DOMANDA nuovo aumento Iperfibra Vodafone; basta!!! - consiglio per cambio

franco causio

Utente Attivo
sono con l'Iperfibra Vodafone dal luglio 2017con FTTC. Ho lasciato Tiscali dopo anni perchè mi avevano lasciato senza connessione per 20 giorni.
La connessione Vodafone, dopo qualche problema iniziale, devo dire, funziona bene. Sono costantemente sui 50/52 mb, pur avendo un profilo fino a 100 mb.
Ora, dopo gli aumenti dell'anno scorso, sto pagando 30 euro al mese.
Inizialmente erano 20 per il primo anno, poi 25. Con i vari aumenti sono arrivato ai 30 attuali appunto. Vedo ora dall'ultima fattura, che dal primo agosto aumentano di altri 3 euro al mese. Ora mi sono veramente stufato.
Cogliendo l'occasione vorrei passare alla FTTH, visto Modena dovrebbe cominciare ad essere coperta.
Purtroppo però al mio indirizzo, facendo le varie verifiche di copertura, non sembra arrivare ancora la FTTH. Nel sito TIM, anzi, la verifica di copertura non funziona.
L'unico sito che mi ha dato una risposta diversa è quello di Planetel dovre avrei
Fibra BTS FTTH GPON
Fibra attiva
Velocità Down/up: 50/10M
Velocità Down/up: 100/10M
Velocità Down/up: 300/20M
Velocità Down/up: 1000/100M
Velocità Down/up: 1000/500M.

A parte questa Planetel, l'offerta più vantaggiosa in FTTC sembra quella di Tiscali, dove avrei un profilo fibra-adsl/fw-evdsl/ultrainternet/ . Ho letto in altro post che significa "si è su rete proprietaria Fastweb SLU (e relativo armadio suo, parliamo di FTTC); con il profilo 200/35" ma non ho capito cosa comporta.


- la verifica FTTH Tim non funziona o è il mio pc?

- la Fibra BTS FTTH GPON di Planetel che avrei attiva la conoscete?

- Tiscali , con il mio profilo, mi può perlomeno mantenere la situazione attuale, in attesa di aver la FTTH, cioè sui 50 mb di download, o stanno avendo problemi come mi sembra di leggere?


Quindi, data la situazione, cosa consigliate?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando