[DOMANDA] Nuovo hardware per editing video

#1
Ciao a tutti,

Ho intenzione di intraprendere questo percorso di studi nel video editing, il mio scopo è di registrare
con una videocamera tutto ciò di divertente che faccio durante la mia vita e montare dei video (serate, viaggi, scherzi, ecc).
E con montare non intendo tagliare pezzi e aggiungere musichette.

Il problema è che non ho mai editato nulla, quindi dovrei iniziare da zero, sia a livello di software che hardware.

Ho un pc assemblato da me ormai vecchio con la VGA fusa, quindi potrei salvare solo il monitor.

I Macbook Pro costano almeno 2.000€ (il minimo della pena con un hw che vale almeno la metà, schermo da 13''
i5 e poca memoria),
siccome lavorerei a casa e quindi non avrei problemi di spostamenti, mi conviene restare su windows ?

A livello di software, ho sentito dire che Final Cut è molto più facile e intuitivo di Adobe Premiere,
quindi ho questo dubbio che mi ferma dall'assemblare un nuovo PC.

A livello hw indubbiamente windows offre molto di più alla metà del prezzo, ma a livello di software, conviene
davvero ?

Dovendo imparare da zero ho paura che i programmi windows siano troppo difficili e poco intuitivi,
mentre con il Mac andrei più spedito con il mio apprendimento. Lavorando 8 ore al giorno e avendo solo
due giorni liberi a settimana, non è un aspetto da sottovalutare, anzi.

Passando alla videocamera, cosa mi consigliate ? Di quali accessori avrei bisogno ?

Ringrazio tutti anticipatamente
 

Cibachrome

Utente Attivo
7,646
2,618
Hardware Utente
CPU
Intel core 2 duo E6400
Scheda Madre
Asus p5b deluxe
Hard Disk
Maxtor 320 gb
RAM
1+1 gb ddr-2 800 mhz cl-5
Scheda Video
Nvidia geoforce 7300 LE 512 mb non dedicati
Scheda Audio
Integrata nella motherboard
Monitor
Asus 19"
Alimentatore
550 W
Sistema Operativo
Windows xp pro SP3/Windows 7 Ultimate 64 bit SP1
#2
Ciao a te.

Nel titolo manca il budget totale in euro.

Qual'è il modello del monitor?

Il tuo dubbio nasce perchè non sei abbastanza informato e pensi che per usare OSX (il sistema operativo Apple in ambito desktop e workstation) bisogna per forza acquistare un Mac/Imac.
Sul pc puoi installare il sistema operativo che vuoi. Puoi anche fare un dual boot ed quindi scegliere quale tra i 2 sistemi operativi, installati sull' hard disk oppure sull' ssd, vuoi avviare.
Su un Mac/Imac si può anche installare Windows. Oppure si può fare il dual boot.

Quindi puoi acquistare i componenti per pc ed assemblare un Hackintosh.
 

tomm891

Utente Attivo
244
98
Hardware Utente
CPU
i5 9600k
Dissipatore
Corsair H55i
Scheda Madre
Asus Tuf z390m
Hard Disk
Samsung
RAM
16GB HyperX
Scheda Video
MSI GTX980ti
Alimentatore
Cooler Master G750m
Case
Corsair Air 240
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#3
Puoi valutare come detto sopra di fare un Hackintosh e quindi di installare OSX su un normale assemblato: in questo caso controlla sempre la compatibilità (più che altro generazione CPU, chipset scheda madre e generazione GPU) tra OSX ed i componenti che hai scelto. Trovi molte guide all'acquisto se fai una ricerca.
 
#4
--
Post unito automaticamente:

Ciao a te.

Nel titolo manca il budget totale in euro.

Qual'è il modello del monitor?

Il tuo dubbio nasce perchè non sei abbastanza informato e pensi che per usare OSX (il sistema operativo Apple in ambito desktop e workstation) bisogna per forza acquistare un Mac/Imac.
Sul pc puoi installare il sistema operativo che vuoi. Puoi anche fare un dual boot ed quindi scegliere quale tra i 2 sistemi operativi, installati sull' hard disk oppure sull' ssd, vuoi avviare.
Su un Mac/Imac si può anche installare Windows. Oppure si può fare il dual boot.

Quindi puoi acquistare i componenti per pc ed assemblare un Hackintosh.
Quindi l'hackintosh (non ho cercato su google, vado a logica) sarebbe un OSX hackerato ? Hardware generico e software Apple.
Ovviamente immagino non sia totalmente legale la cosa, ma poco m'importante. L'importante è che se ne possa parlare sul forum
Post unito automaticamente:

Mi sono un po' informato in rete e sono arrivato alla conclusione che Hackintosh è la macchina che fa per me.

Al momento non voglio il dual bot, ma in futuro potrebbe prendermi la scimmia del gaming, quindi suppongo si debba aggiungere
un secondo SSD per W10. In ogni caso la configurazione sarà funzionale all'editing (sono un principiante, ricordo) e non al gaming.

Il monitor è un 22'' FullHD. Per il gaming non ho mai trovato il senso di avere una risoluzione maggiore, per come lo vedevo io
(a lol giocavo con qualità al minimo ed effetti speciali OFF).
Editing mai fatto quindi non saprei: va bene il FullHD o dovrei passare almeno al QHD ? In ogni caso sulla mia postazione oltre i 24''
non posso andare.
I Macbook Pro se non sbaglio sono in QHD quindi in realtà la risoluzione non è il tema principale. C'è da capire se conviene fare il
passaggio o restare in FullHD.

Il prezzo dipende, se resto sul FullHD vorrei spendere un migliaio o poco più (1100/1200€), se invece dovessi passare al 2K, immagino ne servano almeno 2.000€ (risparmiando il più possibile) o sbaglio ?
 
Ultima modifica:

tomm891

Utente Attivo
244
98
Hardware Utente
CPU
i5 9600k
Dissipatore
Corsair H55i
Scheda Madre
Asus Tuf z390m
Hard Disk
Samsung
RAM
16GB HyperX
Scheda Video
MSI GTX980ti
Alimentatore
Cooler Master G750m
Case
Corsair Air 240
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#5
Purtroppo non ho mai usato Final Cut perciò non posso darti un parere preciso sulle performance ma in ufficio da me chi si occupa dei video utilizza un i7 8700 (16GB di RAM) abbinato ad una GTX 1060 (Windows + Adobe Premiere) e con il full-hd non ha grandissimi problemi e riesce ad applicare anche color correction in tempo reale senza dover renderizzare ogni volta la timeline. Montaggi in 2/4k in tempo reale sono impensabili con una macchina del genere...serve molto molto di più a partire dalla combo CPU/VGA :)

In termini di componenti cosa avevi visto?
 
#6
Purtroppo non ho mai usato Final Cut perciò non posso darti un parere preciso sulle performance ma in ufficio da me chi si occupa dei video utilizza un i7 8700 (16GB di RAM) abbinato ad una GTX 1060 (Windows + Adobe Premiere) e con il full-hd non ha grandissimi problemi e riesce ad applicare anche color correction in tempo reale senza dover renderizzare ogni volta la timeline. Montaggi in 2/4k in tempo reale sono impensabili con una macchina del genere...serve molto molto di più a partire dalla combo CPU/VGA :)

In termini di componenti cosa avevi visto?
Risolvimi questo dilemma se riesci: il 99% dei video su youtube sono in fullHD, quindi immagino siano registrati e montati in fullHD. Quindi che senso ha spendere 2.000€ per una videocamera (che registra in 4K), 10.000€ per un iMac se poi produci in fullHD ?
Ormai la maggior parte degli smartphone topgamma registra in 4k a 60 fps, quindi la possibilità ce l'avrebbe bene o male chiunque.
Come mai il 4k, nonostante ormai sia alla portata della maggior parte degli youtuber, non viene utilizzato ? Nonostante l'hardware lo permetta.
Oltre ai problemi di archiviazione e tempo per il rendering in 4k, a me verrebbe da pensare che sia un fatto di compatibilità con l'utenza: chi produce video supporta il 4k mentre chi guarda non è detto.

Io non ho la possibilità di tenere un monitor da 30'' nella mia postazione, quindi anche se volessi sarei impossibilitato, e non avrebbe senso una
configurazione 4k con un monitor da 24'', quindi dovrei rimane sul fullHD. Il 2k non le tengo in considerazione perché non ha proprio senso, la sua esistenza è inutile, dal mio punto di vista.

Quindi la mia domanda finale è: ha senso montare ora, un Hackintosh in fullHD ? Non vorrei trovarmi obsoleto tra qualche anno.

Tornando alla configurazione, il monitor potrei tenerlo come prenderne un nuovo da 24'', magari con un rate più alto ?

CPU: i7
Mobo: qui c'è da vedere la compatibilità con Sierra
GPU: stesso discorso anche qui, vedo molti che vanno di Vega 56
PSU: direi almeno 650w di qualità, MODULARE o almeno semi
RAM: 32 gb ? Non vorrei stare troppo stretto con i 16, se la differenza di prezzo non è enorme avrebbero senso i 32
SSD: 256 o 500 gb, di qualità
HDD: bastano 2 TB ?
Case: qui non voglio risparmiare, mi interessa il cablaggio posteriore, i filtri antipolvere e lo slot coperto per PSU e HDD. Pensavo ad un NZXT i700, che in teoria dovrebbe avere già un dissipatore a liquido compreso. Non capisco molto la differenza tra mid tower e compact mid tower, ma ho paura che i compatti siano una castronata.
Di filtri penso ne abbia solo due: anteriore e sotto. Io li vorrei anche sopra e dietro.

Con una configurazione del genere, cosa dovrei cambiare, oltre al monitor, nel caso volessi passare al 4k ?
 
Ultima modifica:

tomm891

Utente Attivo
244
98
Hardware Utente
CPU
i5 9600k
Dissipatore
Corsair H55i
Scheda Madre
Asus Tuf z390m
Hard Disk
Samsung
RAM
16GB HyperX
Scheda Video
MSI GTX980ti
Alimentatore
Cooler Master G750m
Case
Corsair Air 240
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#7
Risolvimi questo dilemma se riesci: il 99% dei video su youtube sono in fullHD, quindi immagino siano registrati e montati in fullHD. Quindi che senso ha spendere 2.000€ per una videocamera (che registra in 4K), 10.000€ per un iMac se poi produci in fullHD ?
Ormai la maggior parte degli smartphone topgamma registra in 4k a 60 fps, quindi la possibilità ce l'avrebbe bene o male chiunque.
Come mai il 4k, nonostante ormai sia alla portata della maggior parte degli youtuber, non viene utilizzato ? Nonostante l'hardware lo permetta.
Oltre ai problemi di archiviazione e tempo per il rendering in 4k, a me verrebbe da pensare che sia un fatto di compatibilità con l'utenza: chi produce video supporta il 4k mentre chi guarda non è detto.

Io non ho la possibilità di tenere un monitor da 30'' nella mia postazione, quindi anche se volessi sarei impossibilitato, e non avrebbe senso una
configurazione 4k con un monitor da 24'', quindi dovrei rimane sul fullHD. Il 2k non le tengo in considerazione perché non ha proprio senso, la sua esistenza è inutile, dal mio punto di vista.

Quindi la mia domanda finale è: ha senso montare ora, un Hackintosh in fullHD ? Non vorrei trovarmi obsoleto tra qualche anno.

Tornando alla configurazione, il monitor potrei tenerlo come prenderne un nuovo da 24'', magari con un rate più alto ?

CPU: i7
Mobo: qui c'è da vedere la compatibilità con Sierra
GPU: stesso discorso anche qui, vedo molti che vanno di Vega 56
PSU: direi almeno 650w di qualità, MODULARE o almeno semi
RAM: 32 gb ? Non vorrei stare troppo stretto con i 16, se la differenza di prezzo non è enorme avrebbero senso i 32
SSD: 256 o 500 gb, di qualità
HDD: bastano 2 TB ?
Case: qui non voglio risparmiare, mi interessa il cablaggio posteriore, i filtri antipolvere e lo slot coperto per PSU e HDD. Pensavo ad un NZXT i700, che in teoria dovrebbe avere già un dissipatore a liquido compreso. Non capisco molto la differenza tra mid tower e compact mid tower, ma ho paura che i compatti siano una castronata.
Di filtri penso ne abbia solo due: anteriore e sotto. Io li vorrei anche sopra e dietro.

Con una configurazione del genere, cosa dovrei cambiare, oltre al monitor, nel caso volessi passare al 4k ?
Per la questione del dilemma: Girare in 4k e poi montare in full HD può avere dei vantaggi: uno di questi può essere la possibilità di zoommare senza perdere in dpi: avendo un sorgente in 4k puoi prendere una parte della take o semplicemente aggiustare l'inquadratura in post senza perdere di definizione.

Per la config: Ti consiglio di valutare subito di metter Mojave in modo da avere una compatibilità migliore con serie 8/9 intel.
RAM ok minimo 32GB
HDD: dipende da te, quando girato hai ecc.. Il consiglio che posso darti è di lavorare direttamente su SSD mentre monti: quindi puoi valutare di mettere un SSD da 250GB per OS e uno da 500GB per il "lavoro in corso"... poi HDD meccanico lo usi per lo stoccaggio.
 
#8
Per la questione del dilemma: Girare in 4k e poi montare in full HD può avere dei vantaggi: uno di questi può essere la possibilità di zoommare senza perdere in dpi: avendo un sorgente in 4k puoi prendere una parte della take o semplicemente aggiustare l'inquadratura in post senza perdere di definizione.

Per la config: Ti consiglio di valutare subito di metter Mojave in modo da avere una compatibilità migliore con serie 8/9 intel.
RAM ok minimo 32GB
HDD: dipende da te, quando girato hai ecc.. Il consiglio che posso darti è di lavorare direttamente su SSD mentre monti: quindi puoi valutare di mettere un SSD da 250GB per OS e uno da 500GB per il "lavoro in corso"... poi HDD meccanico lo usi per lo stoccaggio.
Siamo sicuri che Mojave sia già stabile al 100% ? In questo caso dovrei utilizzare un SSD solo per l'OS (250GB) e un altro per i software (500GB?) dove magari ci potrò mettere anche windows, e poi un disco meccanico per le minchiate.

Penso che un i9 sia abbastanza esagerato per video amatoriali in FHD... Non penso la spesa valga la pena. Per VGA e Mobo cosa mi consiglieresti ?

PS: ma tu Premiere come lo vedi ? Alla fine il mio è solo un problema di software, altrimenti andrei su Windows senza pensarci.
 
Ultima modifica:

Discussioni Simili


Entra

Guarda il video live di tomshardwareita su www.twitch.tv