Nikon Coolpix P300 o Panasonic Lumix DMC-TZ18 ?

Anto888

Utente Attivo
60
3
Salve a tutti,

Tra queste 2 fotocamere, Nikon Coolpix P300 e Panasonic Lumix DMC-TZ18, quale mi consigliate?

Se avete altri suggerimenti, su altre compatte migliori per voi, sui 200€, fateli pure.
 
Ultima modifica:

wardenclyffe

Utente Èlite
1,864
181
Salve a tutti,

Tra queste 2 fotocamere, Nikon Coolpix P300 e Panasonic Lumix DMC-TZ18, quale mi consigliate?

Se avete altri suggerimenti, su altre compatte migliori per voi, sui 200€, fateli pure.


Tra le due la nikon ha caratteristiche sicuramente migliori a partire dalla luce dell'obiettivo, il luminoso display, riprese in full hd, cmos, rapid fire 8fps ...etc.
...però costa parecchio....

per molto meno ti consiglio 2 gioiellini

canon ixus 220 hs
sony cybershoot wx7

altre marche olympus e fuji, la prima per le ottiche, la seconda per la fedeltà dei colori.

le trovi sui 140 euro.....

un consiglio: nelle compatte non cercare mai zoom troppo spinti....io non andrei oltre il 7x. il x5 è già ottimo.
diversamente per gli stessi soldi vai su una bridge.
ricorda che la cosa più importante in una fotocamera è la luce;
quella che passa da una buona ottica e viene letta da un buon sensore non può essere sostituita da nessun gadget alternativo per quanto fashion possa essere.

:ok:
 
  • Like
Reactions: Anto888

Anto888

Utente Attivo
60
3
grazie per le delucidazioni! sulla wx7 ho letto molti commenti positivi, infatti avevo preso in considerazione la fotocamera e mi sto convincendo a prendere quella..
 

Angelo Sciacovelli

Nuovo Utente
4
0
Tra le due la nikon ha caratteristiche sicuramente migliori a partire dalla luce dell'obiettivo, il luminoso display, riprese in full hd, cmos, rapid fire 8fps ...etc.
...però costa parecchio....

per molto meno ti consiglio 2 gioiellini

canon ixus 220 hs
sony cybershoot wx7

altre marche olympus e fuji, la prima per le ottiche, la seconda per la fedeltà dei colori.

le trovi sui 140 euro.....

un consiglio: nelle compatte non cercare mai zoom troppo spinti....io non andrei oltre il 7x. il x5 è già ottimo.
diversamente per gli stessi soldi vai su una bridge.
ricorda che la cosa più importante in una fotocamera è la luce;
quella che passa da una buona ottica e viene letta da un buon sensore non può essere sostituita da nessun gadget alternativo per quanto fashion possa essere.

:ok:

ciao; gentilmente mi spieghi perchè sconsigli zoom troppo spinti? sono disperatamente alla ricerca di una buona compatta (budget non oltre i 200 euro), e mi stavo orientando su una lumix (anche per un fatto estetico), ma leggendo quà e là sarebbe una buona macchina ma scarsina in determinate condizioni (es.: scatti in condizioni di luce scarsa, etc); ed a proposito di questa macchina, è una superzoom, e la tua considerazione mi fa pensare; certo, hai perfettamente ragione sull'importanza della luminosità dell'obiettivo, fondamentale, ed aggiungo - da profano che cerca di imparare - un altro elemento addirittura controproducente, ovvero i troppi megapixels, eterno specchietto per le allodole...terminando, vorrei gentilmente un consiglio (il design Nikon mi intriga da sempre, un po' retrò, ma si dice che Nikon sulle digitali compatte non sia il meglio. Insomma cerco un compromesso accettabile, un prodotto soddisfacente; ed amo i particolari (ecco lo zoom che ritorna); ad esempio, volendo fotografare al massimo ad una decina di metri un particolare di un monumento, di un soggeto vario, quale zoom ritieni sufficiente? grazie per la tua risposta, che attendo!! :)
p.s. possibilmente la compatta dovrebbe avere anche comandi manuali, visto che mi interesserebbe entrare in questo mondo e lavorare sulla tecnica, imparare insomma...

- - - Updated - - -

...consiglio che escluda le compatte che consigliavi nel messaggio precedente! grazie tante
Panasonic, Canon, Sony, Nikon, in questo settore, ritieni siano superiori davvero alle altre? consigliavi Olympus; ma è paragonabile ai marchi succitati, ad esempio come obiettivo e sensore? Lenti Leica per le lumix, nikkor per le Nikon, Canon è ultracitata...please help me
 
Ultima modifica:

wardenclyffe

Utente Èlite
1,864
181
ciao; gentilmente mi spieghi perchè sconsigli zoom troppo spinti? sono disperatamente alla ricerca di una buona compatta (budget non oltre i 200 euro), e mi stavo orientando su una lumix (anche per un fatto estetico), ma leggendo quà e là sarebbe una buona macchina ma scarsina in determinate condizioni (es.: scatti in condizioni di luce scarsa, etc); ed a proposito di questa macchina, è una superzoom, e la tua considerazione mi fa pensare; certo, hai perfettamente ragione sull'importanza della luminosità dell'obiettivo, fondamentale, ed aggiungo - da profano che cerca di imparare - un altro elemento addirittura controproducente, ovvero i troppi megapixels, eterno specchietto per le allodole...terminando, vorrei gentilmente un consiglio (il design Nikon mi intriga da sempre, un po' retrò, ma si dice che Nikon sulle digitali compatte non sia il meglio. Insomma cerco un compromesso accettabile, un prodotto soddisfacente; ed amo i particolari (ecco lo zoom che ritorna); ad esempio, volendo fotografare al massimo ad una decina di metri un particolare di un monumento, di un soggeto vario, quale zoom ritieni sufficiente? grazie per la tua risposta, che attendo!! :)
p.s. possibilmente la compatta dovrebbe avere anche comandi manuali, visto che mi interesserebbe entrare in questo mondo e lavorare sulla tecnica, imparare insomma...

- - - Updated - - -

...consiglio che escluda le compatte che consigliavi nel messaggio precedente! grazie tante
Panasonic, Canon, Sony, Nikon, in questo settore, ritieni siano superiori davvero alle altre? consigliavi Olympus; ma è paragonabile ai marchi succitati, ad esempio come obiettivo e sensore? Lenti Leica per le lumix, nikkor per le Nikon, Canon è ultracitata...please help me

In fotografia i compromessi sono la cosa più difficile, anche più della bravura o della tecnica.
Ci sono obiettivi reflex che costano 5 fotocamere e questo la dice lunga su cosa sia la fotografia: luce.
Chiaramente non è solo luce c'è molto altro.
Con il digitale si è tutto più complicato e questo in particolare ha gettato nella confusione il consumatore.
Inoltre la notevole evoluzione tecnologica ha ingigantito le distanze tra le variabili in gioco.
Da quando è sparito il materiale fotosensibile(pellicola) i sensori offrivano certezze superiori al passato senza però spiegare come la luce veniva catturata ed in quali quantità.
Questi non sono dei dettagli irrilevanti.
Per non dilungarmi oltremodo, come ho già scritto in altri post, gli zoom nelle compatte non possono superare un certo numero per mantenerne le qualità ottiche e quindi fotografiche.
I produttori si guardano bene dal mettere in commercio dei prodotti completi.....questo gli consente di coprire più fasce di prezzo e di utenza.
Alcune compatte presenti sul mercato(olympus, canon ) con qualità superiori ( sensore più grande e diaframmi a 1,6-1,8) costano come delle reflex entry level e comunque hanno escursioni focali(zoom) contenuti tra i 3 e i 5.
Oggi delle valide alternative sono le mirrorless che montano gli stessi sensori aps delle reflex fino ai 1000 euro....
Anche in questo caso però gli obiettivi sono quelli generalisti ovvero come i vecchi 28-80.
In definitiva il percorso fotografico va sperimentato, analizzato e ponderato senza mai perdere di vista che una bella fotografia prevede una parte tecnica, la luce, ed una parte emotiva....l'intepretazione del taglio.
....il resto è commercio....
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 38 23.2%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.8%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 62.8%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.5%
  • Capcom

    Voti: 8 4.9%
  • Nintendo

    Voti: 21 12.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.1%

Discussioni Simili