PROBLEMA Pannello LED scuro se a batteria

Thor92

Nuovo Utente
2
0
Buongiorno amici, possiedo un laptop Asus F555dg. Sono ormai anni che mi regala soddisfazioni in ambito lavorativo e francamente lo amo quasi quanto Aldo ama il proprio carburatore (cit. non per pochi spero).

Veniamo al problema: circa un paio d'anni fa la cella interna mi abbandonò, costringendomi (un pò per procastinazione lavorativa un pò per pigrizia) a usare il laptop come una base di lavoro fissa.

Lungo tutto questo tempo ovviamente, il pc non poteva funzionare senza alimentatore al seguito e in effetti terminava bruscamente la sessione e disattivava tutto non appena lo staccassi per errore o saltasse la corrente di casa. Anche se, a volte, notai che prima di spegnersi completamente in tali circostanze si spegneva solo lo schermo mentre la sessione rimaneva attiva per pochi minuti. Così a random.

Ieri finalmente cambio la cella (lo so sono lento) e speranzoso di poter riutilizzare il PC sul fido compagno sofà, ordino pasticcini, spumante (sono poveroh), invito gli amici i quali si preparano a stappare e suonare festoni al mio primo avvio dal divano.

Momento di suspense, silenzio, mi accingo a sedermi, alzo lo schermo, pigio il tasto di accensione e......si avvia la sessione ma lo schermo rimane spento (aspettate). Lo spumante stappa da solo, silenzio generale e il festone si ammoscia col solito suono.

Ora scherzi e risate a parte, da buon addetto ai lavori non mi sono perso d'animo e ho provato:

- Riavvio: nulla;
- Entrare nel BIOS per bypassare eventuali problemi driver: nulla;

Connesso l'alimentatore finalmente funzionava e: come consigliato sul fantasmagorico forum per bambini speciali di Microsoft (sono ironico) conscio del fatto che fossi davvero caduto in basso,
ho provato a guardare eventuali conflitti driver, problemi di risparmi enegetici e ripristini di sistema: nulla.

Allorché mi prendo di coraggio e disassemblo il laptop, ovviamente per il momento, in attesa appunto di un vostro riscontro, non ho proprio dissezionato pezzo pezzo la Scheda Madre ma visionato solo gli attacchi e controllato visivamente la parte posteriore del pannello led (qui ho anche tuningato, preso da un recondito desiderio infantile il foro nella scocca per illuminare il logo ma questa è un'altra storia).

Dicevo cavi di connessione sembrano ok. Anche se di fabbrica sono alloggiati in una posizione proprio infelice, rischiano quasi di mozzarsi.

Ragionando: se l'inverter (o quel coso che trasforma la 220 in tensione adatta al pannello) fa il suo lavoro nel momento in cui il pc è connesso alla rete elettrica ma nel caso in cui è la cella ad alimentare il pannello la retroilluminazione decade (si vede un minimo l'immagine ma non va più di quello) e quindi anche credo, lo stato di tensione, vuol dire che il problema è sul circuito schermo - batteria e questo passa come ovvio che sia sulla Mother board.

La domanda quindi mia verso le di voi apprezzatissime persone è: prima di dire "Oh madre! Mi è partita la scheda madre!" quali controlli potrei fare per capire maggiormente il problema?

In rete ho addirittura cercato gli schemi circuitali ma ovviamente manco a dirlo, un ci sono miha.

Grazie per avermi letto fino a qui, capiate il disagio psicologico misto a frustrazione e un grazie immaneso per eventuali risposte amici.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili