Nas domestico o docking

mycore

Nuovo Utente
Sera a tutti, dopo aver perso in totale quasi 2tb di foto credo sia arrivato il momento di pensare ad un sistema di archiviazione più affidabile. L'idea è quella di comprare un Nas raid1 e avere quindi due HD con lo stesso contenuto. Vorrei utilizzarlo il meno possibile, solo per passarci i dati da archiviare, quindi no accessi da remoto, no accesso dalla rete domestica, no accesso per vedere i contenuti su Smart tv. I file da archiviare sono fotografici/video/documenti.
Ho visto che esistono anche delle docking station dove si possono inserire due HD credo in raid1.
Cosa mi consigli di comprare? Budget non eccessivo, al massimo 400€.
 

giuseppe9000

Utente Attivo
927
158
Hardware Utente
Sera a tutti, dopo aver perso in totale quasi 2tb di foto credo sia arrivato il momento di pensare ad un sistema di archiviazione più affidabile. L'idea è quella di comprare un Nas raid1 e avere quindi due HD con lo stesso contenuto. Vorrei utilizzarlo il meno possibile, solo per passarci i dati da archiviare, quindi no accessi da remoto, no accesso dalla rete domestica, no accesso per vedere i contenuti su Smart tv. I file da archiviare sono fotografici/video/documenti.
Ho visto che esistono anche delle docking station dove si possono inserire due HD credo in raid1.
Cosa mi consigli di comprare? Budget non eccessivo, al massimo 400€.
Lascia perdere le docking

Prendi un Synology o un qnap 4 bay


La costruzione dei dati avviene quando la scrittura non viene verificata o quando uno dei drive fallisce

Al primo problema si ovvia con RAM ecc e con un fs che verifichi i dati scritti, sector checksum di zfs o di brtfs lo fanno, con un docking lasci che questo compito venga svolto dal tuo Windows che non lo fa di per sè, e non usa con molta probabilità RAM ecc

Al secondo si ovvia prevedendo un fs che abbia resilienza e che tutto il istema sia fault tolerant



https://www.amazon.it/gp/aw/d/B01G3IEMYC/ref=mp_s_a_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅZÕÑ&qid=1505668694&sr=8-2&pi=AC_SX236_SY340_FMwebp_QL65&keywords=synology+play&dpPl=1&dpID=31hgrk60iYL&ref=plSrch

Io comprerei questo, ci metterei 4 drive da 2 TB e non ci penserei più.


In alternative c'è qnap




Comunque, non per farmi i fatti tuoi, ma in che modo ti sei accertato che i 2tb siano andati persi?
 
Ultima modifica:

sumuschittu

Utente Attivo
1,192
540
Hardware Utente
CPU
i7 3770k Delid 4.7 Ghz 1.25 v
Scheda Madre
Msi z77 Mpower
Hard Disk
ssd samsung 840 120 gb/ wd blu 1tb/ Qnap Ts-531-x 4x8tb toshiba x300
RAM
Corsair vengeance 16Gb (4x4) 1600 Mhz
Scheda Video
EVGA Gtx 1070 FTW
Scheda Audio
AK4490/Schiit jotunheim/ hd 600/ HiFiMan HE-400i/ HE-560
Monitor
Dell u3415w
Alimentatore
Cooler Master v750
Case
NZXT Noctis 450 bianco
Sistema Operativo
Windows 10 pro x64
Sera a tutti, dopo aver perso in totale quasi 2tb di foto credo sia arrivato il momento di pensare ad un sistema di archiviazione più affidabile. L'idea è quella di comprare un Nas raid1 e avere quindi due HD con lo stesso contenuto. Vorrei utilizzarlo il meno possibile, solo per passarci i dati da archiviare, quindi no accessi da remoto, no accesso dalla rete domestica, no accesso per vedere i contenuti su Smart tv. I file da archiviare sono fotografici/video/documenti.
Ho visto che esistono anche delle docking station dove si possono inserire due HD credo in raid1.
Cosa mi consigli di comprare? Budget non eccessivo, al massimo 400€.
https://www.amazon.it/Synology-DS216se-DS216SE-Diskstation-HardDisk/dp/B014SKVQR8/ref=sr_1_9?s=pc&ie=UTF8&qid=1505670216&sr=1-9&keywords=nas+2+slot

2x https://www.amazon.it/Western-Digital-Red-HDD-Interno/dp/B008JJLZ7G/ref=sr_1_10?s=pc&ie=UTF8&qid=1505670216&sr=1-10&keywords=nas+2+slot

Comunque secondo me per il l'uso che ne dovrai fare opterei per un hard disk esterno.
 
  • Mi piace
Reactions: Liupen

sumuschittu

Utente Attivo
1,192
540
Hardware Utente
CPU
i7 3770k Delid 4.7 Ghz 1.25 v
Scheda Madre
Msi z77 Mpower
Hard Disk
ssd samsung 840 120 gb/ wd blu 1tb/ Qnap Ts-531-x 4x8tb toshiba x300
RAM
Corsair vengeance 16Gb (4x4) 1600 Mhz
Scheda Video
EVGA Gtx 1070 FTW
Scheda Audio
AK4490/Schiit jotunheim/ hd 600/ HiFiMan HE-400i/ HE-560
Monitor
Dell u3415w
Alimentatore
Cooler Master v750
Case
NZXT Noctis 450 bianco
Sistema Operativo
Windows 10 pro x64

sumuschittu

Utente Attivo
1,192
540
Hardware Utente
CPU
i7 3770k Delid 4.7 Ghz 1.25 v
Scheda Madre
Msi z77 Mpower
Hard Disk
ssd samsung 840 120 gb/ wd blu 1tb/ Qnap Ts-531-x 4x8tb toshiba x300
RAM
Corsair vengeance 16Gb (4x4) 1600 Mhz
Scheda Video
EVGA Gtx 1070 FTW
Scheda Audio
AK4490/Schiit jotunheim/ hd 600/ HiFiMan HE-400i/ HE-560
Monitor
Dell u3415w
Alimentatore
Cooler Master v750
Case
NZXT Noctis 450 bianco
Sistema Operativo
Windows 10 pro x64
Nel senso che hai già perso 2tb

E un box esterno o una docking non ti garantisce contro perdite di dati in futuro
Si certo però fossi nella sua situazione avrei preso un hard disk esterno da collegare giusto per spostare i file tenendolo scollegato per il resto del tempo.
 

mycore

Nuovo Utente
Lascia perdere le docking
Prendi un Synology o un qnap 4 bay
troppo fuori budget direi


La costruzione dei dati avviene quando la scrittura non viene verificata o quando uno dei drive fallisce
Al primo problema si ovvia con RAM ecc e con un fs che verifichi i dati scritti, sector checksum di zfs o di brtfs lo fanno, con un docking lasci che questo compito venga svolto dal tuo Windows che non lo fa di per sè, e non usa con molta probabilità RAM ecc
Al secondo si ovvia prevedendo un fs che abbia resilienza e che tutto il istema sia fault tolerant
non ho capito bene il concetto, puoi spiegarlo in soldoni per favore?


Comunque, non per farmi i fatti tuoi, ma in che modo ti sei accertato che i 2tb siano andati persi?
avevo un maxtore 1touch da 750gb che ha smesso di funzionare, ho recuperato i file solo in parte.Ho comprato un wd passport da 1tera e mentre era in scrittura è morto. Dovrei mandarlo in germania ma attualmente non ho 500 e più euro da investire e quindi è in stanby. Aggiungo che quando si sono rotti non c'è stato sbalzo di corrente o cosa e che per la maggior parte del tempo gli HD erano scollegati proprio per evitare danni!
 

sumuschittu

Utente Attivo
1,192
540
Hardware Utente
CPU
i7 3770k Delid 4.7 Ghz 1.25 v
Scheda Madre
Msi z77 Mpower
Hard Disk
ssd samsung 840 120 gb/ wd blu 1tb/ Qnap Ts-531-x 4x8tb toshiba x300
RAM
Corsair vengeance 16Gb (4x4) 1600 Mhz
Scheda Video
EVGA Gtx 1070 FTW
Scheda Audio
AK4490/Schiit jotunheim/ hd 600/ HiFiMan HE-400i/ HE-560
Monitor
Dell u3415w
Alimentatore
Cooler Master v750
Case
NZXT Noctis 450 bianco
Sistema Operativo
Windows 10 pro x64
troppo fuori budget direi



non ho capito bene il concetto, puoi spiegarlo in soldoni per favore?



avevo un maxtore 1touch da 750gb che ha smesso di funzionare, ho recuperato i file solo in parte.Ho comprato un wd passport da 1tera e mentre era in scrittura è morto. Dovrei mandarlo in germania ma attualmente non ho 500 e più euro da investire e quindi è in stanby. Aggiungo che quando si sono rotti non c'è stato sbalzo di corrente o cosa e che per la maggior parte del tempo gli HD erano scollegati proprio per evitare danni!
Se vuoi prenderti un nas la soluzione che ti ho indicato nel primo post a mio avviso è valida, volendo al posto dei dischi da 2tb puoi prendere quelli da 3 o da 4, dovresti rientrare ugualmente nel budget.
 
  • Mi piace
Reactions: mycore

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,445
4,001
Hardware Utente
Ciao,
@sumuschittu ti ha indicato la via più facile e meno dispendiosa del fare backup domestico, ovvero l'archiviazione su un disco con un MTBF elevato con una copia su hdd ext. Metodo casalingo ma se fatto regolarmente e magari con l'aiuto di software che automatizzano l'operazione, è sicuro.
I dischi vanno sempre monitorati.
Il Nas che lui ti ha indicato è basico ma a te va più che bene se vuoi un semplice raid 1 senza transcodifica video.
La station d'altra parte non è male. Tiri fuori i dischi quando devi archiviare e usi la funzione clona per crearti la doppia copia.
 
  • Mi piace
Reactions: sumuschittu

Entra

oppure Accedi utilizzando