RECENSIONE Nintendo Switch (edizione 2019)

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
32,501
14,571
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro

Nintendo switch



Carissimi amici di Tom's dopo aver recensito la switch lite QUI non poteva mancare la sorella maggiore, la switch edizione 2019 ecco cosa ci offre!

IMG_20200619_135332.jpg


Unboxing


La Console arriva in una scatola dalle dimensioni più generose rispetto alla lite, contiene ovviamente mooolte più cose oltre alla console portatile nuda e cruda. Un vero gioiello dell'ingegneria video-ludica



IMG_20200619_135436.jpg

Il tutto è ben organizzato quindi procediamo con il nostro unboxing

IMG_20200619_135540.jpg
IMG_20200619_142141.jpg
IMG_20200619_135938.jpg

IMG_20200619_135802.jpg
IMG_20200619_135628.jpg
IMG_20200619_135558.jpg


Nella scatola troviamo la base, il display , i famosissimi joy-con il joy-grip che ci permetterà di trasformare i joy-con in un unico controller più "classico" il cavo HDMI, un cavo di alimentazione della console, e 2 joy-stripes che serviranno ad aggiungere i pulsanti dorsali ad ogni uno dei joy-con per usarli separatamente


Uno sguardo più da vicino



La base della console è abbastanza piccola e maneggevole, occupa poco spazio vediamola più in dettaglio:


laterale.jpg
Nella parte laterale della base troviamo 2 porte USB che possono essere usate per collegare una tastiera o delle basi per ricaricare i joy-con in maniera indipendente, o per usufruire di un collegamento LAN con un accessorio che va comprato separatamente
Nella parte posteriore troviamo uno sportellino che si apre e che ci da accesso alle porte principali che servono per il collegamento alla TV, quindi l'entrata HDMI, l'USB type-C per l'alimentazione e un altra USB, stavolta però di tipo 3.0.


dietro.jpg
IMG_20200620_112944.jpg


Vista la natura della console (anche portatile) non saranno riconosciute chiavette USB come memoria aggiuntiva ma se volete aggiungere memoria è possibile farlo solo attraverso le solite schedine micro SD, come succede anche per la versione LITE.
L'installazione è semplicissima basta collegare il cavo HDMI al monitor o alla TV e l'alimentazione e la nostra abse sarà pronta per la configurazione guidata iniziale

IMG_20200620_112039.jpg

Qui in dettaglio l'aggancio interno che consente alla console di ricaricarsi e di essere usata in modalità fissa

i joy-con da vicino



Una delle cose più interessanti della console sono sicuramente i joy-con che sono una parte fondamentale della switch, la loro versatilità è davvero incredibile, è grazie a loro che la switch è quella che è, un prodotto davvero unico nel suo genere!


IMG_20200620_125002.jpg
joy-stripes
`joy blu.jpg
rosso.jpg
blu alto.jpg
IMG_20200620_123257.jpg
IMG_20200620_141610.jpg

Possono essere utilizzati sia insieme che separati, diventare 2 controller indipendenti, grazie ai joy-stripes, o trasformarsi in un controller più "classico" grazie al joy-grip.
I joy-con sono dotati di alimentazione indipendente, di sensori di movimento e uno di loro ha anche una camera ad infrarossi

IMG_20200619_135558.jpg
controller.jpg

console portatile.jpg

In fine uniti al display trasformano la console fissa in una console completamente portatile come tutti ormai sanno



HD Rumble



Si tratta davvero di tantissima roba per dei "semplici controller", e non è finita, dispongono anche di un sistema di feedback tattile a vibrazione nominato "HD Rumble", molto avanzato, provandolo di persona devo dire che è davvero molto ben calibrato restituendo un feedback molto accurato e di tipo "tridimensionale"

il display



IMG_20200620_164639.jpg


Il display è anche il corpo della nostra console in questo caso, si tratta di un display da 6.2 pollici con una risoluzione a 720p non è certo il massimo per gli standard odierni ma più che sufficiente al livello qualitativo per una diagonale di questo tipo. Si tratta del resto di un display che ha oltre 200 ppi come densità quindi offrirà una buona esperienza di gioco.
Ha funzioni touch-screen multi-touch di tipo capacitivo, ma non è in vetro, così come abbiamo visto per la LITE è in materiale plastico, il touchscreen funziona abbastanza bene e restituisce un feed sufficiente.

Sopra sotto & dietro



display (2).jpg
IMG_20200620_111809.jpg

IMG_20200620_111821.jpg



Troviamo più o meno le stesse cose già viste nella versione LITE, a parte che qui i diffusori audio sono leggermente diversi, in più c'è un asta estraibile che ci permette di usare il display in modalità "tavolo".
Nella parte superiore della console ci sono l'alloggiamento per le cartucce dei giochi, il jack audio, una griglia per la ventilazione del chip grafico, il bilanciere del volume ed il tasto di accensione/spegnimento, Mentre dall'altro lato ci sono la porta USB type-C per la ricarica e lo slot per la micro SD

Non è presente la croce direzionale, è una scelta ovvia visto che i joy-con possono essere staccati ed usati separatamente in questo caso. In ogni modo questo non è un problema, i pulsanti del joy-con sinistro quando non è in modalità stand-alone si comporteranno allo stesso modo!


Dimensioni peso e caratteristiche




IMG_20200619_141011.jpg


La switch ha dimensioni più generose della sua sorella minore LITE, le dimensioni son di 23, 8 cm di lunghezza, 10, 3cm di altezza e di 1.3 cm circa di profondità compresi i joyc-con, è equipaggiata con un processore tegra X1 che nel modello 2019 dovrebbe aver subito un processo di revisione che ne ha affinato il processo produttivo, offrendo consumi più contenuti e temperature migliorate. La memoria interna è di 32 GB espandibile attraverso lo slot micro SD di cui abbiamo già parlato, la batteria non è rimovibile ed è di 4130 mhA.
La durata della batteria secondo Nintendo può essere anche di 9 ore, ma dipende dal gioco. Il peso è di 400 grammi circa, non proprio leggerissima a dirla tutta!

Uno per 3 e 3 per uno perchè?



I più nostalgici ricorderanno la canzone, che si adatta alla situazione, si tratta infatti di 3 console in uno

N.1 Fissa

switch -controller.jpg


Si può vedere dall'immagine, la console con la base occupa pochissimo spazio diventa in tutto e per tutto una console fissa, con risoluzione 1920 x 1080 full HD,

N. 2 Base da tavolo

da tavolo.jpg

Grazie all'asta presente sul retro del display può essere rimosso e usato come vero e proprio monitor a parte
Questa modalità sarà molto comoda se si intende giocare in compagnia, o se la TV è impegnata! A dirla tutta è davvero qualcosa di unico

N3 Console portatile

console portatile.jpg

Attaccando i joy-con al display come ormai tutti sappiamo la console diventa totalmente portatile, Nelle modalità da tavolo e portatile la risoluzione però viene limitata a 720p


Prove sul campo



La switch è sicuramente un successo, tuttavia la console non è potentissima, rispetto agli standard a cui ci hanno abituati sony e microsoft con le proprie proposte, e non è assolutamente paragonabile ad un pc, tuttavia la forza di questo gioiellino è quella di potere usufruire dei nostri giochi preferiti ovunque siamo sia dentro che fuori casa, in viaggio, dentro al letto, o seduti sul.....ehm divano...

La console inoltre non presenta incertezze, nel passare da una modalità all'altra ed ad un altra ancora ed a tornare alla modalità precedente con la massima naturalezza e senza il minimo problema consentendoci anche di giocare senza interruzioni o comunque di riprendere immediatamente il gioco dove lo avevamo lasciati.
Possiamo ad esempio, giocare sulla TV sfilare la console e portarcela al parco e continuare esattamente dove eravamo, incontrare amici staccare i joy-con e giocare in modalità tavolo, tornare a casa rimettere la switch nella sua base e continuare a giocare!
Nessuna console che io ricordi ha mai offerto questo tipo di libertà

Software e firmware



Così come abbiamo già visto sulla LITE, il firmware si queste console è molto semplice ed essenziale, rispetto alla switch lite ci sono solo poche voci in più che riguardano principalmente l'uso della TV o di un monitor, e qualche funzione aggiuntiva che riguarda i controller e la loro calibrazione.

La console rimane semplicissima da usare; basta inserire una cartuccia e giocare. Anche la switch permette di avere fino ad 8 utenti diversi, su un unica console.

Conclusioni



Le conclusioni sono che si tratta di qualcosa di unico, Nintendo ha creato sicuramente qualcosa in grado di stupire, una console portatile che aspira a non esserlo e ci riesce degnamente, grazie alle esclusive Nintendo ed all'ottimizzazione dei giochi per la piattaforma. E'sicuramente una console adatta a chi ha famiglia e ha intenzione di divertirsi in compagnia e di far divertire i propri figli, una fedele compagna di viaggio che puoi portare ovunque

Voti



Siamo giunti ai voti, anche stavolta vediamo di tirare le somme:

Design: Una sola parola, bella e versatile ed è quello che fa amare tanto la switch a milioni di utenti, la switch ha un design accattivante ed è abbastanza comoda da tenere in mano anche se è decisamente più pesante rispetto alla sua sorella minore LITE. Il voto è comunque alto, anche in modalità fissa occupa pochissimo spazio ed il fatto che in ogni momento puoi toglierla e portartela via al volo e continuare a giocare è qualcosa di unico Voto: 9.5

Dotazione hardware: Essendo uno abituato a ben altri standard devo ammettere che l'hardware non mi entusiasma, è vero, ma come detto anche nell'altra recensione non è nell'hardware che Nintendo brilla e considerando anche l'hardware modesto rispetto alle altre console che ha la switch stupisce davvero come certi titoli possono girarci fluentemente, frutto di un ottimizzazione di altri tempi Voto: 6

Esclusive: Alcune sono con la E maiuscola, forse la switch è al console che attualmente vanta il maggior numero di esclusive vere e proprie,ce ne sono e chi ama Nintendo sa che ogni una di esse spesso anche da sola vale l'acquisto della console. Titoli come "The legend of Zelda: Breath of the Wild" sono titoli che non possono mancare in una libreria di un giocatore e solo con la switch purtroppo si potrà accedere a questi giochi.....la nota dolente è che spesso costano caro ma si possono trovare offerte valide sia sul nintendo shop che on line, si tratta di un voto dolce amaro: Voto 8.5

On line: Il comparto on-line non brilla, a parte l'ottimizzazione per giocare tra più console e con gli amici che viene offerta con i giochi in dotazione l'abbonamento da poco, rispetto alla concorrenza e sotto questo punto di vista la strada sembra ancora molto lunga.....purtroppo Voto: 4.5



anche questa è fatta se volete prenderla e vi è piaciuta la mia recensione potete contribuire in modo che ne faccia altre usando il QUESTO LINK per acquistare la switch!

Se volete fare felici i vostri figli e divertirvi insieme a loro, questa è la console che fa per voi!


Che la forza sia sempre con voi


 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 249 61.0%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 159 39.0%

Discussioni Simili