DOMANDA Nuova Tastiera 40-50€

TheYellow_

Nuovo Utente
41
5
CPU
r5 3600XT
Dissipatore
Artic Freezer 34 eSports duo
Scheda Madre
MSI B-550 A PRO
HDD
Samsung 970 Evo Plus
RAM
16 GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
Gigabyte RTX 3070 EAGLE OC
PSU
Corsair TX650M
Case
Corsair 275R Airflow
Dopo anni passati ad utilizzare una normalissima logitech k120 volevo prenderne una nuova. Come budget sto intorno ai 40-50€, potrei pensare di salire anche a 60€ se ne può valere davvero la pena e il layout lo vorrei in italiano.
 

TheYellow_

Nuovo Utente
41
5
CPU
r5 3600XT
Dissipatore
Artic Freezer 34 eSports duo
Scheda Madre
MSI B-550 A PRO
HDD
Samsung 970 Evo Plus
RAM
16 GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
Gigabyte RTX 3070 EAGLE OC
PSU
Corsair TX650M
Case
Corsair 275R Airflow
Si cablata, meccanica e se retroilluminata tanto meglio ma quest'ultima non è una necessità a tutti i costi
 

TheYellow_

Nuovo Utente
41
5
CPU
r5 3600XT
Dissipatore
Artic Freezer 34 eSports duo
Scheda Madre
MSI B-550 A PRO
HDD
Samsung 970 Evo Plus
RAM
16 GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
Gigabyte RTX 3070 EAGLE OC
PSU
Corsair TX650M
Case
Corsair 275R Airflow
L'uso per giocare, non ho una predilezione per un genere in particolare, gli switch che sarebbero invece?
Per il resto a membrana sono tipo quelle dei portatili coi tasti "piatti" giusto? perchè quelle vorrei evitarle, vorrei una cosa così come tasti
 
  • Mi piace
Reazioni: sara93se

sara93se

Nuovo Utente
49
19
Allora... la tastiera che hai linkato diciamo che è "meccanica" (si basa su switch blu outemu, se non vado errata). Ne ho una identica TKL da alcuni anni; funziona ma non ha fatto un'ottima riuscita (i tasti sono diventati lucidi).
Altezza dei tasti non è una discriminante (la Microsoft di cui ti parlavo non è piattissima).

Devi approfondire il discorso degli switch (cerca un po' su YouTube), perchè le tastiere meccaniche si basano su un principio di funzionamento differente da quelle a membrana.
Ogni switch si presta a un certo utilizzo e ognuno ha le sue preferenze.
Sintetizzando e semplificando all'estremo:

le tastiere meccaniche hanno un interruttore sotto ogni tasto (lo switch) e, per motivi tecnici che non approfondisco, è possibile registrare un numero di pressioni sincrone superiori alla controparte a membrana. Uno switch ha durata superiore rispetto alle cupole a membran (in linea di principio)

Le tastiere a membrana sono basate invece su un meccanismo più semplice ed economico (sfruttano i principi dei consensatori...), meno durevole e incapace di registrare numerose pressioni per volta.



Inviato da SM-T285 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando