NZXT CAM non si avvia

Rieper

Utente Attivo
240
81
CPU
Intel Core i9 10900KF
Dissipatore
NZXT Z53 240mm/2x Noctua NF-P12 redux 1700 PWM
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z490-E Gaming
HDD
Sabrent SSD 1TB Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2
RAM
Crucial Ballistix 32Gb 3600mhz
GPU
ASUS TUF GeForce RTX 3080 10GB OC
Audio
Creative Sound BlasterX Katana
Monitor
LG 27GN88A ERGO UltraGear Gaming QuadHD Nano IPS
PSU
Seasonic PRIME TX-850 Watt 80 PLUS Titanium
Case
Corsair 4000D Airflow/4x Noctua NF-S12A PWM Chromax 120mm
Periferiche
Tastiera - Logitech G413 / Mouse - Logitech G502 / Microfono - HyperX Quadcast
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Siamo a mercoledì e mi sento di dire che il problema è "risolto" anche se in realtà si tratta di un pezza. Il software almeno sul piano dell'affidabilità è da galera per quanto mi riguarda e non fosse che è l'unico modo per far funzionare il monitor della pompa mi sento di SCONSIGLIARLO nella maniera più assoluta ai possessori di questa tipologia di dissipatori, salvo avere la versione Z che per l'appunto porta il monitor in vista.

Ricapitolando, se avete problemi con NZXT CAM e avete assoluta necessità di averlo installato per motivi simili ai miei (monitoraggio in tempo reale sulla pompa del dissipatore et similia) il procedimento che ho seguito io è stato:

1 - Disinstallare NZXT CAM dal pc usando Revo Unistaller (è gratuito), assicurandovi di eliminare anche le voci seguenti la disinstallazione, vedrete che il software vi permette due scansioni post-disinstallazione, spuntate tutto e eliminate qualunque traccia di CAM dal PC, riavviate.
2 - Installate NZXT CAM o CAM Beta, preciso che io ho avuto successo con quest'ultima ma vista l'assoluta inaffidabilità del software vi consiglio di testare entrambe, in fin dei conti non cambia praticamente nulla. Finita l'installazione dal menu Impostazioni - Generale assicuratevi che l'opzione "Avvia NZXT CAM Beta ridotto a icona" NON sia spuntata.
3 - Procedete con alcuni cicli di avvio/spegnimento/riavvio, a piacere, non è necessario stressare il PC anche perché se la procedura non funziona dovreste notare che il software non si avvia già dopo 2-3 accensioni. Se il software si avvia normalmente il problema è risolto (beh... avrei da ridire) in caso negativo, mi spiace ma non so proprio cosa dirvi. Nella mia situazione, e visti i soldi pagati, non mi andava giù che il dissipatore non funzionasse com'è giusto che sia ma per altri può essere qualcosa di cui fare a meno, valutate bene.

In definitiva, il dissipatore è una bomba ma chi ha sviluppato il software andrebbe licenziato all'istante. Consiglio a chi dovesse avere in mente di acquistare un dissipatore NZXT di valutare i modelli precedenti senza monitor, in modo tale da non dover dipendere da CAM e quindi settarvi le ventole direttamente dal bios senza software schifosi esterni.

Sul serio se potete farne a meno prendete un modello precedente di dissipatore o un'altro marchio perché per quanto "figo" e utile non vale la pena di sbattersi così tanto per un pezzo d'hardware tanto decantato (e costoso).
 
  • Mi piace
Reazioni: Moffetta88

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili