Overclock AMD 7970 Gigabyte

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Ciao ragazzi, la mia AMD 7970 Gigabyte sta forse iniziando a sentire la sua età, infatti in alcuni casi, soprattutto con giochi recenti, ho notato che in alcune situazioi fatica un po' e ciò come sapete si traduce in cali di FPS o comunque in rallentamenti generali dell'esperienza di gioco.
Di conseguenza, ho deciso di dilettarmi nell'arte dell'overclock nonostante sia tutt'altro che esperto in materia, ma per questo conto su di voi :asd:
Passiamo al dunque, ho già scaricato i programmi necessari a tale procedura (GPU-Z e MSI Afterburner) ed ho anche eseguito un benchmark con 3D Mark 11 con le impostazioni "Performance" ed ecco qui il mio punteggio: AMD Radeon HD 7970 video card benchmark result - Intel Core i5-3570K Processor,ASRock Z77 Extreme4
La temperatura massima raggiunta dalla GPU durante tale benchmark è stata di 73°C, forse un po' altina.
I driver in uso sono i 16.2.1 e se non erro sono beta e non WHQL, infatti nella pagina del punteggio del bench appare la dicitura "graphics driver not approved".
Detto questo lascio a voi, se avete altre domande o c'è bisogno di altre informazioni chiedete pure.
Grazie.

P.S. Potete vedere la mia configurazione completa sotto il mio avatar
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Intanto potresti cominciare impostando un profilo custom delle ventole tramite afterburner, cosi limerai un pochino le temperature che sono altine per un bench con le frequenze di default.
Poi fai un altro bench con 3d mark e vedi se la temperatura é calata...
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Intanto potresti cominciare impostando un profilo custom delle ventole tramite afterburner, cosi limerai un pochino le temperature che sono altine per un bench con le frequenze di default.
Poi fai un altro bench con 3d mark e vedi se la temperatura é calata...
Ciao! Ho rifatto il bench con 3D Mark11 impostando le ventole su MSI afterburner seguendo una guida qui su tom's, ma soprattutto ho dato una bella ripulita dalla polvere al case e ai vari componenti. Ecco qui i risultati:
AMD Radeon HD 7970 video card benchmark result - Intel Core i5-3570K Processor,ASRock Z77 Extreme4

In questo bench, la GPU ha raggiunto i 54 gradi come temperatura massima, ben 19 in meno dell'altro bench!

Ecco anche lo screen di come ho impostato le ventole su MSI Afterburner:
Cattura 1.PNG

Se è tutto ok direi che siamo pronti per l'overclock no? Lascio a te!
 

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Ok perfetto, adesso puoi cominciare a salire a piccoli step con il core clock.
La tua frequenza di default é 1000mhz se non sbaglio, quindi imposta tipo 1025 e testi con 3d mark, se il punteggio aumenta vuol dire che sei stabile e passi a 1050....e così via.
Quando vedi che comici a vedere artefatti o il punteggio si abbassa ti fermi e passiamo alle memorie.
Controlla sempre le temp che per adesso non dovrebbero salire sopra i 70

Dimenticavo, imposta il power limit al massimo...
 
Ultima modifica:

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Ok perfetto, adesso puoi cominciare a salire a piccoli step con il core clock.
La tua frequenza di default é 1000mhz se non sbaglio, quindi imposta tipo 1025 e testi con 3d mark, se il punteggio aumenta vuol dire che sei stabile e passi a 1050....e così via.
Quando vedi che comici a vedere artefatti o il punteggio si abbassa ti fermi e passiamo alle memorie.
Controlla sempre le temp che per adesso non dovrebbero salire sopra i 70

Dimenticavo, imposta il power limit al massimo...
Ciao! Ho seguito la procedura ed è andato tutto bene fino ad arrivare ad impostare il core clock a 1100 MHz, infatti se provo a fare il bench, 3D Mark 11 crasha dopo 1 o 2 minuti, nonostante le temperature siano normalissime (anzi, non fanno nemmeno in tempo a salire) e non si veda alcun artefatto o cose simili. Ho provato 3 volte e in una di queste, dopo il crash di 3D Mark 11, è apparsa una finestra nel centro notifiche che mi informava del malfunzionamento dei driver video e conseguente reset degli stessi (la scritta non era esattamente così, ma il concetto è quello). Che fare a questo punto?
Comunque, fino a 1075 MHz ha tenuto benissimo, temperatura max 55 gradi e miglioramento del punteggio del bench ad ogni step (1000 - 1025 - 1050 - 1075). Ecco i risultati se possono tornare utili o interessanti:

Bench 1
Bench 2
Bench 3
Bench 4

Che fare a questo punto?
 

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Adesso possiamo provare a salire anche con le memorie, quindi lascia il core clock a 1075 e rifai la stessa cosa con il memory clock, salendo sempre a piccoli step fino a quando sei stabile.
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Adesso possiamo provare a salire anche con le memorie, quindi lascia il core clock a 1075 e rifai la stessa cosa con il memory clock, salendo sempre a piccoli step fino a quando sei stabile.
Eccomi, ho seguito la stessa procedura con il memory clock arrivando senza problemi fino al massimo consentito da MSI Afterburner (1650 MHz), solo che i miglioramenti si sono visti fino a 1600 MHz. A 1625 e 1650 il punteggio si è abbassato e anche di un po' di punti. Temperatura massima raggiunta tra tutti i bench: 55 gradi. Ecco i risultati passando da 1600 a 1625 e 1650:
Core clock 1075 MHz e memory clock 1600 MHz (non capisco perché ci sia scritto 1375 MHz) AMD Radeon HD 7970 video card benchmark result - Intel Core i5-3570K Processor,ASRock Z77 Extreme4
Core clock 1075 MHz e memory clock 1625 MHz AMD Radeon HD 7970 video card benchmark result - Intel Core i5-3570K Processor,ASRock Z77 Extreme4
Core clock 1075 MHz e memory clock 1650 MHz AMD Radeon HD 7970 video card benchmark result - Intel Core i5-3570K Processor,ASRock Z77 Extreme4
 

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Dunque 1075/1600 é il massimo che puoi raggiungere con il voltaggio di default ed é considerato un OC leggero. Ora dimmi se ti vuoi fermare oppure continuiamo andando a modificare il voltaggio.
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Dunque 1075/1600 é il massimo che puoi raggiungere con il voltaggio di default ed é considerato un OC leggero. Ora dimmi se ti vuoi fermare oppure continuiamo andando a modificare il voltaggio.
Modificando il voltaggio posso incorrere in problemi giusto? Ne vale la pena rischiare? Il miglioramento prestazionale sarà tangibile?
Comunque su MSI afterburner ho notato che non mi fa modificare il voltaggio, ma ho letto che bisogna modificare un file per sbloccarlo, giusto?
Scusa le tante domande, ma voglio essere sicuro
 

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Se non si esagera non si incorre in nessun problema e il miglioramento prestazionale lo hai solo aumentando il voltaggio
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Se non si esagera non si incorre in nessun problema e il miglioramento prestazionale lo hai solo aumentando il voltaggio
Va bene allora facciamolo... Come dicevo però ho il voltaggio bloccato su MSI Afterburner. Come posso sbloccarlo?
 

AlfBar

Utente Attivo
209
9
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
DeepCool castle 240 rgb
Scheda Madre
Asus prime x-370 pro
Hard Disk
WD cavier blu 1TERA + SSD samsung 850 evo 256gb + Dr.evo 128gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb 2400 c14 ddr4
Scheda Video
msi gtx 1060 gaming x 6gb
Monitor
Eizo Foris 2333-bk
Alimentatore
XFX 550w pro series 80+bronze
Case
Corsair crystal series
Sistema Operativo
windows 10 pro - 64 bit
Hai spuntato la relativa casella -> sblocca il controllo del voltaggio in -> setting??
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,898
163
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i PRO
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Behringer UMC22
Monitor
Acer Predator XB253QGPbmiiprzx
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo 719
Periferiche
Logitech G Pro Wireless; Cooler Master CK550; Beyerdynamic DT 990 PRO; Neewer NW-800
Internet
TIM Fibra FTTC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento