PROBLEMA Nel 2020 ho la stessa connessione di 13 anni fa, sta per diventare un grosso problema, consigli?

peluriafolta

Nuovo Utente
23
0
Salve a tutti, abito in un piccolo paesino che fa comune (io abito nel capoluogo) e a partire dal 2007 ho attivato a casa una ADSL e da allora ho sempre avuto velocità di accesso dell' ordine di 7Mbps in downstream e 0.5 - 0.7 Mbps in upstream, con una latenza che tutto sommato tra gli altri due parametri fa un po' da eccezione (circa 20ms verso un server di Firenze, che è la mia provincia). Tutto sommato questo non mi ha mai creato nessun problema dato che principalmente la uso per scuola (università) e per giocare a PC/Playstation/XBOX e le esigenze di banda sono tutto sommato soddisfatte. A metà di questo mese ho trovato un articolo nel quale si diceva che in Toscana numerosi nuovi paesi, mio incluso, sarebbero stati cablati in fibra (FTTC) e sinceramente ne ero ben felice perché con la questione del coronavirus è probabilissimo (certo azzarderei) che gli esami si dovranno sostenere a distanza via videoconferenza ed io con la connessione che mi ritrovo non riuscirei nemmeno a trasmettere l'audio e basta in tempo reale (OK, forse quello sì visto che Skype quando è solo audio, funziona bene) e nelle condizioni attuali rischio di saltare ben due sessioni (estiva + autunnale) facendo slittare la carriera e non vi dico quanto mi girano le ***** (avete capito). Tornando a quanto accennavo prima, verso metà mese controllo su fibermap e a quanto pare sarei stato allacciato in FTTC, così chiamo la TIM, con cui mi trovo adesso, e chiedo se possono farmi l'aggiornamento del contratto. Apparentemente però la mia casa si trova alla distanza di ben 1177m dall'armadio col risultato che i valori di downstream/upstream stimati sarebbero stati ben al di sotto di quelli che devono garantire come minimi contrattuali (avrei avuto intorno a 11 Mbps/ 1.7Mbps secondo le stime di fibermap, comunque ben al di sotto di quello che mi serve per poter trasmettere in videoconferenza) col risultato che probabilmente non riuscirò mai ad avere a casa mia in tempi utili la connessione che mi serve.

A questo punto ho iniziato a guardarmi intorno e la proposta più allettante che ho trovato è questa "Fiber City" la cui promozione SMART, l'unica che pare attivabile, indica il seguente:

Il Comune che hai indicato NON è ancora raggiunto dalla nuova rete FTTH.
Procederemo all'allaccio di una linea FTTS/FTTC (con la fibra ottica fino al cabinet o fino all'armadio di strada più vicino a casa tua), se possibile, o alla migrazione della tua linea attuale, se sei già allacciato, avvisandoti subito quando la nuova rete FTTH avrà raggiunto il tuo indirizzo.

La cosa divertente è che oltre all'armadio che dista 1200m da casa mia ne ho uno di recente installazione che è vicinissimo a casa mia (non più di 100m) e serve con FTTC fino a 200Mbps metà del mio paese, purtroppo quella metà dove non abito io e paradossalmente ospita chiesa, parrucchiere, edicola e vari altri servizi che non richiedono questa connessione mentre la parte dove abito io ne beneficierebbe decisamente (municipio, carabinieri, banca...), ma siamo in Italia quindi no comment. Ovviamente sapendo già che mi avrebbero mandato a fanc*** ho provato a sentire se mi avrebbero spostato nel nuovo armadio ma senza sorprendermene non se ne parla proprio; se questa Fibra.city riuscisse ad allacciarmi a questo cabinet qui vicino penso che mi prenderebbe un'erezione fulminante cronica, ma a quanto pare l'assistenza lascia molto a desiderare ed il modem che forniscono loro è protetto da una password che non ti danno e ha tre sole porte ethernet (due utilizzabili visto che collegherei in cascata ad un router) e qui la mia perplessità.

Le seconde alternative che ho adocchiato sono le famose reti satellitari, nella mia zona c'è un operatore (MOMAX) che sembra abbastanza serio e fornisce anche questo servizio dicendo di arrivare fino a 100Mbps simmetrici per singolo accesso, ma il municipio che si trova a pochi passi da casa mia usa questo tipo di servizio ed è raggiunto da una connessione che è molto più scarsa della massima possibile ma certamente migliore della mia attuale (superano i 15 Mbps in upstream quantomeno), tranne per la latenza che è spaventosa e questo costituisce un serio problema di cui non posso non tenere conto (sapete che per giocare avere latenze alte non è ottimale); oltre a questo a quanto pare le condizioni meteo possono deteriorare molto la qualità del collegamento e se sciaguratamente il giorno dell'esame piovesse a dirotto avrei perso comunque la sessione, e questo mi scoraggia decisamente dal proseguire su questa strada.

Infine la terza possibilità adocchiata è quella di ricorrere a rete 4G per internet di casa (proposta avanzata da mio fratello a proposito del quale sono piuttosto scettico sinceramente), con i problemi che non garantiscono una minima velocità contrattuale e poi sono nate e sviluppate per reti mobili piuttosto che fisse... onestamente l'idea mi lascia perplesso.

Detto ciò, scusate per il poema, chiedo a voi cosa fareste nella mia situazione nella totale esigenza di sostenere gli esami in queste due sessioni perché non sono di famiglia ricchissima e non posso permettermi di rimandare la mia carriera su base arbitraria. Ho un po' di soldi da parte (più di 2000 euro) quindi se conoscete dei servizi che riescono ad offrire quello che cerco ma hanno costi di attivazione anche alti, posso prendere in considerazione l'investimento.

Grazie in anticipo a tutti.
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
6,252
2,734
Ho letto a pezzi, riassunto, sei coperto in FTTC ma lontano dal cabinet, giusto?
Non hai copertura Eolo o altro operatori wifi locali?
 

Nick1997

Utente Attivo
959
112
Non ti sposteranno mai di cabinet. Controlla se sei coperto da eolo, meglio se da eolo 100. Potrebbe essere un errore di database da parte della tim, controlla i numeri che ci sono nella tua chiostrina.
 

peluriafolta

Nuovo Utente
23
0
Ho guardato per la copertura EOLO, purtroppo ho copertura fino a 30 Mega, RIP, non basteranno mai per una videoconferenza. Poi per quanto riguarda il comportamento in condizioni meteo avverse?
 

Nick1997

Utente Attivo
959
112
Sei sicuro che sei agganciato all'armadio che è distante 1,1 km da casa tua? Controlla i numeri presenti nella chiostrina può essere che ci sia un errore nei database di tim. Eolo 30 spesso satura soprattutto di sera, non te la consiglio.
 

peluriafolta

Nuovo Utente
23
0
Sei sicuro che sei agganciato all'armadio che è distante 1,1 km da casa tua? Controlla i numeri presenti nella chiostrina può essere che ci sia un errore nei database di tim. Eolo 30 spesso satura soprattutto di sera, non te la consiglio.
Quando ho chiamato TIM per sentire della situazione FTTC mi hanno confermato che sono troppo lontano dall'armadio e che non me la avrebbero attivata perché non sarei riuscito a rientrare nei parametri minimi necessari per contratto.
 

Nick1997

Utente Attivo
959
112
Quando ho chiamato TIM per sentire della situazione FTTC mi hanno confermato che sono troppo lontano dall'armadio e che non me la avrebbero attivata perché non sarei riuscito a rientrare nei parametri minimi necessari per contratto.
Ti spiego perché ti ho chiesto di controllare i numeri presenti nella chiostrina. Nel mio caso Tim voleva offrimi una connesione adsl che andava a 3 mega perché nei suoi database io ero collegato un armadio distante da casa mia circa 3 km. Invece non è stato così ero attacco ad uno distante 400 metri e ora navigo a 180 megabit. Quindi anche nel tuo caso potrebbero aver sbagliato per avere la certezza devi controllare i valori che solo riportati nella chiostrina fuori casa tua.
 

dave91

Utente Attivo
925
255
Ho guardato per la copertura EOLO, purtroppo ho copertura fino a 30 Mega, RIP, non basteranno mai per una videoconferenza. Poi per quanto riguarda il comportamento in condizioni meteo avverse?
Ho eolo 30 mega e ti garantisco che non ho nessun problema ne con neve, fulmini, pioggia, grandine, vento. Quella velocità è più che sufficiente a sostenere una conferenza, anzi a dir la verità bastano 10 mega. (reali ovviamente)

Riguardo a openfiber devi far distinzione tra intervento privato e intervento pubblico. Da quale fttc sei teoricamente coperto? quella di tim o di openfiber?
Openfiber quando prevede di cablare il tuo paese?
 

peluriafolta

Nuovo Utente
23
0
Quella velocità è più che sufficiente a sostenere una conferenza, anzi a dir la verità bastano 10 mega. (reali ovviamente)
Beh in realtà 30 Mega si riferisce al download, e la barriera è in realtà costituita dall'upload che secondo il sito arriva fino a 3 Mbps il ché significa ovviamente che quella velocità me la posso scordare. 3 Mega suppongo non siano sufficienti a fare videoconferenze in qualità tali da consentire il corretto svolgimento dell'esame.

Riguardo a openfiber devi far distinzione tra intervento privato e intervento pubblico. Da quale fttc sei teoricamente coperto? quella di tim o di openfiber?
Openfiber quando prevede di cablare il tuo paese?
La fibra è quella di TIM, se ne parla per esempio in questo articolo. Per quanto riguarda la OpenFiber (a cui tra l'altro dovrebbe appoggiarci Fibra.City da quello che ho capito), lo stato del cantiere indicato per il mio comune relativamente alla FTTH è "in progettazione", da cui devo supporre che non arriverà in tempi utili, e poi a quanto pare riguarderà 2.397 UI e quindi mi aspetto con la mia solita fortuna che io ne rimarrò escluso :suicidio:


Ti spiego perché ti ho chiesto di controllare i numeri presenti nella chiostrina. Nel mio caso Tim voleva offrimi una connesione adsl che andava a 3 mega perché nei suoi database io ero collegato un armadio distante da casa mia circa 3 km. Invece non è stato così ero attacco ad uno distante 400 metri e ora navigo a 180 megabit. Quindi anche nel tuo caso potrebbero aver sbagliato per avere la certezza devi controllare i valori che solo riportati nella chiostrina fuori casa tua.
Ovviamente non posso uscire di casa per andare a controllare perché rischio di prendermi una bella multa, detto ciò non mi aspetto che si siano sbagliati, non sono l'unico in questa situazione, ti basti pensare che il mio armadio è saturo...
 

dave91

Utente Attivo
925
255
Ti assicuro che in upload basta 1 mega per la videoconferenza, figurati i 3 di eolo. Così non fosse i poveri utenti (e sono tanti) senza fttc/h con la 20 mega adsl di tim non avrebbe mai potuto fare videoconferenze :asd: :asd:
Chiaramente se dal tuo pc devi inviare i dati video a più persone ti serve più banda. Ma in nel tuo caso penso che il rapporto sia di 1:1, da pc a pc, no?

Leggi la pagina di skype relativa alla banda necessaria https://support.skype.com/it/faq/Fa1417/quanta-larghezza-di-banda-richiede-skype
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento