Nuovo pannello su pc preistorico

karamuy

Nuovo Utente
Ciao a tutti :),
premetto di essere totalmente ignorante riguardo ai monitor.
E' tempo di pensionare il mio vecchio pc [procio amd 8320 e gpu 7850 -> roba preistorica]
Ho in programma di farlo tra qualche mese in modo da attendere le gpu Vega e magari anche i Coffee Lake.
Vengo al punto: nel frattempo vorrei acquistare un monitor gaming sostituendolo al mio attuale 22 da battaglia che è un pannello vecchio ed economico.
L'ambito che mi interessa è quellogaming ed in particolare le simulazioni di guida.
La domande sono queste:
1. Il mio sistema preistorico riesce a far girare Assetto Corsa a circa 68 fps medi, cosa succederebbe con un monitor a 144hz ? Vedrei sicuramente degli artefatti o dovrei essere "molto sensibile" per esserne infastidito ? :confused:
Il v-sync non lo prendo nemmeno in considerazione perché tanta gente rileva input lag e preferisco 1000 volte avere artefatti grafici che input lag.
Tenete presente che ho giocato per anni con un monitor scadente dunque non sono particolarmente "fissato" né sensibile alla qualità delle immagini. :D
2. Cambiando la frequenza di aggiornamento del monitor portandola da 144 a 75 o addirittura a 60hz il monitor renderebbe bene o rischierei di avere input lag o altre cose antipatiche ?

Escludendo sempre il v-sync, se ho un monitor a 144 hz devo avere per forza un valore di fps molto vicino a 144 per evitare artefatti ? oppure basta un valore elevato (tipo 100fps) per avere una buona resa grafica ?

Già che ci siete potete consigliarmi qualche 27 fullhd gaming decente ed economico ;) (so che full hd per un 27 è poco, ma voglio evitare risoluzioni superiori che non sarebbero gestibili dal mio attuale sistema)

Grazie 1000
 

RasTaFi

DIO DEI MONITOR
Utente Èlite
5,532
3,662
Hardware Utente
Salve. Ti rincuoro subito dicendoti che con un 144hz non avrai mai problemi. Una frequenza così alta è fatta proprio per evitare che si facciano più FPS di quanti Hertz supporta il monitor. Se superi gli hertz (ad esempio 80FPS e 60Hz) incorri in un artefatto chiamato tearing. Se invece hai un monitor 144hz e fai 70FPS non succede nulla, anzi saranno tutte prestazioni guadagnate:)
Inoltre con l'arrivo di Vega non avrai problemi a fare tantissimi FPS e di conseguenza un monitor 144hz lo sfrutterai benissimo. Magari un monitor con freesync, così puoi decidere se usarlo a 144hz normale, con il minor input lag possibile, oppure a 144hz con il freesync, nei giochi dove preferisci una perfetta fluidità e non ti serve avere un input lag praticamente nullo
 

Entra

oppure Accedi utilizzando