GUIDA Non Disponibile.

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

The_NightRider

Utente Èlite
4,676
1,170
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690k
Dissipatore
Kühler H1200 Pro
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z87-HD3
Hard Disk
Crucial MX 200 SSD 256gb
RAM
G.Skill Ripjaws 2400 16gb
Scheda Video
Sapphire RX480 Nitro+ 8gb
Scheda Audio
integrata
Monitor
Asus 24"
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Corsair Crystal 570x
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Lo considero un invito? :lol:
Battute a parte, basterebbe cambiare i soggetti e quella foto potrei tranquillamente averla scattata io insieme ai miei compari del tempo, il mood è esattamente quello.
Siamo un po distanti ma se vieni da queste parti...sei invitato!!!
Ehhhhh,bei tempi...computers e birra a fiumi.
Il bello è che quelli che vedi nelle foto son gli stessi amici di oggi :)
 
  • Mi piace
Reactions: BlueRaven

fatantony

Utente Attivo
329
95
Hardware Utente
CPU
AMD FX-8350 @stock
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
Asus Crosshair V Formula Z
Hard Disk
SSD Samsung 840 120GB+WD 1TB+WDGreen 500GB
RAM
16GB - 2x8GB Kingston 1600MHz
Scheda Video
MSI RX470 Gaming-X 4GB DDR5
Monitor
AOC 24" E2470SWH
Alimentatore
Corsair HX850i
Case
Cooler Master HAF XB Evo
Sistema Operativo
Windows 8.1 64-bit
Ciao, innanzitutto complimenti per il lavoro fatto e la voglia ;)

Ho qualche correzione da suggerirti :)

Uscì poi una sua evoluzione "Mendocino" che arrivò addirittura ad essere più performante del Pentium II, in quanto costavano di meno ma riuscivano quasi a raggiungere le sue prestazioni)
Mendocino era più performante del Pentium II perchè la cache L2, nonostante fosse dimezzata:
-era integrata nel die, anzichè essere esterna (come nei PII su slot 1)
-era più veloce (i Pentium II avevano cache che lavorava a frequenza dimezzata rispetto a quella del core)

Nel 2001 con il Pentium 4 si passa all'architettura Netburst fu introdotto l'FSB con 4 bus a 100MHz praticamente 400MHz quando il massimo concorrente arrivava a 133MHz,
-Il massimo concorrente (AMD) arrivava a 266MHz (133x2). Notare che il bus DDR (double data rate) fu introdotto prima da AMD; Intel rispose introducendo un bus QDR (quad data rate) con i primi Pentium 4.
-La prima piattaforma per Pentium 4 era dotata di socket 423 e memorie RD-RAM prodotte da Rambus. Come ti hanno già detto, può essere utile accennarlo... Anche se questa piattaforma durò pochissimo e venne quasi subito rimpiazzata da skt478+DDR (i Willamette furono prodotti sia per skt423 che 478)

Per la versione Desktop furono creati nel 2004 gli Intel Pentium 4 "Prescott" (Dai quali nacquero i Celeron D simili a frequenze inferiori, più inutili che mai in quanto più lenti a pari frequenza dei Celeron precedenti) i primi a 90nm fino ad arrivare ad un limite massimo di 3.8GHz, i successori del Prescott utilizzavano un nuovo socket il LGA (Land Grid Array con pin a contatto non più con il processore ma direttamente sul socket ) 775
Fu proprio Prescott il primo core ad essere commercializzato per socket 775... Prescott fu anche l'ultimo core compatibile con socket 478.

Il 10 maggio del 2004 esce il Pentium M "Dothan" la successiva generazione di CPU mobili le prime ad essere chiamate in base al numero e non più al clock e basate sulla seconda generazione di Centrino "Sonoma" con Chipset Alviso con Socket 775. (Pentium M 7xx)
Socket 479 detto anche socket M (se non erro). Il socket 775 non è mai stato usato su sistemi portatili

Nel 2006 nacque il successivo Intel Pentium 4 "Cedar Mill" fatto a 65nm ed era un processore con architettura x86-64 bit
Già sugli ultimi Prescott (serie 6x0, anche qualcuno della serie 5xx) fu introdotto il set x86-64


FINITO (per ora), ho riportato le cose mi son saltate subito all'occhio

;)
 
  • Mi piace
Reactions: R3d3x

The_NightRider

Utente Èlite
4,676
1,170
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690k
Dissipatore
Kühler H1200 Pro
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z87-HD3
Hard Disk
Crucial MX 200 SSD 256gb
RAM
G.Skill Ripjaws 2400 16gb
Scheda Video
Sapphire RX480 Nitro+ 8gb
Scheda Audio
integrata
Monitor
Asus 24"
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Corsair Crystal 570x
Sistema Operativo
Windows 10 pro
-Il massimo concorrente (AMD) arrivava a 266MHz (133x2). Notare che il bus DDR (double data rate) fu introdotto prima da AMD; Intel rispose introducendo un bus QDR (quad data rate) con i primi Pentium 4.
-La prima piattaforma per Pentium 4 era dotata di socket 423 e memorie RD-RAM prodotte da Rambus. Come ti hanno già detto, può essere utile accennarlo... Anche se questa piattaforma durò pochissimo e venne quasi subito rimpiazzata da skt478+DDR (i Willamette furono prodotti sia per skt423 che 478)
Il quad pumped bus....:)
Ora abbandonato in favore del QickPath Interconnect.
Rambus l'ho sentita nominare di nuovo l'altro giorno in un articolo proprio qui su Tom'sHW,mamma mia quante chiacchere all'epoca.
Meno male che loro e Intel "divorziarono" perchè costavano solo tanto e come prestazioni non aggiungevano nulla...
 

R3d3x

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,649
2,670
Hardware Utente
Ciao, innanzitutto complimenti per il lavoro fatto e la voglia ;)

Ho qualche correzione da suggerirti :)



Mendocino era più performante del Pentium II perchè la cache L2, nonostante fosse dimezzata:
-era integrata nel die, anzichè essere esterna (come nei PII su slot 1)
-era più veloce (i Pentium II avevano cache che lavorava a frequenza dimezzata rispetto a quella del core)



-Il massimo concorrente (AMD) arrivava a 266MHz (133x2). Notare che il bus DDR (double data rate) fu introdotto prima da AMD; Intel rispose introducendo un bus QDR (quad data rate) con i primi Pentium 4.
-La prima piattaforma per Pentium 4 era dotata di socket 423 e memorie RD-RAM prodotte da Rambus. Come ti hanno già detto, può essere utile accennarlo... Anche se questa piattaforma durò pochissimo e venne quasi subito rimpiazzata da skt478+DDR (i Willamette furono prodotti sia per skt423 che 478)



Fu proprio Prescott il primo core ad essere commercializzato per socket 775... Prescott fu anche l'ultimo core compatibile con socket 478.



Socket 479 detto anche socket M (se non erro). Il socket 775 non è mai stato usato su sistemi portatili



Già sugli ultimi Prescott (serie 6x0, anche qualcuno della serie 5xx) fu introdotto il set x86-64


FINITO (per ora), ho riportato le cose mi son saltate subito all'occhio

;)
Ti ringrazio delle correzioni :) se trovi altro non esitare a segnalarmelo.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando