[DOMANDA] Nuova compatta superzoom, vado di LUMIX TZ100?

  • Nuovo server! Potrebbero esserci ancora piccoli problemi legati alle disponibilità dei servizi del Forum. Scopri di più
#1
Ciao a tutti, vorrei rinnovare la mia macchina fotografica visto che al momento possiedo una Panasonic Lumix DMC-TZ40 che per le mie esigenze non mi basta più.
Verrà utilizzata prevalentemente per eventi motoristici, quindi ho bisogno di uno zoom così esteso.
La mia oltre che peccare tantissimo in bassa luce ,ha di contro anche il fatto che non ha il mirino e sotto il sole é un bel problema.
Altra cosa in cui devo fare un salto di qualità è la velocità dell'autofocus, i video anche se a 60 fps sembrano scattosi a riprendere soggetti in movimento, proprio perché non ce la fa a stargli dietro.
La userei anche in fiere simil motorshow con luce artificiale e non, e anche da turista quando andrò a visitare qualche città.
L'ho trovata nuova su Amazon a 400 e mi pare un ottimo prezzo visto che dappertutto si trova a 500 e sul sito ufficiale 550.
Secondo voi a questo prezzo vale la spesa?
Al momento l'altra é relegata come macchina fotografica da stadio, agli ultimi eventi a cui sono stato ho preferito usare il mio HTC U11 per foto e video.
 

Andretti60

Utente Attivo
2,725
1,786
Hardware Utente
#2
Che combinazione, la ho appena provata :)
Mi e' piaciuta, alla fine la ho scartata solo perche' troppo grossa (cercavo qualcosa da mettere nelle tasche dei pantaloni come la mia vecchia Lumix).
Ottime foto (non aspettarti miracoli) grazie al grosso sensore e lenti, ottimo zoom. Cosa non mi e' piaciuto e' la interfaccia utente (troppi comandi e tastini troppo piccoli e troppo vicini tra loro) e il mirino (troppo piccolo). Come impugnatura ha un piccolo "gradino" alla destra che aiuta un poco, ma altrimenti la ho trovata troppo lucida e sdrucciolevole. Non ti so dire la qualita' dei video, ho provato solo a fare foto. Ma a quel prezzo, direi sia ottima. Per avere qualcosa di meglio devi spendere parecchio di piu' (400 euro e' praticamente regalata)
 
#3
Che combinazione, la ho appena provata :)
Mi e' piaciuta, alla fine la ho scartata solo perche' troppo grossa (cercavo qualcosa da mettere nelle tasche dei pantaloni come la mia vecchia Lumix).
Ottime foto (non aspettarti miracoli) grazie al grosso sensore e lenti, ottimo zoom. Cosa non mi e' piaciuto e' la interfaccia utente (troppi comandi e tastini troppo piccoli e troppo vicini tra loro) e il mirino (troppo piccolo). Come impugnatura ha un piccolo "gradino" alla destra che aiuta un poco, ma altrimenti la ho trovata troppo lucida e sdrucciolevole. Non ti so dire la qualita' dei video, ho provato solo a fare foto. Ma a quel prezzo, direi sia ottima. Per avere qualcosa di meglio devi spendere parecchio di piu' (400 euro e' praticamente regalata)
Grazie del tuo intervento, ormai è tornata a 500€ e sto guardando altro, anche perchè mi pareva una cover di quella che già possiedo.
In altri lidi mi hanno consigliato la Bridge Panasonic FZ1000 o di buttarmi sulle mirrorless.
https://www.panasonic.com/it/consum...re/compatte-fotocamere/bridge/dmc-fz1000.html
 
1,075
374
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
#4
La fz1000 non è malissimo per essere una bridge, però si torna al solito discorso: ti serve davvero quella focale? Scarterei foto ad animali selvatici o eventi sportivi? Se sì, una bridge può essere un'alternativa economica (seppur di qualità minore) ad un sistema a lenti intercambiabili, se non farai quei generi fotografici tanto vale prendere una mirrorless con sensore APS-C o micro 4/3 per avere una soluzione adattabile alle esigenze e comunque compatta ed abbastanza economica

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
#5
La fz1000 non è malissimo per essere una bridge, però si torna al solito discorso: ti serve davvero quella focale? Scarterei foto ad animali selvatici o eventi sportivi? Se sì, una bridge può essere un'alternativa economica (seppur di qualità minore) ad un sistema a lenti intercambiabili, se non farai quei generi fotografici tanto vale prendere una mirrorless con sensore APS-C o micro 4/3 per avere una soluzione adattabile alle esigenze e comunque compatta ed abbastanza economica

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
A me serve principalmente per eventi sportivi motoristici, è per quello che puntavo ad avere almeno quello zoom.
Ad esempio a fine settembre sono a vedere il mondiale MXGP all'autodromo di Imola, non l'ho mai visto dal vivo ma penso che dalla tribuna quello zoom mi servirà, anche solo per i video.
Poi ovviamente la userei anche quando andrò a visitare qualche città e fiere varie.
Ho visto che tra le bridge è quella con lo zoom meno esteso, ce ne sono alcune anche con 50x o più, immagino che la qualità ne risenta non poco.
Su Amazon viene 550€, l'importante è che rispetto alla mia compatta che ormai ha 5 anni(TZ 40 pagata 300€ compresa di custodia e SD) e il mio smartphone(HTC U11), la differenza valga l'acquisto.

Questi video li ho fatti con il telefono e sono soddisfatto

A livello fotografico il mio telefono in piena luce le fa come la mia vecchia compatta se non meglio, con meno luce non c'è confronto in favore di U11, ne cattura molta di più e si nota tantissimo nei video, dove non perde frame per strada.
Nei video anche in piena luce stravince il mio telefono rispetto alla mia compattina, l'autofocus funziona molto bene anche con soggetti in movimento, con la macchina fotografica invece, filmando vetture in movimento è tutto scattoso perchè l'autofocus non ce la fa.
 
Ultima modifica:
1,075
374
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
#6
Allora per quell'uso la fz1000 può avere senso, ha una buona raffica e un buono zoom, anche dell'autofocus ne parlano bene (pur non essendo ovviamente veloce come quello ad esempio di una d500). La lente è anche abbastanza luminosa, cosa molto importante quando hai un sensore piccolo e la lente non intercambiabile. Considera che il buffer non è eccellente, circa 11-12 foto e poi rallenta per scriverle sulla SD, e ci mette una decina di secondi a tornare operativa.
Di alternative a quel prezzo però sinceramente non ne vedo.
Zoom più estesi lasciali stare, sono sempre abbinati a sensori più piccoli e spesso sono meno luminosi, ad eccezione della Sony rx10 mark 4 che costa una fucilata (ma offre anche prestazioni fuori dal comune).

Per le città credo che i 25mm equivalenti di focale minima possano essere un limite: quando sono stato a Roma avevo un 24mm equivalente (quindi pressoché uguale) e qualche volta avrei voluto un'inquadratura più ampia, attorno ai 18-20mm. Però compatte/bridge che arrivino a quella focale minima non credo esistano.

Di sicuro avrai miglioramenti sia rispetto alla tz40 che rispetto all'u11, soprattutto con scarsa luce.

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
#7
Allora per quell'uso la fz1000 può avere senso, ha una buona raffica e un buono zoom, anche dell'autofocus ne parlano bene (pur non essendo ovviamente veloce come quello ad esempio di una d500). La lente è anche abbastanza luminosa, cosa molto importante quando hai un sensore piccolo e la lente non intercambiabile. Considera che il buffer non è eccellente, circa 11-12 foto e poi rallenta per scriverle sulla SD, e ci mette una decina di secondi a tornare operativa.
Di alternative a quel prezzo però sinceramente non ne vedo.
Zoom più estesi lasciali stare, sono sempre abbinati a sensori più piccoli e spesso sono meno luminosi, ad eccezione della Sony rx10 mark 4 che costa una fucilata (ma offre anche prestazioni fuori dal comune).

Per le città credo che i 25mm equivalenti di focale minima possano essere un limite: quando sono stato a Roma avevo un 24mm equivalente (quindi pressoché uguale) e qualche volta avrei voluto un'inquadratura più ampia, attorno ai 18-20mm. Però compatte/bridge che arrivino a quella focale minima non credo esistano.

Di sicuro avrai miglioramenti sia rispetto alla tz40 che rispetto all'u11, soprattutto con scarsa luce.

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Come alternativa sto tenendo d'occhio la mirrorless Panasonic Lumix gx80 nel caso dovesse calare un po'.
Ha dimensione molto più contenute , ne parlano molto bene in ogni comparto e filma anche in 4K a 30 frame.
Ha senso una macchina del genere per me che non metterei mano ai settaggi manuali?
Non intendendomene non capisco nemmeno che zoom avrei a disposizione con gli obiettivi che mi darebbero loro.
Come Bridge come dici tu su quel prezzo non ci sono grosse alternative, già la Sony rx10 prima versione costa ben di più.
 
1,075
374
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
#8
La gx80 viene solitamente venduta con uno zoom 12-32mm, che non è molto adatto a fotografare soggetti lontani ma andrebbe abbastanza bene per fiere, eventi e città, inoltre il peso è molto contenuto, cosa fondamentale se vuoi portare sempre con te la macchina. Il vantaggio di questa soluzione è che puoi cambiare l'obiettivo, quindi puoi prendere un'altra lente per fotografare soggetti più lontani (ad esempio machine o moto). Ce ne sono anche di abbastanza economiche (grande vantaggio del sistema micro 4/3), ad esempio Olympus 40-150mm o Panasonic 45-200mm.
Rispetto alla fz1000 guadagneresti in qualità immagine (sensore più grande), peso e ingombri quando hai montato il 12-32 e il sensore stabilizzato, molto comodo per i video a mano libera.
In più se ti prende la passione della fotografia un sistema a lenti intercambiabili ti dà più spazio di manovra, permettendoti di adattarlo alle tue esigenze molto meglio di una bridge, che fa un po' di tutto ma niente in modo eccellente.
Se scegli la gx80 ti consiglio di dare un'occhiata anche a quelle usate, ce n'è qualcuna venduta insieme al 12-32 attorno ai 350-380€, un centinaio meno rispetto ad Amazon.

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
#9
La gx80 viene solitamente venduta con uno zoom 12-32mm, che non è molto adatto a fotografare soggetti lontani ma andrebbe abbastanza bene per fiere, eventi e città, inoltre il peso è molto contenuto, cosa fondamentale se vuoi portare sempre con te la macchina. Il vantaggio di questa soluzione è che puoi cambiare l'obiettivo, quindi puoi prendere un'altra lente per fotografare soggetti più lontani (ad esempio machine o moto). Ce ne sono anche di abbastanza economiche (grande vantaggio del sistema micro 4/3), ad esempio Olympus 40-150mm o Panasonic 45-200mm.
Rispetto alla fz1000 guadagneresti in qualità immagine (sensore più grande), peso e ingombri quando hai montato il 12-32 e il sensore stabilizzato, molto comodo per i video a mano libera.
In più se ti prende la passione della fotografia un sistema a lenti intercambiabili ti dà più spazio di manovra, permettendoti di adattarlo alle tue esigenze molto meglio di una bridge, che fa un po' di tutto ma niente in modo eccellente.
Se scegli la gx80 ti consiglio di dare un'occhiata anche a quelle usate, ce n'è qualcuna venduta insieme al 12-32 attorno ai 350-380€, un centinaio meno rispetto ad Amazon.

Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Giusto per farmi un'idea, si riesce a capire che zoom avrò a disposizione in base all'obiettivo?
C'è o solo corpo macchina, con Kit 12-32mm + 35-100mm o con Obiettivo 14-140mm.
Con il kit che comprende i due obiettivi, riuscirei a utilizzarla a 360 gradi? Sia fiere/città che motorsport?
 
1,075
374
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
#10
Per farti un'idea delle inquadrature che potrai fare:
https://imaging.nikon.com/lineup/lens/simulator/
Seleziona il pulsante FX sia nella voce Lens che Body.
Se scorri lo slider fino a 50mm avrai un'inquadratura circa corrispondente a quello che vedi chiudendo un occhio.
Tra 24mm e 64mm hai tutte le possibili inquadrature del 12-32mm, mentre il 35-100mm va da 70 a 200mm.
Il 14-140mm invece va dai 28mm ai 280mm.
Tra le due opzioni diciamo che il 14-140 ti dà una focale un po' più lunga che ti "avvicina" di più al soggetto, utile nel motorsport.

Le lunghezze focali che devi inserire nello slider sono doppie rispetto a quelle indicate sugli obiettivi perché nel caso di sensori più piccoli del full frame (24x36mm) bisogna considerare un fattore di crop (che nel caso del sistema micro 4/3 è 2):
https://www.google.com/search?q=cro...AUICigB&biw=1920&bih=966#imgrc=8SwWzPPVnBmJLM:
Come vedi un sensore più piccolo (quello nero a sinistra) fa sì che l'angolo di campo sia minore rispetto ad un sensore più grande (quello rosso); di conseguenza il soggetto risulterà apparentemente più grande (spero di essermi spiegato, se hai dei dubbi chiedi pure)
 
Mi Piace: Andretti60

Discussioni Simili