DOMANDA overclock I7-7700k mobo msi gaming m7?

M

Mattew87

Ospite
salve a tutti qualcuno puo darmi una mano ad overclock
Ciao,
Scarica Intel Burn Test qui:
http://www.majorgeeks.com/mg/getmirror/intelburntest,1.html
Scarica pure HW MONITOR per monitorare le temperature.
Entra nel bios e vai sul tab OC
OC EXPLORE MODE imposta EXPERT
CPU RATIO imposta intanto 46
CPU BASE CLOCK imposta 100
EXTREME MEMORY PROFILE XMP imposta ENABLED o PROFILE 1 (dipende dalla versione di bios)
DRAM FREQUENCY imposta i MHz delle tue RAM (li leggi nelle specifiche delle tue RAM)
vai su DIGITALL POWER
CPU LOAD LINE CALIBRATION imposta un livello intermedio (se hai 6 livelli, imposta 3 - se ne hai 3 imposta 2)
Torna indietro
CPU CORE/GT VOLTAGE MODE imposta OVERRIDE MODE
CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE imposta intanto 1,200
Tutto il resto lascialo stock
salva e riavvia.
fai partire Intel Burn Test in 8 RUN di stress level VERY HIGH monitorando le temp con HW MONITOR (non devono salire oltre gli 85 gradi, se le vedi salire sopra questo valore ferma il test)
Se il test va a buon fine vuol dire che il sistema è stabile e puoi aumentare ancora il CPU RATIO
quindi riavvia il pc, rientra nel BIOS e aumenta il CPU RATIO di un punto (47).
riesegui Intel Burn Test e verifica che il sistema sia stabile (è importante monitorare le temperature ad ogni test).
vai avanti così fino a quando il sistema diventa instabile (il pc si spenge, il pc si riavvia, escono schermate blu di errore oppure semplicemente Intel Burn Test ti comunica di non aver superato il test ecc.)
Quando accade questo dovrai dare una pompatina ai voltaggi.
quindi entra nel bios e aumenta il CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE di 0,025 (impostalo a 1,225).
salva, riavvia e testa se il sistema è stabile.
se il sistema è stabile torna ad aumentare il CPU RATIO di un punto alla volta fino a quando il sistema non diventa instabile nuovamente.
Quando ridiventa instabile aumenta il CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE di altri 0,025 senza salire sopra 1,400V per utilizzo daily del pc.
E così via fino ad avere alte frequenze a basso voltaggio e quindi a temperature nella norma (più è alto il voltaggio e più saranno alte le temperature).
 
Ultima modifica da un moderatore:
  • Mi piace
Reactions: enzo89

augustoripa

Utente Attivo
921
687
Hardware Utente
CPU
i7 6700k @4.5ghz
Dissipatore
Corsair h115i
Scheda Madre
Asrock z170 Extreme 6
Hard Disk
WD BLUE 1 TB
RAM
16gb ddr4 3000mhz cl15 (overclock 3333mhz c15-17-17-35)
Scheda Video
GTX 1080 GIGABYTE G1 GAMING
Monitor
Aoc U3477pqu
Alimentatore
Corsair rm650i
Case
NZXT H440
Periferiche
-tastiera meccanica cooler master quick fire tk brown switch
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao,
Scarica Intel Burn Test qui:
http://www.majorgeeks.com/mg/getmirror/intelburntest,1.html
Scarica pure HW MONITOR per monitorare le temperature.
Entra nel bios e vai sul tab OC
OC EXPLORE MODE imposta EXPERT
CPU RATIO imposta intanto 46
CPU BASE CLOCK imposta 100
EXTREME MEMORY PROFILE XMP imposta ENABLED o PROFILE 1 (dipende dalla versione di bios)
DRAM FREQUENCY imposta DDR4-3200MHz
vai su DIGITALL POWER
CPU LOAD LINE CALIBRATION imposta un livello intermedio (se hai 6 livelli, imposta 3 - se ne hai 3 imposta 2)
Torna indietro
CPU CORE/GT VOLTAGE MODE imposta OVERRIDE MODE
CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE imposta intanto 1,200
Tutto il resto lascialo stock
salva e riavvia.
fai partire Intel Burn Test in 8 RUN di stress level VERY HIGH monitorando le temp con HW MONITOR (non devono salire oltre gli 85 gradi, se le vedi salire sopra questo valore ferma il test)
Se il test va a buon fine vuol dire che il sistema è stabile e puoi aumentare ancora il CPU RATIO
quindi riavvia il pc, rientra nel BIOS e aumenta il CPU RATIO di un punto (47).
riesegui Intel Burn Test e verifica che il sistema sia stabile (è importante monitorare le temperature ad ogni test).
vai avanti così fino a quando il sistema diventa instabile (il pc si spenge, il pc si riavvia, escono schermate blu di errore oppure semplicemente Intel Burn Test ti comunica di non aver superato il test ecc.)
Quando accade questo dovrai dare una pompatina ai voltaggi.
quindi entra nel bios e aumenta il CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE di 0,025 (impostalo a 1,225).
salva, riavvia e testa se il sistema è stabile.
se il sistema è stabile torna ad aumentare il CPU RATIO di un punto alla volta fino a quando il sistema non diventa instabile nuovamente.
Quando ridiventa instabile aumenta il CPU CORE/GT VOLTAGE OVERRIDE di altri 0,025 senza salire sopra 1,400V per utilizzo daily del pc.
E così via fino ad avere alte frequenze a basso voltaggio e quindi a temperature nella norma (più è alto il voltaggio e più saranno alte le temperature).
non vorrei essere fin troppo polemico, ma secondo me mettere un voltaggio abbastanza random non è la migliore solzuione
imho bisognerebbe far scendere il vcore al minimo con moltiplicatore 42 (quindi frequenze stock senza turbo boost), dopodichè iniziare a salire col moltiplicatore fin quando non si crasha. Quando crasha, +0,025 al vcore e si continua ad alzare il moltiplicatore. Questo procedimento fin quando non si raggiungono le frequenze desiderate.
@Kurosaki kun cosa ne pensi?
 
M

Mattew87

Ospite
non vorrei essere fin troppo polemico, ma secondo me mettere un voltaggio abbastanza random non è la migliore solzuione
imho bisognerebbe far scendere il vcore al minimo con moltiplicatore 42 (quindi frequenze stock senza turbo boost), dopodichè iniziare a salire col moltiplicatore fin quando non si crasha. Quando crasha, +0,025 al vcore e si continua ad alzare il moltiplicatore. Questo procedimento fin quando non si raggiungono le frequenze desiderate.
@Kurosaki kun cosa ne pensi?
Eccolo..... non è meglio evitarmi?
Cerca qualche altra discussione dove polemizzare e mettere in mezzo altri utenti per schierarti contro...
1,200 è un vcore di partenza, il quale sarà sicuramente di passaggio, nel senso che arriverà presto il momento di aumentarlo di 0,025.
 

augustoripa

Utente Attivo
921
687
Hardware Utente
CPU
i7 6700k @4.5ghz
Dissipatore
Corsair h115i
Scheda Madre
Asrock z170 Extreme 6
Hard Disk
WD BLUE 1 TB
RAM
16gb ddr4 3000mhz cl15 (overclock 3333mhz c15-17-17-35)
Scheda Video
GTX 1080 GIGABYTE G1 GAMING
Monitor
Aoc U3477pqu
Alimentatore
Corsair rm650i
Case
NZXT H440
Periferiche
-tastiera meccanica cooler master quick fire tk brown switch
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Eccolo..... non è meglio evitarmi?
Cerca qualche altra discussione dove polemizzare e mettere in mezzo altri utenti per schierarti contro...
1,200 è un vcore di partenza, il quale sarà sicuramente di passaggio, nel senso che arriverà presto il momento di aumentarlo di 0,025.
il mio intento è quello di aiutare il meglio possibile l'utente, se l'avesse scritto una qualsiasi altra persona avrei risposto allo stesso identico modo.
secondo me dipende anche dalle intenzioni dell'utente: se facciamo scendere al minimo il voltaggio, deciderà poi lui indipendentemente da noi, la frequenza a cui arrivare.
Facendogli settare quei parametri lo porti a 4.6ghz senza nemmeno sapere se vuole un oc molto leggero o un oc spinto.
 

Jarren

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,779
6,967
Hardware Utente
CPU
i5 3570
Dissipatore
Arctic Freezer 33
Scheda Madre
Asrock H61M-S
Hard Disk
Western Digital Green 500GB + Maxtor 320GB + 850 Evo 256GB
RAM
Corsair Vengeance 8GB DDR3 1600Mhz C9
Scheda Video
VTX3d R9 280
Scheda Audio
integrata nella mobo
Monitor
Samsung LS22SF350
Alimentatore
Evga 500B
Case
Fractal Design 1500
Internet
Adsl infostrada 20/1
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Eccolo..... non è meglio evitarmi?
Cerca qualche altra discussione dove polemizzare e mettere in mezzo altri utenti per schierarti contro...
1,200 è un vcore di partenza, il quale sarà sicuramente di passaggio, nel senso che arriverà presto il momento di aumentarlo di 0,025.
Dai matt , ragazzi , non polemizziamo dai.....

Semplicemente son due modi diversi di procedere: uno va più con calma e un altro già inizia con vcore più alti , nulla di sbagliato , sono scelte , finché non si hanno voltaggi e temp pericolose tutto ok

Cmq concordiamo tutti che lo scopo è cmq mantenere la stabilità con meno vcore possibile , quindi ci sta procedere con cautela
 
M

Mattew87

Ospite
Quando una persona vuole eseguire overclock, non credo voglia portare a 4,6 GHz una CPU che di stock in turbo boost arriva a 4,5 GHz.
Sarebbe quasi un controsenso pompare di soli 100 MHz.
E comunque sono sempre scuole di pensiero differenti.
Io non procedo come te e tu non procedi come me, non esiste il modo migliore di praticare OC, esistono modi e modi.
A mio parere non serve trovare il minimo vcore che rende stabile la CPU a parametri stock quando si vuole fare OC, questa è una procedura che si esegue quando si hanno temperature alte per limarle e abbassarle.
Peraltro, ripeto, 1,200 è un vcore di passaggio che alzerà subito dopo, perché trovare il minimo vcore a stock se poi, appena alza di 100 MHz, deve aumentarlo?!?! Una perdita di tempo in questo caso, sempre a mio parere eh....
Poi se vuoi aiutarlo tu dicendo che è sbagliato come ho sempre proceduto io, per me va bene...
 
M

Mattew87

Ospite
Dai matt , ragazzi , non polemizziamo dai.....

Semplicemente son due modi diversi di procedere: uno va più con calma e un altro già inizia con vcore più alti , nulla di sbagliato , sono scelte , finché non si hanno voltaggi e temp pericolose tutto ok

Cmq concordiamo tutti che lo scopo è cmq mantenere la stabilità con meno vcore possibile , quindi ci sta procedere con cautela
Ma scusate eh, ma il 7700k di che vcore ha bisogno di media per essere stabile in IBT VERYHIGH a 4,6 GHz?
Mi Rispondo da solo: Non meno di 1,150V SE FORTUNATA.....
Quindi perché dite che 1,200 è random o troppo spinto?!
Boh io non vi capisco....
 
  • Mi piace
Reactions: enzo89

augustoripa

Utente Attivo
921
687
Hardware Utente
CPU
i7 6700k @4.5ghz
Dissipatore
Corsair h115i
Scheda Madre
Asrock z170 Extreme 6
Hard Disk
WD BLUE 1 TB
RAM
16gb ddr4 3000mhz cl15 (overclock 3333mhz c15-17-17-35)
Scheda Video
GTX 1080 GIGABYTE G1 GAMING
Monitor
Aoc U3477pqu
Alimentatore
Corsair rm650i
Case
NZXT H440
Periferiche
-tastiera meccanica cooler master quick fire tk brown switch
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Quando una persona vuole eseguire overclock, non credo voglia portare a 4,6 GHz una CPU che di stock in turbo boost arriva a 4,5 GHz.
Sarebbe quasi un controsenso pompare di soli 100 MHz.
E comunque sono sempre scuole di pensiero differenti.
Io non procedo come te e tu non procedi come me, non esiste il modo migliore di praticare OC, esistono modi e modi.
A mio parere non serve trovare il minimo vcore che rende stabile la CPU a parametri stock quando si vuole fare OC, questa è una procedura che si esegue quando si hanno temperature alte per limarle e abbassarle.
Peraltro, ripeto, 1,200 è un vcore di passaggio che alzerà subito dopo, perché trovare il minimo vcore a stock se poi, appena alza di 100 MHz, deve aumentarlo?!?! Una perdita di tempo in questo caso, sempre a mio parere eh....
Poi se vuoi aiutarlo tu dicendo che è sbagliato come ho sempre proceduto io, per me va bene...
soli 100mhz!? ma almeno lo sai che il turbo boost non agisce su tutti i core ma solo su uno? la frequenza base è 4.2ghz...
 

Kurosaki kun

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,964
6,334
Hardware Utente
CPU
i7 2600k/ i7 4790k/ r5 1500x/r7 1700
Dissipatore
aio
Scheda Madre
z370 fatality pg/ asrock b85 killer fatality
Hard Disk
crucial mx300 275 + 128 gb + western digital 2tb
RAM
Corsair dominator 1866cl7
Scheda Video
gtx 960/gtx 1050 biostar
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung U28D590D
Alimentatore
super flower leadex 1000w/xfx 1050 80 plus gold
Case
Cooler master centurion
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit

Entra

oppure Accedi utilizzando