RISOLTO Notebook non riconosce SSD

DR. 65

Utente Attivo
546
115
Ciao
ho per le mani un notebook da sistemare e ho installato Win10 su un SSD soltanto che quanto lo vado a mettere nel notebook mi dice che non trova nessun disco avviabile. Ho provato a mettere direttamente la chiavetta con Win10 ma niente. Funziona solamente con il suo HDD vecchio.
Idee?
 
Soluzione
Per creare la chiavetta avevo utilizzato RUFUS ed effettivamente come schema di partizionamento era selezionata MBR per BIOS o UEFI. Non mi ero mai posto il problema.
Grazie alle vostre risposte mi sono informato sulle differenza tra BIOS UEFI e Legacy. Per il portatile che è non penso farà grandi differenze, la prossima volta se avrò un computer più performante metterò il BIOS UEFI.

Andreagamer1999

CAR GUY
Utente Èlite
6,673
2,469
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
HDD
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
GPU
GTX 660 palit
Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
PSU
650w
OS
Windows 7
Ciao
ho per le mani un notebook da sistemare e ho installato Win10 su un SSD soltanto che quanto lo vado a mettere nel notebook mi dice che non trova nessun disco avviabile. Ho provato a mettere direttamente la chiavetta con Win10 ma niente. Funziona solamente con il suo HDD vecchio.
Idee?
Ma riconosce l hdd nel BIOS ? :shock:
 

luken84

Utente Attivo
365
68
CPU
Ryzen 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
MSI B350 TOMAHAWK ARCTIC
HDD
500 gb SSD crucial
RAM
2x4 gb DDR4 Corsair
GPU
Rx 580 8gb
Monitor
Samsung LC27F390FH
PSU
Corsair cx500
OS
Windows 10
Ciao che modello di notebook hai? Come hai fatto a installare w10 sul ssd se il tuo notebook nn lo vede. Prova a fare una installazione pulita, usb e notebook inseriti e quando si avvia il sistema dai priorità di boot alla chiavetta e prosegui con l'installazione.

Inviato da Redmi Note 7 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

DR. 65

Utente Attivo
546
115
Il notebook è un Acer E1-571G
L'SSD l'ho preparato sul mio pc fisso. Nel bios riconosce il nuovo SSD, provato con due dischi diversi (un Kingdian e un Sundisk) ma in entrambi i casi non riesce ad avviarlo. Non avvia l'installazione di Win10 neanche mettendo la chiavetta che ho usato per preparare gli SSD
 

meiyo

Utente Èlite
4,978
2,023
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
HDD
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
GPU
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
PSU
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Net
FIBRA TIM 30MEGA
OS
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Caricato load default system, e poi riavviato con usb messa su usb2.0?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

DR. 65

Utente Attivo
546
115
RISOLTO
Allora sono riuscito a risolvere: nel BIOS alla voce "Boot Mode" era selezionata la voce UEFI e cambiandola con "Legacy BIOS" l'installazione è andata a buon fine.

Mi sapreste spiegare cosa significa quella voce?
 

tizzi717

Utente Attivo
466
129
CPU
intel core i7-2670QM
Scheda Madre
Asus
HDD
1,5tb
RAM
16gb
GPU
Nvidia gtx560M
OS
Windows 8.1 pro con media center
RISOLTO
Allora sono riuscito a risolvere: nel BIOS alla voce "Boot Mode" era selezionata la voce UEFI e cambiandola con "Legacy BIOS" l'installazione è andata a buon fine.

Mi sapreste spiegare cosa significa quella voce?
Uefi è il nuovo standard che ha rimpiazzato il bios ma necessita di un installazione con partizionamento in GPT. Quando hai installato windows dall'altro PC l'ha installato col vecchio partizionamento mbr. Per far partire windows 10 sul tuo portatile in modalità uefi devi ricreare la chiavetta di installazione di windows col media creation tool dopodiché rimetti la voce uefi togliendo legacy boot, fai ripartire l'installaer di windows 10 da chiavetta elimini tutte le partizioni dell'ssd selezioni spazio non allocato poi premi avanti e fai finire l'installazione. Vedrai che stavolta ti parte in modalità uefi.

Inviato dal mio H8216 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: DR. 65

meiyo

Utente Èlite
4,978
2,023
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
HDD
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
GPU
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
PSU
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Net
FIBRA TIM 30MEGA
OS
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Io lo metterei in legacy e vai tranquillo

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

tizzi717

Utente Attivo
466
129
CPU
intel core i7-2670QM
Scheda Madre
Asus
HDD
1,5tb
RAM
16gb
GPU
Nvidia gtx560M
OS
Windows 8.1 pro con media center
Se lasciassi legacy BIOS e il disco così com'è perdo qualcosa?
Non perdi nulla ma per me è leggermente più veloce il boot e secondo è più sicuro con secure boot. Impedisce a driver non firmati e altri porcai indesiderati di caricarsi durante l'avvio di windows

Inviato dal mio H8216 utilizzando Tapatalk
 

meiyo

Utente Èlite
4,978
2,023
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
HDD
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
GPU
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
PSU
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Net
FIBRA TIM 30MEGA
OS
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Guarda per esperienza per un utente normale non vi sono differenze di sorta. Poi su di un portatile.. E ti crea meno confusione.
Provalo legacy già che lo hai fai sempre a tempo a cambiarlo.
Sicurezza è uguale... Poi per il secure boot ho visto che alla gente da sempre più problemi che benefici

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Andreagamer1999

tizzi717

Utente Attivo
466
129
CPU
intel core i7-2670QM
Scheda Madre
Asus
HDD
1,5tb
RAM
16gb
GPU
Nvidia gtx560M
OS
Windows 8.1 pro con media center
Guarda per esperienza per un utente normale non vi sono differenze di sorta. Poi su di un portatile.. E ti crea meno confusione.
Provalo legacy già che lo hai fai sempre a tempo a cambiarlo.
Sicurezza è uguale... Poi per il secure boot ho visto che alla gente da sempre più problemi che benefici

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Per sentito dire da problemi, li dava più che altro a che voleva installare distro Linux anche se oggi come oggi si sono adattate e le distro più famose come mint e ubuntu si avviano anche con uefi e secure boot. Poi non vedo che confusione deve creare. Tutti i portatili che acquisti sono già configurati in questo modo.

Inviato dal mio H8216 utilizzando Tapatalk
 

meiyo

Utente Èlite
4,978
2,023
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
HDD
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
GPU
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
PSU
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Net
FIBRA TIM 30MEGA
OS
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Difatti metà dei possessori di portatili poco avvezzi a smanettare in bios odiano il secure boot e lo uefi perché vanno a vedere come poter piallare i sistemi ciofeca inseriti dai vari produttori... Io infatti su espresso volere dei miei clienti, Pialla tura, legacy, no secure boot ed installazione pulita.
Poi in desktop
.. Altro paio di maniche
 
  • Like
Reactions: Andreagamer1999

meiyo

Utente Èlite
4,978
2,023
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
HDD
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
GPU
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
PSU
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Net
FIBRA TIM 30MEGA
OS
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.9%
  • Square Enix

    Voti: 13 8.2%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.5%

Discussioni Simili