DOMANDA Pagamento modem in comodato (TIM), nonostante cambio a Vodafone

NT.Wardenclyffe

Utente Attivo
590
854
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600
Dissipatore
be quiet! pure rock slim
Scheda Madre
b450 aorus m
Hard Disk
ssd kingston 240 gb / hdd seagate barracuda 1tb + 500gb wd (bkps) / 500gb wd esterno
RAM
vengeance lcx xmp (8x2) 3000mhz
Scheda Video
rx 580 nitro (4gb)
Monitor
Acer 24"
Alimentatore
cx650m (cavi fissi)
Case
matrexx 55
Periferiche
rival 310, ap2, se-m521
Sistema Operativo
Linux Mint 19.2 xfce - archlinux_x64 DE xfce 4.12 / kde plasma 5.16
Come da titolo, un mio parente continua a pagare i 7 Euro per il modem, nonostante sia passato a Vodafone.
Il centro Tim in cui è andato non ne vuole sapere niente di prenderselo (L'abbonamento l'ha fatto online) (E visto anche che non era un centro abilitato alla consegna.. ci credo).
Prima che passasse a Vodafone gli ho dato i documenti per mandargli il modem ma sicuramente li avrà buttati, gli ho detto che deve chiamare la Tim ma non ha intenzione di farlo, perché in passato li ha tartassati di chiamate è dice che gli hanno bloccato il numero.

Il modulo che gli avevo dato era questo

Dal sito della Tim cito
spedire il prodotto entro e non oltre 30 giorni dalla data della richiesta di cessazione del contratto insieme al modulo di accompagnamento
Sono passati quasi 4 Mesi, che devo fare gli faccio mandare lo stesso il modem?
Visto che 30 Giorni sono passati cosa può succedere?
 
Ultima modifica:

LucaBORIS

Utente Attivo
817
149
Hardware Utente
Per legge ha diritto a non pagare il modem, chiama la corecom regionale.

Il procedimento è lungo dovrai aspettare 20 giorni a risposta ma, non ci sono molte soluzioni.
 
  • Mi piace
Reactions: SiRiO

SiRiO

Moderatore
Staff Forum
7,725
4,224
Hardware Utente
CPU
286 :)
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
Sistema Operativo
win 7 64bit
ciao, ma il recesso lo ha fatto per modifiche unilaterali di contratto o per volontà sua?
se lo ha fatto di sua iniziativa da quanto tempo aveva il contratto?
sicuro che il model era in comodato d'uso e non in vendita abbinata?
 

NT.Wardenclyffe

Utente Attivo
590
854
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600
Dissipatore
be quiet! pure rock slim
Scheda Madre
b450 aorus m
Hard Disk
ssd kingston 240 gb / hdd seagate barracuda 1tb + 500gb wd (bkps) / 500gb wd esterno
RAM
vengeance lcx xmp (8x2) 3000mhz
Scheda Video
rx 580 nitro (4gb)
Monitor
Acer 24"
Alimentatore
cx650m (cavi fissi)
Case
matrexx 55
Periferiche
rival 310, ap2, se-m521
Sistema Operativo
Linux Mint 19.2 xfce - archlinux_x64 DE xfce 4.12 / kde plasma 5.16
ciao, ma il recesso lo ha fatto per modifiche unilaterali di contratto o per volontà sua?
se lo ha fatto di sua iniziativa da quanto tempo aveva il contratto?
sicuro che il model era in comodato d'uso e non in vendita abbinata?
ciao, ma il recesso lo ha fatto per modifiche unilaterali di contratto o per volontà sua?
se lo ha fatto di sua iniziativa da quanto tempo aveva il contratto?
sicuro che il model era in comodato d'uso e non in vendita abbinata?
Ha fatto il recesso dopo due anni per non pagare la penale. Per il recesso è andato in un centro vodafone e ha fatto fare tutto a loro (Non ha detto altro). A quanto pare il modem non era in comodato d'uso, dopo 4 anni sarebbe diventato suo.

Quindi ora dovrà pagare fino ad estinguere l'acquisto dell'apparato, ho c'è qualche altro modo?

Inviato dal mio M-PPAS520 utilizzando Tapatalk
 

SiRiO

Moderatore
Staff Forum
7,725
4,224
Hardware Utente
CPU
286 :)
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
Sistema Operativo
win 7 64bit
allora se non ha fatto il recesso per modifiche unilaterali di contratto e il modem era una vendita abbinata lo deve pagare, ma c'è una buona notizia, consiglio la lettura di questo articolo
che nel tuo caso la parte interessante è che l'operatore tramite aggiornamento firmware DEVE sbloccare l'uso del modem per altri operatori.
andava fatta questa richiesta e sottoscrivere la nuova offerta senza modem.
se lo sbloccano al massimo lo puo' rivendere.
quell'articolo è comunque dello scorso anno, i ricorsi ci sono stati e non ho più seguito la vicenda, in questi 2 anni tra modem libero e fatturazioni a 28 giorni le offerte sono cambiate di continuo
 
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

SiRiO

Moderatore
Staff Forum
7,725
4,224
Hardware Utente
CPU
286 :)
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
Sistema Operativo
win 7 64bit
continuando a leggere c'è un altro punto molto interessate sulla delibera agcom

I fornitori di servizi di accesso ad Internet, entro 120 giorni dalla pubblicazione del presente atto, limitatamente ai contratti in essere che prevedono l’utilizzo obbligatorio del terminale a titolo oneroso per l’utente finale:
Propongono all’utente la variazione senza oneri della propria offerta in una equivalente offerta commerciale che preveda la fornitura dell’apparecchiatura terminale a titolo gratuito o che non ne vincoli l’utilizzo attraverso l’imputazione di costi del bene o dei servizi correlati al terminale nella fatturazione;
In alternativa, consentono all’utente finale di recedere dal contratto senza oneri diversi dalla mera restituzione del terminale, dandone adeguata informativa.
Chi oggi sta pagando il modem a rate, e sono tanti, dovrà ricevere dal provider una offerta commerciale che prevede la fornitura del modem a titolo gratuito o che in ogni caso preveda l’uso di un modem di proprietà senza costi aggiuntivi. Altrimenti gli utenti possono chiedere il recesso, e l’unico costo dev’essere la restituzione del terminale.
in base a questa cosa se non era arrivata la modifica del contratto , da modem a pagamento a modem gratuito, poteva richiedere il recesso per quel motivo.
 
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

Numero8

Utente Attivo
775
115
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
continuando a leggere c'è un altro punto molto interessate sulla delibera agcom


in base a questa cosa se non era arrivata la modifica del contratto , da modem a pagamento a modem gratuito, poteva richiedere il recesso per quel motivo.

si ma la TIM ha ovviamente fatto ricorso su quella parte della delibera riguardante i contratti in essere con modem a titolo oneroso obbligatorio. doveva esserci una decisione del consiglio di stato a gennaio, ma hanno rimandato a non si sa quando. pure io aspetto sta decisione
 

SiRiO

Moderatore
Staff Forum
7,725
4,224
Hardware Utente
CPU
286 :)
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
Sistema Operativo
win 7 64bit
si ma la TIM ha ovviamente fatto ricorso su quella parte della delibera riguardante i contratti in essere con modem a titolo oneroso obbligatorio. doveva esserci una decisione del consiglio di stato a gennaio, ma hanno rimandato a non si sa quando. pure io aspetto sta decisione
grazie dell'informazione, lo sospettavo infatti, ma questi ricorsi per me li perdono sembrano fatti solo per prendere tempo, dato che poi per prendere una decisione definitva in Italia passano 2 anni -.-'
 

LucaBORIS

Utente Attivo
817
149
Hardware Utente
Peccato, se avevi fatto il recesso per modifiche unilaterali avevi sicuramente ragione.

Ora la situazione è più complicata, per legge hai il diritto di non pagare un Modem che non puoi utilizzare per altri operatori però, non so se vale anche per il recesso normale.
 
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

Numero8

Utente Attivo
775
115
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
La “legge”( delibera AGCOM che si allinea a direttive europee) è stata impugnata. Vediamo quando perdono l’ultimo ricorso.

Comunque ora i modem dovrebbero aver ricevuto l’aggiornamento che lo sblocca.

Chiaramente se te ne sei andato prima di riceverlo, non saprei come fare
 
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

NT.Wardenclyffe

Utente Attivo
590
854
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600
Dissipatore
be quiet! pure rock slim
Scheda Madre
b450 aorus m
Hard Disk
ssd kingston 240 gb / hdd seagate barracuda 1tb + 500gb wd (bkps) / 500gb wd esterno
RAM
vengeance lcx xmp (8x2) 3000mhz
Scheda Video
rx 580 nitro (4gb)
Monitor
Acer 24"
Alimentatore
cx650m (cavi fissi)
Case
matrexx 55
Periferiche
rival 310, ap2, se-m521
Sistema Operativo
Linux Mint 19.2 xfce - archlinux_x64 DE xfce 4.12 / kde plasma 5.16
Comunque ora i modem dovrebbero aver ricevuto l’aggiornamento che lo sblocca. Chiaramente se te ne sei andato prima di riceverlo, non saprei come fare
E' passato a Vodafone da 4 Mesi, quindi non so se il firmware del modem gliel'hanno aggiornato o meno.

L'unica cosa che mi ha saputo dire è che, ha aspettato i due anni per non pagare la penale, dopo di che è andato in un centro Vodafone e gli ha detto che voleva passare da Tim a Vodafone (Aveva vari abbonamenti tra cui Tim Vision e una scheda Telefonica, ovviamente arrivava tutto in bolletta), la Vodafone gli ha risposto che avrebbero pensato a tutto loro (La sim adesso è passata a Vodafone), quindi io non so se ha fatto un recesso unilaterale o di sua spontanea volontà, l'unica cosa che ha detto è "Sono andato dalla Vodafone e mi hanno fatto tutto loro, ho fatto il recesso così", quindi io ho dedotto che l'ha fatto di sua spontanea volontà visto che ha detto così, perché non me l'ha saputo dire che tipo di recesso ha fatto.

ps. Inizialmente gli avevo dato il modulo per la restituzione dell'apparato, perché non sapevo neanch'io che che l'aveva preso in vendita abbinata e non in comodato d'uso, quindi figuriamoci... Se non mi da informazioni più mirate io non posso farci nulla.

Io fortunatamente, ero con la Linkem con offerta WiMAX, dopo tre anni mi hanno mandato una lettera dicendo che dovevano aggiornare gli apparatati per passare al 4G e quindi mi hanno recesso il contratto loro, adesso sono con una ePMP 1000 della Cambium con un ISP Siciliano.
Con questo voglio dire che in entrambi i casi non ho avuto obbligo di modem "Nel mio caso Router" da parte del gestore e quindi utilizzo quello
mio.

Se dovessi passare ad un Provider, cercherò sicuramente qualche abbonamento con modem in comodato per non avere questi problemi.
Speriamo che mettano al più presto sto benedetto Modem Libero, perché io queste pagliacciate le vedo solo in Italia.

Ringrazio tutti per il vostro intervento.
 

SiRiO

Moderatore
Staff Forum
7,725
4,224
Hardware Utente
CPU
286 :)
Hard Disk
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
Sistema Operativo
win 7 64bit
se ci hanno pensato loro non credo abbia fatto recesso per le modifiche unilaterali di contratto
pero' da quanto ho capito lui rientra nel periodo della mega truffa della fatturazione passata da 30 giorni a 28 (aumento senza comunicazione)
per quelli potrebbe chiedere il rimborso, ma ancora si sa poco per chi ha fatto il cambio di un altro operatore, negli ultimi giorni, dopo ben 2 anni, il TAR ha stabilito che gli operatori DEVONO tornare i soldi o applicare sconto in bolletta, si parla di 30-50€
leggendo questo articolo apprendo ora che per tim ancora non è stato deciso -.-'
la parte che ti riguarda è questa
E chi intanto ha cambiato operatore?

"Questo è un nodo ancora da sciogliere - ammette Zerbi -. In teoria dovrebbe ricevere i soldi a casa automaticamente". Difficile immaginare la propria ex compagnia telefonica che chiama a casa per restituire l'assegno, però... "Noi offriamo assistenza legale a chiunque ritenga di averne bisogno", osserva ancora il portavoce del Codacons.
puo tentare una conciliazione tramite il codacons, magari si tiene il modem sbloccato senza pagare l'intero importo
in oltre se lui ha le bollette conservate il rimborso potrebbe essere più corposo perchè se non presenta bollette la data di rimborso parte in automatico da quando quelli del codacons se ne sono accorti, ma in realtà c'erano alti mesi precedenti dove le compagine hanno fatto questo giochino.
come leggi c'è comunque da aspettare le decisioni del TAR
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

NT.Wardenclyffe

Utente Attivo
590
854
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600
Dissipatore
be quiet! pure rock slim
Scheda Madre
b450 aorus m
Hard Disk
ssd kingston 240 gb / hdd seagate barracuda 1tb + 500gb wd (bkps) / 500gb wd esterno
RAM
vengeance lcx xmp (8x2) 3000mhz
Scheda Video
rx 580 nitro (4gb)
Monitor
Acer 24"
Alimentatore
cx650m (cavi fissi)
Case
matrexx 55
Periferiche
rival 310, ap2, se-m521
Sistema Operativo
Linux Mint 19.2 xfce - archlinux_x64 DE xfce 4.12 / kde plasma 5.16
se ci hanno pensato loro non credo abbia fatto recesso per le modifiche unilaterali di contratto
Poco ma sicuro.

puo tentare una conciliazione tramite il codacons, magari si tiene il model sbloccato senza pagare l'intero importo
in oltre se lui ha le bollette conservate il rimborso potrebbe essere più corposo perchè se non presenta bollette la data di rimborso parte in automatico da quando quelli del codacons se ne sono accorti, ma in realtà c'erano alti mesi precedenti dove le compagine hanno fatto questo giochino.
come leggi c'è comunque da aspettare le decisioni del TAR
Eventualmente contatto per e-mail l'associazione del codacons e vediamo cosa mi dicono sul modem e sulla fatturazione "sperando che le bollette le abbia ancora..:doh:".
 
  • Mi piace
Reactions: SiRiO

Numero8

Utente Attivo
775
115
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Ma se va alla Vodafone e gli dicono facciamo tutto noi dopo i 24 mesi soliti di vincolo, è unitile stare a chiedersi di modifiche unilaterali ecc.

Ha fatto una normale migrazione e il modem continua a pagarlo perché in vendita abbinata.

Se vuoi puoi contattare l’agcom al numero verde o email (che trovi sul loro sito) per suggerimenti, ma allo stato attuale l’unica è aprire conciliazione su conciliaweb (anche io ne ho una in corso con TIM per altro motivo), possibilmente dopo aver fatto un reclamo scritto a TIM, altrimenti rischi che non ti venga aperta la procedura.
Si fa tutto online con conciliaweb e ci sono le istruzioni sul sito.
 
  • Mi piace
Reactions: NT.Wardenclyffe

Wayne23

Utente Attivo
733
107
Hardware Utente
CPU
Intel i5-8600K
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
Gigabyte AORUS Gaming 3
Hard Disk
M.2 PCIe Samsung EVO 970 500GB
RAM
Corsair Vengeance 3000MHz DDR4 2x8
Scheda Video
AMD Vega64 Gigabyte Gaming OC 8GB
Scheda Audio
Creative SoundblasterX G6
Monitor
Acer
Alimentatore
Antec E650G Gold
Case
NZXT s340 Red-Black
Periferiche
CM Masterkeys PRO S , Logitech G502 Proteus Spectrum
Sistema Operativo
Windows 10 Pro , High Sierra 10.13.5
Purtroppo in fase di sottoscrizione del contratto ti viene detto che il modem lo paghi a rate per 4 anni. Qualora dovessi cessare prima dei due anni il contratto unilateralmente, sei tenuto a versare l'intera somma restante. Dopo i due anni puoi cambiare gestore ma devi comunque continuare a pagarlo. Lo so perché è successo anche a me con TIM.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando