Packard bell easynote e1275 parte e si spegne

bambam30

Utente Attivo
207
1
Salve a tutti! Ho ereditato un pachard bell easynote e1275. Dall inizio funzionava bene....solo che piano piano ormai si spegne ogni volta che tento di acenderlo! Da dire che la bateria non tiene piu,e funziona con la rete eletrica diretamente! Mi spiego...orami lo acendo fa il boot e tutto,e poi si spegne alla schermata dell windows o pocho piu avanti ,poi tendo di acenderlo con il tasto, e dopo 5-6 tentativi si riacende e poi alla schermata di windows si rispegne. Qualcuno ha un idea di che cosa potrebe esere?? Grazie a tutti in anticipo
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Senza più informazioni è difficile capire di che si tratti. Ad occhio potrebbe essere un guasto hardware, ma non escluderei neanche un problema di temperature. Il mio vecchio portatile, prima ancora che sapessi cosa fosse e come si mantenesse pulito un dissipatore, andava in protezione già all'avvio di sVista mentre con fedora aveva bisogno di qualche secondo in più per staccarsi.

Per prima cosa direi di controllare le temperature, per farlo prova ad avviare il computer da disco con una live di ubuntu dentro, qualsiasi distro va bene, ma consiglio ubuntu perchè è quella che uso di solito e perchè è fornita di tutti gli strumenti diagnostici necessari. Se si riesce ad accendere collegalo ad internet, apri la riga di comando (premi F2 e scrivi gnome-shell) e digita "sudo apt-get install gkrellm", strumento utile per vedere le temperature di gpu e cpu. Per avviare gkrellm puoi usare lo stesso metodo, ovvero F2 e gkrellm, oppure andare in Applicazioni --> Strumenti di sistema --> gkrellm. Se le temperature sono in ordine come secondo passo direi di controllare lo stato della ram, per questa operazione basta che all'avvio di Ubuntu selezioni il memtest, se non l'hai mai fatto sappi che dura diverse ore.
Infine direi controllare l'hard disk, e anche qui ubuntu ci viene in aiuto :D Riavvia il sistema operativo, vai su Sistema --> Amministrazione --> Gestore dischi. Una volta aperto seleziona l'hard disk ed esegui un test approfondito, anche qui serve del tempo.

Se tutto va a buon fine allora forse non è un problema hardware, ma non è detto, per esempio potrebbe sempre trattarsi di un falso contatto nell'alimentazione, ma in ogni caso prova a formattare e ad incrociare le dita, magari è solo winzozz che si è suicidato.
 

bambam30

Utente Attivo
207
1
ciao e grazie! prima pero stava delle ore epoi si spegneva,adesso apena si acende fa il boot e poi il logo di windows e poi si spegne subito! se sono le temperature come facio a entrare nel bios e magiorare la toleranza dell sistema cosi fa il boot e controllo il hardwear??
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Non puoi aumentare le tolleranze per le temperature, se non sbaglio è una funzione hardware, e se anche fosse possibile è una pessima idea. Il mio vecchio portatile andava in protezione col processore a 105 gradi, ti lascio immaginare che succede a lasciarlo acceso troppo a lungo con quelle temperature :D

Se per caso hai usato il portatile in posti molto polverosi nulla di strano che nel frattempo si sia otturato il dissipatore. Prova a mettere la mano davanto allo sfogo dell'aria calda e controlla se si sente l'aria uscire. Se è tutto fermo al 90% hai trovato il problema.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Dipende solo ed unicamente dal costo, ma prima cercherei di scoprire dove sia il problema per evitare spese inutili.
 

bambam30

Utente Attivo
207
1
il broblema e che apena entro nel bios per far partire da dvd con linux,mi si spegne! non mi fa fare niente...perche si spegne. forse devo cambiare la pasta termica?.....il disipatore e pulito e anche le uscite
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Se si spegne nel bios non è un problema di temperature. Prova ad avviare senza l'hard disk e senza batteria, anche se inizio a temere problemi di alimentazione.
La ram l'hai sostituita prima o dopo che iniziassero i problemi? Se prima avvia con uno slot per volta, sempre che ce ne siano più di uno.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Se è l'alimentatore basta sostituirlo, se è lo spinotto basta saldarlo meglio, anche se conviene affidarsi ad un tecnico specializzato, se è da qualche altra parte nella scheda madre o trovi un tecnico che te la ripara oppure la sostituisci.
 

bambam30

Utente Attivo
207
1
capito! intanto grazie per laiuto! se cambio lalimentatore devo tenere conto solo del voltagio o anche dei amper?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.5%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.2%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%