassano i voltaggi massimi. Quindi è molto probabile se non certo che la temperatura si abbasserebbe di qualche grado.

Io ho un 3600x.
A stock con cinebench i volts mi stanno a 1.348-1.355v con 73-73,5 gradi (appena provato) e le frequenze arrivano a massimo 4.115Ghz
Impostandolo invece manualmente, i voltaggi stano fissi a 1.325v - la temperatura sta a 70-71 gradi e le frequenze arrivano stabilmente a 4.225Ghz

Come vedi i voltaggi stanno piu bassi, le temperature sono un po piu basse e le frequenze arrivano piu in alto (in all core).

Io "consiglierei" di impostare manualmente tutti i ryzen, però se uno non si fida o non gli interessa, non perde nulla. Forse un po di prestazioni e qualche grado in più. La cpu a stock è sicura e i voltaggi "elevati" come detto non la danneggiano perche si applicano in situazioni controllate.
 

junfy

Utente Attivo
598
106
è preciso con quello che legge il bios della scheda madre perchè è collegato allo stesso sensore.
ma il realtà se non si connette un multimetro o un oscilloscopio sul retro della cpu non puoi saperlo se quel valore è realmente preciso, in oltre scarta tantissimi, forse anche troppe variazioni di voltaggio nel breve periodo, ryzsen è una cpu molto dinamica, sino a 1000 cambi al secondo!
crime intendeva questo che sicuramente tra il valore rilevato e quello reale ci sia uno scarto di 0.025v
Post automaticamente unito:


se metti 4.2ghz a 1,325 è probabile che fai peggio di lasciare la cpu come sta ora.
fai la prova che ti ho detto con cineb e controlla e riporta il voltaggio durante il test (varierà ma di poco)
Allora, ho appena fatto un test con CineBench R20 lasciando attivi i 12 thread e il Vcore ha ottenuto i seguenti valori:
1.32-1.33-1.34-1.35-1.36 nel senso che oscillava fra questi valori, quindi come dici tu il Vcore si abbassa se vengono richiamati in causa tutti i cores...
Caspita ho però raggiunto i 73 gradi a fine lavoro!!!
 
  • Mi piace
Reactions: Avets e SiRiO

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
13,497
6,982
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
Sistema Operativo
win 7/win10 x64
è tutto nella norma.
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
è preciso con quello che legge il bios della scheda madre perchè è collegato allo stesso sensore.
ma il realtà se non si connette un multimetro o un oscilloscopio sul retro della cpu non puoi saperlo se quel valore è realmente preciso, in oltre scarta tantissimi, forse anche troppe variazioni di voltaggio nel breve periodo, ryzsen è una cpu molto dinamica, sino a 1000 cambi al secondo!
crime intendeva questo che sicuramente tra il valore rilevato e quello reale ci sia uno scarto di 0.025v
Ok questo si ovviamente un multimetro è sempre più preciso.
Però anche considerando che il sensore della mobo non prende ovviamente il ripple e gli sbalzi vari (tipo a fine carico), comunque prendendo il valore medio sarebbe semmai da aggiungere qualcosa per avere il vero vcore max e non da toglierlo.

dovresti togliere almeno un 0.25 a quello che dichiarano
E se era quello che intendeva allora si era dimenticato uno zero :) 0,25 era davvero troppo.
Post automaticamente unito:

Allora, ho appena fatto un test con CineBench R20 lasciando attivi i 12 thread e il Vcore ha ottenuto i seguenti valori:
1.32-1.33-1.34-1.35-1.36 nel senso che oscillava fra questi valori, quindi come dici tu il Vcore si abbassa se vengono richiamati in causa tutti i cores...
Caspita ho però raggiunto i 73 gradi a fine lavoro!!!
frequenze come stavano ?
 

junfy

Utente Attivo
598
106
Ok questo si ovviamente un multimetro è sempre più preciso.
Però anche considerando che il sensore della mobo non prende ovviamente il ripple e gli sbalzi vari (tipo a fine carico), comunque prendendo il valore medio sarebbe semmai da aggiungere qualcosa per avere il vero vcore max e non da toglierlo.



E se era quello che intendeva allora si era dimenticato uno zero :) 0,25 era davvero troppo.
Post automaticamente unito:


frequenze come stavano ?
non ho guardato, provo a ripetere il test...
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
13,497
6,982
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
Sistema Operativo
win 7/win10 x64
pochine in realtà, prova a seguire la guida di aver ,1,325v per 4,2ghz se non regge scendi a 4,150
 
  • Mi piace
Reactions: Enterfull e Avets

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
appena fatto, allora, frequenza oscillava tra 3900/3925/3950 temperatura 73° punteggio finale 3418 pts
Beh, dovresti arrivare a 4.2Ghz all core (in realtà non ci arriva nessuno perche servono temperature molto basse, però almeno 4.1 si).

Adesso, al 90% potresti mettere 1.325vcore massimo e le frequenze a 4.2Ghz (quelle massime, poi quando il processore non è usato tornano a scendere normalmente).

Avresti probabilmente 70-71 gradi massimi e appunto frequenze molto maggiori e quindi prestazioni notevolmente superiori.

Ripeto, non è obbligatorio, la cpu funziona lo stesso, ma io lo farei (anzi l'ho fatto :D).

Quindi se vuoi scarica ryzen master e segui la guida :ok:
 

junfy

Utente Attivo
598
106
pochine in realtà, prova a seguire la guida di aver ,1,325v per 4,2ghz se non regge scendi a 4,150
Beh, dovresti arrivare a 4.2Ghz all core (in realtà non ci arriva nessuno perche servono temperature molto basse, però almeno 4.1 si).

Adesso, al 90% potresti mettere 1.325vcore massimo e le frequenze a 4.2Ghz (quelle massime, poi quando il processore non è usato tornano a scendere normalmente).

Avresti probabilmente 70-71 gradi massimi e appunto frequenze molto maggiori e quindi prestazioni notevolmente superiori.

Ripeto, non è obbligatorio, la cpu funziona lo stesso, ma io lo farei (anzi l'ho fatto :D).

Quindi se vuoi scarica ryzen master e segui la guida :ok:
Si, credo valga la pena provare, come dici bene tu, guadagnerei in temperature e prestazioni e in compenso non avrei sbalzi di temperatura in idle, non sarebbe più semplice farlo da BIOS? Dovrei solo impostare due valori? Mi sovviene un dubbio, il fatto che non arrivi almeno a 4,1 Ghz dipende solo dalle temperature elevate o è la CPU "difettosa"?
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
13,497
6,982
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
Sistema Operativo
win 7/win10 x64
dipende da tanti fattori il primo è il bios della scheda madre.
prova a fare un cinebench single core, o limitato a 6 core e vedrai frequenze più alte
se ti serve per giocare, i giochi più di 6 core non ti sfruttano
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Si, credo valga la pena provare, come dici bene tu, guadagnerei in temperature e prestazioni e in compenso non avrei sbalzi di temperatura in idle, non sarebbe più semplice farlo da BIOS? Dovrei solo impostare due valori? Mi sovviene un dubbio, il fatto che non arrivi almeno a 4,1 Ghz dipende solo dalle temperature elevate o è la CPU "difettosa"?
Dipende dalle temperature penso. La cpu non ha modo di sapere se è efficente o meno. Se fosse possibile amd potrebbe lasciare tutte le cpu autoregolarsi alla perfezione, invece per raggiungere le impostazioni ottimali, come vedi, bisogna agire manualmente.

Se vuoi puoi fare da bios, ma per applicare le impostazioni devi riavviare ogni volta, e almeno due tre prove le devi fare.
Da ryzen master fai tutto "live" da windows senza riavviare nulla ed è piu rapido.

Inoltre ryzen master è anche ottimo per monitorare la cpu durante i test.

Comunque vedi tu quello che preferisci.
 

junfy

Utente Attivo
598
106
Dipende dalle temperature penso. La cpu non ha modo di sapere se è efficente o meno. Se fosse possibile amd potrebbe lasciare tutte le cpu autoregolarsi alla perfezione, invece per raggiungere le impostazioni ottimali, come vedi, bisogna agire manualmente.

Se vuoi puoi fare da bios, ma per applicare le impostazioni devi riavviare ogni volta, e almeno due tre prove le devi fare.
Da ryzen master fai tutto "live" da windows senza riavviare nulla ed è piu rapido.

Inoltre ryzen master è anche ottimo per monitorare la cpu durante i test.

Comunque vedi tu quello che preferisci.
Ho riletto la guida e in effetti è molto ben fatta ed intuitiva, a quanto pare io dovrei semplicemente impostare 4200Mhz su tutti i cores e un valore di picco del Vcore di 1,325 creare un profilo e provare se regge con CineBench
Secondo te il mio dissipatore è sufficiente per mantenere un overclock di 4200Mhz?
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,440
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Grazie :D

Allora ripeto: le temperature non dipendono dalle frequenze direttamente ma dai voltaggi. Tu hai messo voltaggi piu bassi quindi avrai meno calore da dissipare. :)

E' un "errore" che fanno in molti perche di solito per avere frequenze piu alte bisogna dare voltaggi piu alti e quindi tutto si accompagna coerentemente, ma i ryzen "son strani" e per mettere frequenze piu alte gli abbassi il voltaggio (in questo caso).

Per ryzen master devi mettere così:
Annotazione 2020-06-10 013402.png

Poi "apply" e fai partire cinebench. Mentre va il test lascia ryzen master nella schermata home e guarda la temperatura massima cosi vediamo se cala.

Ps. Manca una freccetta rossa sul Peak cores voltage nell'immagine
 
  • Mi piace
Reactions: junfy

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento