Mouse Logitech M500 - e consigli mouse

Bambucho

Nuovo Utente
1
0
Buondì, ho da poco deciso di cambiare mouse perché il mio Mouse Microsoft Comfort 4500 BlueTrack, vecchio di 8-9 anni, si era logorato nella gomma, ormai sciolta dal sebo dei polpastrelli come accade a tutte le gomme usurate (se poi ci aggiungiamo che sono untuoso per genetica, è un destino inesorabile).

Ho provato a sceglierne uno nuovo in internet, buono, che potesse durare altrettanto e garantirmi prestazioni apprezzabili (sono un videogiocatore, e negli fps in multiplayer la precisione dell'aggeggio fa la differenza), e la mia scelta è ricaduta sul Mouse Logitech M500 Laser. Tutti pareri positivi, caratteristiche confacenti, perfetto, lo prendo su amazon.
Ma ora, vi chiedo... è possibile che questo apprezzato mouse da 35 euro della Logitech sia COSI' pessimo? È ergonomico, intendiamoci, ma definirlo impreciso è un eufemismo: penso di non aver mai avuto modo di usare un Mouse più impreciso di questo (eccezion fatta per quelli con la rotella che avevo 20 anni fa). Appena l'ho provato ho imputato la ragione alla superficie di utilizzo. Ebbene, l'ho provato su: tappetino per mouse - tavolo in legno cerato - tovaglia in stoffa - foglio di carta A4 - legno liscio - superficie plastificata - ceramica - plastica liscia - sulla mia pelle... il risultato non cambia, rimane abnormemente impreciso.
Ho installato i suoi driver specifici e il risultato non cambia di una virgola.
Per farvi capire: sarei in grado di spostarlo per metri e metri all'infinito, procedendo lentamente lungo la superficie, senza che il cursore del computer si sposti di una virgola.
Il Mouse Microsoft Comfort 4500 era ESTREMAMENTE più preciso. Ma dirò di più: il Mouse Logitech Ottico m105 da 15 euro è PIU' preciso! Il che è paradossale.
È possibile che il mio mouse abbia un difetto di produzione? Non ho mai posseduto un mouse laser (anche se li ho usati altrove per pochi istanti), è del tutto normale che la luce emessa dal sensore sia "invisibile"? (E che quindi non emetta alcuna luce ad occhio nudo)

Se dovesse essere tutto regolare, sono alquanto esterrefatto. Non so bene che pesci pigliare, se sono questi i presupposti, ho sempre sentito dire che la tecnologia Laser fosse molto più precisa dell'Optical, ma i fatti mi dimostrerebbero il contrario.
Potrei chiedervi un consiglio su un buon mouse, anche a prezzo elevato, indipendentemente dalla tecnologia?
La mia presa del mouse è a mezza via tra l'artiglio e la presa a polpastrelli, tendo a preferire i mouse di misura medio-grande (10-12 cm x5- 6-7 cm), con forma lanceolata ad uovo, simmetrica (o con uno spazio veramente minimo per il pollice), sobri, quelli che nell'immaginario comune sono esteticamente "Mouse Normali". Essendo anche un po' viziato, vorrei sceglierne uno con 5 tasti (i due tasti laterali).

Odio i mouse wireless (non li prenderò MAI, ho avuto brutte esperienze con tutto ciò che è wireless, mouse compresi, e odio cambiare batterie), i led, i mouse con qualsivoglia luce o luminescenza, i mouse a polipo con forme che si inventano ridicoli confort ergonomici per la mano, o dalla forma "tagliente" e spigolosa.

Non trovo letteralmente nulla, perché ogni mouse che vedo ha almeno una caratteristica che non tollero; il mouse logitech m500 era perfetto, ma è imprecisissimo oltre ogni immaginazione (a meno che non sia difettoso). Per cui vorrei cortesemente appellarmi all'esperienza di chi potrà darmi consulto.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 15 16.5%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 65 71.4%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.3%
  • Capcom

    Voti: 5 5.5%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.8%

Discussioni Simili