PROBLEMA Overclock i5-3570K su mobo Asrock Z77 Pro3 - impresa ardua quanto impossibile

chrnodroid

Nuovo Utente
6
1
OS
Windows 10 Pro
Salve, chiedo assistenza per il mio PC che oramai ha un bel po' di anni, tenuta quasi sempre in OC la CPU, ma per esigenze duvute ad un particolare tipo di gaming non tradizionale ormai non regge più.

Intanto vi scrivo tutte le specifiche del PC:

▸CPU: Intel® Core™ i5-3570K (OC 4.2 Ghz)
▸GPU: NVIDIA® GeForce® GTX 1060 6GB (ZOTAC AMP! Edition)
▸RAM: 16GB DDR3-2133 OC (Kingston HyperX Savage)
▸MOBO: Asrock Z77 Pro3 (Bios ultima versione)
▸PSU: Corsair CX600
▸Dissipatore: Thermaltake NiC C5

Allora, il primo problema nacque anni fa quando la mia mobo aveva letteralmente bruciato una stecca da 8GB della Corsair Vengeance, semplicemente cercando di portarla da 1600 stock, a 1866. Siccome ho sempre timore di andare a modificare i voltaggi in modo manuale, mi sono sempre affidato e mi affido tutt'ora alle impostazioni automatiche, in questo caso l' XMP.
Dopo aver buttato le vecchie RAM, comprai delle stecche di qualità a mio parere superiore, ovvero le HyperX Savage, che secondo molte recensioni sono proprio fatte per l'overclock, e di fatti non ho avuto grossi problemi tranne che per il fatto che semplicemente non funzionano se uso l' XMP Profile 1, queste RAM misteriosamente funzionano solo con il Profile 2.

Dunque, le RAM sono stock a 1866, e le ho portate di recente a 2133 tramite sempre XMP Profile 2. Se imposto tutto su "Auto" me le porta a 1600...
Comunque sembrano funzionare bene, l'unico dubbio che avevo è che non posso usare il Profile 1.

Chiusa la parentesi RAM, ora veniamo al problema principale, ovvero la CPU.

i5-3570K tenuto sempre a 4,2 Ghz tramite "Load Optimized CPU OC" e più di 4,2 proprio non vuole fare. Il mio obbiettivo è di raggiungere i 4,5 Ghz precisi, per esigenza, perché ultimamente nel gaming VR il mio collo di bottiglia sembra essere proprio la CPU.

Provando anche solo a impostare 4,3 Ghz, sia in automatico e sia manualmente su CPU Ratio All Core (scrivendo 43 da tastiera), in qualunque caso, dopo pochissimi minuti Windows mi fa schermata blu, freeze totale.
Ho anche provato a disabilitare lo Spread Spectrum e lo SpeedStep, senza alcuna variazione. (Ho fatto anche diversi clear CMOS per sicurezza)
Ho provato anche a variare l' "Additional Turbo Voltage" seguendo una guida sempre in questo forum, ma senza risultati, freeza sempre e comunque. (Deduco che questa impostazione mi vada a cambiare i valori del VCore)

Cosa consigliate di fare? Sono io che sbaglio qualcosa oppure è la scheda madre che proprio più di 4,2 non riesce a gestire? La domanda nasce dal fatto che non ho mai letto di un overclock a 4,5 Ghz avvenuto con successo su questo tipo di scheda madre. Molti usano la Extreeme4 o addirittura altre marche. Ma la Pro3 della Asrock mi sembra abbia difficoltà.
Ma sta a voi confermarmi ciò.

Ora vi mostro i risultati di IntelBurnTest, ho fatto solo 4 cicli su Very High, tanto sono anni che sto così, ed ho la certezza che sia stabile su 4,2.
IBT.JPG
Tra l'altro mi sembra che come GFlops sto sopra la media per questo tipo di CPU a questa frequenza, vedo che molti addirittura con gli i7 stanno sotto i 100.
Poi, cosa anomala, mi assorbe 84 watt, esattamente quanto un i7-4770K :asd: e non mi va quasi mai in idle, il multiplier sta a x42 la maggior parte del tempo.
A frequenza stock invece ha multiplier x16 quando è in idle, vorrei poterlo avere anche con l'OC abilitato.

Come temperature le vedo un po' altine, nonostante abbia un mostro di dissipatore ad aria, talmente grosso che mi va quasi a sbattere sulla GPU.
Come pasta termica, usai la CoolerMaster IC Essential E2. (ho un tubetto nuovo di Arctic MX-4 in caso fosse necessario cambiarla).
Ma in ogni caso avevo intenzione di passare ad un sistema a liquido AIO, pensavo ad un semplice Corsair H45. (che ho già nel carrello di amazon)

Insomma, per concludere, la morale è che voglio sistemarmi per bene questo PC, spremendo al massimo tutte le sue risorse. Perché soldi per cambiare mobo+cpu+ram non ce ne stanno, e vorrei tirare ancora avanti con questo, ma il gaming su VR è molto esigente, basta un non nulla per farmi scattare i giochi, e lì la regola è 90 FPS puliti.


Vi ringrazio per l'attenzione, sono ansioso di ascoltare i vostri pareri :)

1.JPG 2.JPG Allego infine due foto che mostrano le condizioni precarie all'interno del case :asd:

EDIT:

Cattura.JPG Alla fine ho acquistato sia l' H45 e sia un case nuovo.
 
Ultima modifica:

campo23

Utente Attivo
621
118
CPU
i5 7600k
Dissipatore
HR-02 Macho
Scheda Madre
MSI Z270 Gaming M5
HDD
Samsung 960 EVO 256gb
RAM
Vengeance DDR4 16GB 3000Mhz
GPU
EVGA RTX 2060 XC Black
Monitor
Samsung U28H750
PSU
Corsair CX 550M
Case
Phanteks Eclipse P400 Tempered Glass
OS
Windows 10 Professional x64
modifica manualmente il vcore, ci dovrebbe essere la voce "CPU voltage"
comunque ti consiglio di aspettare che arrivino case e dissipatore nuovo, le temperature sono un po' altine
 

chrnodroid

Nuovo Utente
6
1
OS
Windows 10 Pro
Case e dissipatore arrivati e montati. La temperatura è di circa 5°C inferiore rispetto al dissi ad aria mentre è in idle, e con IntelBurnTest non supera mai i 65°C, perché ho settato da bios che oltre i 60°C aumenta la velocità della pompa, quindi dovrei stare più che tranquillo a temperature.
idle - 25/30 °C
full load - 60/68 °C

Dunque, veniamo all' OC.

Da dove si setta il VCore ? E che voltaggio dovrei inserire per avere stabilità a 4.5 GHz ?
Non vedo da nessuna parte la voce "CPU Voltage", ma di nome simile c'è invece "CPU PLL Voltage" che è settato a 1.832 V, il che mi fa pensare che non può essere il VCore, perché quello ora ce l'ho a 1,2v massimo, come potete vedere nello screenshot postato nel primo messaggio.

Deduco dovrei impostare quacosa qui, ma ogni volta che metto mano di testa mia, freeza tutto il mondo.
DSC_0022.JPG

Questo è il pc sistemato a dovere a livello estetico e funzionale
Screenshot_20180302-200044.png
 
Ultima modifica:

chrnodroid

Nuovo Utente
6
1
OS
Windows 10 Pro
Facendo qualche ricerca sembra che l'unico modo sia cambiando i valori di "CPU Voltage Offset", ma non so ti quanto, e soprattutto non mi da una base di riferimento. Nel senso che se faccio +0,05v non so dove li va a sommare... Fa 1,2v + 0,05 ? L'unico modo che ho ora è sperimentare
 

chrnodroid

Nuovo Utente
6
1
OS
Windows 10 Pro
Ho provato velocemente per step, provando prima +0,005 per poi passare a +0,060 dove in teoria sono arrivato a 1,26v (dico in teoria perché non ho modo di vederlo).
In nessun caso sono riuscito a far partire il PC, Windows crasha all'avvio. DSC_0025.JPG
Dovrei dunque andare oltre gli 1,3v ? Ma prima di farlo di testa mia, aspetto una vostra opinione, altrimenti rischio di fulminare la cpu

EDIT: ho dovuto abbassare la frequenza della RAM da 2133 a 1866, perché Windows randomicamente faceva dei BSOD...
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Dayan

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 591 64.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 331 35.9%

Discussioni Simili