DOMANDA Notebook 17" leggero e prestante (ovvero: la botte piena e la moglie imbriaca)

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
Ciao a tutti,
come da titolo vorrei un consiglio per acquistare un notebook da 17.3" leggero e prestazionale per sostituire il mio 18.4 centrino2 da 4 kg del lontano 2008!! (non è uno scherzo). Le mie priorità sono schermo in 16:10 e poco peso (sono stanco di trascinarmi dietro quel mattone). L'uso che ne faccio è: 45% CAD 2D/ 30% CAD 3D (skecthup+vray)/ 20% excel intenso/ 5% paint e fotoritocco (niente di professionale)

In realtà avrei già scelto LG gram 17 Z90N (modello 2020) Display QHD 16:10 IPS, 2560x1600, Intel Core i7-1065G7, RAM 16GB DDR4, SSD 512GB PCIe NVMe , Batteria 80Wh (17 ore di autonomia): pesa pochissimo solo 1,35 kg e costa già 1'600 euro ma lo trovo d'occasione a 1'200, sembra perfetto: compatto ed estremamente leggero, con prestazioni che sulla carta sono più che sufficienti per l'uso che ne farei, anche considerato da dove provengo. Ho perso entusiasmo perché ho letto che la cpu è castrata (via software immagino) allo scopo di evitare surriscaldamenti eccessivi e che, nonostante questo, riscalda un bel pò pur rimanendo molto silenzioso. Inoltre mi rode pagare soprattutto il form factor perché
a 1'850 euro trovo MSI Prestige P75 9SE-1215IT Creator [display 16:9 (1920 x 1080) i7 -9750H RAM 16 GB DDR4, GeForce RTX™ 2060, SSD 512 GB PCIe NVMe - batteria 82Wh] - secondo me il miglior rapporto prezzo/prestazioni: pesa ancora solo 2,2 kg e con meno di duemila euro prendo una bella cpu performante (6 core), un'ottima scheda grafica e un monitor a micro led da 1000 nits (o sbaglio?). poterci lavorare in outdoor sarebbe il massimo e a quel punto non importa se è 16:9, ma ho letto che scalda come una stufa ed è moolto rumoroso e certamente non avrebbe l'autonomia del gram (forse 2/3 ore facendo attenzione, quindi addio outdoor)

Oltre sarei fuori budget ma con un ulteriore sforzo a poco più di 2'200 euro c'è ancora DELL XPS 17 i5-10300H che sta sui 2,5 kg ed ha il display 16:10 ma non una gpu dedicata.
Mi sembra un buon compromesso fra prestazioni/peso e comfort d'uso ma comincia a costare parecchio e chiedo, lato prestazioni è così superiore al Gram? Tanto da giustificare quasi 1000 euro in più e l'assenza di scheda grafica?

In conclusione, considerato che - come ho imparato qui - i cad non richiedono multi core, posso fidarmi di LG gram o rischio di ritrovarmi con 4 core frenati a 2Ghz come il centrino2?
Come mi ha detto un amico: "se compri un computer fighetto poi hai prestazioni da fighetto " resta il fatto che ha un bellissimo schermo grande che per disegnare conta forse più delle prestazioni pure.
Sono consapevole che con l'aspect ratio a 16:10 restringo moltissimo la scelta ma francamente non vorrei rinunciarci piuttosto, se ne esistesse uno, prenderei un 15.6" in 16:10..
scusatemi..help me please
 

Albo89

Utente Èlite
4,561
1,723
a prescindere, resterei su qualcosa con intel serie -h (o anche ryzen, con suffusso -h). tutti gli altri sono processori a basso consumo che spingono di meno ( o meglio: sono studiati per permettere picchi di prestazioni di qualche decina di secondo, poi tagliano vistosamente frequenza)

quindi si, con l'lg dopo poco tempo c'è il rischio che restino plafonati a, 2,5ghz.

p.s. non prenderlo troppo sottile perchè poi i tagli di potenza arrivano lo stesso a causa delle temperature
 

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
Ciao Albo89, grazie dell'interesse!
Concordo. La scelta della serie -H sarebbe la più prudenziale e intuisco che mi stai spingendo verso il Dell, gran bella macchina ma un pò costosa e rimane un ultrabook con le problematiche che si porta dietro, una per tutte non ha il tastierino numerico che io uso moltissimo.
del resto concordo in pieno con @mr_loco quando dice
secondo me stai sparando troppo al rialzo, CAD è un applicazione single core, un i7 costa decisamente troppo e sarà sfruttato al 20% nel tuo uso
In pratica temo che sfrutterei molto poco il 10300H o il 9750H (quest'ultimo ha prezzi decisamente più abbordabili) subendone invece i disagi (alte temperature e poca autonomia) quando invece penso di avere bisogno di tanta ram perché più che altro mi ritrovo a fare multitasking, anche spinto, ma quello è.

Domanda vi torna che il MSI Prestige P75 abbia lo schermo a 1000 nits? che se fosse vero la possibilità di lavorare all'aperto ancorché vicino ad una presa di corrente ?, non ha prezzo.

io sarei curioso di testarlo questo Gram, magari anche nella configurazione con i5 e magari sfruttando il reso amazon?
in fondo 4 core a 2,5 ghz vanno (o dovrebbero) andare sempre più forte rispetto ai miei attuali 2x2,26 e salterei da 4 a 16GB di ram
 

Albo89

Utente Èlite
4,561
1,723
beh allora anche il gram può andare bene: sempre con l'i7 in single core raggiunge frequenze ragguardevoli;
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,416
5,502
Ciao a tutti,
come da titolo vorrei un consiglio per acquistare un notebook da 17.3" leggero e prestazionale per sostituire il mio 18.4 centrino2 da 4 kg del lontano 2008!! (non è uno scherzo). Le mie priorità sono schermo in 16:10 e poco peso (sono stanco di trascinarmi dietro quel mattone). L'uso che ne faccio è: 45% CAD 2D/ 30% CAD 3D (skecthup+vray)/ 20% excel intenso/ 5% paint e fotoritocco (niente di professionale)

In realtà avrei già scelto LG gram 17 Z90N (modello 2020) Display QHD 16:10 IPS, 2560x1600, Intel Core i7-1065G7, RAM 16GB DDR4, SSD 512GB PCIe NVMe , Batteria 80Wh (17 ore di autonomia): pesa pochissimo solo 1,35 kg e costa già 1'600 euro ma lo trovo d'occasione a 1'200, sembra perfetto: compatto ed estremamente leggero, con prestazioni che sulla carta sono più che sufficienti per l'uso che ne farei, anche considerato da dove provengo. Ho perso entusiasmo perché ho letto che la cpu è castrata (via software immagino) allo scopo di evitare surriscaldamenti eccessivi e che, nonostante questo, riscalda un bel pò pur rimanendo molto silenzioso. Inoltre mi rode pagare soprattutto il form factor perché
a 1'850 euro trovo MSI Prestige P75 9SE-1215IT Creator [display 16:9 (1920 x 1080) i7 -9750H RAM 16 GB DDR4, GeForce RTX™ 2060, SSD 512 GB PCIe NVMe - batteria 82Wh] - secondo me il miglior rapporto prezzo/prestazioni: pesa ancora solo 2,2 kg e con meno di duemila euro prendo una bella cpu performante (6 core), un'ottima scheda grafica e un monitor a micro led da 1000 nits (o sbaglio?). poterci lavorare in outdoor sarebbe il massimo e a quel punto non importa se è 16:9, ma ho letto che scalda come una stufa ed è moolto rumoroso e certamente non avrebbe l'autonomia del gram (forse 2/3 ore facendo attenzione, quindi addio outdoor)

Oltre sarei fuori budget ma con un ulteriore sforzo a poco più di 2'200 euro c'è ancora DELL XPS 17 i5-10300H che sta sui 2,5 kg ed ha il display 16:10 ma non una gpu dedicata.
Mi sembra un buon compromesso fra prestazioni/peso e comfort d'uso ma comincia a costare parecchio e chiedo, lato prestazioni è così superiore al Gram? Tanto da giustificare quasi 1000 euro in più e l'assenza di scheda grafica?

In conclusione, considerato che - come ho imparato qui - i cad non richiedono multi core, posso fidarmi di LG gram o rischio di ritrovarmi con 4 core frenati a 2Ghz come il centrino2?
Come mi ha detto un amico: "se compri un computer fighetto poi hai prestazioni da fighetto " resta il fatto che ha un bellissimo schermo grande che per disegnare conta forse più delle prestazioni pure.
Sono consapevole che con l'aspect ratio a 16:10 restringo moltissimo la scelta ma francamente non vorrei rinunciarci piuttosto, se ne esistesse uno, prenderei un 15.6" in 16:10..
scusatemi..help me please
difficilmente troverai quella diagonale sui notebook, non puoi associarlo ad un monitor esterno? lavoreresti meglio e potresti ridurre il peso passando da un 17" a un 15 o 14"

è vero che autodesk non utilizza molto il multicore, ma il rendering lo sfrutta parecchio, comunque serve una gpu dedicata, possibilmente nvidia, per sfruttare i driver studio

sto consigliando molto questo, con la sostituzione della ram a 16/32gb, o questo asus, montano la serie 4000 di ryzen che hanno prestazioni in multicore migliori degli intel e costano veramente poco (un 4600H va quanto un i7-9750H ma costa intorno gli 800€)
se si vuole restare sul leggero c'è lo zephyrus da 14", affiancato ad un 15" o se si dispone di postazione fissa per il lavoro più intenso, il solito benq da 27" IPS

in italia c'è solo questo, ma preferisco amazon per garazia e reso (anche se esteri, vale la stessa garanzia)
 

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
Wow! Grazie ragazzi,
mi rispondo da solo sul monitor del MSI magari a qualcuno interessasse:
sentito il rivenditore lo schermo a 1000 nits con tecnologia mini led è presente sulla serie Creator 17 A10S che monta i7-10750H e che se non si esagera con la scheda video si prende già a 1'800 euro.

Per il resto ho finalmente capito ? . Grazie

Ma siccome sono goloso, ho messo gli occhi su Lenovo C940-15IRH 2-in-1 da 2Kg con penna attiva, i7-9750H 16GB di RAM in dual channel (a 1333 Mhz) e 32Gb di optane - usato da 1'600/1'700 euro.

E poi siccome sono stubborn questo gram lo voglio provare, da amazon francia costa assi di meno e vale la pena sfruttare il reso, poi vi faccio sapere come va.

@mr_loco, mi trovi d'accordo quasi su tutto il fatto è che quella diagonale mi piace troppo: la prima volta che mi sono trovato di fronte al 16:9 mi veniva da guadare sotto lo schermo, si sa mai che continuasse ?.
Il rendering è molto sporadico e può andare di notte, invece il chilo e mezzo scarso me lo carico in spalla tutti giorni e faccio 3 km ad andare e 3 a tornare. (non sono così fiacco eh, ma lo zaino con pc, alimentatore, un pò di attrezzatura e qualche documento, sfiora i 5 kg, piuttosto sarà saggio mettere una affarino così fragile a contatto con tutto quel peso? ma ha la certificazione militare, che diamine!).

Tornando seri, se gram non mi convince (molto probabile) prenderò in considerazione il downsize a 15.6" per le mie passeggiate e le mie scampagnate di smartworking, e se lo trovo sempre a 16:10.

thank you very much
ps. anche per i link che hai in firma, molto educational
 

Sal9000-19

Utente Attivo
212
43
Vai di Lg Gram "se" lo trovi a 1200, a quel prezzo è un'affare. Intanto lavorare su un 17 pollici è quasi un'esperienza da PC Fisso, nulla a che vedere con le tante proposte da 13/14 pollici. Poi ha la porta thunderbolt3 che è utilissima, la risoluzione 16:10 è migliore della 16:9 in fase di scroll delle pagine web, di Office etcc, il pannello è di grandissima qualità. Per me l'unica pecca è lo schermo non antiriflesso ma lucido. La batteria infine dura tutta il giorno, che volere di più..
 

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
a 1400 su amazon.fr ?, arriva giovedì, è un pò caro ma promette di essere un unicum, per una volta posso cedere alle "figate". Sono stanco di questo pc da 3,9kg bello eh? bellissimo, durevolissimo ma mo anche basta.
Te @Sal9000-19 hai esperienza del gram?

edit: E comunque non finirò mai di ringraziare @mr_loco per quei link, finalmente ho capito quale pc mi è utile, a cosa posso rinunciare e cosa mi è invece indispensabile, perché a spendere più di 3k euro per un ottimo pc son buoni tutti - tutti che poi magari ci scrivono in word, massimo qualche foglio excel.
Si, faccio polemica perché sono polemico e perché mi va e perché quando parli con un tecnico informatico ti snocciola dati che non ci capisci nulla ma omette di dire le cose importanti
 
Ultima modifica:

Sal9000-19

Utente Attivo
212
43
a 1400 su amazon.fr ?, arriva giovedì, è un pò caro ma promette di essere un unicum, per una volta posso cedere alle "figate". Sono stanco di questo pc da 3,9kg bello eh? bellissimo, durevolissimo ma mo anche basta.
Te @Sal9000-19 hai esperienza del gram?

Credo che lo prenderò perché ha le 2 caratteristiche che cerco in un portatile. Batteria, sono davvero il tipo che si scoccia di ricaricare e ha bisogno di un pc che si ricarichi una sola volta mentre dormo. Schermo da 17 pollici in un formato come questo da 16:10 che risulti comodo in scrittura e lettura. Poi ha anche dei difetti..ma non esistono portatili che ne sono privi
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,416
5,502
edit: E comunque non finirò mai di ringraziare @mr_loco per quei link, finalmente ho capito quale pc mi è utile, a cosa posso rinunciare e cosa mi è invece indispensabile, perché a spendere più di 3k euro per un ottimo pc son buoni tutti - tutti che poi magari ci scrivono in word, massimo qualche foglio excel.
devo aggiornarla, se riesco con le ferie, ma il succo è rimasto pressochè invariato, l'unica aggiunta sono i driver studio di nvidia, che permettono di avere alcune features delle schede professionali con le schede gaming
Si, faccio polemica perché sono polemico e perché mi va e perché quando parli con un tecnico informatico ti snocciola dati che non ci capisci nulla ma omette di dire le cose importanti
se vai dal tecnico informatico che deve vendere, ti dirà cose in base a quello che ha in magazzino e che spera di rifilarti
 

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
Ragazzi buongiorno!
vi aggiorno. ordinato lunedì sera è arrivato ieri pomeriggio (mercoledì) alle 16.
arriva con windows da configurare (l'ultima parte della installazione).
è una figata! unico difetto il costo, credo che potrebbe costare qualcosa meno ma, per le dimensioni e la leggerezza, in relazione all'uso che ne farò io, per ora non rimpiango quelle 4/500 euro di troppo che ho la sensazione di avere speso.
Anche perché stamattina ci sto lavorando all'ombra in terrazza, senza avvertire nessun disagio. e questo non ha prezzo! ?

Ieri dopo le installazioni (office, autocad, sketchup e qgis) ci ho fatto mezza giornata di approccio lavorativo, niente di serio, tanto per testare il feeling e la reattività, ma lo voglio spremere! Quindi, @mr_loco o chiunque altro voglia, ci sono qualche test che posso fare io per valutarne l'effettiva potenza di calcolo, sempre restando nei limiti di questo portatile?

@Dumah Brazorf No, la tastiera ha il layout italiano, e trasmette un buon feeling. i tasti sono forse un pò gommosi ma io che ho le mani pesi apprezzo molto quella leggera sensazione di rimbalzo che danno.
le uniche stranezze sono:
tasto shift e <> in unico corpo suddiviso, ma funziona bene e per adesso non ho mai sbagliato una digitazione.
i tasti home e fine (che uso moltissimo) sono sottoposti a Fn e condivisi con PagUp e PagDown (che uso molto meno)
tuttavia il Fn è molto vicino al Ctrl che a sua volta è insolitamente piccolo, sicché si prendono bene entrambi e il Ctrl+Home viene quasi naturale. Poi credo che ci sarà il modo per modificare la config della tastiera, ma per ora non ne sento il bisogno.

poi se volete nel week end farò una bella recensione non da tecnico che non sono in grado ma da utilizzatore seriale, sì!

se vai dal tecnico informatico che deve vendere, ti dirà cose in base a quello che ha in magazzino e che spera di rifilarti
? uno però è anche un amico: un programmatore troppo taleban! ?
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,416
5,502
scarica prima HWinfo 64 e avvialo in sensor only, in questo modo tieni sotto controllo le temperature
come test prova cinebench r20, ti permette di fare qualche rendering e avere un punteggio di cpu e gpu, magari fai 3/4 giri e vedi alla fine come sono le temperature del sistema
 

StubBorn

Nuovo Utente
12
0
Hai un super Pc, schermo grande e batteria infinita.

bah super insomma...
volevo fare la recensione dopo tre giorni e mezzo di intenso utilizzo ma sarei prolisso perciò riassumo velocemente

pregi:
Schermo, audio e dimensioni/peso sono eccezionali, oserei dire senza rivali. Danno solo vantaggi.
Basti dire che con la sola batteria e lo schermo alla massima luminosità ho potuto lavorato 6 ore di seguito in outdoor, in una giornata di pieno sole, stando in penombra con una siepe in ombra alle spalle.
L'audio è semplicemente eccezionale, potente e nitidissimo: una separazione così netta fra i canali stereo su un computer portatile io non l'avevo mai ascoltata.
E' grande come un 15” ma ha 2 cm abbondanti di schermo in più, sia in larghezza che in altezza.
Entra facilmente nello zainetto e pesa come un 13”, non si sente.

perplessità:
D’accordo solo 3 cicli di carica e scarica sono pochi per dare valutazioni sulla batteria, che dura molto (6/8 ore a seconda dell'utilizzo) ma è lontanissima dall'arrivare alle 17 ore dichiarate, che forse si possono raggiungere tramite la contemplazione del pc ? con lo schermo alla luminosità minima.

È silenziosissimo, fin troppo, tanto che mi viene il sospetto sia fanless (non ha alcuna areazione ed è tutto chiuso come un mac) e da qui nascono anche tutti i difetti che ha e che, a mio modo di vedere, sono molto molto pesanti perché non ha alcuna capacità di dissipazione del calore

difetti:
ovviamente questi difetti sono in relazione al prezzo di 1'600 euro perché ritengo che un pc del genere – che rimane un prodotto consumer non professionale - possa e debba costare intorno alle 800/1'000 euro e non sono affatto sicuro che la portabilità estrema, ancorché di uno schermo 17”, valga il resto del prezzo.

le CPU sono castrate, non scalda e non fa rumore perché i core stanno fissi su 1.5Ghz così le temperature non superano mai i 35°, un leggero calore si avverte solo andandolo a cercare nella parte alta del palmrest (vicino allo schermo) lontano dalle dita.

Mi domando che senso ha mettere una cpu di ultima generazione per poi farla lavorare alla velocità di un celeron?
Marketing solo marketing ?

Durante i test di Cinebench invece ha scaldato eccome. Core a 3ghz con temperature a 95° e thermatrottling su tutti e quattro i core, palmrest decisamente caldo, addirittura rovente nella parte alta, sotto lo schermo, tanto che ho deciso di interrompere il test e tenere sollevato il portatile per farlo raffreddare, perché non sono affatto sicuro di tenerlo. ?

Non ho molta esperienza di portatili: su di un asus con i7 5th gen mi sono trovato male, discretamente su un Hp con ryzen 5 2500, ecco, qui siamo una spanna sopra: le applicazioni si aprono in una manciata di secondi - Autocad (20), Sketchup(5) e Qgis (10) e scorrono via fluide.
Ho particolarmente apprezzato la fluidità di gestione delle immagini all’interno di word ed excel ed anche la fluidità di Adobe Acrobat in modalità editing di testo, grafica e immagini.
Anche con le cpu al minimo dei giri si riesce sempre a lavorare in modo speditivo e con leggerezza, che è persino divertente. Credo merito dei 16GB di ram più che del 1065G7 castrone.
Ottima la velocità di export delle immagini FHD (molto semplici devo dire) da sketchup (3/4 secondi) un po' meno l’export raster in FHD da Qgis (circa un minuto e più).

In conclusione non so se tenerlo o no: le dimensioni sono abbastanza comuni ad altri notebook molto più performanti ed affidabili (credo). Il peso è un unicum ma penso che sui 2/2,5 kg sia ancora più che accettabile e si trovano parecchie alternative. L'unica peculiarità a cui rinuncio veramente a malincuore è lo schermo in 16:10, che è un plus mica da poco

In conclusione, @mr_loco, ti chiamo direttamente in causa perché ti ho trovato schietto e diretto quasi quanto me - siccome con la stessa cifra o poco di più prendo un MSI 9750H con GTX . schermo 17.3" in 16:9 e peso ancora accettabile di 2.2 kg oppure un MSI da gaming ricondizionato che ho visto a 800/900 euro che pesa solo 1.8 kg (possibile???) - puoi rassicurarmi sulla tenuta di questo pc a grossi carichi di lavoro non tanto in intensità (che l'uso che ne faccio è più o meno sempre questo) quanto in durata (perché sarà molto frequente che rimanga in funzione per 10/12 ore di seguito).
Insomma mi dai una buona ragione per tenere questo ultrabook fighetto che viaggia col freno a mano tirato?

quindi si, con l'lg dopo poco tempo c'è il rischio che restino plafonati a, 2,5ghz.
magari mi facesse andare a 2,5ghz

p.s. non prenderlo troppo sottile perchè poi i tagli di potenza arrivano lo stesso a causa delle temperature
@Albo89 come avevi ragione, ma sarò scemo? non solo l'ho preso sottile ma anche tutto chiuso!!!
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 421 63.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 240 36.3%

Discussioni Simili